Da Ruby al processo di Napoli: il delitto perfetto dei magistrati

L'attacco concentrico delle procure sta dando i suoi effetti. Se perde il seggio al Senato, Berlusconi rischia addirittura il carcere: basta che un pm chieda la custodia cautelare

Milano- Lo arresteranno e lo metteranno in carcere. Non per fargli espiare la condanna dei diritti tv, e nemmeno - quando dovesse diventare definitiva - quella per il caso Ruby. In veste di condannato, paradossalmente, Silvio Berlusconi ha più vie di fuga che da semplice cittadino: arresti domiciliari, affidamento ai servizi sociali, grazia, eccetera. Invece è da nuove indagini preliminari che rischia di piombargli addosso la tegola del mandato di cattura. Finora a proteggerlo è la Costituzione, che impedisce l'arresto dei parlamentari senza l'okay della Camera di appartenenza. Ma il giorno stesso della sua decadenza dal Senato il Cavaliere si ritroverebbe come una tartaruga senza carapace, alla mercé del primo ordine di custodia chiesto da un pubblico ministero.

Se vengono interpretati alla luce di questo esito, gli incastri del calendario di questo inizio d'autunno hanno una sorta di perfezione geometrica. Certo, possono essere letti come l'affollarsi casuale di scadenze inevitabili, il rendiconto di una carriera imprenditoriale e politica che per i giudici è anche una carriera criminale. Ma è certo che se il piano dell'attacco al Cavaliere fosse stato pianificato, non sarebbe potuto venire meglio. In fondo potrebbe farne anche parte la sentenza di ieri della Cassazione, che colpisce Berlusconi sul fronte delle tenuta economica. Ma il vero gancio al fegato è previsto per la fine di questa settimana: quando il tribunale di Milano che ha processato e condannato Berlusconi per concussione e prostituzione minorile depositerà - a meno che i giudici non chiedano una proroga - le motivazioni della sentenza Ruby. Sentenza che si annuncia densa di giudizi pesanti sulle abitudini pubbliche e private di Berlusconi.

Ma non è il clamore mediatico a dover preoccupare l'ex premier. Con il deposito si aprirà formalmente la strada per la incriminazione di tutti i testimoni che per il tribunale sono venuti in aula a dire il falso per salvare Berlusconi. Come la poliziotta Giorgia Iafrate, come il giornalista Carlo Rossella, e soprattutto come le Olgettine, le ragazze che hanno negato un lato porno delle feste di Arcore. Tutti testimoni falsi, secondo il tribunale. Dalla loro incriminazione scatterà l'inchiesta che ha già un nome in codice, «Ruby 3». Se la Procura sceglierà un avvio soft, all'inizio indagherà le ragazze «solo» per falsa testimonianza. Ma l'accusa vera che i pm faranno scattare è quella, assai più pesante, di corruzione in atti giudiziari. Il prezzo della corruzione? I soldi che Berlusconi ha versato alle ragazze mese per mese, dall'esplosione dello scandalo, ufficialmente per aiutarle a tirare avanti. Quindi anche Berlusconi verrà inquisito. Se non subito, lo sarà quando - a metà ottobre - verranno depositate anche le motivazioni ancora più dure del processo Ruby 2, dove il giudice Annamaria Gatto chiederà l'incriminazione, oltre che del Cavaliere, anche dei suoi difensori Ghedini e Longo. E davanti a un reato come la corruzione giudiziaria, ben pochi giudici direbbero di no ad una richiesta di arresto.

E uno scenario analogo potrebbe presentarsi a Napoli, dove - ed è un altro tassello del mosaico di questi giorni - il 23 ottobre è fissata l'udienza preliminare a carico di Berlusconi per la presunta compravendita di parlamentari. È ben vero che qui il Cavaliere ha dalla sua una ordinanza favorevole del gip, e che ad indagine chiusa sarebbe difficile motivare il suo arresto. Ma anche qui c'è un fascicolo nuovo, che riguarda le offerte a De Gregorio per addomesticare la sua versione: ma anche, secondo alcune indiscrezioni, uno scenario di voti di scambio e di rapporti con la camorra su cui sta scavando il pool antimafia della Procura napoletana.
Certo, per mandarlo in galera serve che Berlusconi non sia più senatore. Ma per questo, se anche riuscisse a schivare la legge Severino, c'è il nuovo processo fissato a Milano per il 19 ottobre, che tornerà ad infliggergli l'interdizione dai pubblici uffici.

Commenti

Dico-la-mia

Mer, 18/09/2013 - 08:16

Oh, che scandalo. Un colpevole che rischia addirittura di essere arrestato.

m.nanni

Mer, 18/09/2013 - 08:23

Abbiamo letto il teorema senza prove e neppure uno straccio di indizio sulla condanna della cassazione a Silvio Berlusconi. Roba da barbarie giuridica. Mentre ieri abbiamo rivisto il video di anni fa, quando di Benedetti esultava per l'accordo raggiunto con Berlusconi, a cui(a Berlusconi) augura di realizzare tutti i progetti che ha in mente. Che erano tanti. Poi assistiamo ad una rapina che lascia sgomenti, seppure con lo sconticino del 15 per cento. E' la terza volta che scalano sulla spropositata somma da versare a de Benedetti. La sensazione, a questo punto è che i magistrati non hanno più argini di contenimento e le loro azioni sono improntate al massimo dell'irresponsabilità, poichè non rispondono a nessuno. Non rispondono mai neppure se sfregiano il malcapitato come per il senatore e leader dello schieramento del centrodestra, Silvio Berlusconi più volte persino minacciato:"Io quelli li lo sfascio". "A me Berlusconi sta proprio sulle palle, se mi capita a tiro gli faccio un mazzo così". Queste sono anche conseguenze del brutale abbattimento dell'art. 68 cost. che fissava la doverosa immunità parlamentare dall'arbitrio della magistratura. Allora era Borrelli a salire in cattedra e suonare le danze con il pool di manipulite; ora si assiste alle scorribande dei giudici e ciò sta a dimostrare che non vi sono più barriere a contenere la loro azione. Quasi ad ostentare il primato giudiziario sulla politica. Ecco perchè voglio domandare: possibile che non vi siano laici di sinistra in parlamento o comunque la componente socialista del senato del Pd a non volersi piegare allo strapotere dei giudici ed al loro ostentato primato dei magistrati sulla politica e a sentenze catastrofiche? Non conta nulla l'esperienza del passato quando la costituzione "più bella al mondo" era stata messa sotto i tacchi per assecondare, in preda al terrore di alcune procure, le voglie di potere dell'ordine giudiziario? Le componenti laiche e socialiste vogliono unirsi all'ira dei manettari e mozzorecchi dell'avversario? Intendono lasciare unicamente al centrodestra e ai berluscones il vessillo della civiltà giuridica e della nobiltà della politica e la difesa dello stato di diritto nel nostro Paese? Il parlamento si deve lasciare calpestare una seconda volta? mn

ccappai

Mer, 18/09/2013 - 08:27

Luca Fazzo vuoi farti licenziare? Non un aggettivo con tro la magistratura. Non un attacco ai comunisti farabutti che voglio "l'omicidio" politico di Berlusconi. Nulla di nulla...

Totonno58

Mer, 18/09/2013 - 08:31

Io direi, con tristezza (anche se sono elettore del centrosx), che il delitto perfetto l'ha compiuto questo signore, che ha tradito il voto di 15 milioni di italiani (ridotti ad 8, se non sbaglio)scaldando la poltrona per potersi dedicare a tutt'altro che il bene del Paese...continuate pure a compatirlo, in fondo un po' di pietà la suscita.

Ritratto di DONCAMILLO7

DONCAMILLO7

Mer, 18/09/2013 - 08:37

negli STATI UNITI il nano sarebbe gia' in GALERA da 30 anni...altro che delitto perfetto... a gia' voi siete sul suo libro paga..

Ritratto di scandalo

scandalo

Mer, 18/09/2013 - 08:39

Mio commento di 2 mesi 1 settimana fa....Cavaliere berlusconi lei é un gnùrant !! continui a fidarsi del napoletano comunista !! se non andra' in galera ai suoi figli de maledetti e i comunisti gli fotteranno tutto !!

disaccordo

Mer, 18/09/2013 - 08:42

Ma smettetela, altro che controcorrente, voi siete contro la legalità.

HoIlMonitorSpento

Mer, 18/09/2013 - 08:43

scrivere sempre le stesse identiche stupidaggini e solo a favore del medesimo tizio, il loro padrone. Faziosi, noiosi e senza spina dorsale.

El Chapo Isidro

Mer, 18/09/2013 - 08:43

Più che delitto perfetto della magistratura sarebbe giusto chiamarli i delitti imperfetti di berlusconi...volevate spacciarlo come uno statista ed un genio ed invece è un semplice delinquente comune e neanche tanto intelligente! Ma la situazione è chiara, se non accetta le leggi italiane non gli rimane che la latitanza, come il suo socio craxi, il ladro della prima repubblica!!!

boffodocet

Mer, 18/09/2013 - 08:45

Sig. Fazzo se a lei sembra "normale" che un presidente del consiglio telefoni in questura per far rilasciare una minorenne nel cuore della notte per di più asserendo che si tratta della nipote del presidente egiziano senza che dietro ci sia molto di più che un semplice gesto di umanità, beh allora siamo sicuri che anche gli asini volano.

Romolo48

Mer, 18/09/2013 - 08:47

Pure i testimoni a favore e gli avvocati difensori vengono indagati.... siamo nella Russia stalinista! E non ci vengano a raccontare i sepolcri imbiancati della sinistra che questo non è accanimento! Senza dubbio, luigipiso dirà che non esiste, che è tutto giusto e corretto quel che sta avvenendo ... giusto e corretto per menti deviate da un'ideologia che ha oltre 100 milioni di morti sulla coscienza.

mauroder78

Mer, 18/09/2013 - 08:48

vi ricordo che se non gli riconoscevano (assai benevolmente) le attenuati generiche per la corruzione del giudice Mette il nano arrapato doveva essere già in galera da tempo... come qualsiasi altro corruttore che viene beccato.... poveri ottusi...

minestrone

Mer, 18/09/2013 - 08:48

Tutti i nodo vengono al pettine.La decadenza del nanetto vi porterà via tutti!Compreso te Sal

Ritratto di ettore muti

ettore muti

Mer, 18/09/2013 - 08:49

il prossimo messagio sara dal parlatorio ahahahaha natale a poggio reale

minestrone

Mer, 18/09/2013 - 08:49

Ci saranno nuovi rinvii del video aspettiamo gli altri processi

gzn663

Mer, 18/09/2013 - 08:49

Certo che se fosse meno delinquente tanti guai li eviterebbe

mauroder78

Mer, 18/09/2013 - 08:56

dai raccontataci ancora la storia della figlia di Mubarak... solo dementi come voi possono ancora credere a tante ca...volate

scala A int. 7

Mer, 18/09/2013 - 08:58

FRANCESCO COSSIGA , pochi giorni prima di passar " a Miglior Vita " si raccomando' in una sorta di appello istituzionale che la Volonta' Popolare venisse Sempre Rispettata . Confido nell' Altra Vita da dove possa colpire Senza Pieta' coloro che si macchiano di tale delitto

mauroder78

Mer, 18/09/2013 - 08:58

poverino.... peccato che se i suoi amici giudici (tipo Metta) non gli davano le attenuanti generiche doveva essere già in galera da tempo....

Cosean

Mer, 18/09/2013 - 08:59

Mi sembra naturale che se decade da senatore non avrà più la possibilità di farsi votare l'immunità come parlamentare. Del resto se la sua vita è stata sempre a braccetto con l'illegalità (dai tempi che trasmetteva a livello nazionale quando non poteva farlo), non dovremmo stupirci se va a finire male.

meverix

Mer, 18/09/2013 - 09:00

Consiglio al Cav di fuggire dall'Italia, di andare in un paese dove non c'è estradizione e di godersi il resto di ciò che gli rimane da vivere serenamente. Gli consiglio di vendere tutte le sue aziende prima che sia troppo tardi (acquirenti non mancano di certo). Si consoli, i soldi non sono tutto, anche se gliene hanno portati via parecchi. Tutti siamo di passaggio su questa terra e nessuno si porterà dietro nulla delle ricchezze accumulate in questo mondo, nemmeno il De Benedetti.

mauroder78

Mer, 18/09/2013 - 09:00

ma certo... bisogna credere a quelle brave ragazze, stipendiate dal nano arrapato con i nostri soldi (tipo Minetti), che al telefono fra di loro dicevano una cosa e al processo ne dicevano un'altra... cavoli davvero attendibili...

Ritratto di ettore muti

ettore muti

Mer, 18/09/2013 - 09:01

natale a poggio reale , ritrovera tanti cari amici ahahahahahah

VermeSantoro

Mer, 18/09/2013 - 09:04

Ma possiamo mai avvelenarci l'esistenza perchè la sinistra ed i magistrati vogliono far fuori Berlusconi ? Pazienza Direttore si rassegni e vada a lavorare per Lotta Continua cosa vuole che Le diciamo ? Tutto questo Bordello contro il Cavaliere ma anche la Vs strenua difesa di un personaggio indifendibile ha rotto un po'

VALERIO MASSIMO...

Mer, 18/09/2013 - 09:06

Non pensavo di poter arrivare a dire una cosa del genere, ma la fuga è l'unica alternativa che gli rimane, lo stato in ogni ordine di potere si è organizzato per fargli le scarpe e al di là dell'essere Berlusconiani o no, quando un potere come quello della magistratura viene utilizzato per abbattere i nemici, scappare significa salvare la vita, perchè non penso che Berlusconi possa fisicamente e mentalmente continuare ad affrontare tutto ciò senza conseguenze.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mer, 18/09/2013 - 09:08

Caro Papa Francesco, buongiorno. Non so se hai notato che proprio sotto i tuoi occhi alcuni, autoritari, cinici e materialisti stanno martirizzando un uomo. Uno solo. Martirio e uomo. Non ti ricordano nulla queste parole? Hai altro da fare? I ricchi non sono uomini? Oppure è la volontà di Dio? Facci sapere. Buongiorno Francesco.

roberto78

Mer, 18/09/2013 - 09:08

finalmente dopo tanto tempo sono d'accordo con un articolo: il vero motivo della ricerca di bloccare la decadenza di Berlusconi non è il principio costituzionale, l'interesse comune rispetto ad una legge voluta e votata ma non letta! è più semplicemente che senza la protezione dell'essere senatore Berlusconi rischia di diventare un cittadino indifeso rispetto alle prassi giudiziarie. (ps ma ci voleva tanto a scriverlo anche settimane fa? non era sufficientemente evidente? e non sarebbe stato ugualmente valido come motivo senza farci tutti i pipponi sulla bellezza della nostra costituzione garantista fino all'estremo?)

Ritratto di marione1944

marione1944

Mer, 18/09/2013 - 09:08

Non è un delitto perfetto, ma un omicidio premeditato.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mer, 18/09/2013 - 09:12

Cosa manca per capire che siamo in pieno fascismo?

aredo

Mer, 18/09/2013 - 09:19

Mentre i santi della sinistra come Marrazzo vengono reintegrati in Rai a spese del popolo italiano, fatti passare per povere vittime, e tutti i loro reati dalla droga all'omicidio annullati perchè "il fatto non sussiste". La sinistra brucia vivi i trans, fa volare dalla finestra i propri schiavetti come con MPS .. e nessuno fa niente. La mafia intoccabile. La finta legge. Come nei peggiori regimi comunisti.

Ritratto di copyleft

copyleft

Mer, 18/09/2013 - 09:20

Alla fine si riduce tutto in : "chi la fà l'aspetti" che potrebbe essere corredato con il detto "il tempo è galantuomo" e volendo esagerare chiudere con "tutti i nodi vengono al pettine" Tutto il resto sono frasi e comportamenti degni di una fazione ultras...

Giacinto49

Mer, 18/09/2013 - 09:20

In ballo non ci sono solo le sorti di Berlusconi ma anche quelle del Paese che già sembra votato al disastro economico. Le ricette della sinistra, quando dovesse prevalere, daranno il colpo di grazia. In un mare di incapaci con vizi inconfessabili, Berlusconi resta l'unico, capace, che abbia anche avuto il coraggio di vivere la sua vita alla luce del sole, peraltro senza danneggiare nessuno, ma dando fiducia, speranza e lavoro a milioni di Italiani. Nonostante tutto rimane il più affidabile alla guida del centrodestra e del Paese in prima o interposta persona. Le prossime elezioni lo confermeranno.

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Mer, 18/09/2013 - 09:21

Ai comunisti che scrivono le solite cazzate, dico di andare a vedere in casa loro il marcio che c'è. Berlusconi è un grande, vittima del comunismo reale. Vi auguro tutto il male che il comunismo porta, ma tanto non capirete mai, siete troppo utili idioti.

ccappai

Mer, 18/09/2013 - 09:21

Volevo evitare di aggiungere un commento... ma @Mauriziogiuntoli mi ha convinto a farlo. FATTI CURARE.... !!

no beluscao

Mer, 18/09/2013 - 09:22

caro luca fazzo dimentichi una sola cosa : chi gliel'ha ordinato al pregiudicato di fare quello che ha fatto ? il dottore no , quindi è solo colpa della sua sete di potere . la legge è uguale per tutti . rassegnatevi stipendiati del pregiudicato in quanto siamo al GAME OVER

disaccordo

Mer, 18/09/2013 - 09:22

a 2000+ euro al mese anche Riina riusciva a trovarsi testimoni a favore.

El Chapo Isidro

Mer, 18/09/2013 - 09:22

@ mauriziogiuntoli...Berlusconi un martire? Guarda, sono disposto a dargli la mia fedina penale immacolata (43 anni e neanche una multa di traffico...) a cambio di passare il resto della mia vita col conto in banca di berlusconi e martirizzato fra la certosa, arcore, palazzo grazioli...la via Crucis di Nostro Signore Gesù Cristo è una sagra di paese in confronto al supplizio che stà soffrendo questo povero multimiliardario dei giorni nostri...eheheheheheheheheheheheheheh...siete patetici, patetici, patetici e provocate solo le risate e gli scherni delle persone normali!!!

baldo1

Mer, 18/09/2013 - 09:23

E' finita la pacchia, quella dei lecca piedi che fanno strada nella vita. Fatevene una ragione.

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Mer, 18/09/2013 - 09:24

I vermi rossi, faranno pagare ancor più salato, il conto a Berlusconi. La colpa, non si arrende e il popolo lo segue ancora.

HANDY16

Mer, 18/09/2013 - 09:24

X Romolo48: Si legga il codice penale e si renderà conto che, a differenza dell'imputato, il testimone è obbligato a dire la verità e depone sotto giuramento. Se viene accertato che ha raccontato balle incorre nel reato di falsa testimonianza. Le sembra strano tutto ciò? Discorso diverso per gli avvocati difensori che però incorrono in reato se inducono testimoni a loro favore a dire il falso. Si documenti prima di scrivere idiozie.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mer, 18/09/2013 - 09:28

stucchevole ritornello in un muro contro muro tra sordi che non hanno voglia di convincersi.Per i fans e' accanimento senza prove,grande complotto.Per tutti gli altri invece il naturale corso di una giustizia che tra difficolta' e ostacoli arriva a definire alcune verita' giudiziarie su fatti abbastanza noti.Di solito la magistratura mette la parola fine alle vicende e nel bene o nel male tale fine si accetta.Qui' no,qui' abituati a poter riscrivere a piacimento le storie ma sopratutto le leggi,la sconfitta non e' accettata per cui l'ultima difesa possibile e' il non riconoscimento della magistratura ed il processo fatto ad essa dal popolo di silvio.Mi sembra una consolazione che non porta a nulla,ma se vi piace cosi',divertitevi pure,l'unico interrogativo che non vi ponete mai e' quello che forse la meta' degli elettori son fuggiti per questi motivi oltre al fallimento dei governi,perche' altrimenti non si spiega diversamente il fatto che oggi siate la meta' di ieri.

Ritratto di Sulaco

Sulaco

Mer, 18/09/2013 - 09:28

Solo ed eslusivamente commenti da Bar dello Sport, con tutto il rispetto per il bar, da parte di questi sinistrati con il vizio della somma moralità e dell'autorevolezza di giudicare tutto e tutti non guardando mai in casa loro - la quale emana puzza e fetore da regime, di inciuci e di insulti gratuiti. Tanto non cambieranno mai, è nel loro dna.

canaletto

Mer, 18/09/2013 - 09:29

Io aggiungerei INDEGNO DELITTO PERFETTO. Ricordiamoci che lanciando il boomerang c'è sempre un ritorno molte volte doloroso (verso i giudici) Bisogna abolire il CSM, la Cassazione va ridimensionata con giudici non politicizzati, riformare il codice civile e penale, la giustizia in genere, tagliare contributi e tasse, uscire dall'euro e allora l'Italia riprenderà a navigare. Ovviamente togliere da subito tutti i privilegi della casta rossa, tagliare politici e loro stipendi ed accessori, se un grillino dice che non ce la fa a vivere con 6000 euri al mese, allora cosa deve fare uno senza lavoro o che ne prende 800 o 1000 e deve mantenere una famiglia ed è poi quello tartassato da Befera ed Equitalia???? troppe tasse favoriscono l'evasione fiscale e quella monetaria verso i paradisi fiscali come hanno fatto e fanno certi poltici di colore e certi industriali della stessa razza, pero tutti intoccabili, che hanno costruito imperi all'estero e hanno messo l'Italia del lavoro in ginocchio. Ma lo vogliamo capire si o no????? Però le colpe sono tutte di Berlusconi, poveraccio, uno che le tasse le paga salatissime in Italia e dà da lavorare a tantissime famiglie. Vergogna chi lo vuole morto, vergogna

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 18/09/2013 - 09:29

TO GUARDA UN PO' chi si è buttato in massa a postare i "le jene" del Sel(quella cosa capeggiata dal pappovendolino protetto da amici togati) i m5stellino con a capo il condannato per omicidio colposo e cha ha ancora la faccia di fare il comico..e i sinistrati pd quelli capeggiati dalla banda bassotti: baffino, bersani/penati, la ladra ex regione umbria, bassolino e iervolino, errani e fratello..Mps e triangolo rosso ed ex rinnegati IDV del ladrocapo molisano...certo che la merdaglia che fà la morale al pdl e al Cav..è spettacolare eee??? il tutto con la 154 magistratura su 160 cioè una fetecchia rossa

El Chapo Isidro

Mer, 18/09/2013 - 09:35

@romolo48...Forse non lo sai, ma in tutti i paesi civili i testimoni ai processi che rilasciano falsa trstimonianza o che cambiano improvvisamente la loro versione che non concorda poi con le prove, vengono indagati...è la prassi abituale, succede in tutti i paesi civili...e a proposito degli avvocati, nei paesi civili gli avvocati privati di berlusconi non sarebbero potuti entrare in parlamento...si chiama conflitto d'interessi...un avvocato privato che và in parlamento tre giorni a settimana a riscrivere le leggi che poi lui stesso ostacolerà nei tribunali per tutelare il suo cliente privato? Tu pensi che in Francia, Germania, Inghilterra, USA, Zaire, Congo, sarebbe possibile? No, solo in Italia e nelle altre repubbliche delle banane!!! Ormai siete ai confini della realtà, vivete in un paese che non esiste se non nelle vostre menti ottenebrate dalla religione berlusconiana!!!

colapesce

Mer, 18/09/2013 - 09:37

il cavaliere è un uomo molto sfortunato : è giudicato sempre da giudici comunisti ! pero anche gli avvocati difensori .............

maxvinella

Mer, 18/09/2013 - 09:37

mi auguro per lei, caro fazzo, che sia in buona fede. viceversa la devono pagare veramente tanto.

ilfatto

Mer, 18/09/2013 - 09:37

@mauriziogiuntoli...con l'appello al Papa e il paragonare il delinquente, pluripregiudicato putt..niere al Nazzareno lei oltre ad essere enormemente blasfemo ha raggiunto un livello di ridicolaggine che difficilmente potrà essere eguagliato in tutto il globo terraqueo....cordialmente e..... complimenti!

Ritratto di depil

depil

Mer, 18/09/2013 - 09:38

Riempiamo i tribunali e la presidenza della repubblica con lettere con la quale chiediamo che Totò Riina sia eletto presidente onorario della rtepubblica e presidente del CSM e della cassazione. Ha maggiore dignità degli attuali occupanti.

Ritratto di depil

depil

Mer, 18/09/2013 - 09:39

Silvio, chiedi asilo all'ambasciata Russa e da lì combatti la guerra contro questa mafia immonda.

Ritratto di copyleft

copyleft

Mer, 18/09/2013 - 09:40

@paola29yes: leggere queste frasi è altamente terapeutico...sapere di aver vissuto in un paradiso socialista senza saperlo sono grandi soddisfazioni per chi come me è cresciuto con il mito del sol dell'avvenire... E basta di farsi film!!! Magari ci fosse stato un pò di comunismo almeno oggi non avreste il coraggio di affermare tali scemenze!!!

gioninardo

Mer, 18/09/2013 - 09:41

Noooo anche oggi senza video messaggio?!? Sono disorientato! UN'altra giornata in cui la mia luce non mi indicherà la strada.

ilfatto

Mer, 18/09/2013 - 09:42

@paola29yes...il dubbio che state appoggiando da 20 ANNI un delinquente, pluripregiudicato e putt...niere che vi ha solo preso per il c.. non vi sfiora eh? ahhh no è vero gli idioti sono gli altri....bene! brava! 7+!

liberitutti

Mer, 18/09/2013 - 09:43

@scala A int. 7: non si preoccupi, Kossiga ha già colpito e duramente infiltrando qualsiasi gruppo politico per 40 anni. Ma Lei proprio non può vivere senza un padrone? Cambi il suo nome in dudù.

Ritratto di wtrading

wtrading

Mer, 18/09/2013 - 09:45

@totonno58. Il solito ipocrita sinistriota. Di centrodestra tu. Ma sii sincero almeno con te stesso. Bugiardo

xgerico

Mer, 18/09/2013 - 09:46

Hummmmmmmmmm mi sa che qualcuno da domani si dovrà cercar lavoro altrove!

liberitutti

Mer, 18/09/2013 - 09:46

VALERIO MASSIMO: la fuga?? come si permette?? Se quel tizio là CREDE in quel che dice l'unica fine possibile è quella che adottò Hitler.

xgerico

Mer, 18/09/2013 - 09:48

Un po di pazienza, aspettiamo stasera, non diamo giudizi affrettati, anche nei teatri cè l'uscita di sicurezza!

liberitutti

Mer, 18/09/2013 - 09:50

Ciao mauriziogiuntoli, sono Papa Francesco. dì un po'.. "È più facile che un cammello passi per la cruna di un ago che un ricco entri nel regno di Dio". (Matteo 19,24) L'hai mai sentita? Gesù l'avrà detto a cazzo e si è dimenticato di smentire?

roberto78

Mer, 18/09/2013 - 09:51

@paola29yes: quello che lei vede positivamente (che il popolo segua ancora Berlusconi) per me è proprio la cosa più incomprensibile. Il centro destra ha bisogno di un nuovo leader credibile (e anche più giovane) nel quale tutte le persone oneste che non vogliono votare la sinistra si possano riconoscere. come fa l'elettorato cattolico a riconoscersi in questo pdl / forza italia? i moderati come possono avere come portavoce la Santanchè, Brunetta, Schifani, Bondi ecc... e tutti coloro che hanno fatto della difesa di Berlusconi la loro unica battaglia?

liberitutti

Mer, 18/09/2013 - 09:52

mauriziogiuntoli: non manca nulla per essere sotto il fascismo, stiamo giusto aspettando di appendere l'idiota in piazzale Loreto per concludere il remake

Marcolino74

Mer, 18/09/2013 - 09:52

Neanche nel fascismo sarebbe successa una cosa del genere

Ritratto di gianni2

gianni2

Mer, 18/09/2013 - 09:53

Chiedo: a parte i veterocomunisti, c'è ancora chi crede nella giustizia? C'è ancora chi crede nella buona fede e nella imparzialità di giudici bravi solo a fare spettacolo?

Ritratto di wtrading

wtrading

Mer, 18/09/2013 - 09:56

Mi rivolgo a quei due o tre lettori di centrodestra i cui commenti la redazione permette ancora di pubblicare ( il sottoscritto non lo pubblicano più, forse perchè dice troppe verità o "offende" i sinistrioti ): se non ci uniamo e siamo compatti e forti, saremmo spazzati via da questo merdaio composto da magistratura comunista e ex PCI. Diamoci da fare o non esisteremo più ( Compreso ilGiornale ! Quanto tempo pensate di esistere ancora se questi riusciranno a governare assieme alla "loro" magistratura? ).

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 18/09/2013 - 09:58

ECCOLI QUA SONO ARRIVATI IN MASSA A COMMENTARE LE FETECCHIE UMANE DEL SEL(DEL PAPPOVENDOLO PROTETTO), DELL'M5S(DEL CONDANNATO PER OMICIDIO COLPOSO.. che ha la faccia di fare ancora il comico) del PD il partito lADRO quello dell'mps, dell'abbiamo la banca, prostituto anni fa del pcus, del Bersano/penati, dell'Errani& son, quelli della coppia Bassolino & iervolino, quelli della regione Umbria..del triangolo/ladro/rosso delle coop, dello Svizzero..in svizzera!! degli ex fascisti rinnegati, della "giustizia" "giusta" perchè LORO non li toccano..ma fate il piacere di stare zitti che è meglio..la feccia Sinistra BUE dell'Italia che dà del "cornuto" all'asino...

Ritratto di stufo

stufo

Mer, 18/09/2013 - 09:59

I prossimi siamo noi commentatori prosilvio. Chissà cosa si inventeranno.

il gatto nero

Mer, 18/09/2013 - 10:00

@ilfatto. Ti sei pulito la bava alla bocca. Mi stai bagnando la tastiera, imbecille. !

scala A int. 7

Mer, 18/09/2013 - 10:01

Quando un partito popolare si candida a guidare il cambiamento e' normale che venga sottoposto a ........Con queste parole Gerardo D' Ambrosio liquidava nel lontano 1994 la mancata proroga di indagine riguardante il filone pci/ds sulla tangentopoli in atto ; c'era in carcere un pesce grosso da cui attingere notizie importanti : Primo Greganti , mica il responsabile di circolo. Questa e' la " Linea di Condotta " di certe procure . Copri a sinistra , Colpisci a Destra . Mettici anche che Silvio aveva adombrato una possibile uscita dall' euro ( non l' avrebbe Mai realizzata , era solo per fare la Voce Grossa ) e le " Tracce " degli assassini sono Evidenti . Possiate vivere una Notte d' Amore con Rosi Bindi

cast49

Mer, 18/09/2013 - 10:02

Totonno58, SEI UN GRAN BUGIARDO

Ritratto di stufo

stufo

Mer, 18/09/2013 - 10:02

....sinistronzi, cosa farete nella vita quando silvio non ci sarà più ?

miaopinione

Mer, 18/09/2013 - 10:06

@Romolo48: Lei scrive "Pure i testimoni a favore e gli avvocati difensori vengono indagati.... siamo nella Russia stalinista!". Beh, io veramente non so piu´cosa credere...quello che pero´e´certo e´che non si puo´sempre solo dire "i magistrati sono di parte e indagano a vanvera". Possibile che a nessuno sembri anche normale che "i testimoni a favore" vengano indagati se si suppone ci sia stata falsa testimonianza (magari anche pagata) e che "gli avvocati difensori" vengano indagati se si suppone che abbiano falsificato prove, corrotto giudici o commesso altri illeciti (non sto dicendo che sia stato cosi´in questo caso). Sarebbero presupposti per un indagine in tutti gli stati civili e nessuno si stupirebbe...da noi invece ormai qualsiasi cosa contro Berlusconi e´automaticamente inventata, comunista, di parte, non vera...mah´!

scala A int. 7

Mer, 18/09/2013 - 10:07

#Liberitutti..........il retaggio Komunista sull' Inpichement e' duro a morire. Riguardo il suggerimento in Dudu , lo faccio volentieri ; cambi anche il suo in.....Babba' ....con due b.....assume altro significato dal famoso dolce che si fa qua a Napoli

Mr Blonde

Mer, 18/09/2013 - 10:09

la colpa piùù grave riguarda i danni per il non aver fatto nulla per il paese, nè di centro nè di destra nè di sinistra, ma solo per gli affaracci suoi della sua famiglia e delle cricche che lo hanno appoggiato, del resto se bertolaso è il futuro di forza italia... per inciso uno di quelli dello scempio dell'aquila solo per fare un esempio. Se il paese fosse al livello della germania (dove c'è un centrodx serio) invece che del portogallo e lui si fosse veramente speso per il ns bene, penso che forse, con buona pace di costituzionalisti e giuristi vari una uscita di scena da uomo normale l'avremmo anche tollerata. Ma ora è tardi, è ora di pagare il conto, e se questo significa decadenza o peggio ben venga. Game over.

Marcolino74

Mer, 18/09/2013 - 10:15

In questa Italia funziona così: se sei Berlusconi vieni accusato e condannato, se sei un evasore normale qualcosa rischi, ma se sei De Benedetti sei sicuro di farla franca. E se sei Travaglio e insulti Napolitano commettendo un reato di vilipendio, sei sicuro di non venire nemmeno indagato

El Chapo Isidro

Mer, 18/09/2013 - 10:16

@ stufo...Cosa faremo quando berlusconi non ci sarà più? Semplice, ricostruire la nazione dopo lo scempio del berlusconismo, sarà dura, peggio del dopoguerra, ristabilire la moralità, l'onestà e il ripristino delle regole in questo paese dilaniato da berlusconi e dai suoi crimini...ma ce la faremo, sono sicuro che fra qualche decennio i nostri nipoti ricorderanno questa epoca come il peggior periodo della storia italiana...

Mr Blonde

Mer, 18/09/2013 - 10:18

oh depil ma fatti furba parli di mafia e mangano chi ce l'aveva a casa? le cose sono due o sei scema o in qualche modo hai interessi in questo sistema, consigliere in qualche comune? qualche bella consulenza con i soldi nostri? pensione di invalidità? non riesco proprio a spiegarmi le sue parole. E non provi a dirmi che sono comunista che sono sicuramente più a destra di lei. Buona giornata

ilfatto

Mer, 18/09/2013 - 10:28

@il gatto nero..mah, a dire il vero, leggendola, credo che la bava, biliare, tra me e lei NON sia IO a produrla...

Piero Paris

Mer, 18/09/2013 - 10:33

Persecuzione Giudiziaria. E' fuori dubbio che certi magistrati vogliono distruggere l'imputato Berlusconi per la sua determinazione a togliere loro l'impunità per le loro grottesche inquisizioni. Di esempi che ne provano la fondatezza ne abbiamo tanti, ma ne cito solo alcuni: Rimborsi Elettorali: ne hanno beneficiato tutti i partiti, ma nessuno ha restituito le somme non spese a tal fine, in quanto a tuttora non c'è nessuna Legge che li obbliga a farlo. Quindi ognuno può disporre delle somme ricevute come meglio desidera. Allora dov'è il reato? Nonostante ciò, finora sono stati inquisiti solo i soggetti più vicini al Cavaliere, come Fiorito del PDL, Belsito della Lega Nord e qualche altro, non gli amici e compagni di partito del regime. Come ad esempio “Di Pietro”, grande accusatore di Berlusconi, condannato dagli elettori ma non indagato dai suoi amici magistrati. Abbiamo dovuto pagare, noi e non i magistrati, quel risarcimento di 10 miliardi di lire per la condanna di Enzo Tortora. Dobbiamo pagare, sempre noi, i 63 milioni di euro richiesti da quella ultima vittima costretta a subire 22 anni di carcere per non aver fatto niente di male. Senza parlare di quelle tante risorse che vengono sprecate per dei ridicoli processi che alla fine non approdano a niente. Stiamo pagando noi, con la nostra coscienza, lo scandalo di tanti condannati innocenti, i quali non hanno le risorse per potersi difendere e neanche la forza di chiedere poi un risarcimento, mentre i loro persecutori che, di coscienza non ne hanno affatto, ottengono onorificenze ed avanzamenti di carriera da certe demenziali istituzioni altrettanto prive di coscienza. Quegli Italiani che si rallegrano per la condanna del Cavaliere, i quali da tempo si lasciano influenzare dal regime complice di questi sedicenti tutori della legalità, non riescono a capire che Berlusconi non ha bisogno di evadere o di frodare il fisco, al contrario di tanti disperati che, senza evadere, non potrebbero mai sopravvivere. A tutti loro auguro che non succeda mai di incappare in una indagine giudiziaria senza averne alcuna colpa. - da CocoMind.com - La voce del dissenso

ZIPPITA

Mer, 18/09/2013 - 10:34

X mauroder78, mi dica quale altro corruttore (come lo chiama lei) e' finito in carcere? I nomi noi li sappiamo lei?? I suoi commenti sono sempre a metà, almeno abbia il coraggio di ammettere che i vostri corruttori sono liberi !!!!! Vedremo come finirà con la corruttrice Maria Rita Lorenzetti & co...( amica della Finocchiaro....) per ora in galera non e' andata!!!

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mer, 18/09/2013 - 10:42

dopo venti anni di fallimento e di problemi personali imposti al paese,sarebbe il caso di voltare pagina e fare una Destra diversa che sappia occuparsi del paese con con programmi e persone attuali che recuperino il consenso della maggioranza degli italiani.

Marcolino74

Mer, 18/09/2013 - 10:43

Caro El Chapo, gli Italiani, notoriamente popolo di ladri, truffatori e disonesti che non rispetta le regole, se la prendono con Berlusconi...che ridere!!!

Holmert

Mer, 18/09/2013 - 10:46

Don Camillo77. Le ricordo che negli stati uniti il partito comunista non esiste e c'è un sistema di governo fatto di due soli partiti. L'Italia è un casino a cielo aperto, una democrazia malata di tisi. E poi il sistema giudiziario americano è molto diverso dal nostro, se lo vada a leggere. Il nostro è ormai una enclave inespugnabile, un potere assoluto, un potere che ha carta bianca e si può permettere di sbagliare anche a proprio piacimento e sentenziare con le proprie idee soprattutto ideologiche. E' da tanto che è così, non è solo do oggi. Berlusconi ha perso una grande occasione, quando aveva la maggioranza del tutto assoluta, alla camera ed la senato. Anche se era zavorrato da due alleati ondivaghi e riottosi a fare riforme essenziali, la lega ed an di Fini, quello che in Italia ha sotterrato la destra. Ed ora eccoci qua. Lei parla di galera perché, è così convinto che Berlusconi sia un delinquente? A nulla vale ciò che lui porta a sua difesa ,crede solo quello che le conviene credere per partito preso? Tanto severi i giudici nei suoi confronti che non gliene fanno passare una e tanto indulgenti nei confronti degli altri per appartenenza? Ha saputo più nulla del MPS, di Penati e di tanti altri? Per quelli ci sono le carte che cantano, per Berlusconi solo teoremi e sentenze molto postume, come quella del lodo Mondadori, dopo 30 anni. A pensare che la Mondatori vale in borsa la metà di quello che dovrà sborsare la famiglia Berlusconi a De Benedetti, che ha rimesso un osso. Un regalo inaspettato, come quello che gli fece il governo a suo tempo quando mandò a rotoli la Olivetti e trasferì al soldo statale 2500 suoi dipendenti e vendette alle poste computer obsoleti. Uno così secondo lei in USA come lo avrebbero trattato?

alygian

Mer, 18/09/2013 - 10:53

il cav sta pagando gli errori commessi in passato.Avrebbe potuto difendersi e non lo ha fatto.Ha sottovalutato le carogne che aveva difronte. oggi che è un po' debole tutti lo aggredisconoPerderà anche la fiducia dei suoi elettori p.s.anche il cav. come Fini è vittima di una giovane donna(napoletana!!?)

ilfatto

Mer, 18/09/2013 - 10:53

@ZIPPITA..a me risulta che la Lorenzetti sia agli ARRESTI domiciliari! il che significa che è in stato DETENTIVO, sempre che per lei la lingua italiana NON sia così oscura

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mer, 18/09/2013 - 10:57

dopo aver perso la metà degli elettori,quale è il colpo di genio?Forza Italia?Dai su siamo seri,ormai è davvero finita,non pensate mica che un vecchio partito possa appassionare la gente e trovare nuovo consenso?Purtroppo il malgoverno dal 2008 aal 2012 e il sostegno a monti hanno dimostrato cosa è effettivamente il pdl,il contrario di quanto raccontato nelle campagne elettorali,ed i risultati si son visti qualche mese fa quando si è votato,debacle!Adesso continuare con l'accanimento terapeutico è davvero una tortura che la gente non si merita,ma sopratutto è un danno a tutti quei cittadini che vorrebbero una destra diversa perchè questa l'abbiamo già vista e non ci è piaciuta affatto.

Rossana Rossi

Mer, 18/09/2013 - 10:57

Con tutte le cretinate che scrivono i sinistronzi che si leggono qui c'è da chiedersi come può fare l'Italia ad andar bene......

El Chapo Isidro

Mer, 18/09/2013 - 11:03

@ marcolino74...Parla per te, a me la mia famiglia mi ha insegnato valori invalicabili quali l'onestà, la morale, il rispetto delle regole...mi dispiace che i tuoi non ti abbiano insegnato certi valori, purtroppo dalla mancanza di educazione e cultura è nato il berlusconismo...

Ritratto di Willy Wonker

Willy Wonker

Mer, 18/09/2013 - 11:07

Premetto, non ho mai votato per il nano, ma vedo il CSX como una banda do parassiti e ruffiani approfitatori! Le colpe maggiori sono dei avvocati difensori del NANO che hanno sbagliato tutto! I sinistroidi pensano che il NANO ha corrotto i giudici che hanno sentenziato a suo favore come pure i testimoni, ma quelli che hanno sentenziato o testimoniato contro sono puliti? E tutto un tramare, a favore e contro! A questo punto che paghi per i suoi errori, ma mondadori e totalmente sbagliato come e sbagliato la sentenza mediaset! A questo punto con i 500 milioni costava meno eliminare fisicamente i giudici o testimoni, non pensate? E o non è il male supremo?Non lo farà perche non è come lo discrivono ma questo non significa che molti magistrati e olitici sono da eliminare totalmente!

facendis

Mer, 18/09/2013 - 11:09

Gli Stati Uniti devono ringraziare il senatore McCarthy se non sono nella situazione in cui si trova l'Italia oggi. Per chi non sapesse McCarthy fece una legge per la quale chiunque fosse sospetto di simpatie verso l'ideologia comunista fosse allontanato dal posto di lavoro specialmente se statale impedendo, di fatto,l'applicazione , negli USA, del "sistema" di Gramsci, ossia l'occupazione da parte del partito di tutti i posti chiave dello stato: esattamente quello che è avvenuto in Italia. Tra le accuse ai comunisti c'era anche quella di " attività antiamericane" il che non sorprendo dato che i comunisti non si sentono ne italiani ne americani ne francesi o altro: sono solo comunisti!

gian paolo cardelli

Mer, 18/09/2013 - 11:14

E' veramente incredibile, a lasciarsi fuorviare dal numero di interventi anticav (ma che scrivete a fare qui, se questo giornale è "al soldo di Berlusconi"?), quanti sudditi pecoroni, quanti ipocriti difensori della partitocrazia clientelare, quanti cogl..itori di bufale esistono nel nostro paese... ma per fortuna sappiamo che non è così: il loro patetico tentativo di far apparire come "antiberlusconiani" anche quelli che non votano ne per il PDL ne per il PD ricalca in pieno le tattichette propagandistiche del PCI quando era ancora servo dell'URSS, e si scontra puntualmente con i risultati elettorali, dove gli "smacchiatori di giaguari" DA LORO SCELTI riescono a perdere vincendo...

Ritratto di enzo33

enzo33

Mer, 18/09/2013 - 11:16

Le parole del capo dello stato subito dopo la condanna farlocca di Berlusconi: " E Adesso, subito la riforma elettorale e quella della magistratura" Ah, a proposito, che ne è stato di Antonio Esposito? è latitante? non se ne sa più niente? (fermare lo strapotere della magistratura, adesso, subito, senza porre altro tempo in mezzo).

Ritratto di campoworld

campoworld

Mer, 18/09/2013 - 11:19

don camillo7: Negli Stati Uniti dove la legge è uguale per tutti, in galera ci sarebbe già da molto tempo una certa magistratura italiana.

mauroder78

Mer, 18/09/2013 - 11:22

depil...fai un piacere ai tuoi genitori e all'umanità... sparati

unosolo

Mer, 18/09/2013 - 11:22

la manovra architettata contro il Berlusconi sta causando insicurezza agli imprenditori anche stranieri , dalle sentenze ultime sembra che vogliono cacciare via dalla nazione gli imprenditori , sequestri e rimborsi da far fuggire chiunque sia in aziende che danno lavoro a migliaia di persone le quali oltre le aziende versano soldi allo stato e presto senza aziende e senza lavoratori sufficienti dovremmo abbassare i stipendi della casta , se nelle casse non entrano soldi lo stato non paga , allora che gioco stanno facendo nei vertici ? il comunismo annienta le imprese.

Ritratto di leopardi50

leopardi50

Mer, 18/09/2013 - 11:26

Siamo alle solite. Il problema non è chi delinque ma chi contrasta il reato. Nemmeno nel teatro dell'assurdo si poteva aspirare ad una sceneggiatura tanto efficace. Forse certe persone prima di scrivere sciocchezze farebbero bene a porsi davanti uno specchio e provare a convincere prima di tutto se stessi.

ZIPPITA

Mer, 18/09/2013 - 11:26

x ilfatto: la lingua italiana e' per me assai piu' limpida della sua, non c'e' peggior sordo di chi non vuol sentire! Io parlo di GALERA!!!! visto che ANCHE QUELLA SIGNORA, E' STATO DIMOSTRATO, E' UNA CORRUTTRICE; le presto lo Zingarelli?? Au revoir!!!!!

Ritratto di bassfox

bassfox

Mer, 18/09/2013 - 11:29

@cardelli: guardi che tolti voi fedelissimi, l'Italia tutta non ne può più di questo criminale, indipendentemente dalle idee politiche di ognuno; solo una profonda disonestà intellettuale o un tornaconto personale può permettere di seguire ancora un tale basso personaggio

Holmert

Mer, 18/09/2013 - 11:32

Gian Paolo Cardelli, "la Repubblica" al soldo si chi è? Ed il "Corriere della Sera", al soldi di chi è? E "La Stampa" al soldo di chi è? E così tutti i quotidiani. Perché se non fossero al soldo di qualcuno, dovrebbero chiudere. E non dimentichi che sono anche al soldo nostro, in quanto lautamente sovvenzionati dalla stato. In Italia è difficile che non ci sia dietro ai mass media il soldo di qualcuno. O a lei hanno detto, che solo "il Giornale" è mercenario e fatto di giornalisti venduti e poco obiettivi? Secondo lei la verità da che parte sta ? Oggi come oggi, sta in piazza, nelle mani di molte minoranze che vanno a metterle a ferro e fuoco, sta dalla parte dei facinorosi, dei sobillatori e dei perbenisti, populisti che promettono la luna nel pozzo, depredando il lavoro altrui, con tasse da briganti.

maxrad

Mer, 18/09/2013 - 11:35

Morte a Sansone e a tutti i Filistei!

Ritratto di campoworld

campoworld

Mer, 18/09/2013 - 11:40

liberitutti: "È più facile che un cammello passi per la cruna di un ago che un ricco entri nel regno di Dio". (Matteo 19,24) era riferito ai magistrati e all' MPS.

Totonno58

Mer, 18/09/2013 - 11:41

WTRADING e CAST49:..non sono io bugiardo, siete voi che non accettate di mettere gli occhiali per la lettura!:):)

Oldserver

Mer, 18/09/2013 - 12:01

Può anche essere che in Italia ci sia un problema giustizia. Nella mia personale esperienza non è emerso, quando avevo torto ho avuto torto quando avevo ragione ho avuto ragione (prima o poi, lentamente). Il fatto è che Berlusconi, ora, non è un credibile. Non è un pulpito da cui possa arrivare questa predica. Avrebbe dovuto pensarci prima, quando aveva mezzi e possibilità, per fare le riforme della giustizia. Ora, dopo avere letto il menù, avere ordinato prelibate pietanze, davanti al conto che gli è stato presentato non può dire che il ristorante è troppo caro.

ilfatto

Mer, 18/09/2013 - 12:02

@ZIPPITA...de coccio? felice? contento lei, contenti tutti!

Ritratto di filippo agostani

filippo agostani

Mer, 18/09/2013 - 12:03

xm.nanni. Dove hai letto il teorema senza prove, sul corrierino dei piccoli? Infatti in italia, dopo 20 anni di processi si condanna uno innocente. Per parlare bisogna leggere la sentenza e soprattutto capirla e non parlare a vanvera. In secondo luogo vai a leggerti su Wikipedia il lodo mondadori. Ti accorgerai che De benedetti era contento dell'accordo perchè il tribunale civile di roma composto da tre giudici, gli aveva dato torto ed era subentrato l'accordo politico, dopo la ribellione di alcuni giornalisti che non volevano andare in fininvest. Nel 1995 Stefania Ariosto dichiarò che il giudice Metta ed il giudice Valente (dei dei tre giudici) erano amici intimi di Previti. Previti e Metta furono condannati per questo.

Ritratto di campoworld

campoworld

Mer, 18/09/2013 - 12:03

facendis:McCarthy fece una legge per la quale chiunque fosse sospetto di simpatie verso l'ideologia comunista fosse allontanato dal posto di lavoro specialmente se statale impedendo, ...Bisognerebbe fare questa legge in Italia; Comunisti ,Fascisti e Grillini fuori. Ma eliminando questa parte di persone, in quanti resteremmo ?

facendis

Mer, 18/09/2013 - 12:13

Così anche dalla magistratura il buon de benedetti ha ricevuto il suo regalo! Vi ricordate l'Olivetti? Era la più grande azienda di elettronica italiana, il suo famoso M24, anche qui in Germania, era ovunque! MI ricordo che al centro ospedaliero universitario di Friburgo, uno dei migliori, usavano quasi solo M24. Poi è arrivato " l'ingegnere " non ancora svizzero ed ha svenduto tutto tanto che la Oivetti ora non esiste più come non esistono più i migliaia di posti di lavoro che garantiva!Qui in Germania nessuno si è mai sognato ne si sognerà mai di mettere l'obbligo dei registratori di cassa, tanto è vero, che puoi anche non prendere lo scontrino.In Italia è stato obbligato per legge, ma non per combattere l'evasione come hanno raccontato, ma per far vendere milioni di apparecchi sempre all'" ingegnere " il quale ha ringraziato, preso i soldi ed è scappato in svizzera.Insomma, " l'ingegnere " in tutta la sua fulgida carriera ha solo distrutto posti di lavoro ( i suoi dipendenti, tra i quali alcuni miei amici, lo chiamano il de maledettis e sono di sinistra!) ed un reato lo ha commesso: vendere migliaia di telescriventi alle poste italiane, telescriventi che non venivano più usate nemmeno nella jungla africana!Ma il nostro simpaticone ha la tessera n1 del PC, non inteso come personal computer sia chiaro, ma come Partito Comunista, non aggiungo italiano perchè i comunisti di italiano non hanno proprio nulla!

Alessio2012

Mer, 18/09/2013 - 12:21

Purtroppo il problema di questi komunisti è che molti di loro non hanno niente da perdere. Non hanno costruito niente nella vita, per questo sono molto pericolosi. Una persona che invece, mattone dopo mattone, ha costruito il suo "castello" è dispiaciuto se il frutto delle sue fatiche viene distrutto.

facendis

Mer, 18/09/2013 - 12:24

@campoworld la legge fu voluta dal senatore Mcarthy perchè lo stesso si accorse che i " simpatizzanti comunisti", appena ne avevano l'occasione, favorivano altri " simpatizzanti comunisti" boicottando invece chi non lo era: insomma , come in Italia! Provi lei a chiedere un sovvenzionamento statale per un film! Solo se sei di sinistra...e queste cose non da oggi ed io lo so di sicuro dal momento che il marito di mia cugina è stato vicedirettore della Rai.

ex d.c.

Mer, 18/09/2013 - 12:39

Noi elettori PDL assistiamo increduli alle assurde sentenze contro il nostro presidente.E'evidente che le condanne sono politiche.L'unico reato commesso da Berlusconi è di avere portato avanti un programma di anticomunismo fortemente voluto dal suo elettorato. I veri condannati siamo noi non è giusto che a pagare si il nostro rappresentante. PAGHIAMO NOI! Siamo 10 milioni,forse anche di più. Con 50 euro a testa dimostreremo che siamo noi i condannati . Un primo, chiaro messaggio di ribellione alla dittatura delle toghe e di volontà di ripristino della democrazia

Ritratto di Ignazio.Picardi

Ignazio.Picardi

Mer, 18/09/2013 - 12:47

L' EX SENATORE DE GREGORIO TUTTO QUELLO CHE AVRA' RILASCIATO PRESSO LE PROCURE SARA' SENZ'ALTRO FALSO - HO AVUTO MODO DI CONOSCERLO E SO DI CERTO CHE NESSUN ELEMENTO POLITICO A SUO TEMPO ABBIA AVVICINATO TALE SOGGETTO PER FAR CAMBIARE O FAR CADERE IL GOVERNO PRODI - DE GREGORIO FECE LA SUA SCELTA IN MODO INDIPENDENTE E RESPONSABILE SU SE STESSO E MAI COSTRETTO - IO SO PER CERTO..... quale sia la personalità di questo soggetto.... che me lo chiedano ed io risponderò...... c'è un fascicolo nuovo, che riguarda le offerte a De Gregorio per addomesticare la sua versione: ma anche, secondo alcune indiscrezioni, uno scenario di voti di scambio e di rapporti con la camorra su cui sta scavando il pool antimafia della Procura napoletana.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mer, 18/09/2013 - 12:49

#El Chapo Isidro# Tutto quello che lei dice è avvalorato soltanto dalla magistratura italiana. Poca roba. Quella nordcoreana, cuban o sovietica avrebbero fatto altrettanto. Senza alcuna prova. Lei ha in odio i multimiliardari. Pensi, se avesse avuto cervello e voglia di lavorare lo sarebbe potuto essere anche lei.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mer, 18/09/2013 - 12:51

#ilfatto

claudino1956

Mer, 18/09/2013 - 12:53

Nessun autore di gialli, thriller o fantascienza avrebbe potuto inventare una storia così surreale, oltre ogni sfrenata fantasia eppur reale, di delitto perfetto, di rapina del secolo, di complotto nazionale ed internazionale, di guerra di intelligence, come la vicenda di B desolatamente ci viene narrata giorno dopo giorno. Spero che il finale non sia quello del signor K di kafkiana memoria.

gian paolo cardelli

Mer, 18/09/2013 - 12:56

Bassfox: ed ho pure scritto qunto falsa sia la sua affermazione!

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mer, 18/09/2013 - 12:58

#liberitutti# Il compagno vuole appendere il Berluska in in Piazzale Loreto. Eppoi dicono che non ci sono più i comunisti.

gian paolo cardelli

Mer, 18/09/2013 - 12:58

Anche Martin Luther King finì in galera e sappiamo come andò a finire per la causa che portava avanti: tempo al tempo...

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mer, 18/09/2013 - 12:59

ccappai

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mer, 18/09/2013 - 13:00

#ccappai# Il compagno mi invita a farmi curare. Da chi? Dal suo spacciatore?

ilfatto

Mer, 18/09/2013 - 13:02

@Ignazio.Picardi...perché non corre in commissariato e denuncia quanto lei sa?

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mer, 18/09/2013 - 13:05

#Totonno58# Compagno totonno (e come se no?) ci ripensi. Lei non è di destra, lei è un compagno fatto e sputato. Come luigipiso e agrippina. Vuol sapere cosa ha fatto il B. in questi venti anni? Ha scongiurato che l'Italia diventasse come Cuba e Corea del Nord. E questo nonostante magistratura, Fini, Casini e gente come lei.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mer, 18/09/2013 - 13:14

#ilfatto# Compagno, quello che lei dice non è avvalorato da nessuna prova. Lo stesso processo e le stesse sentenze si sarebbero potute avere in Unione Sovietica, Cuba o Corea del Nord. Le sue sono solo opinioni che vengono dal fegato perché dal suo cervello, temo, non c'è da spettarsi molto. Complimenti per il nick: nomen omen.

Ritratto di wtrading

wtrading

Mer, 18/09/2013 - 13:14

@totonno58. Gli occhiali li porto già. Perlomeno io, con gli occhiali, vedo bene. Ma un CIECO difficilmente guarisce!!!. Auguri

LAMBRO

Mer, 18/09/2013 - 13:17

ESERCITO DI SILVIO? CI DIAMO UNA MOSSA? MA UNA MOSSA SERIA E CONCRETA !!!! IO CI STO !! FACCIAMO L'ELENCO DELLE TOGHE ROSSE ?

verbus

Mer, 18/09/2013 - 13:38

il troppo stroppia troppe accuse, troppo accanimento politico, troppe dichiarazioni a spada tratta, troppo il non riconoscimento politico di una parte avversaria, troppe risatine, troppi insulti,una bella prova di muscoli ma Berlusconi è e resterà Berlusconi

Atlantico

Mer, 18/09/2013 - 13:47

Complimenti a Fazzo: io lo dico da mesi che il mandato di cattura per Berlusconi è già pronto con in bianco solo lo spazio per la data. A Napoli, e non solo, non aspettano altro. Ma il complice dietro questa possibilità ha un nome ed un cognome: Silvio Berlusconi. E' stato proprio lui a 'tramare' per mettere le armi appropriate nelle mani dei PM che non aspettano altro. Ma senza la 'complicità' di Berlusconi che ad un certo punto ha creduto di essere al di sopra della legge non ce l'avrebbero fatta mai.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mer, 18/09/2013 - 14:05

#El Chapo Isidro# Un curioso copia-incolla ha prodotto un orribile "sarebbe potuto esserlo anche lei" di cui peraltro il compagno destinatario sarebbe meritevole. Dunque avrebbe potuto esserlo anche lei ricco o ricchissimo sol che avesse avuto cervello e voglia di lavorare. Purtroppo le cose stanno così.

Ritratto di apasque

apasque

Mer, 18/09/2013 - 14:13

Napolitano: l'uomo dei silenzi pilotati. Chi più di Napolitano é responsabile dei disastri italiani? Nessuno. Napolitano é stato maestro nel tacere quando avrebbe potuto e dovuto parlare e maestro nel parlare quando avrebbe dovuto e potuto tacere.I° capo del CSM: non é mai intervenuto per bloccare gli eccessi della magistratura (v. Boccassini), con questo spianando la strada all'accanimento contro SB. Ha seguito pedissequamente i comandi della Merkel, mettendo quell'inetto e marionetta di Monti a capo del governo. Sono solo due degli esempi che gridano per i silenzi di Napolitano. Dico solo la pura e semplice verità. Chi più ne ha più ne metta. Ha però preteso e ottenuto, con uno scalfariano "no", il blocco alle indagini sulle sue presunte coperture Mancino (tratt. Stato-Mafia). Ma chi più illiberale e comunista di Napolitano????

Ritratto di spectrum

spectrum

Mer, 18/09/2013 - 14:23

colpevole, colpevole, colpevole. Mai un della valle, mai un de benedetti. Ci sara' qualche italiano che capisce il perche tutto questo avviene ?

Marcolino74

Mer, 18/09/2013 - 14:25

Fiorello su De Benedetti " che mer, che mer, che meravigliosa persona". Anche lui l'ha capito che lo vogliono far fuori, Repubblica e le toghe rosse. La politicizzazione della magistratura e il tentativo di arrivare al potere, dopo i fallimenti dei vari Di Pietro e Ingroia, fa schifo

Ritratto di apasque

apasque

Mer, 18/09/2013 - 14:26

Qui qualcuno ha detto una cosa che non scarterei del tutto. Perché SB non si rifugia all'ambasciata russa come rifugiato politico (chi più perseguitato di lui dai comunisti nostrani). E, supportato da Putin, non dirige e lancia la campagna elettorale da "rifugiato"? Al posto di segretario di Forza Italia andrebbe un suo uomo. Una volta scomparsi i vari Napolitano, Boccassini e Magistrature Democratiche disgrazie d'Italia (con qualche aiutino di Putin, ma non al polonio....), l'aria italiana diventrebbe più respirabile, politicamente. Di sicuro.

Settimio.De.Lillo

Mer, 18/09/2013 - 15:19

Baldo 1: si riferisce per caso ai FANCA....sti Komunisti o alle TOGHE Rrrrrosse? Le , se possibile, è peggiore di AGRIPPINA.

Settimio.De.Lillo

Mer, 18/09/2013 - 15:27

Anche il kompagno napolitano, prima di lasciare il costosissimo skranno, ci ha lasciato in dote n°4 senatori a vita, guarda kaso, di colore rosso, da noi strapagati per proteggere il futuro dei suoi kompagni. Totò diceva: E IO PAGO! SEnza vergogna questi Komunist, a qualsiasi livello. POVERI NOI.

Totonno58

Mer, 18/09/2013 - 23:17

WTRADING.anche presuntuoso eh?...allora rilegga, se vuole, il mio commento in cui scrivo "..anche se sono un elettore del centrosx..."..dedicato anche a MAURIZIO GIUNTOLI...se cercate un elettore del centrosinistra che si finge di centrodestra per giocare un po' con i tasti non posso esservi di aiuto!:)