Rom rapisce una bambina e spara all'eroe che la salva

Paura a Milano. Lo zingaro aggredisce la madre che aveva in braccio la piccola di 4 anni. Un giovane interviene, lui mette mano alla pistola e fugge

Milano Sdraiato sulla barella dell'ambulanza, con il volto terreo e in procinto di entrare alla clinica Humanitas, ha trovato la forza per raccontare tutto alla stampa locale. «Ho avuto la nettissima sensazione che quel rom volesse portare via la figlia della donna che stava aggredendo. E sono andato a impedirglielo».

Così ieri mattina Milano si è svegliata con un nuovo eroe e una vecchia paura. Il primo si chiama Giuseppe Galdiero, 26 anni, ex consigliere comunale del Pdl a Pieve Emanuele dove, domenica pomeriggio, avrebbe sventato il tentativo di un nomade di rapire a una badante ecuadoriana la figlioletta di 4 anni. La seconda è la paura degli «zingari che portano via i bambini». Un timore che, se per certi versi può sembrare leggendario, per altri lo è molto meno. L'ombra mai dissipata del coinvolgimento dei rom c'è stata infatti in casi notissimi e finora mai risolti. Fin troppo facile ricordare la scomparsa di Angela Celentano, sparita nel nulla nell'agosto del 1996, all'età di 3 anni, sul Monte Faito, in provincia di Napoli. Decisamente più recente (settembre 2004) il caso di Denise Pipitone, rapita a 4 anni, mentre giocava a due passi da casa sua a Mazara del Vallo (Trapani). E avvistata anche a Milano, sei mesi più tardi, da una guardia giurata, proprio in compagnia di un gruppo di zingari. «Mi sono insospettito per la forte somiglianza con le foto viste in tivù e il fatto che la chiamassero “Danas“» ricorderà il testimone, una guardia giurata. Che di quell'incontro fece pure un filmato con il telefonino.
Ma vediamo cos'è accaduto domenica pomeriggio in via dei Pini, a Pieve Emanuele, hinterland sud di Milano. I carabinieri della compagnia di Corsico, che si occupano delle indagini, spiegano che la badante ecuadoriana - una 40enne di nome Margarita - stava camminando in una strada periferica e a quall'ora (erano le 14) completamente deserta. Quale situazione migliore per un rapinatore? Lo sconosciuto che la rapina - pelle scura, robusto, capelli corti, un po' stempiato - infatti, all'inizio aggredisce la donna alle spalle, tentando di strapparle la borsa. La donna tiene per mano la figlioletta di 4 anni. Quella è la sua priorità. Nella borsetta, peraltro, oltre ai documenti, ha appena due euro. «Lasciami almeno la carta d'identità!» grida la poveretta al malvivente che ha già tra le mani la borsa. E lui, mentre la donna prende in braccio la figlia per proteggerla, risponde: «Allora dammi gli anelli!». E si avvicina minaccioso verso la bambina stretta alla madre.

Proprio in quel momento Giuseppe Galdiero esce di casa. Lo aspetta un tranquillo pomeriggio con la zia. Tuttavia, la scena che vede in strada, non ispira certo tranquillità. «Ho notato quella donna molto impaurita - spiegherà il giovane ai carabinieri - e quel rom con le mani su di lei, sulla bambina. Lui la guardava, le era vicinissimo: ho avuto la sensazione nettissima che quell'uomo volesse strappare la bimba dalle braccia della madre. E sono andato a impedirglielo».

Galdiero si para davanti al rom che, oltre alla borsa, sembra abbia già messo le mani addosso alla bimba per portarla via. I due si strattonano, comincia una zuffa ma finisce subito. Il nomade, infatti, capisce che il ragazzo non lo lascerà andare tanto facilmente. Così, si gioca il tutto per tutto: estrae dalla tasca della giacca un revolver, spara alla coscia destra del 26enne e quando l'italiano cade a terra ferito, lui ne approfitta per dileguarsi. A poca distanza da lì, infatti, c'è un complice in auto che lo aspetta.
«Abbiamo iniziato subito le ricerche dell'aggressore - spiegano i carabinieri -, ma la descrizione che abbiamo è molto vaga. Naturalmente faremo l'impossibile».
E Galdiero? È già stato dimesso: se la caverà in 10 giorni.

Commenti

mariano1963

Mar, 30/10/2012 - 09:19

Pochi come te... BRAVO!!!

mariano1963

Mar, 30/10/2012 - 09:20

Pochi come te... BRAVO!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 30/10/2012 - 09:30

Tante grazie al Sig. Galdiero,per il suo gesto!Tante grazie anticipate alle Forze dell'Ordine,se riusciranno a catturare questo delinquente. Per il resto,siamo alle solite: 1-se processato,se la caverà con poco 2-nel caso(mantenuto a ns spese),appena uscito,continuerà a fare quello che ha sempre fatto 3-nel frattempo sul "suolo Italiano",continuerà a fare quello che sta facendo,mantenuto dal SISTEMA,coccolato dalle ONLUS,dalla Caritas,da Pisapia,e da tutti gli incoscienti beoni,che non vedono gli effetti del degrado,di tutta questa "accoglienza".

'gnurante

Mar, 30/10/2012 - 09:38

'si avvicina minaccioso verso la bambina stretta alla madre': veramente era la badante...

Ritratto di Corsaro Azzurro

Corsaro Azzurro

Mar, 30/10/2012 - 09:42

Anno 2027, sentenza per direttissima del Tribunale Rivoluzionario del Popolo: "In nome della rivoluzione proletaria, il Rom si stava difendendo dall'aggressione della bimba spalleggiata dalla madre ed il pericoloso agit-prop del PDL interveniva a dare man forte alle donne. Le due donne condannate alla rieducazione in una comune nel terzo mondo ed il Pidiellino ai lavori forzati in un campo nomadi. La pistola esposta al museo quale strumento di libertà della povera vittima della società capitalistica."

claudio faleri

Mar, 30/10/2012 - 09:48

il lavoro degli zingari amati da pisapia e d'intorni: spacciare droga e rapire bambini che poi vendono nei paesi arabi ed anche rubare. loro sono i meravigliosi che il grande maestro pisapia vuole integrare, regalando case che poi loro subaffittano

Ritratto di Limapapa02

Limapapa02

Mar, 30/10/2012 - 09:49

Adesso ci sarà il solito compassionevole, che dirà che il cittadino italiano si è intromesso in una lite tra coniugi, mettendo le mani addosso e creando lesioni guaribili...

prodomoitalia

Mar, 30/10/2012 - 09:56

Se fossi Sindaco un'Ambrogino d'oro non lo fare proprio mancare a questo splendido Ragazzo !!!!!! Chissà cosa ne penserà il nostro Pisapia ?????

baio57

Mar, 30/10/2012 - 09:58

+ rum -rom !

guidode.zolt

Mar, 30/10/2012 - 10:09

Povero Rom..! cercava soltanto manodopera da usare ai semafori ... è un peccato che sia sfuggito, se l'avessero acchiappato avrebbe rischiato di essere ringraziato "a furor di popolo"...! Un vero peccato!

antonio11964

Mar, 30/10/2012 - 10:11

evviva pisaPIPPAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA.. l'avete voluto....TENETEVELO !!!!!!!!!!

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Mar, 30/10/2012 - 10:29

Signor Galdiero, grazie! Allora esistono ancora persone che hanno coraggio e che credono in valori per i quali sono pronti a rischiare. Lei ci ha dato una lezione di civiltà che i media milanesi sicuramente non metteranno in risalto, ma che fa fremere di speranza tutti quelli che in tali valori credono. Non nomino, scrivendo il suo nome, il sindaco di Milano, per non insozzare il suo. Esprimendole tutta la mia stima, le auguro ogni bene. Rosella

alessandro.cardelli

Mar, 30/10/2012 - 10:44

Eroe! Ce ne fossero di cittadini come te. Non co sarebbero più delinquenti in giro. Mi pongo di nuovo una domanda, quanti bambini che vivono nei campi rom sono effettivamente loro figli? Non è la prima volta che questi mascalzoni rapiscono bambini piccoli. Le cronache sono piene di questi episodi. Alcuni si sono risolti con il salvataggio dei piccoli, ma di altri rapimenti non se ne ha notizia. E però, viva l'integrazione....

castragalli

Mar, 30/10/2012 - 10:52

Ora quest'eroe lo vogliamo come presidente del consiglio. Che salvi pure noi??

nonmi2011

Mar, 30/10/2012 - 10:53

Le sciagurate leggi volute da berlusconi e bossi, a cominciare dalla falsa sanatoria del 2002, hanno per messo ai delinquenti di mezza europa di entrare e soggiornare nel nostro paese. Questo coraggioso ragazzo sa chi ringraziare per il colpo di pistola ricevuto.

antonio11964

Mar, 30/10/2012 - 10:56

@@'gnurante perche' scusa ??? se e' una badante (magari di un anziano) non puo' avere un figlio ??? senno' avrebbero scritto baby sitter non badante. lei badante...te ignorante, ma per davvero.

buri

Mar, 30/10/2012 - 11:00

Accoglienza ad ogni costo, indiscriminata, questa è la parola d'ordine dei politicamente coretti, e questo è il risultato, quante bambine dovranno sparire ptima di svegliare l'opinione pubblica e le autorità?

buri

Mar, 30/10/2012 - 11:04

Dimenticavo, mi complimento con il giovane che è intervenuto, ce ne fossero tanti come lui, altro che sballo e rave party ecc.

Ritratto di italiota

italiota

Mar, 30/10/2012 - 11:05

ma voi non capite... i rom vanno accolti a braccia aperte, infondo sono anche loro nostri fratelli; aiutiamoli ad integrarsi e vedrete che si comporteranno bene

Ritratto di jagomar

jagomar

Mar, 30/10/2012 - 11:18

Non è MAI stato provato un solo rapimento da parte di zingari. Solo su questo giornale si parla di "rom", su tutti gli altri si parla di un bandito armato. E' avvenuto a Pieve Emanuele e non a Milano. Pubblicare articoli come questo credo sia da irresponsabili. 4° invio

baio57

Mar, 30/10/2012 - 11:22

@ 'gnurante - La sua precisazione nel contesto della tragica notizia è demenziale !

Walternativo

Mar, 30/10/2012 - 11:57

Cari lettori del Giornale, chiedetevi perchè l'articolo su uno scippo in cui l'"eroe" ha avuto solo la "sensazione" che si volesse prendere la bambina, diventa "Rom rapisce una bambina".

Ritratto di KNight

KNight

Mar, 30/10/2012 - 12:02

Sicuramente è colpa di Pisapia! 20 anni di centrodestra avevano mandato via tutti i rom. ahahaha. Siete proprio patetici. Il vostro continuo attacco a un ottimo sindaco che sta cambiando Milano è frutto dell'invidia. Ormai siete una specie da tutelare.

uprincipa

Mar, 30/10/2012 - 12:03

Per fortuna esistono ancora persone che amano il prossimo.Complimenti per il gesto. Per coloro che ci mettono dentro Pisapia : 1) Pieve Emanuele è un comune a se stante; 2) nella Roma di Alemanno succede anche di peggio...

Ritratto di Ninaninafvg

Ninaninafvg

Mar, 30/10/2012 - 12:14

Concordo in tutto con la sig.ra Rosella Meneghini (non è la prima volta, l'apprezzo molto). Purtroppo siamo abituate ai cuor di leoni da tastiera oppure che fanno la voce grossa solo quando sono una folla.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 30/10/2012 - 12:15

@Wlternativo,lei fa le "pulci",su un dettaglio del genere...La"sostanza",che questo ROM stava aggredendo questa donna,che la stava strattonando,e "forse"(mettiamo in forse),stava strattonando la bambina,ha sparato al Sig. Galdiero,non è sufficientemente "sostanziale" e delittuosa? L'articolista si sarebbe,secondo lei dovuto limitare a scrivere:"Un passante,ha la sensazione che un ROM,stia strattonando una bambina,tenuta in grembo da una donna,e si prende una rivolverata in una gamba"....Così le andava bene? Certo che a lei non sarebbe successo!!!!

Ritratto di unviandante

unviandante

Mar, 30/10/2012 - 12:20

Quello che rode agli elettori del pd è che quel ragazzo era un consigliere del pdl. e quello che rode ancora di più è che quel rom era un elettore del PD

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mar, 30/10/2012 - 12:23

Walternativo, sarebbe troppo facile storpiare il suo Nik, quindi, non lo faccio. Ma è palese che trattasi di un equivoco, già successo moltissime altre volte quando si tratta dei poveri zingari. Pure le sentenze lo confermano. Il MERAVIGLIOSO INDIVIDUO NOMADE, a cui dobbiamo tutto il nostro benessere, sicuramente voleva semplicemente fare un complimento alla bambina. E' la madre razzista e il bieco ragazzotto ad aver frainteso costringendo l'anima bella a fuggire avvilito da tanta cattiveria umana. La pistola comparsa? semplice, è dell'energumeno intervenuto, quelli del PDL girano armati.

BlackMen

Mar, 30/10/2012 - 12:35

prodomoitalia, Rosella Meneghini, antonio11964: lo sapete vero che Pieve Emanuele fa comune a se e che il sindaco è del PdL? No eh? Pazienza!!!

a_volte_scrivo

Mar, 30/10/2012 - 12:58

SOS racisme! Non è vero che i rom rapiscono i bambini! Alcuni di essi si dedicano ad altre onorevoli occupazioni.

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Mar, 30/10/2012 - 13:15

#Ninaninafvg# Ha completato il mio pensiero. Grazie. Anch'io la leggo sempre con simpatia. Cordiali saluti. Rosella

Valerio64

Mar, 30/10/2012 - 13:20

nonmi2011: certo che di balle ne dice.Ma ci convive pure? walternativo: veramente è stato l'aggredito a dire che era un rom,l'articolista lo ha ribadito.. Cmq un plauso a Galdiero,ce ne fossero...

Valerio64

Mar, 30/10/2012 - 13:23

gnurante leggi bene l'articolo:la vittima fa la badante di mestiere...proprio gnurante!A scuola da DiPietro,via!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 30/10/2012 - 13:28

#Jagomar. Abbiamo inteso male...oppure la parola rom è stata pronunciata proprio dal ferito?

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Mar, 30/10/2012 - 13:42

ormai non vi trattenete piu' ahahah.. quindi la bambina era gia' stata rapita e io direi pure che aveva chiesto il riscatto.. ahahaha.. @baio57, bella zio mi è piaciuta! ahahah

Ritratto di Ninaninafvg

Ninaninafvg

Mar, 30/10/2012 - 13:49

Il cielo non voglia che qualcuno abbia mai bisogno di una mano e si ritrovi uno di quelli che scrivono qui e che prima di fare qualunque cosa si chieda: "Ma è uno scippo? E' una badante? Magari è suo marito, non posso intromettermi" Ma fatemi il piacere.

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Mar, 30/10/2012 - 13:56

@Ninaninafvg. ma ti sei mai mossa in aiuto di qualcuno? ma smettila..

nonmi2011

Mar, 30/10/2012 - 14:19

Vede, caro valerio64, il dr. nonmi2011 scrive solo sacrosante verità. Dalla sanatoria del 2002 a quella del 2009, passando per il decreto flussi annuale del ministro maroni, sono entrati nel nostro paese oltre 2 milioni e mezzo di extracomunitari. E visto che le sanatorie non prevedevano alcun controllo a monte, ne hanno approfittato tutti i delinquenti europei per poter venire tranquillamente in Italia, ovviamente per delinquere in Italia. Questi sono fatti, basta informarsi. Capisco che per un bananas i fatti, la verità, la conoscenza sono cose a lui ignote, ma sono certo che ella, pur capra qualè, vorrà chiedermi scusa dopo che qualcuno più sveglio di lei (basta un alunno della scuola elementare) le avrà spiegato come stanno le cose. Cordialità.

Ritratto di Ninaninafvg

Ninaninafvg

Mar, 30/10/2012 - 14:20

riccio.lino.por.: non ho neanche finito di scrivere che c'è subito uno che alza la mano e dice "Presente"! Non avevo dubbi.

Willy Mz

Mar, 30/10/2012 - 14:41

bravo ragazzo! ce ne vorrebbero altro che mille come lui.

scorpione2

Mar, 30/10/2012 - 14:52

perche' non mettete la via dove e' successo? sono sicuro che il nostro eroe sara' richiamato nei ranghi con un'alto incarico.pensare male non e' peccato ma si indovina quasi sempre(a me m pare na strunzat) sara' sicuramente come l'attentato a belpietro vi ricordate? bay bay

Ritratto di bastardissimo70

bastardissimo70

Mar, 30/10/2012 - 14:53

@Ninaninafvg : non si meravigli...se riccio.lino etc etc non spara una caxxata al giorno non e' contento. Lui evidentemente passa le giornate ad aiutare gli altri... in qualche bel centro sociale magari.

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Mar, 30/10/2012 - 14:56

Eroico ragazzo. Purtroppo i milanesi hanno voluto Pisapia e la sua lurida zingaropoli, ora saranno contenti dei brillanti risultati ottenuti.

marvit

Mar, 30/10/2012 - 15:18

Allora è stato il sindaco del PDL ad ordire,complice ex cosigliere PDL,l'aggressione contro un mansueto rom di passaggio.La bambina è intervenuta a difesa del rom e l'ex consigliere si è sparato da solo.Bene così:compagnucci?? SIG. GIUSEPPE GALDIERO:LEI E' UN GRANDE.GRAZIE

Ritratto di unLuca

unLuca

Mar, 30/10/2012 - 16:35

Per fortuna non sono un poliziotto ...........

silvio adopera

Mar, 30/10/2012 - 16:36

Vorrei solo far notare a quanti se la prendono con Pisapia, che nelle stesse ore, nella Roma di Alemanno, un immigrato è stato freddato a revolverate da un italiano in un parco cittadino. Per dovere di cronaca, perchè il giornale non ne fa menzione? Se uno è un bandito, è un bandito e basta, non c'è nazionalità che tenga.

Il giusto

Mar, 30/10/2012 - 16:48

Cioè un caso di scippo finito male per l'eroico intervento di un ragazzo e voi,giornalino e silvioti,lo usate per accusare la sx e Pisapia?Per di piu' in un paese a guida pdl!Ridicoli!!!

maurizio50

Mar, 30/10/2012 - 17:02

Qualcuno avvisi il Card.Tettamanzi che gli " amici" zingari rapiscono i bambini anche se il Sindaco è il suo protetto Pisapia; e che i Rom sono delinquenti a prescindere dal colore più o meno democratico della Giunta di Milano.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 30/10/2012 - 17:20

X IL GIUSTO Nel caso Lei non sia pratico, per andare da Pieve Emanuele a Milano in macchina ci vogliono 10 minuti, quindi se il "PRESUNTO" ROM aveva un complice in macchina, chi Le dice che non potesse provenire da uno dei campi di Milano APPOSITAMENTE ALLESTITI DAL SUO AMATO Pisapia E NON DA PIEVE EMANUELE????? Saludos RIDICULOS!!!

Il giusto

Mar, 30/10/2012 - 21:12

hernando...allora potevano essere anche da Cremona,Torinoetc...