Ue, braccio di ferro Renzi-Merkel sul rigore

Braccio di ferro tra Renzi e i popolari tedeschi. Weber: "L'Italia rispetti le regole". Ma il premier: "Io discuto con la Merkel"

Neanche a Strasburgo nel discorso di apertura del semestre italiano di presidenza Ue Matteo Renzi rinuncia al suo linguaggio informale e ai tanto cari giovanilismi. Davanti agli europarlamentari in giacca e cravatta, il premier italiano ha snocciolato il vocabolario a cui ormai siamo abituati. Così tra "selfie", Google Maps e "in bocca al lupo", la presidenza italiana si apre in modo sicuramente originale.

Parla "a braccio", Renzi, che ha preferito consegnare il discorso ufficiale con gli obiettivi e affidarsi solo a dei foglietti pieni di appunti. Apre e chiude il suo discorsco con un "in bocca al lupo" al presidente Schulz e a tutti gli eurodeputati. "Avete la grande responsabilità di riportare fiducia e speranza nella Ue", li esorta, "Con estrema preoccupazione devo dire che se l’Europa oggi si facesse un selfie, emergerebbe il volto della stanchezza, in alcuni casi della rassegnazione. L’Europa oggi mostrerebbe il volto della noia".

Per questo, secondo il presidente del Consigno è necessario domandarsi "cos’è oggi il dibattito sulla politica europea dopo la crisi che tutti abbiamo vissuto e la crisi politica che stiamo vivendo". Fondamentale è inoltre "ritrovare l’anima dell’Europa" perché l'Unione europea non sia solo "un'espressione geografica" o "un puntino su Google Maps".

E anche oggi la parola chiave del discorso è crescita, quella crescita che l'Ue deve perseguire sopra ogni cosa: "Rispettiamo i patti, ma serve un patto di stabilità e di crescita", ha detto Renzi, "La questione economiche che stiamo vivendo e la discussione dell’ultimo Consiglio non è la richiesta di alcuni Paesi rispetto ad altri di cambiare le regole. Noi non chiediamo di cambiare le regole, le rispettiamo ma serve anche la crescita. L’Italia sa che prima di tutto dobbiamo chiedere a noi stessi la forza di cambiare per essere credibili. L’Italia non viene in Europa per chiedere ma per dare. L’Italia crede nelle istituzioni europee e ha voglia di cambiare".

Ma sul rigore è scontro con il Ppe, che critica la richiesta dell'Italia di maggiore flessibilità. Oggi il nuovo capogruppo dei popolari europei, il tedesco Manfred Weber (Cdu), ha aggiunto: "I debiti non creano futuro, lo distruggono. Dobbiamo continuare sulla linea del rigore". Una politica che non piace a Matteo Renzi, che ha provato a replicare: "Se il capogruppo del Ppe parlava per la Germania, vorrei ricordare che proprio in questa sala fu concesso al suo Paese non la flessibilità ma di violare i limiti, cosa che ha consentito alla Germania di crescere". Poi tuona: "Saremo felici di fare del nostro semestre un’occasione di discussione ma chi brandisce l’arma del pregiudizio sull’Italia sbaglia, è un atteggiamento da respingere al mittente. Non accettiamo lezioni di morale da nessuno". Una frizione che potrebbe arrivare a minare l'accordo sulla nomina di Jean-Claude Juncker alla guida della Commissione Ue. Accordo che, ai microfoni di Porta a Porta, Renzi ha voluto comunque difendere: "Questi importanti dirigenti di alcuni paesi, in Italia vengono considerati la Bibbia ma io faccio riferimento al rapporto con la Merkel, un rapporto buono in cui ci parliamo in modo chiaro, franco e nobile, come si dice".

Critiche al premier arrivano anche da Nigel Farage: "A Renzi do 7, ha molta passione ma non credo che collaboreremo, non c’è stata sostanza nel suo discorso".

Commenti

paolonardi

Mer, 02/07/2014 - 16:35

Soliti discorsi sempre piu' vuoti perche' privi di qualsiasi proposta concreta che contenga una parvenza di fattibilita'. un discorso da politico, se possibile piu' incocludente, di quelli dei vecchi compagniucci che voleva rottamare. I soliti discorsi da imbonitore e parolaio che deve ancora fare le cinque riforme che doveva aver portato a termine nei primi cento giorni.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 02/07/2014 - 16:50

Ha ragione a disertare la conferenza stampa. Là ci sono dei giornalisti. Non degli"ambitores" di latina memoria. Trad. Adulatori.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 02/07/2014 - 16:54

Come la vecchia canzone dei Jalisse già vincitrice a Sanremo. Ricordate? Fiumi di parole....

Ritratto di mauro santinelli

mauro santinelli

Mer, 02/07/2014 - 16:54

ancora alle corna e ai cucu' nn e' arrivato, speriamo ke nn ci arrivi..ma conoscendo i nstri politici....

linoalo1

Mer, 02/07/2014 - 16:59

Renzi,parli per sè e non per l'Italia!Lino.

onurb

Mer, 02/07/2014 - 17:00

E' il solito bla, bla, bla. Mi auguro che gli Italiani se ne rendano conto e la smettano di dare retta a questo imbonitore di piazza.

celuk

Mer, 02/07/2014 - 17:02

stanno dando tanta importanza al renzi che guida il semestre! ma chi sa chi ha guidato il semestre precedente? nessuno! perché ormai chi guida il semestre non conta niente vale solo la commissione. PS il semestre precedente è stato guidato dalla Grecia (!) l'ho scoperto per caso perché come l'Italia ha emesso una moneta celebrativa d'argento che sarà l'umica cosa che si ricorderà del semestre....

robylella

Mer, 02/07/2014 - 17:04

Che in Economia renzi sia bocciato è la cosa più naturale che ci sia! Far capire a questo chiaccherone ciarlatano un semplice concetto economico è come far bere al diavolo l'acqua santa! E intanto l'italia cola a picco!

Ritratto di mauro santinelli

mauro santinelli

Mer, 02/07/2014 - 17:10

ancora alle corna e ai cucu' nn e' arrivato, speriamo ke nn ci arrivi..ma conoscendo i nostri politici....

uggla2011

Mer, 02/07/2014 - 17:12

Ci vorrebbe Don Ersilio,quello de "L'oro di Napoli".Avrebbe un modo straordinario per commentare il discorso di Renzie.

Luigi Fassone

Mer, 02/07/2014 - 17:13

meno male ! Pare abbia indossato camicia,giacca e cravatta...!

Ritratto di ohm

ohm

Mer, 02/07/2014 - 17:16

Qualcuno mi può spiegare cosa ha voluto dire in più a quello che già sapevamo tutti? Pazzesco e pensare che c'è gente che gli corre ancora dietro......Vergognatevi. Qui ci voglionio i fatti non le parole ... finiamola una volta per tutte...la disoccupazione...il lavoro per i giovani...le industrie italiane...mettete un punto fermo sugli gli esodati che non hanno lo stipendio.... fermate l'immigrazione clandestina....riparate le scuole....mettete ordine alle Camera e al Senato (senza immunità..chi sbaglia deve pagare e anche salato, perchè se io so di sbagliare e sono punito proprio perchè so di essere punito non devo sbagliare!)...pagate i debiti dell P.A., mettete a posto la giustizia ........queste sono le cose da fare e non PARLARE PARLARE PARLARE PARLARE e promettere giorno per giorno dei punti che non saranno mai conclusi dando della date fasulle inutili ....Renzi, Renzi.....

Ritratto di toro seduto

toro seduto

Mer, 02/07/2014 - 17:28

poveri banans, ogni giorno paginate di Renzi....e voi cosa state facendo?

LOUITALY

Mer, 02/07/2014 - 17:30

IL PDL-FORZA ITALIA con i voti ricevuti per 20 anni e supportando entusiasticamente il terzo golpista non eletto dal popolo (DOPO IL GOLPE NAPOLITANO - MONTI - LETTA), ha aumentato ancora una volta le tasse dopo aver votato per aumento imi tasi trise , aumento iva 22 %, aumento bolli medioevali 2 euro su ogni fattura emessa, aumento tasse su scudo fiscale, aumento benzina, aumento accise, aumento canone rai. TASSE TASSE ED ANCORA SCHOFOSE TASSE. GRAZIE PDL-FORZA ITALIA

fabio tincati

Mer, 02/07/2014 - 17:40

Mah, se ben ricordo l'hanno è iniziato con la regolamentazione della sicurezza sul posto di lavoro. Una colata di scempiaggini e luoghi comuni, che dovevano però essere pagati. Mi pare 7 o 800 eu. l'anno per le casse artigiane e professionali. Si è poi sviluppato in aumenti su tasse varie, un tentativo di sanatoria all'esatri, le tasse sulla casa sui rifiuti etc. etc.in un crescendo verdiano siamo arrivati alle solite sigarette e benzina (prima delle ferie) col finalino delle tasse sugli interessi dal 20 al 26%. La cavatina sugli evasori, col ritornello (oramai 70ennale) che se tutti pagassero "loro" spenderebbero di più. Quindi tasse per tutti e basta il reso chiacchere, buoni propositi e silenzio sulle cose scomode (marò,immigrazione, pensioni) Italia brutto paese!

@ollel63

Mer, 02/07/2014 - 17:43

che scicco zombie questo renzie!

Ritratto di ComparucciDiMilleMerende

ComparucciDiMil...

Mer, 02/07/2014 - 18:04

renzie debutta a strasburgo... eh,eh,eh,eh, può far di meglio, a quando il debutto a Zelig?

Ritratto di pinox

pinox

Mer, 02/07/2014 - 18:21

discorso brillante, moderno, pieno di contenuti morali.....peccato che i padroni dell'europa gli abbiano gia' risposto: "RENZI ACCUCCIA, SITZ!!!"........che pagliaccio!!!

gcf48

Mer, 02/07/2014 - 19:03

non sono renziano, anzi. ma al crucco le ha cantate. forse voi non avete seguito i discorsi.

marcomasiero

Mer, 02/07/2014 - 19:04

... bla bla bla ... ma non cade mai un meteorite sopra quel disfattificio di Strasburgo ?

vince50_19

Mer, 02/07/2014 - 19:20

Adesso abbiamo ascoltato, ora verdiamo quali fatti seguiranno, Renzi. Se fatti seguiranno o ci sarà, "nottetempo", il solito noto calamento di braghe di fronte alla Germania che, indisturbata, detta regole nella Ue da oltre 10anni.. Regole pro domo sua naturalmente.

Ritratto di rinnocent637

Anonimo (non verificato)

Granpasso

Mer, 02/07/2014 - 19:26

Purchè non sia una semplice sceneggiata... ti stimo fratello! Sono solo parole, è vero, ma sono parole che mi piacciono un sacco!

Ritratto di mina2612

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 02/07/2014 - 19:35

COSA ASPETTA RENZI A MANDARE A FARE IN CULO LA CULONA E IL SUO RIGORE. SIAMO NELLA MERDA PER COLPA DELLA GERMANIA, SAREBBE AMCHE ORA DI MOLLARE L'EUROPA E FARE DA SOLI, CHI FA DA SE FA PER TRE, CHE SI FOTTA LA CULONA, SCHULZ E TUTTI GLI STRONZI DI STRASBURGO...

meloni.bruno@ya...

Mer, 02/07/2014 - 19:43

A differensa della sinistra che a sempre sputtanato il primo ministro di ieri in qualità di Silvio Berlusconi,sono orgoglioso che il primo ministro Renzi abbia tirato fuori gli atributi nel nome del popolo Italiano e le abbia cantate prima alla Germania e contemporaneamente a tutta l'assemblea in sala.

Ritratto di bobirons

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Mer, 02/07/2014 - 20:00

pagliaccio senza circo come ti prendi gioco degli italiani babbei che non ti hanno votato, sei stato messo lì da un partito politico un ex sindaco odiato dai fiorentini ed i PM pronto a colpirlo non appena sbaglia con i massoni illuminati di Francoforte

Paul Vara

Mer, 02/07/2014 - 20:00

Almeno non è andato a fare "cucù" come l'altro pagliaccio...

Ritratto di abj14

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Deluso_da_tutto

Anonimo (non verificato)

untergas

Mer, 02/07/2014 - 20:40

classica posizione italica da sbruffoni. Ne combinano di tutti i colori e poi non accettano che qualcuno tiri loro le orecchie. Brava Merkel

alfa553

Mer, 02/07/2014 - 20:46

Altro che siamo con renzi, ma quel Toti cosa ha preso una botta al cervello, ma poi si sa, e lui che arriverà al 13% con questi chiari di luna e sentire che sta con renzi, mi chiedo cosa ne fa berlusconi di quei 4 voti che ha preso?

Ritratto di Scassa

Scassa

Mer, 02/07/2014 - 20:47

scassa Mercoledì 2 luglio 2014 E' un ragazzotto piacione,de sinistra annacquata ,con atteggiamenti dittatoriali ,senza un briciolo di carisma e con la mentalità tipica del chiacchierone ,che pensa che ci sarà pure chi lo crede! Ma attenzione alle sorprese,perché ,come da proverbio, anche le pulci hanno la tosse.s.Sassatelli

alfa553

Mer, 02/07/2014 - 20:53

Tanto supini quelli di FI solo perché se così non fosse a berlusconi lo metterebbero direttamente in galera, e così e vero che lui pensa solo ai cavoli suoi ,persino l'appoggio a un chiacchierone mediceo come quel toscano.E poi si declamano all'opposizione , per poi fare leggi porcate, solo per non andare in galera, che gli auguro di tutto cuore.Mai avrei immaginato che FI facesse tanto schifo.

alfa553

Mer, 02/07/2014 - 20:53

Tanto supini quelli di FI solo perché se così non fosse a berlusconi lo metterebbero direttamente in galera, e così e vero che lui pensa solo ai cavoli suoi ,persino l'appoggio a un chiacchierone mediceo come quel toscano.E poi si declamano all'opposizione , per poi fare leggi porcate, solo per non andare in galera, che gli auguro di tutto cuore.Mai avrei immaginato che FI facesse tanto schifo.

Granpasso

Mer, 02/07/2014 - 21:17

Untergas... mah, e i vostri 6 milioni di morti ammazzati?! Tiratina di orecchie pure li'?!

Ritratto di Aerreb

Aerreb

Mer, 02/07/2014 - 21:18

Io mi chiedo che ci sta a fare Forza Italia nel Ppe. Quelli di noi italiani se ne infischiano, anzi godono a vederci soffrire. E Renzi con il suo nazionalismo ci ha ampiamente scavalcati a destra, difendendo l'Italia da chi la detesta palesemente ... Se magari F.I. si svegliasse dalla catalessi e dal torpore ...

Ritratto di Scassa

Scassa

Mer, 02/07/2014 - 21:56

scassa Mercoledì 2 luglio 2014 Alfa553 ma come devi stare male con tutto quell'odio che sputi contro chi non la pensa come te ! Avrai incontrato solo tu quei due o tre incensurati e con le mani tanto pulite da poter lanciare la prima pietra !,persone molllllto rare nel partito che in combutta con la cd ha portato il paese allo sfascio in 65 anni di ruberie e asservimento degli illusi! COMPAGNI IO VADO IN MACCHINA E CON IL CUORE VENGO A PIEDI CON VOI!!! Datti una calmata ,per il tuo fegato ,non per altro ...compagno! Silvana Sassatelli.

Gioa

Mer, 02/07/2014 - 22:06

renzi hai mai visto la matematica flessibile?...MA QUANDO...FORSE al comune di Firenze....BRAVO WEBER...I DEBITI PORTANO DEBITI...SONO UN CANE CHE SI MORDE LA CODA....

mauriziosorrentino

Mer, 02/07/2014 - 22:26

Avete presente l'Azoto?Quel gas inerte che compone per 85% l'aria? Ebbene l'azoto ha mille volte più consistenza dei discorsi di questo Raccattapalle di parrocchia! Avete seguito il suo discorso?"...Pericle,Achille,Omero,Dante,Agorà,Colosseo...Avete mai persato?...lo chiedo a me stesso,rispondete voi,ascoltino essi,non crediate voi che...non siamo assolutamente dei puntini su google maps" dc-psi-pri-pli-Cazzaniga-nunteregghecchù! Rino Gaetano avrebbe fatto un album intero su "la risposta toscana all'esilarante Mr. Bean! Ho fatto molta fatica tenere la radio accesa e dopo 10 minuti ho dovuto chiudere...non sapevo se ridere o piangere...noi Italiani siamo governati da una nullità assoluta, non ha detto NIENTE! Questa è la dimostrazione di come una Orchestrazione dei media potrebbe riportare al comando del mondo chiunque!Hitler,Mussolini,Il niente,un metro cubo di Azoto,il Campione Mondiale della Gran Faccia da Ebete,un Comico,La Psaka(anche usata come unità di misura della stupidità)...ecc. M.S.

Ritratto di Situation

Situation

Mer, 02/07/2014 - 23:06

per fare certi discorsi, in parte condivisibili, bisogna avere le spalle coperte. Il Fonzie di Firenze non le ha coperte, non è stato eletto dal popolo e le elezioni europee hanno dimostrato l'imbecillità del popolo itaGLiota che lo ha votato in massa mentre ciascuno doveva votare il "partito" e non la persona. Tutti poi hanno detto che Renzi aveva vinto le elezioni! Una lancia a suo favore però la spezzo: è un furbastro di 7 cotte che sa che gli itaGLioti hanno la memoria che al massimo "tiene" 6 mesi. Il discorso nella sua interezza? aria fritta, citazioni sceme. Insomma un neo-komunista

giza48

Mer, 02/07/2014 - 23:22

Hei ragazzi ma come si smacchia il gattopardo Renzi? Ma questo qui è del Pd- PDS-PCI o di Forza Italia? Mi pare buone l'ultima. ma ora come faranno i compagneros ad approvare la sua linea europea copiata totalmente dal pensiero dell'odiatissimo Berlusca? Ma vi ricordate gente come tutti gli attuali sostenitori di Renzi parteggiavano per la Merkel e il ridolini francese che facevano combriccola ed affari contro il nostro paese (no agli eurobond, impennata dello spread per le vendite di tradimento dei nostri BTP, compiti (tasse da mettere agli Italiani)da fare a casa, cioè parteggiavano per i nostri più pericolosi concorrenti economici, quindi contro la nostra economia le nostre industrie e commerci portando fallimenti ,miseria e disoccupazione,pur di poter abbattere Berlusconi. Quindi pur di distruggere l'odiato nemico Berlusca ogni cosa andava bene,gli amici tedeschi e francesi sopra menzionati con i loro dictak, i fondi di Repubblica, del Corriere per evidenziare l'inadeguatezza del Berlusca e del suo governo, il popolo viola, gli indignati, gli arcobaleno e i magistrati attivissimi in quel periodo per distruggerlo moralmente e penalmente ed oltre e gli amici degli amici cioè di Napolitano come FINI e poi Alfano. Vi ricorda la storia di pochi anni fà? Ma come fate ora cari compagneros a mangiarvi la sbobba politica di Berlusconi targata Renzi, ma che stomaco avete? Ma come fate a guardarvi allo specchio senza avere conati di vomito contro voi stessi? Povera Italia in che mani di farisei senza dignità siamo messi !!!

Ritratto di abj14

abj14

Mer, 02/07/2014 - 23:23

gcf48 02/07- 19:03 scrive: "non sono renziano, anzi. ma al crucco le ha cantate. forse voi non avete seguito i discorsi" - - - Peccato che quando Berlusconi spiegava praticamente le stesse cose da illo tempore, tra l'altro le manovre della banca tedesca per destabilizzare l'Italia (finanche da Santoro), la grande maggioranza della stampa italiota e, beninteso, i noti sinistroidi, l'avevano sfottuto e ridicolizzato da bravi autolesionisti. Ora che le stesse cose le dice Renzi, vediamo cosa succede. – (2° invio)

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 02/07/2014 - 23:25

Io che (come ho scritto piu volte in questo Forum, pur avendo conosciuto personalmente Berlusconi, per essere stato a casa sua un'intera giornata, NON l'ho mai votato) inizio a pensare che sia una LENZA!!! E spiego perchè, da noi in Brianza una lenza è considerato il tipo che sa far ABBOCCARE MOLTI PESCI!!! E qui viene il bello, perchè?? Perchè sto vedendo che le stesse cose che Berlusconi VOLEVA FARE O AVEVA GIA FATTO e che NON gli hanno lasciato fare, tipo la riforma del Senato in senso FEDERALISTA, la riforma (della falsa riforma del titoloV che un governo Dalema Morente aveva inutilmente fatto nel tentativo di spacciarla per "FEDERALISMO" che ha prodotto in tutte le regioni i FIORITO di ben nota memoria)ora le sta facendo chissà perchè quasi sotto DETTATURA un certo FONZIEEEE!!! Buon ultima questa "levata di scudi" del "NOSTRO" contro la Germania, levata di scudi che quando ha solo tentato di mettere in atto Berlusconi è stato letteralmente CROCEFISSO dalla "stampa" cattocomunista e che invece ora che la sta facendo il "buon" Renziii, dalla stessa stampa viene OSANNATO!!!! Concludendo un vecchio proverbio cinese dice SE TU NON RIESCI A FARE COSE IMPORTANTI E NECESSARIE PER IL TUO PAESE,PROVA A FARLE FARE DAL TUO NEMICO!!!E questo secondo me Berlusconi l'ha messo in pratica. Saludos

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 02/07/2014 - 23:48

lo hanno già sistemato lo sbarbatello.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 02/07/2014 - 23:55

Siamo sempre fermi al punto di partenza. Tante belle chiacchiere ma fatti pochi o nulla. Ci viene a dire addirittura che non se ne parla di ridurre le tasse. ALLORA A QUESTO PUNTO BISOGNA RICONOSCERGLI LA PATENTE DI CIARLATANO CONQUISTATA SUL CAMPO A SUON DI CHIACCHIERE.

carlomaria.giorgio

Gio, 03/07/2014 - 00:27

Bravo Renzi. A prescindere dall'ieologia, si aspettava uno che sapesse mettere al loro posto i crucchi

vince50_19

Gio, 03/07/2014 - 07:45

alfa553 - Mi permetto, nel mio piccolo e non certo da tifoso di FI (che non ho mai votato), di suggerirle di dare un'occhiata a questo libro "I panni sporchi della sinistra - I segreti di Napolitano e gli affari del Pd (ed. Chiarelettere), così potrà sputare un po' di veleno anche da quella parte. Sempre che lo voglia. Se vuole posso darle altre indicazioni per altri partiti che hanno avuto alzate d'ingegno ma sempre pro domo sua.. Tutto questo NON fa il paio con il fatto che in Ue se Renzi riesce ad ottenere - dopo le parole e i buoni propositi di cui è lastricata la via dell'inferno - qualcosa per l'Italia è un bene, altrimenti siamo punto e a capo. C'è chi, in esclusivi circoli e potentati sovranazionali in salsa massonica punta su questi sciocchi dualismi per poter continuare, indisturbato, a disossarci.. Veda un pò lei se le conviene dar spago a questi loschi personaggi soffiando sul divide et impera che è la loro via maestra. O meno..

Ritratto di bobirons

bobirons

Gio, 03/07/2014 - 07:58

02.07, ore 20.00 - Devo dire che questo signore mi dispiace sempre meno. Era ora che qualcuno la cantasse agli arroganti krukki, tronfi della propria supposta superiorità. Speriamo sia l'inizio della terza guerra totale, questa volta senza armi da fuoco ma comunque sempre molto letale. Le prime due volte i tedeschi credevano di fare una passeggiata ed hanno perso. Si dice che non ci sia due senza tre. L'Europa, così come è oggi concepita non rispecchia assolutamente lo spirito che la fondò. Qui non c'è più la pari dignità fra paesi ricchi e poveri, grandi e piccoli, ora c'è solo lo strapotere teutonico che considera gli altri stati funzionali al proprio benessere. E non può, no, non deve continuare, le regole devono essere uguali per tutti.

linoalo1

Gio, 03/07/2014 - 08:00

E bravo nostro Marinaio Renzi!Lui,in Europa,parlava e nessuno lo ascoltava!Dove credeva di essere?In Italia nel suo Partito?Non ha,comunque,perso l'occasione per leccare il Lato B della Merkel!Lino.

Ritratto di unpaesemigliore

unpaesemigliore

Gio, 03/07/2014 - 08:03

Ha fatto il suo show del cavolo ... quattro fesserie dette da costui sono bastate ai nostri sinistri organi di informazione per inondarci di messaggi proRenzi sembrava un attacco bellico tanto che ho spento la tv e sono uscito a fare una passeggiata in montagna. Sentire pseudo giornalisti elvevare Renzi al ruolo di semiDio o magari eroe che salverà l'Europa tutta passando per il castigatore degli Euroscettici o addirittura come il rottamatore della Merkel è stato davvero troppo per me. Il bello che la rai ha anche il coraggio di chiedermi il canone ... per fortuna che sono disoccupato e nullatenete.

Anonimo (non verificato)

giorgio solda'

Gio, 03/07/2014 - 08:23

E' vero tante parole, speriamo si traducano in atti. Dobbiamo dare atto comunque a Renzi di aver detto pubblicamente e con enfasi che la Germania non deve rompere le "palle". L'importante e' che questa presa di misura non rimanga spuria dalle giuste iniziative che l'Europa deve prendere e con essa l'Italia per uscire da questa crisi micidiale. Viva l'Italia.

Ritratto di centocinque

centocinque

Gio, 03/07/2014 - 08:51

La UE è meno di "un'espressione gografica", altro che puntino su Google Maps!

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Gio, 03/07/2014 - 09:00

Personalmente mi debbo ricredere su RENZI. La sua risposta pronta ed immediata ai rappresentanti della Germania (I soliti da sempre) dimostrano che Renzi difende l'onore Italiano contro contro chiunque, fosse anche la "DEA" dell' E.U. e cioè la Merkel ed il suo seguito. Il fatto di "attaccare" subito l' Italia in un prima Assemblea da parte della Germania non può essere sottovalutato perchè dimostra ampiamente il "perenne disprezzo" per l' Italia e per gli Italiani.RENZI HA SAPUTO BEN DIFENDERE L'ITALIA , come fece a suo tempo BERLUSCONI (Poi..."bastonato" pure dagli stessi Italiani di SX e del PD che anche in questo articolo si sono tuffati subito per sminuire la figura di Renzi). Renzi, di certo, NON E' un "BABBEO" come la gran massa di POLITICI che abbiamo sempre, "PECORONI" come tutti NOI. Con Renzi il PD sta cambiando radicalmente ed i vecchi mentalisti di FALCE e MARTELLO con Bandiera Rossa forse potranno ritirarsi in pensione facendo un piccolo CLUB(Assieme ai contrari di queto articolo) per i loro....ricordi. La Politica Italiana finalmente CAMBIA NOTEVOLMENTE e sicuramente fra Renzi e Berlusconi si potrebbero avere risultati positivi completamente moderni e solo per il bene della GRANDE NAZIONE ITALIA.

tsfulvio

Gio, 03/07/2014 - 09:06

Certo che a sparare bei discorsi è quasi più bravo di Berlusconi

Doc71

Gio, 03/07/2014 - 09:12

Messaggio per il signor Weber che consiglia di continuare sulla strada del rigore... Come disse il grande Boskov ... Rigore e' quando arbitro fischia! E tu chi sei, sei il nostro arbitro? non sei nessuno, avete rotto gli zebedei co sta storia del rigore, tu, la tua Cancelliera, Van Rompuy, Juncker, Schultz. Ma chi siete? I debiti non creano futuro? Bravo, hai perfettamente ragione! Ma chi ha creato questi debiti? Dai su rispondi! Una cosa e' certa con personaggi che la pensano come Te non c'è veramente futuro. Basta consigli che poi non sono consigli, ma minacce!

GMfederal

Gio, 03/07/2014 - 09:21

ma chi se lo fila Mr. Bean..!!

roberto zanella

Gio, 03/07/2014 - 09:32

Essendo un berluconiano quello che rimpiango è che Berlusconi ufficialmente,fregandosene della etichetta della signorilità che a Bruxelles non meritavano,non abbia mai accusato la Germania di aver violato il 3% per anni con la scusa del dopo riunificazione.Da questo punto di vista Berlusconi ha sempre alzato la voce ma mai affondato. E la realtà è che ha fatto di nuovo confluire FI nel PPE,una follia politica.Una politica di FI allo sbando

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 03/07/2014 - 09:35

se non accetti morale da chi ne sa più di te allora non ti lamentare e fate da soli compagno Renzi.La Germania può andare avanti anche senza la Italia.

bezzecca

Gio, 03/07/2014 - 09:36

Renzi dice : l' Italia ha fatto i compiti a casa . Ma li ha fatti bene ? il debito pubblico non ha fatto che salire, le tasse sono schizzate alle stelle deprimendo ulteriormente l' economia , il PIL è diminuito . In pratica stiamo messi peggio di quando è arrivato Monti .Monti , Letta , Renzi , i salvatori della Patria che non hanno salvato un tubo

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 03/07/2014 - 09:38

#alfa553. SE; TU VUOI VEDERE CHI FÁ PIU SCHIFO DI FORZA ITALIA; BASTA CHE TU TI GUARDI ALLO SPECCHIO!.

DIAPASON

Gio, 03/07/2014 - 10:05

Sono mesi che giungono latrati, aspettiamo i morsi.

Ritratto di ComparucciDiMerenda

ComparucciDiMerenda

Gio, 03/07/2014 - 10:07

renzie alza la voce con la Merkel: bau, bau, bau, BAU BAU

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 03/07/2014 - 10:07

#franco a Trier. VEDIAMO; SE LA GERMANIA PUO ANDARE AVANTI DA SOLA; SE IL 75% DELLE ESPORTAZIONI NEI PAESI DELLA UE VERRANNO A MANCARE???!.

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Gio, 03/07/2014 - 10:13

Se i discorsi fossero farina, con questo chiacchierone ci sarebbe pane per tutto il mondo, vediamo poi all'atto pratico cosa sarà capace di fare

mauriziosorrentino

Gio, 03/07/2014 - 10:18

Si,Si!Ha alzato la voce,perché senza volerlo ha girato la manopola del volume microfono,ma appena la Merkel gli ha dato un'occhiata di storto ,si è scusato e ha assicurato che non succederà più! M.S.

@ollel63

Gio, 03/07/2014 - 10:25

renzi. bambolotto parlante con testina mobile, camicia e cravatta e abitino incollato. Povera Italia colma di sinistrati senz'anima e senza senno!

Ritratto di Farusman

Farusman

Gio, 03/07/2014 - 10:41

Io il discorso (e le repliche) l'ho ascoltato e m'è piaciuto. Chiaro, oggettivo, dignitoso senza essere arrogante. Poi, come sempre quando si parla di questo personaggio, ci si aspetta che alle parole seguano i fatti. Non ho pregiudizi: vediamo.

Holmert

Gio, 03/07/2014 - 11:06

Il topolino che fa la voce grossa con l'elefante, con tanto di zanne. Gli uomini di azione, cioè coloro abituati a fare non alzano mai la voce, parlano poco e dimostrano il fare con i fatti, sapendo che le parole sono fatte di aria vacuo tener, come le vesciche. Renzi undertaker sinora ha parlato come quel famoso pappagallo di Endrigo, tutto verde e l'occhio giallo. Ecco, appunto un pappagallo , mentre la nazione va a rotoli, anzi a rotoloni regina. La disoccupazione è aumentata dopo i suoi 100 giorni di (mal)governo, specie tra i giovani, il debito pubblico viaggia veloce come l'astronave russa verso quota tremila miliardi di euro. Avete sentito della messa in libertà di malavitosi che non hanno più di tre anni di pena? Inaudito. Neanche nell'altro mondo del Padreterno. Avete sentito il ministro Del Rio detto Delirio, che ha paventato l'idea non tanto peregrina di ristrutturare il debito pubblico come ha fatto la Grecia, per evitare il default? Sapete cosa significa? Che i nostri risparmi anche in titoli di stato, saranno restituiti in piccole trance da 500 euro a partire dal 2023 anno dopo anno. Somme che si allungheranno nel tempo infinito, come dire spariranno. Di riforme non se ne vedono, solo bizantinismi, minuetti e ghirigori in modo da vanificare il tutto, la legge elettorale è lettera morta, la ripresa non si vede, il PIL piange come quel famoso piatto a poker .Eppure gli imbecilli eiaculano nell'appoggiare e votare undertaker, un ragazzotto tronfio che i compagni del liceo fiorentino chiamavano bomba, causa le corbellerie che raccontava. A pensare che un politico navigato come Napolitano gli ha concesso piena fiducia, forse per tenerlo al collarino come il suo cuccioletto, ma ha sbagliato calcoli. Chissà, ad 89 anni suonati le arterie cerebrali si induriscono e lasciano i neuroni che ci sostengono nel pensare e ragionare soffrono . Anche noi soffriamo , soffrono le nostre imprese, soffre il popolo per il 50% ai limiti della miseria. E questo fa la voce grossa con i tedeschi, le cui esportazioni fanno rientrare capitali per oltre 90miliardi di euro. Diceva uno: le chiacchiere stanno a zero, quello che conta sono i fatti. E di fatti Renzi undertaker non ne ha fatti. Anzi quel poco che ha fatto lo è in peius. Ha peggiorato la situazione, anche degli imbecilli che lo votano ed esaltano.

Klotz1960

Gio, 03/07/2014 - 11:11

Puro teatrino. Renzi sta stratassando le case, che e ' quello che voleva la Merkel, non si e' opposto a Juncker, che e' il peggio del peggio del passato, e fara' quello che la Merkel dice.

roseg

Gio, 03/07/2014 - 11:25

Il sig.Fonzarelli dovrebbe farsi dare qualche ora di ripetizione dal prof. GUARINO...Va benissimo anche un corso serale.

LAMBRO

Gio, 03/07/2014 - 11:37

ADESSO VEDIAMO COME FARA' LA MERKEL A SILURARLO.

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Gio, 03/07/2014 - 11:51

LOUITALY Spero che tu non sia sobrio, lo spero per te, sincermente, continua pure a bere che così stai meglio

Ritratto di camillo45

camillo45

Gio, 03/07/2014 - 12:05

È tutto sedimentato sotto il chiacchiericcio e il rumore, il silenzio e il sentimento, l'emozione e la paura. Gli sparuti, incostanti sprazzi di bellezza " del vuoto" . E poi lo squallore disgraziato e l'uomo miserabile. Tutto sepolto dalla coperta dell'imbarazzo dello stare al mondo. Bla, bla, bla... Come dice jep gambardella

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 03/07/2014 - 12:13

a Napoli direbbero..che sta' a fa ammmunina..Matteo Fonzie sei simpatico ma stai diventando pesante....ti ricordo che il PIL è ancora negativ..e la disoccupazione al 12.6%

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 03/07/2014 - 12:17

ma se Matteo Fonzie dovesse continuare la sua politica di Nientalista..e gli Italiani dovessero continuare ad incazzarsi per l'ennesima delusione..chi salverebbe i PD dal baratro..chi sarebbe il nuovo Leader dei Kommmunisti..si scongelerebbe Cuperlo?..

acam

Gio, 03/07/2014 - 12:19

Condivido parola per parola il Discorso di Matteo, ma... Ma che Cosa?.. Ha alzato un muro ora i Nordici sono sopra e lui sotto lui doveva cospargere gli scranni di vassellina il temmpo necessario per introdurre l'idea, cosi a bruciapelo fa male e quindi si difendono con l'arma del rigore, se silvio si fosse messo una Benda... Matteo Matteo non se ne a Firenze ne in Toscana purtroppo sei nella giungla di Brussell... serve vasellina e risparmiare il fiato.. quelli che potrebbero seguirti sono francia, spagna, Portogallo, ingilterra forse gli altri scordateli Hanno tutti remineschenze del Marco... ma va la, che sei mesi passano presto

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 03/07/2014 - 12:31

Renzi alza la voce? Ma se è solo il ruggito d'un topo. La 'flessibilità' é il neologismo inventato dal topo 'Telemaco' per definire i debiti che il 'Bomba' Renzi vorrebbe far fare all'Italia e agli Italiani. Ecco la sua flessibilità. Pensa veramente che al Nord delle Alpi siano così fessi e con l'anello al naso e con la sveglia al collo come sono gli Italiani che hanno votato il suo partito (PD) e gli hanno dato la fiducia che di solito i fessi danno ai ciarlatani, ai maghi, e agli imbonitori affinchè gli risolvino i loro problemi (i debiti) che loro si sono creati vivendo oltre le loro possibilità e stando a sentire le fole raccontate dai sinistri partiti e sindacati? Se ne accorgerannno cosa presto gli capiterà tra il capo e il collo se non staranno alle regole del rigore: Commissariamento e Troika!

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 03/07/2014 - 12:32

Una Cosa si richiede a chi vuole usare la forza: che ce l'abbia la forza. Un nanerottolo pieno di debiti non può dettare le condizioni a nessuno. Le condizioni lui le deve solo subire.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Gio, 03/07/2014 - 12:38

Per i 783 dipendenti del Colle lo stipendio medio è 146mila euro, per i 456 colleghi Usa meno della metà: solo 61mila ECCO IL RIGORE DI RENZI INVECE DI TOGLIERE QUESTI PARASSITI VI TARTASSA IN NOME DELL'EURO CHE VI PIACE TENERVI

Ritratto di ComparucciDiMerenda

ComparucciDiMerenda

Gio, 03/07/2014 - 12:38

Pareggio di bilancio nessuna proroga, se continua la stagnazione commissionamento, rispetto delle regole, Fiscal Compact... Quante ne ha prese, però quante glie ne ha dette! Telemaco, Ulisse, Anchise, Enea, Pericle, Cicerone :)

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 03/07/2014 - 12:49

Non bisogna mai dimenticare che l'80% degli italiani con diritto di voto..NON HA VOTATO IL BOMBA alle ultime elezioni europee..e pian piano si capisce anche il perché..

Vero_liberista

Gio, 03/07/2014 - 12:51

Secondo invio - La più grande figura di buffone mai fatta da un premier italiano in Europa: Renzi ha confermato a Bruxelles cosa è oggi il leader della sinistra italiana: uno che, come sempre, cresciuto com’è nel brodo sinistro della mancanza di responsabilità, mancanza di sano pragmatismo e concretezza (ovvio non avendo mai lavorato in vita sua) e mancanza dell’accettazione del fatto che con non rispetta impegni e scadenze promesse e pianificate va a casa (ma per RENZI, sapendo bene che le sue promesse non le rispetterà mai , la cosa avrebbe per conseguenza l’immediato sloggio dall’attuale poltrona e relativo potere), pensa di cavarsela furbescamente nell’unico modo che la sinistra italiana conosce: rimbambendo l’uditorio di promesse, obiettivi, percorsi giusti da intraprendere assieme ad una marea di ridicoli elogi autoreferenziali (solo noi siamo bravi, seri, capaci, onesti, responsabili, democratici, solidali, morali, affidabili ecc. ecc. ecc.). Peccato che Renzi si sia ben guardato dal dire: 1) come intende raggiungerli i suoi propositi; 2) chi farà cosa assumendosene la piena responsabilità se non lo farà; 3) con quali risorse; 4) in quali tempi, indicando le conseguenze (dimissioni) in caso di mancato rispetto degli impegni; 5) attraverso quali concrete azioni, armi e strumenti negoziali di pressione (in termini di fatti e atti, non parole) dovrà essere valutato e assicurato da parte della UE, in termini oggettivi , quantificabili e non discutibili, il riconoscimento o meno di quanto fatto dall’Italia, con impegno della stessa di premiare il lavoro fatto e così certificato. Queste, Renzi, per essere considerati leader seri e credibili sono le basi minime di un piano fattibile e realistico debitamente progettato, implementato, eseguito e controllato da esporre in Europa, un piano degno di essere presentato in Europa da un premier italiano. Tu ti sei ben guardato dal farlo e quindi ti sei confermato (In Europa lo sanno da sempre) il prototipo del leader di sinistra italiano, un vero buffone e pagliaccio. E sai perché stavolta sono mancati i sorrisini in pubblico? Perché quelli Merkel&Co se li faranno in privato, a sganasciate: quelli come te, potendo essere solo dei cagnolini scodinzolanti e dei servi sdraiati ai piedi della Merkel, alle burocrazie europee fa bene, proprio come ai cagnolini, blandirli e accarezzarli in pubblico facendogli credere di essere importanti per poi bastonarli appunto come servi in tutti i casi in cui si prendono le decisioni che contano. Solo Berlusconi, Tremonti e Brunetta erano considerati in Europa persone preparate, concrete, determinate, coraggiose, non ricattabili e prive di complessi di inferiorità in Europa, e per questo considerate pericolose in quanto non trasformabili in servi passivi e accondiscendenti della Germania. Per questo sono state fatte fuori, con l’approvazione di una maggioranza dell’ elettorato italiano (sinistra e moderati democristiani), già di per se in maggioranza ignorante, ideologizzato, privo di orgoglio, di senso civico, di senso della dignità e della sovranità e disinformato, e quindi debitamente trattato come pecore addomesticate. Prima gli Italiani capiranno questa verità e sbatteranno fuori dalle palle il pallone gonfiato Renzi meglio sarà per l’ Italia e per la vera Europa.

Marzia Italiana

Gio, 03/07/2014 - 13:01

Senz'altro un gran parlatore, Matteo Renzi,ma come puo' parlare di crescita con tutte le tasse che ci stanno infliggendo, tra governo centrale e amministrazioni locali!? Il tedesco dice che abbiamo troppi debiti e bisogna continuare sulla linea del rigore, ma e' giusto, piu' che giusto! Cio' non vuol dir, pero', che questo rigore si debba andare a scaricare sui poveri,tartassati cittadini, ma sulle caste, gli amministratori, i dirigenti pubblici,tutti gl'impiegati di Montecitorio, Palazzo Madama, Quirinale, a cominciare dagli uscieri, che dovrebbero essere pagati come uscieri, per finire ai vertici. E' questo che l'Europa intende come rigore, signori al governo! Chissa' perche' da quest'orecchio non ci vogliono sentire!

Ritratto di danutaki

danutaki

Gio, 03/07/2014 - 13:31

@ Paul Vara....sembra evidente che la sua comprensione di ciò che accade e della realtà che la circonda, sia comparabile a quella che ha dimostrato per il forno della pizza...!!! Auguri e non si preoccupi .... qualcuno le spiegherà con parole semplici dove si collocano quelli come lei !!!

rosa52

Gio, 03/07/2014 - 13:40

allora se Renzi non fosse una macchietta e portasse in fondo cio'che ha detto,che fa la troika,fa fuori pure lui?c'e'da aspettarsi un altro colpo di stato?

Ritratto di bobirons

bobirons

Gio, 03/07/2014 - 13:56

07.03, ore 10,50 - @ franco-a-trier_DE - L'Italia non solo può andare avanti anche senza la germania, ma starebbe molto meglio ! I tedeschi, da Alarico in poi, in Italia hanno portato solo presunzione, arroganza, oppressione. Gehen sie weiter, wir brauchen sie nicht

Ritratto di centocinque

centocinque

Gio, 03/07/2014 - 14:20

Ciccio treviri, lo sai che anche se ti travesti da tetesco di cermania per loro resti sempre un miserabile "Spagetti Fresser"

82masso

Gio, 03/07/2014 - 14:30

Poveri bananas lobotomizzati ormai la labirintite in loro ha raggiunto livelli inimmaginabili non sanno più come pensarla; per questo "gionale" un giorno Renzi è un comunista tutte promesse e tasse il giorno dopo è lodato perchè porta voce delle nazioni che si battono contro la Germania e il patto di stabilità, e i bananas cambiano idea giornalmente non capendoci più nulla.

filder

Gio, 03/07/2014 - 14:32

è tutta una messa in scena,le cose sono state studiate a tavolino con la Merkel ed adesso per non destare sospetti, fanno finta di non essere d accordo, così come è prassi tra politici anche di quelli nostrani,che come si dice:che i ladri di Pisa, di giorno bisticciano e di notte vanno insieme a rubare.

Ritratto di Scassa

Scassa

Gio, 03/07/2014 - 14:44

scassa Giovedì 3 luglio 2014 giza48 e hernando45 sono in pieno accordo con i vostri commenti e vorrei aggiungere il mio riguardante ,però,il risultato del parlare chiaro ed al braccio di ferro di Fonzie e di Gretel. E sono anche molto preoccupata per la poltrona della biondina che il piacione ,con il suo aut aut ha notevolmente minato! Certo ,la classe non è Aqua,anche se il passato e' passato,ma pensate alla paura diJuncker davanti a tanto potere italico ! Vuol dire che gli Stati Uniti d'Europa ,con capitale Berlino ,se ne faranno una ragione !!! Silvana Sassatelli.

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Gio, 03/07/2014 - 14:47

Di slito leggo sempre tutti i commenti per farmi un'idea sulla situazione MOLTO DEPRECABILE ITALIANA (Anche, direi, di mentalità). Riguardo a Renzi, Letta,il famigerato Monti e fra questi, sulla "Cima" il Capo del Colle, vorrei dire che in questo periodo di CRISI ed anche in periodo di NON CRISI,chiunque che andasse al Governo, si troverebbe SEMPRE SERIAMENTE OSTACOLATO ( Come successo per i Governi Berlusconiani) dai POTENI, dalle CASTE, dalle LOBBY,dalle BANCHE, dai grandi PADRONI delle GRANDI ENERGIE, da quelli delle TELECOMUNICAZIONI, da quelli delle ASSICURAZIONI,da una certa Parte della MAGISTRATURA da quei POLITICI che nascostamente fanno grande LUCRO

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Gio, 03/07/2014 - 14:57

Continuando il mio commento . Insomma con tutta questa "Cazzarra" di potenti anche se il Capo del Governo avesse la famosa "Bacchetta Magica" gli si spezzerebbe fra le mani e non riuscirebbe proprio a fare NULLA di NULLA ma solo di accontentarsi a colpire la MASSA del POPOLO con i soliti sistemi chiamiamoli pure RAPINOSI(Questo specialmente con un Ministro che non guarda tanto per il sottile). Si tratta sempre dei soliti VECCHI SISTEMI . Ed ecco perchè in ITALIA è urgente CAMBIARE TUTTO, dall'ALTO in BASSO SENZA TIMORI.

External

Gio, 03/07/2014 - 15:08

@ franco-a-trier_DE, nelle ultime settimane non si sono visti tuoi commenti, avevi il pc guasto? Oppure eri in vacanza? Se eri in vacaza non dirmi che sei stato in Italia.

magnum357

Gio, 03/07/2014 - 15:20

Cominci Ren-zino a vedere come funzionano le Università e la ricerca in Germania e poi vedremo se ha ancora da ululare come un deficiente, basta vedere gli edifici e le case per gli studenti. Poi se passiamo alla burocrazia......mi viene proprio da ridere !!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 03/07/2014 - 15:22

#82masso. Qui, chi non capisce, oppure non ha capito un cazzo siete voi komunistronzi che da 20 anni siete impegnati in una Guerra civile contro gli interessi del nostro Paese, é questo si e visto dalle campagne diffamatorie che voi avete fatto in tutto il Mondo e voi avete insultato, infangato e calluniato Berlusconi che voleva fare solo gli interessi del nostro Paese, é il vostro presidente napolitano é il piu grande traditore nella storia che l,Italia abbia mai avuto, é questo non lo dico solo io,ma anche un giornalista neutrale come Paolo Barnard che ha detto che napolitano per quello che ha fatto al nostro Paese si meriterebbe di essere fucilato. É; per il, nostro paese voi komunistronzi lobotomizzati, siete solo una massa di cretini inutili é che non servono a niente, é che si vendono sempre al miglior offerente! l,avete fatto per 80 anni vendendovi ai Rubli Russi!, é poi dal 1968 napolitano ha venduto il PCI al Club Bilderberg,é questo mentre la gente protestava nelle strade di tutto il paese,é voi nella memoria degli Italiani onesti non valete un cazzo sia come Italiani che come komunistronzi, perche siete sempre pronti a tradire tutto e tutti per una manciata ieri di Rubli é oggi di Euro,ma quello che a me fá piu schifo di voi é che voi vi vendereste anche la famiglia per una manciata di denari!É VOI KOMUNISTRONZI CHE NON VALETE UNA MINKIA VI SIETE VENDUTI A TUTTI COME LE PEGGIORI PUTTANE IN CIRCOLAZIONE! É ADESSO FATE ANCHE I MORALISTI?!.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 03/07/2014 - 15:23

#82masso. Qui, chi non capisce, oppure non ha capito un cazzo siete voi komunistronzi che da 20 anni siete impegnati in una Guerra civile contro gli interessi del nostro Paese, é questo si e visto dalle campagne diffamatorie che voi avete fatto in tutto il Mondo e voi avete insultato, infangato e calluniato Berlusconi che voleva fare solo gli interessi del nostro Paese, é il vostro presidente napolitano é il piu grande traditore nella storia che l,Italia abbia mai avuto, é questo non lo dico solo io,ma anche un giornalista neutrale come Paolo Barnard che ha detto che napolitano per quello che ha fatto al nostro Paese si meriterebbe di essere fucilato. É; per il, nostro paese voi komunistronzi lobotomizzati, siete solo una massa di cretini inutili é che non servono a niente, é che si vendono sempre al miglior offerente! l,avete fatto per 80 anni vendendovi ai Rubli Russi!, é poi dal 1968 napolitano ha venduto il PCI al Club Bilderberg,é questo mentre la gente protestava nelle strade di tutto il paese,é voi nella memoria degli Italiani onesti non valete un cazzo sia come Italiani che come komunistronzi, perche siete sempre pronti a tradire tutto e tutti per una manciata ieri di Rubli é oggi di Euro,ma quello che a me fá piu schifo di voi é che voi vi vendereste anche la famiglia per una manciata di denari!É VOI KOMUNISTRONZI CHE NON VALETE UNA MINKIA VI SIETE VENDUTI A TUTTI COME LE PEGGIORI PUTTANE IN CIRCOLAZIONE! É ADESSO FATE ANCHE I MORALISTI?!.

Ritratto di abj14

abj14

Gio, 03/07/2014 - 17:55

franco-a-trier_DE 03/07 09:35 scrive: "… La Germania può andare avanti anche senza la Italia" - - - E bravo l'ex italico malamente teutonicizzato. Non v'è chi non veda come, in tal caso, Mercedes, VW, Siemens, Miele, etc, etc venderanno i loro prodotti in Papuasia, dove c'è una forte domanda, invece che in "la Italia".

Ritratto di pinox

pinox

Gio, 03/07/2014 - 18:22

ma che unione europea è questa?????andate affanculo tedeschi di merda!!!.....basterebbe non comprare piu' i loro prodotti!!!!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 03/07/2014 - 19:51

pascuale se non vende in Italia anche la Italia e la Europa ha bisogno della Germania ricordati che a morire per primo è sempre il più povero poi mica c'è solo la Europa ci sono 5 continenti nel mondo i più in fase di sviluppo.Esposito pensa un po invece se tutti i lavoratori italiani venissero rimandati in Italia, faresti la valigia per tornare al paesello che è tanto bello, vedi che fa rima? tu abj14 extracomunitario per me non esisti.Poi Esposito lo sai bene che la tecnologia tedesca è alla avanguardia migliore di quella usa.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 04/07/2014 - 00:10

External certo ero in Italia e tra un po quando sarete nella merda completa verrò più spesso, avrete bisogno degli euro tedeschi.Io ho 5 PC quindi sono sempre informato qui in Germania me lo posso permettere, in quanto a te Esposito non c'è solamente la EU ci sono altri 4 continenti e in quanto a esportazioni mondiali mi sembra che la Germania sia in salute guarda le statistiche ed informati.Statte buono cumpà..

External

Ven, 04/07/2014 - 16:57

Bhe, quindi per essere felice sei dovuto tornare alla madre patria. Poveraccio, che tristezza. Comunque la tua assenza era stata, da qualcun'altro, diversamente interpretata....