Il Senato condanna Lusi:l'ex tesoriere va in carcere"Ho ancora tanto da dire"

Dopo la Giunta per le Immunità, anche l'Aula del Senato autorizza la custodia cautelare per l'ex tesoriere della Margherita con 155 sì, 3 no e un astenuto

Dopo il sì della Giunta per le autorizzazioni, con 155 sì, 13 no e un astenuto (Francesco Rutelli, parte lesa nel processo) anche l'Aula del Senato autorizza la custodia cautelare dell'ex tesoriere della Margherita Luigi Lusi, accusato di aver sottratto al partito diversi milioni di euro. Per la prima volta in Senato un'autorizzazione di arresto è stata decisa con voto palese. A Lusi ora non resta che costituirsi nel carcere di Regina Coeli entro 24 ore.

"Non ho detto tutto, ci sono ancora approfondimenti da fare con i pubblici ministeri. Se lo vogliono", minaccia ora Lusi che passerà la notte nella sua casa di Genzano in attesa della Guardia di Finanza, "Non mi sento un capro espiatorio ma sto vivendo un incubo e chiedo rispetto come persona".

Al voto non ha partecipato il Pdl, che ha lasciato l'Aula. "Non dobbiamo dare alcuna sponda alla sinistra, non ci devono essere strumentalizzazioni su questo voto", dice Angelo Cicolani. Il partito ha inoltre chiesto ai senatori che hanno sottoscritto la richiesta di scrutinio segreto per il voto sulla richiesta di arresto di ritirare la loro firma. Contro il voto segreto si è schierato anche il presidente della Giunta per le immunità, Marco Follini: "Ricordo che in Giunta ognuno di noi ha messo nome, indirizzo e foto segnaletica e che questo non ha offuscato la libertà di coscienza. Poi rivolgo un appello a Lusi: si dimetta, eviti a se stesso e al Parlamento un voto che somiglia un’ordalia. Non credo torverà un appoggio qui, e se con voto segreto sarebbe un colpo durissimo". "Al momento del voto, palese o segreto che sia, io non parteciperò al voto", assicura comunque l'ex tesoriere.

Nel suo discorso al Senato, Lusi ricorda di non aver mai avuto intenzione di non presentarsi in tribunale o di sfuggire alle accuse: "Mi sono immediatamente assunto tutte le mie responsabilità alle quali non intendo sottrarmi". Però precisa che "assumersi la responsabilità non vuol dire essere reo confesso. Ammissione e confessione sono due cose diverse". Per questo Lusi chiede "il diritto di accedere alle garanzie di un giusto processo senza inutili e fuorvianti misure afflittive, senza inutili forzature che possono momentaneamente appagare l’antipolitica, tranquillizzare chi vuole un capro espiatorio o trovare un colpevole per tutte le stagioni dentro quella che invece è una complessa vicenda ultradecennale". E non solo. Puntando il dito contro Lusi si vorrebbe nascondere le responsabilità di altri: "Non solo non è credibile ma non sarebbe nemmeno materialmente realizzabile che sarebbe stato solo il tesoriere ad autorizzare fatture per il Centro per un futuro sostenibile (la fondazione di Rutelli, ndr). Ma è credibile che siano state sottratte fraudolentemente ingenti quantità di risorse usando per circa 90 volte lo strumento del bonifico bancario che lascia tracce?".

Per l'ex tesoriere della Margherita, la richiesta di custodia cautelare si basa su "un'anomalia procedimentale che ha portato all'infamante accusa di associazione a delinquere e alla richiesta di arresto". "Mi si vuole mandare in carcere", ha aggiunto, "perché parlando con i media inquinerei quello che è stato chiamato il percorso investigativo".

Commenti

Cinghiale

Mer, 20/06/2012 - 17:12

Se il PDL non vota, Lega e IDV sono per l'arresto, sta a vedere che cosa vota il PD. Mi sa che oggi si fa la storia.

gianni59

Mer, 20/06/2012 - 17:21

che strano....il PDL si scatena contro il governo e poi insieme alla Lega fanno slittare la discussione SULLA RIDUZIONE DEI PARLAMENTARI...Nonostante la situazione hanno ancora il coraggio di prenderci in giro...i loro privilegi non si toccano! e il Giornale sempre attento a tutto non scrive nemmeno una riga.....

Ritratto di pipporm

pipporm

Mer, 20/06/2012 - 17:22

E' incomprensibile la scelta di non votare. Sembra più una scelta per lavarsene le mani dinanzi all'opinione pubblica, che di certo non apprezza. Al di là del giudizio che ne seguirà è scandaloso che un inquisito segga al Parlamento mentre un cittadino comune sarebbe stato già arrestato. Le cose devono proprio cambiare!!!

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mer, 20/06/2012 - 17:15

Non è una novità, ma la solita vigliaccheria che premierà Grillo. alle elezioni del 2013 il PDL non arriverà, con gran soddisfazione di Bersani. Bye Bye vecchio PDL. Sventolerà finalmente la bandiera della liberazione

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Mer, 20/06/2012 - 17:26

Il PDL non voterà causa accordi con il PD. Le solite magagne parlamentari per cui Lusi, anzichè finire in galera verrà salvato. Ricordare Cuffaro di qualche settimana fa.

Demostene2010

Mer, 20/06/2012 - 17:35

Grande il PdL: se avessero votato in favore dell’arresto sarebbe crollata tutta la loro retorica iper-garantista, se avessero votato contro avrebbero fatto infuriare ancora di più un elettorato già inferocito. Soluzione? Dato che il PdL non ha il fastidioso onere di dover sostenere le proprie convinzioni (visto che non ha convinzioni, ma agisce solo per bieco opportunismo), niente di meglio che lavarsene le mani e lasciare ad altri la patata bollente. Un altro fulgido giorno nella fulgida storia del partito più moralmente disonesto degli ultimi 150 secoli.

Ritratto di falso96

falso96

Mer, 20/06/2012 - 17:40

Ma se (sottraggo)es. 2000 € al mio vicino posso convocare il mio rione per discutere e fare votare se necessita o meno il mio arresto? Ma la legge DEVE ESSERE UGUALE PER TUTTI. Al ladro "buono" che ha dato il bacio AL farmacista faranno votazioni se arrestarlo o no? MA GLI UOMINI e ripeto UOMINI (spogliato di ogni titolo e carica) NON SONO TUTTI UGUALI DI FRONTE ALLA LEGGE????

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 20/06/2012 - 17:37

Mi sembra giusto. Lusi deve aver rubato per forza con l'assenso di Napolitano, che occupa il posto di presidente della Repubblica, cioè è a capo della Magistratura e delle Forze Armate. Al probo Berlusconi con carte false hanno tolto il patrimonio di famiglia, a favore di uno straniero, De Benedetti (che per denaro ha rinnegato l'Italia). Sempre per la regia del Mubarak partenopeo fu messa in scena politica una campagna d'odio senza precedenti, ingannando anche una parte dei giornalisti. Dunque è inutile giocare quando l'arbitro è corrotto.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 20/06/2012 - 17:38

Quid miraris? Di che ci si meraviglia? Ponzio Pilato, al confronto del Pdl, era una povera belina... Addavenì baffone....

LILLO IN PASTA

Mer, 20/06/2012 - 17:42

Scrivi qui il tuo commento

Cinghiale

Mer, 20/06/2012 - 17:39

#3 pipporm - Esatto se ne lavano le mani come Pilato e lasciano che siano i suoi colleghi di partito a decidere del suo futuro.

Roberto Manzoni

Mer, 20/06/2012 - 17:46

Non capisco perché il PDL dovrebbe assentarsi dall'aula: ha forse paura di esporsi? Perché non vota SI' all'arresto? Quella a Lusi mi pare un'accusa particolarmente grave.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 20/06/2012 - 17:44

La Storia lo insegna è inutile combattere il comunismo, anzi è controproducente perche i "compagni" primeggiano sempre nel male, allora bisogna solo sedersi sulla riva del fiume come faceva il famoso cinesino.

Lugar

Mer, 20/06/2012 - 17:41

E si come dire.. una mano lava laltra e tutte e due....

Cinghiale

Mer, 20/06/2012 - 17:41

#4 luigipiso - Se Lusi non viene arrestato quindi è colpa del PDL che non vota secondo lei? Credo che Bersani si stia domandando cosa è meglio fare adesso che il PD è stato messo in un angolo.

nonmi2011

Mer, 20/06/2012 - 17:38

Non votano solo perchè, se il parlamento prende questa sana abitudine, oltre cento di loro li mettono dritti dritti in galera. Il Popolo della libertà condizionata.

Cinghiale

Mer, 20/06/2012 - 17:51

#2 gianni59 - Riduzione parlamentari? Dal 2018, si fidi. Riduzione benefit e pensione parlamentari? E' meglio aspettare il prossimo governo, sa bisogna cambiare la costituzione e stare attenti a non fare pestate, hanno già pestato con le ns pensioni, non vorrà che si ripetano vero?

Manuela1

Mer, 20/06/2012 - 17:51

Il PDL invece di preoccuparsi di cosa vogliono i suoi elettori si preoccupa di non dare alcuna sponda al PD. Meno male che vi state sotterando da soli.

igga

Mer, 20/06/2012 - 17:53

Mi hanno insegnato che se hai la coscienza pulita e linda, in un sistema garantista come il nostro dovresti subito accettare di venir sottosposto al procedimento anche a costo di fare per un po' il galeotto (speriamo che la responsabilità civile dei magistrati venga messa nero su bianco, così equilibriamo il rapporto .....). L'ho subito (senza fare il galeotto), sono contento della scelta che ho fatto. E LUSI? Ah sì, esisteva un patto fiduciario con i colleghi della Margherita, una cosa che i poveri mortali non possono capire (non sapevo che per rubare soldi si facesse un patto fiduciario ...).

ALASTOR

Mer, 20/06/2012 - 17:57

Ma come è possibile? Dopo mesi di campagna mediatica contro Lusi e il PD ,descritti come un coacervo di intrallazzatori, venuti al dunque ci si tira indietro? Ma la linea politica del PDL chi la fa: Topolino? Ma possibile che di fronte alle azioni del signor Lusi non si abbia il coraggio di dire che è opportuno che stia in galera? Ma di cosa pensano i vostri elettori vi interessa così poco?

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mer, 20/06/2012 - 17:54

Questa storia è molto inquietante. Io, sinceramente, non riesco ad 'armeggiare' con la clemenza in favore di Lusi. Questo signore, delle cui responsabilità non ha fornito la benchè minima plausibile giustificazione, sapeva perfettamente di esporsi pesantemente ai rigori della legge. E, malgrado questo, infischiandosi sprezzantemente delle conseguenze, ha fatto man bassa, sfamando un'ingordigia personalissima di basso profilo, e non per comprensibili ragioni umanitarie. Reagendo, fra l'altro, al legittimo risentimento di Rutelli, con la sprezzante indifferenza del peggiore dei lestofanti. Se si legittima questo tipo di psicologìa criminale, dovremo presto fare i conti con la diffusione di una peste che ammorberà l'aria che respiriamo. Se il PDL si asterrà dal votare in Senato, commetterà il più grave errore politico che mai un partito possa aver commesso. Sottrarsi dal giudicare un così grave comportamento istituzionale, getta lo sconcerto in quanti individuano nel proprio partitoonestà

Ritratto di tatankayotanka

tatankayotanka

Mer, 20/06/2012 - 17:50

Per scorpion12: Toh, è arrivato l'esperto di retroscena, gossip e notizie vere. Secondo lei "Il PDL non voterà causa accordi con il PD. Le solite magagne parlamentari per cui Lusi, anzichè finire in galera verrà salvato. Ricordare Cuffaro di qualche settimana fa"? Di quale accordo parla? E' al corrente di qualcosa? Forse voleva dire il contrario, perchè di accordi non ce ne sono, semplicemente il cerino è tutto in mano al pd e alla sinistra varia: La quale dovrà decidersi se salvare lusi o mandarlo in galera, senza i soliti giochetti della serie "l'avete votato voi, noi siamo onesti": Se lo manderanno dentro, anzi ai domiciliari, come sembra, dovranno anche ribattere alle accuse, fondatissime, di lusi su chi ha speso i 180 milioni di euro che mancano, oltre ai 23 di cui lui (lusi) si è appropriato. O lei pensa davvero che cicciobello rutelli non spesse niente? Per quanto riguarda cuffaro è in galera da due anni, di che parla? Travaglio non l'ha avvertita? Almeno sia più aggiornato...

Ritratto di mark 61

mark 61

Mer, 20/06/2012 - 17:58

giornata impegnativa x i signori della LEGALITA prima Pdl e Lega stoppano articolo per la riduzione dei deputati e poi se ne vanno sul volto su LUSI proprio per non sapere ne leggere ne scrivere COMPLIMENTI A VOI

Cinghiale

Mer, 20/06/2012 - 18:00

Scusate tutti ma non crederete davvero che sono uno contro l'altro vero? Vivi e lascia vivere, ecco qual'è il loro principio, tanto nel 2013 ci sarà un'estinzione di massa tipo dinosauri.

mariorivamr

Mer, 20/06/2012 - 18:01

Scusate, quanti milioni bisogna rubare per passare da capro espiatorio a colpevole? Ed affinchè il PDL decida di essere e votare contro ladri, corrotti e corruttori?

Ritratto di marforio

marforio

Mer, 20/06/2012 - 18:01

Sono per un giusto processo, ma se Lusi ha qualcosa da dire dovrebbe confermare le sue accuse anche in un tribunale indipendente e senza appartenenti a partiti politici.Tanto poi si sa nessuno paghera, come sempre.

kkkkkarlo

Mer, 20/06/2012 - 18:09

questi si rifiutano di votare... che vergogna... spero la paghino cara alla prossime elezioni

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 20/06/2012 - 18:10

Se proprio volesse parlare lo potrebbe fare anche dal carcere.Comunque non è ne meglio nè peggio degli altri.

losit3

Mer, 20/06/2012 - 18:07

Ma voi veramente credete che gli altri come Rutelli, Franceschini, e la vedete la Rosi Bindi e la Finocchiaro, che non ne sapessero niente BOOOOOOOO? poveri noi continuiamo a mantenerli sti ladri e mangia pane a tradimento. QUANDOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO.

ciaciaron

Mer, 20/06/2012 - 18:06

Non ce la fanno proprio, è più forte di loro. Quando c'è un delinquente da incarcerare il PDL è preso da furia consociativa. E' come se un ladro dovesse giudicare altri ladri, scatta automaticamente la comprensione. D'altra parte come non capirli? Vi immaginate Berlusconi giudice di un ******iere? O Dell'Utri un mafioso? Oggi, con uno sforzo sovrumano sono riusciti a scappare dall'aula per non prendersi la responsabilità di mandare in galera un ladro. Prima però hanno commesso la loro buona azione quotidiana: hanno stralciato l'articolo 1, quello sulla riduzione dei parlamentari in combutta con i compagni di merende della Lega. Niente male per Grillo oggi.

andrea bruscoli

Mer, 20/06/2012 - 18:14

Il + pulito ha la rogna. Beppe, avrai un successone, garantito. Sono gli ultimi respiri di una classe politica moribonda, vecchia, incontinente ed impotente, malata, piena di metastasi, putrida, puzzolente, marcia che sta, fortunatamente, crepando. Vieni sorella morte, portali tutti via con te. All'inferno. W l'Italia

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 20/06/2012 - 18:07

I ns politicanti,non perdono mai l'occasione di comportarsi da buffoni,strapagati per giunta!E questo buffone fra i tanti,prende ancora in giro tutti,con affermazioni,ridicolmente contradditorie: 1-se va in carcere non può parlare con i "media"....(Già,succede sempre così!) 2-assicura piena collaborazione con i PM....(sarebbe l'occasione di "parlare" o no?) 3-si è sempre assunto le "sue responsabilità"....(allora di che si preoccupa?) 4-non è un reo confesso....(allora non parla,allora può andare in carcere,allora contraddice il punto 2....).....ma andate tutti al Circo!Buffoni!

Cosean

Mer, 20/06/2012 - 18:14

E' la cosa più rischiosa! Sia chiaro: Dai dati emersi io penso che Lusi vada arrestato sicuramente! Se non viene autorizzata la custodia cautelare il PD merita di scomparire! Se invece se ne và in galera mi sà che era il PDL a salvare i sospetti delinquenti!!!!

Ritratto di mark 61

mark 61

Mer, 20/06/2012 - 18:17

Cane non mangia cane, SE NE VANNO e poi s si lavano le mani è perché sono sporche, altro che balle, fosse per me LUSI sarebbe in carcere da mesi, lui e tanti altri insieme a lui, prima o poi avremo giustizia, bisogna solo vedere come e quando!

Ritratto di scandalo

scandalo

Mer, 20/06/2012 - 18:16

"Sono solo un capro espiatorio" sei un dei 40.000 LADRONI!! pena di morte !!

Cosean

Mer, 20/06/2012 - 18:16

#12 Cinghiale Caffo? E se il PD non vota neanche lui? E'uscito dall'angolo? Per favore non pensiamo come dei tifosi!

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 20/06/2012 - 18:16

Lusi è certamente un furbetto che ha approfittato della "disattenzione" del suo principale ma è anche una vittima. Io lo ringrazio. Lusi involontariamente ci ha consentito di conoscere le schifezze ordite dalla Casta dei politici dopo il referendum del 1993 in spregio della volontà popolare, annullando gli effetti di un referendum con il quale una maggioranza del 90,3% aveva cancellato il finanziamento ai partiti, contributo fatto subito risorgere sotto altra veste e moltiplicato dai successivi provvedimenti normativi, con la tacita acquiescenza di chi sedeva sul trono del Colle. Lusi per me sei stato grande, meritevole di essere insignito di un’onorificenza al merito della Repubblica.

Ritratto di luogotenente

luogotenente

Mer, 20/06/2012 - 18:22

Memphis35 ti quoto in pieno, con una piccolissima correzione, se permetti, addavenì beppone.

brizz53

Mer, 20/06/2012 - 18:22

questo buffone ha sottratto non al partito,ma ai contribuenti,20 milioni euro piu euro meno.per le sue faccende private .e noi siamo ancora qui a discutere se il partito o i partiti se ne lavani le mani?.in libia o in egitto questo farabutto penzolerebbe da tempo da una corda....comunque continuiamo cosi tanto....tutto va ben.

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Mer, 20/06/2012 - 18:35

Poi dite che non c'è bisogno di Grillo? VAI movimento***** fai piazza pulita

BENNY1936

Mer, 20/06/2012 - 18:35

Gran bella mossa, piena di intelligenza politica quella del PdL: porterà una caterva di voti da parte dei cittadini comuni...Ma come si fa a commettere questi errori...questa è vocazione al suicidio. Auguri per le future elezioni.

giuseppe.galiano

Mer, 20/06/2012 - 18:40

Non comprendo perché il PDL debba uscire dall'aula al momento del voto. Il fatto di non offrire alcuna sponda al PD mi sembra pretestuoso. Tutti sono presenti, tutti votano e al momento della conta si conosce il nome di chi ha detto si o no all'arresto. Qui ci sono delle responsabilità non solo del tesoriere ma anche del segretario e di quanti erano a conoscenza dei traffici leciti o illeciti del ''nostro'' denaro. Astenendosi tutto il PDL evidenzia un atteggiamento molto, ma molto sospetto. Paura?

Ritratto di mark 61

mark 61

Mer, 20/06/2012 - 18:52

dopo averla menata x mesi ora il PDL se ne va al bar ????????

brizz53

Mer, 20/06/2012 - 18:53

ma i commenti li postate o siete di parte?

Ritratto di mark 61

mark 61

Mer, 20/06/2012 - 18:54

giornata impegnativa x i signori della LEGALITA prima Pdl e Lega stoppano articolo per la riduzione dei deputati e poi se ne vanno sul volto su LUSI proprio per non sapere ne leggere ne scrivere COMPLIMENTI A VOI

elpilagro

Mer, 20/06/2012 - 18:57

adesso i compagni cosa faranno? Comunisti siete il nulla assoluto

giovanni PERINCIOLO

Mer, 20/06/2012 - 19:00

X #13 nonmi2011. Se fossimo in un paese “normale” agli oltre cento politici di destra che annunci andrebbero, sempre sulla base delle stesse imputazioni lette sui giornali, aggiunti almeno altrettanti compagni di sinistra cosi potrebbero organizzarsi i campionati di calcio « galeotti ». Vuoi qualche nome?? Penati, Tedesco, Vendola, Errani, Bassolino e potremmo continuare e, logicamente, ognuno di loro con la rispettiva cricca e credo il numero di cento sarebbe facilmente superato! Detto questo io considero che il problema grave é che si continua a discutere di aria fritta senza prendere in considerazione il vero problema : in base alle leggi vigenti il PM ha o non ha il diritto di chiedere l’arresto non solo di Lusi ma di qualsiasi altro cittadino??. Se é provato che non c’é possibilità di reiterazione del reato, non c’é possibilità di inquinamento delle prove, non c’é pericolo di fuga mi vuole spiegare qualcuno su quale base puo’ un magistrato pretendere l’arresto preventivo ?? Qui non é più questione di destra o sinistra, qui é in gioco un principio di civiltà giuridica che va ben oltre ai destini di Lusi o di Tedesco, qui si tratta di mettere le nostre vite nelle mani di una casta non votata, non eletta, autoassolutoria e fuori ogni controllo. A mio avviso un paese che basa la sua giustizia sul « tintinnio delle manette » non é un paese civile, é peggio di qualsiasi dittatura perché i dittatori almeno hanno sempre avuto dietro di loro una qualche « investitura popolare », i magistrati no!

rossini

Mer, 20/06/2012 - 19:17

Senatore Lusi, ora tutto si è compiuto! Domani, se non lo farà direttamente, si presenteranno a casa sua i carabinieri per metterle le manette ai polsi e per condurla in carcere. Fossi in lei, prima dell'arresto, convocherei una conferenza stampa e vuoterei il sacco. Direi TUTTO, ma proprio TUTTO di TUTTI, ed allegherei le pezze d'appoggio che certamente ella custodisce gelosamente. Ricordi che le carceri italiane (Pisciotta e Sindona docent) sono i luoghi meno sicuri del mondo e stia attento al caffè.

Ritratto di DONCAMILLO7

DONCAMILLO7

Mer, 20/06/2012 - 19:13

i soliti schifosi quelli del PDL.. oltre a non avere le PALLE per votare a favore dell'arresto insieme ai quei buffoni della lega hanno fatto saltare il taglio dei parlamentari... non per niente rappresentano il peggio dell'italia.. il marciume e l'ignoranza...

Ritratto di mark 61

mark 61

Mer, 20/06/2012 - 19:21

ora voglio vedere se il PDL nei mesi futuri avra le palle x condannare a voto palese un proprio parlamentare

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 20/06/2012 - 19:23

Riprovo. Lusi è certamente un furbetto che ha approfittato della "disattenzione" del suo principale ma è anche una vittima. Io lo ringrazio. Lusi involontariamente ci ha consentito di conoscere le schifezze ordite dalla Casta dei politici dopo il referendum del 1993 in spregio della volontà popolare, annullando gli effetti di un referendum con il quale una maggioranza del 90,3% aveva cancellato il finanziamento ai partiti, contributo fatto subito risorgere sotto altra veste e moltiplicato dai successivi provvedimenti normativi, con la tacita acquiescenza di chi sedeva sul trono del Colle. Lusi per me sei stato grande, meritevole di essere insignito di un’onorificenza al merito della Repubblica.

Ritratto di mark 61

mark 61

Mer, 20/06/2012 - 19:31

ora voglio vedere se il PDL nei mesi futuri avra le palle x condannare a voto palese un proprio parlamentare

Ritratto di mark 61

mark 61

Mer, 20/06/2012 - 19:35

Cane non mangia cane, SE NE VANNO e poi s si lavano le mani è perché sono sporche, altro che balle, fosse per me LUSI sarebbe in carcere da mesi, lui e tanti altri insieme a lui, prima o poi avremo giustizia, bisogna solo vedere come e quando!

ciaciaron

Mer, 20/06/2012 - 19:28

Non ce la fanno proprio, è più forte di loro. Quando c'è un delinquente da incarcerare il PDL è preso da furia consociativa. E' come se un ladro dovesse giudicare altri ladri, scatta automaticamente la comprensione. D'altra parte come non capirli? Vi immaginate Berlusconi giudice di un ******iere? O Dell'Utri un mafioso? Oggi, con uno sforzo sovrumano, sono riusciti a scappare dall'aula per non prendersi la responsabilità di mandare in galera un ladro. Prima però hanno commesso la loro buona azione quotidiana: hanno stralciato l'articolo 1, quello sulla riduzione dei parlamentari in combutta con i compagni di merende della Lega. Niente male per Grillo oggi.

antes

Mer, 20/06/2012 - 19:26

#8 Gianfranco Robert Porelli - Le consiglio di fare molta attenzione a quello che dice. Accusare il Capo dello Stato di complicità con un ladro è reato punibile penalmente. E risalire a lei è molto facile.

bruna.amorosi

Mer, 20/06/2012 - 19:42

Ma tu guarda che fortuna sfacciata hanno questi kompagni parlamentari . l'unico imbecille (perchè quelli degli altri partiti ) si facevano fotocopie dei diciamo furti commessi per altri questo poveretto è stato talmente sprovveduto che finalmente andrà in galera x tutti gli altri .beh questa volta mi viene da dire ci vorrebbe DI PIETRO .lui si che lo farebbe cantare .

Amon

Mer, 20/06/2012 - 19:46

dai cantatela ora Lusi !! sentiamo i nomi ! 30 anni di processo ....prescrizione nessun colpevole e continuano a rubare...

Ritratto di mark 61

mark 61

Mer, 20/06/2012 - 19:44

Complimenti al PDL,con oggi hanno perso altri voti,sia con l'astensione sia con l'aver deciso di bloccare per il momento la riduzione del numero dei parlamentari

Renatino-DePedis

Mer, 20/06/2012 - 20:05

giovanni PERINCIOLO sei patetico, ma lo hai capito che il Pdl è uscito astenendosi? lo hai capito che Pdl e lega non hanno votato il taglio dei parlamentari? lo hai capito che, invece, per tutti gli indagati per reati gravi del Pdl, indagati per mafia, il Pdl ha votato contro l'arresto? ha fatto bene il Pd a mandare in galera lusi, eccome. che pena che fate.

aliberti

Mer, 20/06/2012 - 20:12

adda venì grillo...

massimo rettaroli

Mer, 20/06/2012 - 20:48

Perchè non fanno la stessa cosa con Penati ? Perchè di Telekom Serbiam non si sa più nulla? Perchè delle Coop Rosse non si sa più nulla ? Che fine ha fatto lo scandalo sanitopoli in Puglia? E lo scandalo della sanità regionale in Umbria?

Ritratto di peter parisius

peter parisius

Mer, 20/06/2012 - 21:03

Beh, perlomeno il PD e le altre forze politiche hanno votato per il sì al procedimento giustiziario contro Lusi. Il PDLL, col suo boss piccolino ma potentissimo e il suo sciame di puellae sfondate e di leccacùl dalla fedina penale non pulitissima, si è "discretamente" ritirato... Ma lo capite? Questi qua sono i primi ladri, i primi delinquenti; altrimenti si sarebbero avventati su Lusi, che è un esponente di un partito politico avverso!!

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mer, 20/06/2012 - 21:15

I soliti eroi del PD ed i soliti vigliacchi del PDL

Ritratto di scandalo

scandalo

Mer, 20/06/2012 - 21:19

Altro che Regina Coeli , datelo in mano ai terremotati del'emilia che non vedono il becco di un quattrino !! gli abitanti di mirandola e medolla lo faranno parlare e scucire i quattrini imboscati !!

OssodiSeppia

Mer, 20/06/2012 - 21:28

Caro Lusi, se avevi qualcosa da dire, invece che il bel discorsetto al parlamento, la dicevi subito, con tutte le attenzioni dei media, e Dio per tutti. Se sei stato zitto sull'argomento, o ci fai o ci sei. Decidi tu.

IlLeggendario

Mer, 20/06/2012 - 21:23

Non tutti hanno la fortuna di potersi salvare con Lodi e prescrizioni (vero Silviuccio???)!!! Lusi in galera.. è giusto così!!! Ora però fai tutti i nomi che devi fare.. senza alcuna pietà!!!

mario577

Mer, 20/06/2012 - 21:58

Non mi sono mai piaciute le vittime sacrificali. Credo che sia praticamente e logicamente impossibile che Lusi sia come Udini' e che altri, tipo - il responsabile del consiglio federale della tesoreria del partito, tale Bocci Gianpiero - che insieme a Rutelli e Bianco aveva la firma per accedere alle banche non sapesse nulla. Nel nostro paese esistono tre gradi di giudizio. Lusi ha appena iniziato e se riuscirà, dimostrerà la sua innocenza. Vorrei che anche gli altri fossero coinvolti per dimostrare la loro innocenza. Se e' cosi' non dovrebbero temere nulla. Giusto?

didier

Mer, 20/06/2012 - 22:00

Ottima giornata per Grillo anche oggi. Altri 300.000 elettori minimo che passano a lui. Proprio non ce la fa' il PDL a votare per mandare in galera un ladro milionario (con soldi nostri) come Lusi o a votare (con la solita Lega) per la riduzione dei parlamentari. Alle prossime politiche scendera' sotto la soglia del 5% e cosi' ce li togliamo dalle palle, forse 5 anni di astinenza li purificheranno!

aspide007

Mer, 20/06/2012 - 22:18

@- Per quanto ci sta accadendo intorno, possiamo affermare, senza ombra di dubbio, che il politico amministratore è un irresponsabile che può mettere a repentaglio, sotto l'aspetto economico, l'ente che amministra, sia esso locale che centrale. Il denaro, lasciato amministrare dal politico è come un'arma carica nelle mani di un bambini. Monti! Se riesci a far si che gli amministratori di denaro pubblico non rubino per un sol mese, risolleverai le sorti economiche del nostro Paese. Una mia opinione sul caso. Possibile che dei tanti furbacchioni di politici che orbitavano attorno a Lusi non ce ne sia stato uno che si fosse accorto prima dell'ammanco di quel consistente numero di milioni di euro? Possibile che nel corso della consumazione di una cena con il Lusi non ce ne sia stato uno che gli abbia chiesto, anche in maniera informale, che consistenza avesse la cassa del partito? Forse non sarebbe sbagliato ipotizzare un'associazione per delinquere.

giottin

Mer, 20/06/2012 - 22:31

"Ho ancora tanto da dire ai magistrati", ma certo, adesso via centellinando a piccole dosi per anni e anni, come il peggior pentito di mafia, peggio di spatuzza & co. e io pago...

veradestra

Mer, 20/06/2012 - 22:36

coplimenti al PDL che con l'astensione sul voto di LUSI ha fatto guadagnare altri voti a Grillo. Avanti cosi PDL che per le prossime elezioni arriverete al 2 %, forse. Vergogna, sempre a difendere i ladri.

Ritratto di mark 61

mark 61

Mer, 20/06/2012 - 22:47

Ora,parliamo di quei "signori" della Lega e del PDL,passati indenni . NON FACCIO NOMI XCHE TUTTI SANNO Penso che la dice lunga la politica perpetuata dalla destra.Possiamo rimanere quì a parlarne per ore e ore ma la risultante è sempre quella, parlano bene ma razzolano male

makkivi

Mer, 20/06/2012 - 22:48

Che bella giustizia applicano i nostri parlamentari. Che Lusi sia un farabutto, non c'è dubbio ma perchè spedirlo in galera quando mancano totalmente i fondamenti dettati dal codice di Procedura Penale votato dai nostri cari politici (pericolo di fuga e inquinamento delle prove)? Gli assassini sono fuori in attesa del processo (forse) e Lusi va in galera perchè è facile sparare su di lui. Questa è la gisutizia dei nostri magistrati militanti e dei parlamentari vigliacchi. Che dire poi dei deputati della Margherita che sono co-responsabili dei furti di Lusi ma che oggi hanno votato per la galera? I pagliacci in questo paese regnano sovrani in ogni ordine e grado. Ho una profonda nausea nell'ascoltare la signora Finocchiaro che alla TV afferma con orgoglio di aver votato per la galera mentre lei gira all'Ikea con la scorta (che non vuole!!!!)

teramano

Mer, 20/06/2012 - 23:26

Che strano, il PdL non ha votato e il Senato ha approvato l'arresto di Lusi. In tutti gli altri casi le richieste dei magistrati erano state respinte, che il PdL abbia qualche interesse a non volere l'arresto dei parlamentari inquisiti? stando ai fatti si direbbe proprio di si!

Chanel

Mer, 20/06/2012 - 23:53

Lusi sarà forse un ladro e quando accertato dovrà soggiornare nelle patrie galere, ma è più facile credere che gli asini volino piuttosto che tutti quei milioni di euro siano stati distolti senza che nessuno se ne accorgesse. Bene ha fatto il PDL a lasciare al PD l'assunzione delle proprie responsabilità. Basta a parlamentari di sinistra salvati dal nostro garantismo (Tedesco docet). E adesso Lusi parli se ha argomenti supportati da riscontri, anzi avrebbe dovuto farlo molto prima, è stata una pia illusione sperare che il silenzio lo salvasse.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 21/06/2012 - 00:35

Una piccola parte di giustizia è stata fatta. Bene ha fatto il PdL ad astenersi. Ha evitato di dare alla sinistra un supporto ad un eventuale tentativo di coprire il ladrone. In questo modo gli ex compagnucci di Lusi hanno dovuto per forza assumersi le loro responsabilità di fronte al paese. Era una vergogna che nel senato del nostro paese sedesse un ladro dei soldi dei cittadini.

Ritratto di Lorenzo Mazzi

Lorenzo Mazzi

Gio, 21/06/2012 - 01:03

Se non ti sbrighi a fare i nomi, rischi di "essere suicidato", come successo a Gardini, Cagliari e molti altri.

bravo44

Gio, 21/06/2012 - 01:02

Come si fa ad essere contenti che una persona vada in galera senza essere processato.Che Lusi sia colpevole o no questo lo dirà il processo.Se la magistratura ha tutte le prove per giudicare,istruisca un processo e se risulta colpevole lo chiuda in una cella e butti la chiave ma fino a prova contraria non si mette in galera privandolo del bene più prezioso,la libertà.E' assurdo leggere certi commenti,non sono da Paese civile.Perchè Penati,sono contento per lui,non è stato messo in cattività,con tutte le prove che i pm dicono di avere,mentre Lusi e altri sono in galera?.Due pesi e due misure.Questo succede in Italia,dipende da che parte stai.Auguri.

Ritratto di Lorenzo Mazzi

Lorenzo Mazzi

Gio, 21/06/2012 - 01:23

luigi piso vedrai i tuoi eroi quando lusi farà i nomi....sempre che i tuoi eroi non lo facciano suicidare prima come facevano i tuoi eroi in urss e in germania dell'est Persino giuliani per voi è un eroe................e questo dice tutto sulla vostra fragilità mentale

aladino77

Gio, 21/06/2012 - 01:59

Il PDL cmq è molto coerente: difende ladri e malfattori a prescindere dall'appartenenza partitica. Contento che Lusi sia dove deve stare; ora fuori con gli altri mascalzoni che hanno fatto sparire tutti quei soldi

Ritratto di luogotenente

luogotenente

Gio, 21/06/2012 - 02:24

Aldilà delle polemiche della astensione del PDL, per il quale dovrà dare spiegazione ai suoi elettori i quali non credo accoreranno in massa a votare un partito con simili problemi di caratura morale, mi domando come può diventare senatore della repubblica e tesoriere di un partito, amministrando milioni di euro, uno che afferma che il suo arresto è dovuto per impedirgli di parlare ai media. Forse andiamo male per questo, abbiamo un leadership da quarto mondo. Nano in testa.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Gio, 21/06/2012 - 02:14

Gira e rigira dobbiamo sopportare i soliti commenti sul PDL e Berlusconi e poco sul fatto che finalmente il parlamento ha cacciato a calci in c... un ladro reoconfesso, se poi ci saranno o non ci saranno altri sviluppi sarà compito della magistratura (se vuole) accertarli!

alyas

Gio, 21/06/2012 - 02:39

IL PDL SI E' ASTENUTO (BEL GESTO) ....A PAPI non diedero facoltà, __________CREDO CHE OGGI TOCCHI ANCHE A PENATI___________ATTO DOVUTO!!!__________SPERO CHE PIU'NESSUNO SI NASCONDA DIETRO FALSE FACCIATE________ORA DEVE PAGARE PENATI______

lusi

Gio, 21/06/2012 - 05:11

lusi.ho seguito ieri indiretta l'arringa del sen.lusi ed ora,più che mai sono convinta che lusi non abbia agito da solo. d'altro canto, all'inizio di questo scandalo per il nostro stato, ricordo che lusi avesse affermato che se avrebbe detto la verità sarebbe crollata tutta la sinistra. rutelli non c'entra niente? non ci credo.

gpl_srl@yahoo.it

Gio, 21/06/2012 - 05:29

mi spiace per questo signor Lusi che con le sue minacce sta mettendo a grande rischio se e la sua famiglia: se dice la verità starei bene attento a quello che mi portano da bere e mangiare

carlopriori

Gio, 21/06/2012 - 06:53

Forse sarà vero ciò che dice didier per il PDL ma, in lui, sarei più cauto nel dare per scontata , almeno per i prossimi 5 anni, la vittoria del PD perchè non credo che Lusi sia l'unico colpevole in questa storia, è matematicamente impossibile e se Lusi dovesse vuotare il sacco, altro che tangentopoli. mi sa che il PD volendo come al solito mostrare il suo pudicismo questa volta si sia veramente messo in un vicolo cieco.

gicchio38

Gio, 21/06/2012 - 07:03

E Dillo Che ***** Aspetti Ancora.

Walter68

Gio, 21/06/2012 - 07:33

Decisivo il Pdl che non ha votato? Al Senato Lega e Pdl hanno la maggioranza, con i loro voti potevano tranquillamente mandarlo in carcere, sono usciti dall'aula nella speranza che quelli del Pd lo salvassero per poi dire dare la colpa a loro. Ormai li conosciamo questi giochetti, tipici dei politici della prima e seconda Repubblica. Piccola nota, tra quelli contrari alla custodia cautelare vi è un certo Sen. Marcello Dell'Utri ormai esperto della materia.

gpl_srl@yahoo.it

Gio, 21/06/2012 - 07:42

se veramente Lusi ha tanto da dire allora lo dica perché anche noi siamo veramente curiosi

linoalo1

Gio, 21/06/2012 - 07:48

Guai fare uno sgarro alle Sinistre!Poi si vendicano!Lino.

lagoditovel

Gio, 21/06/2012 - 07:58

Proprio non ce la fanno i "soliti" frustrati a vedere le cose come stanno: Lusi è solo un esecutore di un gruppo che appartiene a un sistema politico che dal dopoguerra ad oggi non ha fatto altro che "ciucciare" soldi agli italiani. TUTTI signori miei, ripeto TUTTI i partiti partendo dalla vecchia DC, al vecchio PC, passando per il PLI PRI, PSI etc etc TUTTI hanno sistematicamente RUBATO i ns soldi!!! Solo gli stolti e aggiungo io ..ignoranti ora si sfogano su Lusi, che ha si le sue colpe ma lui ha agito (come tanti altri tesorieri) agli ordini dei segretari dei partiti e dei loro vertici statutari. Solo gli IMBECILLI possono credere che un tesoriere possa far sparire o giostrare i soldi di un partito senza che i vertici sappiano nulla!! Ma per favore!!!! Ma siamo veramente un popolo di idioti? Io no cari signori frustrati!!

grim(ilda)

Gio, 21/06/2012 - 08:10

Stò qua mi sta quasi simpatico. Se legge questa mia, un consiglio: NON BEVA CAFFE'

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Gio, 21/06/2012 - 08:22

Lusi in galera, perchè il Pd e C. devono rifarsi la verginità.

biri

Gio, 21/06/2012 - 08:18

E come no! "Decisivo il PdL". Adesso, in Parlamento, per essere "decisivi" bisogna scappare a chiudersi in bagno invece di votare. Poveri bananas, che frottole vi lasciate raccontare...

Cosean

Gio, 21/06/2012 - 08:26

Rebibbia! Almeno si può ammettere che se il PDL non vota in Parlamento, il Parlamento ha delle nuove località a cui pensare.

mariolino50

Gio, 21/06/2012 - 08:27

Leggo qui un sacco di giustizialisti di ritorno, invece in galera ci si dovrebbe andare solo in base ad una condanna dopo regolare processo, almeno il primo grado, solamente reati gravissimi come omicidio, strage, rapina a mano armata dovrebbero prevedere il carcere prima del processo, troppa gente poi risulta innocente, o perchè lo è o perchè non ci sono le prove, inoltre il tizio in questione avrebbe"rubato" i soldi al partito non allo stato che già li aveva dati, se danno dei soldi a me e li rubano non li hanno rubati a chi me li ha dati, dovevano indagare solo sotto denuncia da parte della margherita, che non credo ci sia, credere poi che nessuno degli altri avesse mai visto niente mi pare fantascienza, o erano d'accordo o degli emeriti imbecilli,non controllavano mai i conti.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Gio, 21/06/2012 - 08:37

Se Lusi parla per i sinistri è le fine. Non è possibile che Lusi abbia fatto tutto da solo, i vertici Margherita (ora DS) devono seguirlo in galera. Alta e nobile la posizione assunta dai nostri parlamentari, ancora una volta abbiamo dato una lezione di coerenza e stile ai sinistri.

Amon

Gio, 21/06/2012 - 08:38

ma vi rendete conto che Lusi e' in galera solo perche il voto non era segreto?

Cinghiale

Gio, 21/06/2012 - 08:51

Adesso Lusi ti conviene parlare perchè se avevi dei complici ti hanno scaricato. Ho creduto fino all'ultimo che gli avrebbero tirato una ciambella di salvataggio, mea culpa, forse un pò di sentimento popolare comincia a farsi largo. O votano così anche prossimamente o per i partiti è davvero durissima.

stinger83

Gio, 21/06/2012 - 08:45

che strano....il PDL si scatena contro il governo e poi insieme alla Lega fanno slittare la discussione SULLA RIDUZIONE DEI PARLAMENTARI...Nonostante la situazione hanno ancora il coraggio di prenderci in giro...i loro privilegi non si toccano! e il Giornale sempre attento a tutto non scrive nemmeno una riga.....

Giulio42

Gio, 21/06/2012 - 08:43

Mi chiedo perchè Lusi si e Penati no.Non sono ne amico ne nemico di questi signori ma non mi sembra che la giustizia sia uguale per tutti.

marval60

Gio, 21/06/2012 - 08:48

"il pesce puzza dalla testa",è la sintesi dei giudici di milano nella richiesta di galera per il berlusca.essendo il capo sapeva tutto,anzi di più.roba di inizio settimana,mica del secolo scorso.bene se il principio è questo valga per tutti e non a piacere.lusi e penati erano/sono sempre stati **** e camicia dei loro capi,rutelli e bersani.per lo stesso principio anche rutelli dovrebbe seguire al volo lusi,così bersani per penati.sempre di soldi ******i si parla e non di altro.loro li hanno messi li e loro quindi sapevano che rubavano.tutto il resto sono chiacchere,altro che storie.......

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Gio, 21/06/2012 - 08:48

Spero che volino tanti schizzi di ****a ovunque.

Ritratto di Senior

Senior

Gio, 21/06/2012 - 08:56

Se Lusi è un "apripista" bisognerà ingrandire il carcere di Regina Coeli. senior

Carlo Mario

Gio, 21/06/2012 - 09:03

Se ha tanto da dire lo dica e si tiri dietro i suoi compagnucci di partito e di sacrestia

stinger83

Gio, 21/06/2012 - 09:04

ma nel sottotitolo avete avuto il coraggio di dire "decisivo il PDL"? ma se non hanno votato!!! siete la vergogna del giornalismo...come fate a guardarvi allo specchio? ma la vera domanda è: questo commento sarà censurato? credo proprio di si...

ffortini

Gio, 21/06/2012 - 09:25

Sono molto contento. Il pdl si e' liquefatto da solo, ora che Lusi si mette a parlare anche il pd sparira' (vediamo Renzi quanti soldi ha preso, ecc. ecc.). Se magari nel frattempo riuscissimo a mandare in galera anche Penati non sarebbe male. La lega e' finita tra i biascichii del padre del Trota. E' arrivato finalmente il momento che li mandiamo tutti a casa.

meverix

Gio, 21/06/2012 - 09:18

Bene. Pur rimanendo garantista, il voto di ieri in aula è stato ottimo. Ora sta a Lusi vuotare completamente il sacco e se ha cose da dire su terzi (ex margheritini), le dica fornendo prove concrete. Deve cantare come un usignuolo, spero solo che non lo suicidino in carcere.

Ritratto di pipporm

pipporm

Gio, 21/06/2012 - 09:21

Scandaloso il comportamento del PdL. Ora se fossi il magistrato incaricato di interrogare Lusi valuterei un'aggravante. Minaccia ora di parlare, il che significa che se non ha reso noto altri aspetti della vicenda, ha tentato di barattare quanto sa con il voto sul suo arresto. Quindi se avesse salvato il cu.. non avrebbe parlato? Davvero un galantuomo!!! In galera anche gli altri e a loro spese!!!!

fabiana62

Gio, 21/06/2012 - 09:32

Non sono un legale ma credo che i processi debbano essere fatti con i giudici e non con i media. Se ha qualcosa da dire parli o ancora vuole prenderci in giro.

Ritratto di falso96

falso96

Gio, 21/06/2012 - 09:27

La Vera Notizia Non E' Questa Ma La Mancata Approvazione Grazie A Pdl E Lega Della Riduzione Dei Deputati , Passata In Silenzio Quasi Totale!!!!

pinolino

Gio, 21/06/2012 - 09:28

Una persona che per vuotare il sacco preferisce i giornalisti ai magistrati o è un perseguitato o è un bugiardo. E in ogni caso, per quel che ho letto, lei la galera se l'è abbondantemente meritata. Il dubbio è se deve farsela da solo oppure in compagnia.

Giancarlob

Gio, 21/06/2012 - 09:35

Un vero figo: adesso che i suoi consimili lo hanno tradito, parla, ha tanto ancora da dire. Quindi finora non aveva ancora detto/confessato tutto, aveva delle verità nascoste....Complimenti, veramente degno del Parlamento Italiano ....

Perrucci Antonio

Gio, 21/06/2012 - 09:37

E Lusi sarebbe un ladro? Rutelli starnazza come una papera,quel Rutelli cresciuto a pane e cicoria, il Rutelli che mai nella sua vita ha contribuito fosse per una lira alla crescita del Pil chiama ladro Lusi.E come definire Rutelli e il suo partito (insieme a tutti gli altri)? Ladri di pubblico denaro, prosseneti della politica spicciola di cui sono portatori, inutili suppellettili di un Parlamento. I ladri sono i partiti e Lusi ha semplicemente rubato ai ladri.

opzionemib0

Gio, 21/06/2012 - 09:45

questi cagoni del pdl difendono sempre gli interessi della gente comune. AHAHAHAHAHA. dopo le mirabolanti prove di buon governo che hanno dato dovrebbero nascondersi nella ****a.

aliberti

Gio, 21/06/2012 - 09:47

anche questa volta con quest'astensione KAMIKAZE il pdl è rimasto fedele al suo acronimo: PDL alias Partito Dei Ladri (in Libertà)... addà venì BEPPONE

Elcondor

Gio, 21/06/2012 - 09:52

Lusi in galera. Non si dovrebbe lamentare, ha soldi rubati a volonta`, sta al fresco e magna gratis, e tutto a spese nostre.

routier

Gio, 21/06/2012 - 09:53

Lusi a Rebibbia? Attenti al caffè (ricordate Sindona ?)

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Gio, 21/06/2012 - 10:00

Ma di che stiamo parlando! Sbraitiamo che i politici sono tutti ladri, poi quando ne pizzicano uno con le mani nella marmellata ci facciamo mille scrupoli. Questo signore ha maneggiato allegramente milioni di Euro cosa dobbiamo aspettare che riempi la valigia per restituire il maltolto e finisca tutto a tarallucci e vino come nel passato...?

voce.nel.deserto

Gio, 21/06/2012 - 09:56

Bè,così il Lusi non inquinerà le prove nè porrà in essere altri reati teleologicamentente collegati al primo,magari con l'aiuto dei compagni ora nel PD che a parole lo condannano ma forse ne hanno fatte più di Bertoldo per tollerare l'indebito arricchimento dell'arrestato e proprio come non è stato ancora dimostrato,ma potrebbe emergerelle indagini e dalle indicazioni del Lusi,disposto a parlare. Il PD ha dato prova di essere una associazione di ipocriti,ladri che fingono di scandalizzarsi dinnazi a reati che sono verosimilmente diffusi ,propri e coinvolgenti tutta la dirigenza di simile consorteria di pirati della costa.

SiamoNeiGuai

Gio, 21/06/2012 - 10:01

Gli italiani avevano votato per il No al finanziamento pubblico dei partiti. Hanno cambiato le carte in tavola e la legge fu trasformata in Rimborso elettorale. Erano soldi dei cittadini, dico erano perchè una volta nelle casse della Margherita sono diventati i loro soldi, padroni (per legge, truffaldina) di farne quello che vogliono anche di buttarli nel cesso e tirare la catenella come disse bossi. Mi rifiuto di pensare che Lusi abbia potuto spendere per se tutti quei soldi senza che nessuno dei pezzi forti della margherita ne sapesse niente. Se così fosse dovrebbero essere arrestati per "minchinaggine" (minchione, termine siciliano per indicare un'incapace). Sollevare i coperchi mentre l'acqua bolle diventa pericoloso, allora arrestiamo chi intende scoperchiare questo pentolone. Il migliore in politica ha la rogna. Cordiali saluti

sigmathema

Gio, 21/06/2012 - 10:07

Ovvio che lusi si senta amareggiato. Perché lui solo ??????????????????????

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Gio, 21/06/2012 - 10:09

E' ammirevole la coerenza del PDL , bravi sette +. VERGOGNATEVI

eglanthyne

Gio, 21/06/2012 - 10:09

FrancèschiellobelloBELLO preparati , perchè il tuo amico ex-tesoriere ha tanta voglia di parlare .

gumbia

Gio, 21/06/2012 - 10:04

La storia del CAPRO ESPIATORIO mi ha sempre fatto ridere: siccome tanti rubano, il fatto che uno venga punito fa gridare "poverino, se la prendono con lui per il male degli altri!" Il "poverino" ha sbagliato? Il fatto che gli altri non stiano (ancora) pagando, non significa affatto impunità per chi è stato beccato (ricordiamo il povero Craxi, che tanti ora provano a riabilitare perché avrebbe pagato da solo il male di tutti: 1 ha pagato mali che lui stesso, da uomo forte e consapevole di ogni propria azione, ha scelto di compiere 2 non ha pagato davvero, perché fuggito all'estero 3 il far parte di un sistema malato non legittima l'aderire ai comportamenti erronei commessi dagli altri partecipanti al sistema: non vi rendete conto che la storia del capro espiatorio legittima il grillismo? "Io pago per tutti"! Chi è "tutti"? Allora è vero che sono "tutti" uguali?)

Ritratto di W.A.S.P.

W.A.S.P.

Gio, 21/06/2012 - 10:06

RUNASIMI, tu non sai e non saprai mai cosa significa la dignita'o la coerenza..il pdl ha fatto molto male a non votare contro un nemico,cosi non ha potuto dare un segnale alla gente,l'unico segnale e' pur essendo un nemico e' stato quello di difendere uno schifoso che deruba i nostri soldi.questo gesto l'hanno fatto i comunisti pur trucidando un loro compagno.. ti consiglio di togliere le tue mutande targate pdl di colore azzurro e di metterti delle mutande incolore cosi riesci forse a ragionare meglio. in galera devono andare tutti!!!!!

gumbia

Gio, 21/06/2012 - 10:06

"Ho ancora tanto da dire ai magistrati" quindi vuol dire che il rischio di inquinamento è presente e che han fatto bene a sbatterlo dentro. Caso chiuso. Garantismo: garante con chi collabora da fuori e garantisce onestà e trasparenza (sì, il garantismo deve essere reciproco), non con chi ha bisogno di veder le manette per aprire la bocca.

spadino65

Gio, 21/06/2012 - 10:19

uela bananas avete riempito kmq di carta stampata per affermare che Luisi è un ladro truffatore etc etc la sinistra il kgb e via dicendo........ma alla prova dei fatti il vostro dna ha avuto la meglio, salvare i ladri vostri simili...che schifus

BlackMen

Gio, 21/06/2012 - 10:30

#78 bravo44: mai sentito parlare di carcerazione preventiva? In presenza di gravi indizi, di possibilità di fuga o di inquinamento delle prove, l'imputato può essere soggetto a misure cautelari fino allo svolgimento del processo. Se non le sta bene si deve cambiare la legge non la magistratura che la applica.

marval60

Gio, 21/06/2012 - 10:38

Lusi va in galera,ed è normale ha ammesso.o forse no,se uno ammette si va in galera,ma allora perchè non ha fatto come Penati,niente ammissione niente galera ,anzi sempre in giro,e manco si è, o lo ha dimesso, il suo capo e più grande amico,l'ineffabile Bersani.ma come, sempre di soldi si tratta,com'è sta disparità di trattamento?è "ad personam?""ad amicum Bersanii"?è una giustizia per gli amici?porca vacca,ma la reiterazione del reato,e l'inquinamento prove?per Lusi si ma per Penati no?perchè?accidenti mi sono dimenticato le intercettazioni.valgono solo a giorni alterni,o a come tira il vento?o a seconda di chi le pubblica?sembra proprio di si.infatti Lusi avrebbe dovuto raggiungere Penati in galera,non precederlo........

BlackMen

Gio, 21/06/2012 - 10:35

#81 voce nel deserto: bravo Capezzone ha ragione. infatti ilo pdl coerentemente si è astenuto dalla votazione

VITTORIO LAMPUGNANI

Gio, 21/06/2012 - 10:33

Un Consiglio Amichevole Al Dott.lusi---occhio Quando Ti Viene Offerto Un Caffe ' ..ricorda Sindona..e Prega Col Rosario Ch E Ti Ha Donato Tuo Padre...e Racconta ...racconta.. Quanti Soldi Ai Dato Ai Vari...della Margherita..e Vedrai.. Che Presto Uscirai..viktor 32

Ritratto di libeccio

libeccio

Gio, 21/06/2012 - 10:28

Non ci sono problemi.Se Lusi ha dei nomi da fare li faccia.E se sono coinvolti dovranno avere il medesimo trattamento che ha ricevuto Lusi.Chi ruba deve essere condannato senza se e senza ma.Quello che mi sorprende(per dire è ovvio) è la "coerenza" del PDL.Alfano e Berlusconi si stracciano le vesti invocando la riduzione di soldi per il finanziamento dei partiti.Giusto sono soldi pubblici cioè nostri.Ma la mia domanda è la seguente.Se chiedi di diminuire il finanziamento da parte dello stato,con che faccia e con che coraggio non hai votato contro Lusi che si è preso mln di euro di soldi nostri?Dove è la coerenzaaaaaa??E non chiedetevi piu' il perchè del successo del M5S.Qua poi sul Il Giornale non ho visto la notizia che PDL e Lega hanno votato per il rinvio per la riduzione dei parlamentari.Vergognatevi!!

Demostene2010

Gio, 21/06/2012 - 10:34

Altro clamoroso autogol del PdL che, per il comportamento di ieri, viene sbeffeggiato su tutti i blog italiani, eccetto ovviamente per quei due o tre irriducibili bananas che frequentano Il Giornale. Prevedo alle prossime elezioni un PdL abbondantemente al di sotto del 10%. Bravi pidiellini, continuate così...a proposito: sono le 10:30 e ancora non abvete lanciato un ultimatum al governo, su, su: certe sane abitudini non bisogna perderle.

antonionamara

Gio, 21/06/2012 - 10:47

Da destra dico: sbatteteli dentro, indipendentemente dallo schieramento politico a cui appartengono. Tutto questo parlare di garantismo da gente che si professa di destra mi fa un po schifo. La maggior parte di questi qua sono ladri di professione, responsabili congiuntamente dello stato-corrotto-mostro-indebitato che ci ha portato sull'orlo del collasso economico, della fine della nostra democrazia finita in amministrazione controllata da parte della UE. Poi sicuramente ci saranno anche giudici e magistrati corrotti, ma questo non è un pretesto per difendere i politici-truffaldini.

silverio.g

Gio, 21/06/2012 - 10:47

Se fosse stato un povero disgraziato qualunque, già da molto lo avrebbero messo in galera. Perché questi parlamentari hanno privilegi che un comune cittadino non ha? Se sa qualcosa lo dica chiaro e tondo, facendo nomi e citando fatti. Se no, si assuma le sue responsabilità che non sono poche e si vergogni di quello che ha fatto. Rubare i soldi di onesti cittadini che con il loro lavoro e le loro tasse già alte pagano per permettere a questi personaggi di fare la bella vita, alla faccia della povertà e dei sacrifici degli italiani. Ormai la maggior parte dei politici non hanno più dignità, hanno perso il valore e il significato della vergogna. Ancora oggi vanno in televisione vedi Ballarò vedi Agorà ha dire sempre le stesse idiozie, cercando di ingannare i cittadini senza fare dei fatti, riguardo al finanziamento pubblico ai partiti, riduzione dei parlamentari e i loro compensi, sono veramente senza vergogna, io per ora non voterò più. Silverio

giovauriem

Gio, 21/06/2012 - 10:49

Tutti gli italiani sappiamo che lei ha ancora tanto da dire ma certamente lei non vuoterà il sacco,sarebbe troppo pericoloso per lei e la sua famiglia, per quanto i suoi reati non interessano molto alla magistratura(loro)stanno solo cercando se c'è la possibilità,attraverso lei, di indagare berlusconi:Ad ogni buon conto le suggerisco di non accettare caffè in carcere,non si sa mai(gaspare pisciotta docet)

Renatino-DePedis

Gio, 21/06/2012 - 10:51

voce nel deserto: caro lettore a me sembra che gli ipocriti siate proprio voi. gli elettori del pdl non erano garantisti? il pdl stesso non si dice garantista? allora perchè non ha votato per non mandare in galera Lusi? ha fatto una cosa a metà, non ha proprio votato. perchè? forse perchè gli elettori non avrebbero capito un voto contrario all'arresto? non so se capiranno anche questo comportamento. cara voce, ma che Lusi parli, magari, ma doveva farlo anche mesi fa. capisco che lei sia abituato ai deputati del Pdl che credono che ruby sia la nipotina di mubarak. approposito, ma la nipotina è andata a trovare lo zio in galera? no? che ingrata.....

Renatino-DePedis

Gio, 21/06/2012 - 10:59

Alberto43 non tutto il parlamento, caro il mio Bananas. il Pdl se ne è uscito, non ha votato. mi sembra un fatto rilevante. ovviamente per voi no.

andrea bruscoli

Gio, 21/06/2012 - 11:09

Amici, ma se ha ancora così tanto da dire ai pm, che lo dica. tutto e subito, sto ***** d'un *******.

Angelo48

Gio, 21/06/2012 - 11:03

Vorrei sottoporre ai commentatori del forum, una "serena" e "apartitica" riflessione lontana dalle solite becère schermaglie da tifo e da doppiopesismo morale e giudiziario. Premetto inoltre, che non sono "giustizialista" ma propendo per un garantismo volto a veder applicata una GIUSTA GIUSTIZIA! E a proposito di giustizia, rilevo che il Lusi e' accusato di "associazione a delinquere"; ossia, uno dei reati più gravi contro l'ordine pubblico. La riflessione a cui vi sottopongo e' questa: il suddetto reato e' contemplato nell'art.416 del c.p. e si determina quando " ..tre o più persone si associano allo scopo di commettere più delitti.."! Ordunque, mi chiedo e vi chiedo: datosi che all'interno della ex Margherita ora PD si dice che ha fatto tutto da solo il Lusi, come fa a materializzarsi il reato di cui all'art.416? I magistrati inquirenti che ipotizzano questo reato, sanno cose che il PD non sa? Se così fosse, chi sono i correi coinvolti? Qualcuno mi sa rispondere? Grazie!!

Cinghiale

Gio, 21/06/2012 - 11:05

Ho creduto fino all'ultimo che gli avrebbero lanciato una ciambella di salvataggio. Che un pò di sentimento popolare cominci ad essere compreso? Sono contento di essere stato smentito. E adesso Lusi parla perchè se avevi dei complici ti hanno scaricato.

_Classe_66

Gio, 21/06/2012 - 11:10

Tanto per confermare che PDL significa Partito Dei La...oni. Garantisti con i privilegiati e giustizialisti con i poveri cristi.

Ritratto di Zago

Zago

Gio, 21/06/2012 - 11:16

#122Demostene2010. Lei caro commentatore, di politica capisce meno di uno che non capisce niente, almeno da quello che ha scritto. Il PD di cui lei appartiene, se non è di memoria corta, con i voti trasversali, ha slavato il loro senatore Tedesco e tutti zitti come pesci. Ora, la vicenda di Lusi, ancora tutta da scoprire e se dice tutta la verità ne vedremo delle belle, ha bisogno di un espiatore a cui devono essere attribuite tutte le colpe. Ma fatemi il piacere: scompaiono più di 20 milioni e non si accorgono di niente, nè la Margherita, ne il PD che centra pure lui e come. All'inizio, nessuno aveva preso niente, poi Bianco ha ammesso, poi Parisi e pure altri del PD. Se la magistratura, avesse agito con più celerità, (vedi vicenda Penati) a quest'ora il PD era sotto il 10%. Ma riderà bene chi riderà per ultimo.

Ritratto di IoSperiamoCheMeLaCavo

IoSperiamoCheMe...

Gio, 21/06/2012 - 11:18

Il PDL ha finalmente scoperto le carte e fatto capire cosa significa per loro garantismo e cioé difesa ad oltranza dei politici corrotti e che per loro la legge non é uguale per tutti. Inoltre giusto per informazione ieri (insieme alla lega purtroppo altra delusione personale). Spero che tutti quelli che hanno votato PDL in passato non siano tutti corrotti che continueranno a votare per un partito che fa dell'illegalità la loro bandiera.

MatDe

Gio, 21/06/2012 - 11:22

Nascondete in fretta questa notizia...altrimenti il partito del vostro padrone non supera la soglia di sbarramento alle prossime elezioni. L'Italia e' in malora perche' si continua a pensare che poiche' tutti rubano non si debba punire quello che viene trovato con le mani nella marmellata...ASSURDO. Fa comunque piacere veder finalmente qualcuno ammettere che pure nel partito di voce nel deserto si ruba alla grande!

Angelo Mandara

Gio, 21/06/2012 - 11:23

IL CORAGGIO (E ONESTA') DI USARE IL BISTURI?! Già titolavo : "Una Norimberga politica..perchè no?"..in cui lamento sempre più l'immobilismo a voler prendere "il toro per le corna"e lasciare alle prossime elezioni nuove normative. Neppure smossi dai numerosi e colpevoli suicidi avvenuti...costoro sembrano come aver abbracciato quel famoso: "Après nous...le deluge"? Pervicaci, come mai prima,questa casta difende l'essenzialità del "rimborso spese ai partiti" anche dopo esserne stati imbrattati di marmellata? Merito, invece, a quel "volontarismo" per terremotati ed alluvionati di cui sta andando fiera questo Paese. Sulla riduzione dei parlamentari, poi, non se ne può più (ritrovandoci a ricordare la famosa "tela di Penelope"...ma, noi non siamo quei Proci). (segue) Angelo Mandara

baio57

Gio, 21/06/2012 - 11:28

Cittadini di Sinistropoli è inutile che sbraitate contro il PDL , vota sì vota no ... tanto è già appurato che per voi sono tutti ladri , o no ? Vediamo se invece avete capito che quì si tratta di ladrocinio di CSX con implicazioni di esponenti importanti della Nomenklatura che non potevano non sapere , nevvero moralisti dei miei stivali ?

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 21/06/2012 - 11:48

L' arresto di Lusi è pura propaganda elettorale del PD nel tentativo disperato di rifarsi una impossibile verginità.

FEMINE

Gio, 21/06/2012 - 11:52

Associazione a delinquere! L'accusa prevede questo reato ma, di grazia, chi sarebbero gli associati? Li conosciamo? Ad ogni modo, per chiunque e quindi anche per il parlamentare colpevole nonchè reo confesso, è un brutto segno questa perdurante prassi della magistratura di operare la carcerazione preventiva quale condanna anticipata e senza processo. "mani pulite" insegna: il carcerato pur di uscire dalle sbarre è nella condizione di confessare qualunque peccato anche inesistente suo e di altri ed è umanamente comprensibile. Il malcapitato parlerà, parlerà, racconterà tutto quel che il magistrato dell'accusa vorrà e che subito farà sapere al mondo mediatico beandosi della "celebrità" non solo nazionale. Se questa è "giustizia"!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 21/06/2012 - 11:56

ARRESTO PROPAGANDISTICO: la carcerazione preventiva in Italia non è una misura punitiva, è CAUTELARE. Ossia è legittima solo se ricorrono tre fattispecie di pericolo (inquinamento prove, fuga, reiterazione). Tutto ciò non c'è in questo caso. Perciò per quanto possa darci fastidio, arrestare Lusi ora, prima della condanna, è un errore giudiziario, è DEMAGOGIA PURA.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 21/06/2012 - 11:58

Tanto da dire? Sempre che non muoia in carcere di "morte naturale".

enzo1944

Gio, 21/06/2012 - 12:02

Lusi,vuota il sacco e,una volta per tutte,fai pagare al tuo rutellone le furbate ed i ladrocinii messi in pista negli ultimi 30 anni dai Cattocomunisti(fini,casini,rutelli,bindi la vergine ,bianco e buttiglione)!......senza dimenticare la banda Besanoff e dalemino baffetti(scarpe da 1500Euri,yacth in porto,tenuta in Umbria per produrre vini pregiati,vita da sultano,sanità puglia etc etc)!

Angelo Mandara

Gio, 21/06/2012 - 12:09

2) IL CORAGGIO (E ONESTA') DI USARE IL BISTURI?! Insomma, questi politici...tirando a campare, non "mollano l'osso", neppure conoscono "l'obtorto collo" della circostanza di crisi e...i piatti della bilancia si squilibrano indecentemente. Manca del tutto il criteriio di "immedesimazione" che dovrebbe farla da collante, arrivando a convincerci che...senza "convenienza", non c'è politica? Il guado nel guano è...sempre più davanti a noi? La tristezza di dover constatare la sempre più crescente "ordinarietà" di questi "rappresentanti del popolo"? Se, poi, in momenti come questi ...ci si mette anche il sottosegretario Polillo a ricordarci che stiamo vivendo al di sopra delle nostre possibilità? Saluti. Angelo Mandara

Angelo Mandara

Gio, 21/06/2012 - 12:03

2) IL CORAGGIO (E ONESTA') DI USARE IL BISTURI? Insomma, questi politici...tirando a campare, non "mollano l'osso", neppure conoscono "l'obtorto collo" della circostanza di crisi e...i piatti della bilancia si squilibrano indecentemente. Manca del tutto il criteriio di "immedesimazione" che dovrebbe farla da collante, arrivando a convincerci che...senza "convenienza", non c'è politica? Il guado nel guano è...sempre più davanti a noi? La tristezza di dover constatare la sempre più crescente "ordinarietà" di questi "rappresentanti del popolo"? Se, poi, in momenti come questi...ci si mette anche il sottosegretario Polillo a ricordarci che stiamo vivendo al di sopra delle nostre possibilità? Saluti. Angelo Mandara

luigi civelli

Gio, 21/06/2012 - 12:05

La sinistra, negando l'immunità di casta al senatore lusi e non cedendo ai suoi palesi ricatti, ha dimostrato di credere che all'uguaglianza di TUTTI i cittadini di fronte alla legge; il PdL, comportandosi da Ponzio Pilato ha dimostrato di essere in stato confusionale: se ci si proclama garantisti un giorno sì e l'altro pure, non si può esserlo solo nei confronti dei propri parlamentari (Cosentino, Papa, DeGregorio etc. ect.), ma anche rispetto a deputati e senatori di altri partiti.

pescecane

Gio, 21/06/2012 - 12:05

#145 IoSperiamoCheMeLaCavo - Ma lei capisce quello che scrive o lo fa in preda alla cannabis? Lusi non è di dx ma appartiene al partito democratico e il garantismo della dx non consente che i panni sporchi del partito di Rutelli e Bersani vengano lavati con il detersivo della dx. Lusi deve essere trattato come un comune cittadino? Benissimo ed allora non c'erano le condizioni per l'arresto cautelare in carcere del comune cittadino Lusi perchè l'art 274 del Codice stabilisce che per questa misura sussistano le condizioni di: pericolo di reiterazione del reato, di fuga e di inquinamente probatorio. Difficilmente avrebbe potuto reiterare, se avesse voluto fuggire lo avrebbe fatto come Tony Negri e le prove per bocca del PM sono state già acquisite. Volevate la vendetta. Fatevela da soli non aspettate che la ghigliottina sia azionata da altri.

profiler

Gio, 21/06/2012 - 12:09

#141 Angelo48...la moglie di Lusi, la signora Giovanna Petricone, ed i commercialisti Mario Montecchia e Giovanni Sebastio...e fanno 4!! Ciao fratellone.

kreb

Gio, 21/06/2012 - 12:15

La Vera Vergogna è Stata L'astensione Dal Voto Di Tutto Il Pdl

Ritratto di Ennaz

Ennaz

Gio, 21/06/2012 - 12:20

Dica,dica,caro Lusi!ci Liberi Della Partitocrazia Ladra! Sara' Un Benemerito Della Democrazia!

ginko

Gio, 21/06/2012 - 12:20

Onestamente non so con quale coraggio e con quanta faccia tosta i piddiellini possano avere il coraggio di commentare questa notizia. Hanno avuto la prova provata che grazie ai loro rappresentanti i lestofanti potrebbero farla sempre franca ed hanno pure l'ardire, invece di vergognarsi, di commentare ?? ma smettetela che oramai siete un partito in estinzione. Giustamente !!

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 21/06/2012 - 12:31

L'arresto di un parlamentare è storicamente un fatto rarissimo e una volta di regola riguardava solo membri dell'opposizione. Dagli avvenimenti recenti pare chiaro che l'etica parlamentare vigente è che l'arresto di un parlamentare debba essere votato quando lo decide la sinistra. Per questo motivo la regola è che in galera ci devono andare quelli di destra, non quelli di sinistra. Il caso Lusi è particolare, perché con la Margherita ed il PD con la cacca fino al collo e con Lusi che da comodo distributore di quattrini è diventato un reprobo è giusto per i sinistri che Lui vada in galera e così impari ad assumersi le sue responsabilità sacrificandosi a salvaguardia del partito.

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 21/06/2012 - 12:38

Lusi è certamente un furbetto che ha approfittato della "disattenzione" del suo principale ma è anche una vittima. Io lo ringrazio. Lusi involontariamente ci ha consentito di conoscere le schifezze ordite dalla Casta dei politici dopo il referendum del 1993 in spregio della volontà popolare, annullando gli effetti di un referendum con il quale una maggioranza del 90,3% aveva cancellato il finanziamento ai partiti, contributo fatto subito risorgere sotto altra veste e moltiplicato dai successivi provvedimenti normativi, con la tacita acquiescenza di chi sedeva sul trono del Colle. Lusi per me sei stato grande, meritevole di essere insignito di un’onorificenza al merito della Repubblica.

alfredido

Gio, 21/06/2012 - 12:36

Sig.Lusi,lei è sembrato un disonesto "onesto" perchè ,quando scoperto ha confessato prontamente meritando un processo civile. Afferma di avere ancora molto da dire e quì mi sembra meno chiaro : se ha da dire qualche cosa , perchè aspetta ? Scriva una circostanziata memoria e la distribuisca Viene il sospetto che voglia usare le informazioni che lei ha come merce di scambio ,per qualche trattamento di riguardo , Lei mi concede che per il cittadino comune tutto ciò sembrerebbe una ulteriore conferma che la politica italiana è solo fango maleodorante ! Dica tutto quello che deve dire senza riguardi e senza ritegni ,senza indugi.

ciaociaociaociao1

Gio, 21/06/2012 - 12:51

Io spero tanto che faccia i nomi di tutti quei politici che si sono arricchiti alle nostre spalle..è ora che vadano tutti in galera!!! Ma se parla..... secondo me, viene... liquidato....gli danno la buona uscita definitiva... Così funziona a sinistra......(penserò male ma il caso Marrazzo insegna qualcosa: tutti quelli che gli stavano intorno... chissà come mai sono morti...Per me sono stati liquidati, appunto, per non compromettere persone più in alto. Ma questa è solo una mia teoria)

agostino.vaccara

Gio, 21/06/2012 - 12:45

#161,ginko. Egregio lettore, lei neanche si rende conto delle scemenze che dice. I pidiellini hanno tutto il diritto di commentare quel che vogliono. Se non hanno partecipato al voto non è stato per salvare lusi ma per mettere i suoi "amici" nella condizione di assumersi le loro responsabilità. Le faccio notare che lusi è stato eletto nel Pd, mica era un senatore del centro destra!!!! Se si è dimostrato un ladro lo ha fatto da esponente della sinistra!!! Del resto di "lestofanti" ne avete tanti che non avete nessun bisogno dei nostri. Tra l'altro io non credo che quel che ha fatto lusi sia tutta farina del suo sacco, credo che durante il processo se ne vedranno delle belle, e tutte attinenti alla sinistra!!!! Lusi, se non è completamente deficiente, avrà da qualche parte le prove che ciò che ha fatto era a conoscenza dei vertici del suo partito( si ricordi che il suo partito non era la margherita ma il Pd).

aliberti

Gio, 21/06/2012 - 13:05

Lusi avverte i suoi compari della casta in perfetto stile mafioso... se canta lui viene giù mezzo parlamento

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Gio, 21/06/2012 - 13:12

Se ha ancora tanto da dire spero non gli mancheranno gli anni in galera per farlo.

lucky75

Gio, 21/06/2012 - 13:15

Benissimo. Lusi, vuoi parlare? E parla, fai i nomi, dicci se qualcuno di questi farabutti che siedono in parlamento hanno rubato soldi! Dai, non ci deludere!!! Fai TUTTI i nomi, consegna alla magistratura le prove, i documenti, i "pizzini", così una volta per tutte questi delinquenti si levano dalle scatole. Pulizia etnica contro i delinquenti e contro i polici ci vuole!!!!

Giancarlob

Gio, 21/06/2012 - 13:31

Stamane ho sentito alla radio un senatore del PDL in pratica rammaricato dall' aver dovuto astenersi anzichè votare contro la richiesta di arresti di Lusi. Giustificava il voto contro, tra le altre cose, dicendo che tutto sommato si stava mandando in galera una persona e come tale aveva degli scrupoli. Ecco, questo dimostra la totale inadeguatezza di questo modo di procedere: si faccia decidere a dei professionisti non a dei colleghi presi dallo scrupolo del volemose ben !

ermodoro

Gio, 21/06/2012 - 13:29

Bene ha fatto il PD a votare per l'arresto di Lusi. Le accuse erano gravi e circonstanziate. Del resto Lusi stesso e la moglie avevano ammesso responsabilità. Se poi Lusi ha ancora delle cose da dire circa le responsabilità di altri esponenti della Margherita, le dica quanto prima. Fino a questo momento le uniche carte che Lusi ha mostrato ai PM circa versamenti ad esponenti della Margherita (Rutelli, Bianco e Renzi) riguardano spese per il funzionamento della macchina organizzativa del partito (convegni, spazi pubblicitari, ecc). Se c'è dell'altro Lusi lo dica e i PM lo verifichino al più presto. E se dovesse risultare vero si agisca di conseguenza.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Gio, 21/06/2012 - 14:00

Se lo avessero salvato col piffero che avrebbe dichiarato di avere "ancora tanto da dire". Ogni tanto un'eccezione alla regola del "cane che non mangia cane".

Dreamer66

Gio, 21/06/2012 - 14:14

#166 agostino.vaccara: ...e sarebbero gli altri a dire scemenze! "...per mettere i suoi "amici" nella condizione di assumersi le loro responsabilità". E che vuol dire??? Mi risulta che il PD avesse già deciso di votare per il SI all'arresto, c'è poco da responsabilizzarsi! E poi giochiamo a carte scoperte: co'altro avrebbe potuto fare il PdL? Votare NO all'arresto confermandosi ancora una volta, per chi non lo avesse ancora capito, di essere il partito salva-inquisiti? E con quale coraggio avrebbero potuto pronuciare parole quali "rinnovamento, cambiamento ecc ecc"??? Oppure votare SI? E come avrebbero giustificato questo cambiamento di rotta? E come potrebbero ancora "salvare" eventuali onorevoli disonesti tra le proprie fila qualora domani incappassero nelle maglie della giustizia???

Dreamer66

Gio, 21/06/2012 - 14:30

#148 baio57: "sono tutti ladri" chi??? Se uno è ladro è ladro, e merita di finire in galera. Latrocinio di sinistra dice lei? Ribadisco che per me i ladri non hanno colore, comunque Lusi è un esponente del CSX. Quindi? Se è ladro merita di finire in galera anche lui, se altri del suo partito hanno rubato meritano di finire in galera anche loro, se l'intero partito risulterà essere un'associazione a delinquere merita di scoparire dalla faccia della terra. Dove lo vede tutto questo moralismo? Non sarebbe forse logico che questo criterio valesse per tutti, politici di destra o sinistra, industriali, semplici cittadini ecc ecc?

Dreamer66

Gio, 21/06/2012 - 14:38

#144 Zago: lei non è tenuto a giustificare la sua inviolabile fede nel partito dei malfattori! Di conseguenza è ridicolo che lei si inventi le cose per convincere se stesso della sua buona fede. Il senatore Tedesco fu salvato grazie ai vodi del PdL. Si informi meglio!!!

Angelo48

Gio, 21/06/2012 - 15:08

#158 profiler : caro il mio fratellone.."furbacchione", hai capito dove volevo andare a parare e mi hai fatto i nomi dei restanti membri dell'associazione per delinquere. Credevi non lo sapessi? Mi ritieni così sprovveduto? Suvvia, e' così bassa la tua stima per me? Credo tu sappia perfettamente che "quella" associazione, non era formata solo da 4 elementi, ma ne annoverava tanti altri! Posso rinfrescarti allora la memoria? Grazie! Dunque: in data 17/05 u.s. la segretaria di Lusi ha fornito ai magistrati, una copiosa documentazione (fatture) firmate dal Lusi in cui si autorizzavano versamenti a favore di gente come Rutelli, Fioroni, Franceschini, Bianco ecc. Da esse si evince in modo chiaro, come tanti nella Margherita attingessero a piene mani su quei soldi e lo facevano per mèri fini personali invece che politici. Es. : 4mila euro a Rutelli per l’acquisto di una fotocopiatrice, ed 11mila per il pagamento delle multe di Giuseppe Fioroni. ---> Segue

Angelo48

Gio, 21/06/2012 - 15:07

(2 di 2) Non solo: risultano copiose fatture anche a Franceschini per pagare l'onorario di alcuni avvocati serviti a non si sa bene per quale scopo. Ancora: che dire poi delle carte indicanti un mensile di 3000 euro, poi salito a 5500 devoluto ad Enzo Bianco? Eran pure questi denari pubblici o no? E se anche loro attingevano quindi a piene mani da quel conto, distorcevano "il fine" dell'erogazione pubblica per scopi personali o no? Ed allora dimmi: tutta questa gente che operava contro il dettato dell'art. 416 del c.p., compivano o no un "delitto" contro un bene pubblico? Non ritieni sarebbe stato il caso che i magistrati romani - facendo tesoro delle carte ad essi fornite dalla segretaria di Lusi - avrebbero dovuto scavare + a fondo per vedere realmente di quante persone fosse formata questa "ipotetica" associazione per delinquere? Loro non l'han fatto, fallo almeno tu prima di rispondermi! Continuo lo stesso ad abbracciarti!

baio57

Gio, 21/06/2012 - 15:37

#174 dreamer66 - Appunto ! Lo dica però alla maggior parte dei suoi " compagni di sventura" che fino poco tempo fa pensavano di detenere il monopolio della moralità ,ritenendosi immuni dal malaffare solo perchè determinate procure non hanno mai voluto indagare faccende riconducibili ad una certa parte politica . Questo è il falso moralismo cui mi riferivo ,e poi guardi le cito il grande Montanelli :>. Ossequi.

profiler

Gio, 21/06/2012 - 16:04

#176 Angelo48 ...ma per carità ,amicone mio, hai fatto benissimo a rinfrescarmi la memoria ( che t'assicuro era già fresca). Il problema è verificare che le ,chiamiamole così, elargizioni che tu, puntigliosamente, elenchi erano legittime , ovvero, rientravano fra le prerogative dell'attività politica o erano somme distratte ad altri scopi. sarà compito della magistratura verificare. Poi, detto fra te e me, non è che gli ex margheritini, i Fioroni, i Rutelloni, i Bianconi, Franceschioni mi stiano tanto simpatici.....magari fossero coinvolti più pesantemente..me li toglierei volentieri dai cabasisi....un bacione..e vai al mare ...ozzac!!!

Dreamer66

Gio, 21/06/2012 - 16:45

#178 baio57: i miei "compagni di sventura" sono persone oneste che la pensano come me. Non sono onorevoli ma comuni cittadini, hanno giustamente il "monopolio della moralità" perchè pagano le tasse e non difendono i disonesti. Non ho mai sentito nessuno di loro inveire contro i giudici per aver messo sotto indagine Lusi, Penati o altri mariuoli "komunisti". Mi spiace per lei ma questo atteggiamento non l'ho sino a "ieri" riscontrato da parte degli elettori del centrodestra, sempre pronti a trovare una giustificazione per il malandrino di turno reppresentante del proprio partito, dal capo dei capi fino all'ultimo assessore comunale. Ma pare che le cose stiano cambiando anche dalla vostra parte... un po' tardivo ma c'è stato l'atteso risveglio.

pescecane

Gio, 21/06/2012 - 17:27

#172 El Presidente - Quindi la galera usata come mezzo per fare parlare le persone. Perchè non servirsi allora delle frustate o della scopolamina? Oppure che ne direbbe di un'impiccagione simulata? Guardi che sono tutti metodi usati da quei garantisti del vecchio PCUS, e davano anche dei risultati sa? Non so quanto corrispondenti alla verità, ma confessioni e chiamate di correo ce ne sono state molte. Per divertimento e forse per ottenere informazioni simili metodi sono stati usati dai militari USA di Guantanamo, solo che essi sono andati di fronte alla Corte Marziale. Non c'è una Corte Marziale anche per i nostri solerti magistrati? No, non c'è. Per loro c'è il plauso di gente sottosviluppata come lei e l'entrata in politica nel partito di Di Pietro.

Angelo48

Gio, 21/06/2012 - 17:37

#179 profiler: un'ultima annotazione Francesco. Se ben ricordi, nell'altro mio commento evidenziavo che propendevo per una GIUSTIZIA GIUSTA. Parto allora da questo assunto per ricollegarmi a quando scrivi che "..sarà compito della magistratura verificare se quelle elargizioni erano prerogative dell'attività politiche o meno.." Azz. Francè: se su una fattura compaiono ad esempio 11 mila € per pagare multe, cosa c'e' di tanto difficile dall'appurare che non trattasi di prerogativa politica? Ed una volta accertato in via documentale e dopo una deposizione verbalizzata, che un senatore della Repubblica gode di un sostentamento pubblico mensile (oltre a quello parlamentare)per tenere in piedi una sua "associazione politica" che consta di ben...2 soli elementi, cosa c'e' di tanto difficile da appurare? Capziosità giuridiche Francè, null'altro! Infine: non vorrei sembrarti permaloso, ma ho l'impressione che tu non veda l'ora che io vada...al mare. Ovvero fuori dai..cabasisi. Sbaglio??

baio57

Gio, 21/06/2012 - 17:52

#180 Dreamer66 - Ribadisco , il vento è cambiato sopratutto per voi . Deve essere stato un brusco risveglio lo scoprire ( meglio tardi che mai ) che il malaffare si annida anche dalle vostre parti . I suoi compagni poi , è proprio sicuro che pagano le tasse fino l'ultimo cent. ? Un doppio lavoretto per arrotondare? Qualche sconticino a scapito del rilascio di fatture dal professionista o dall'artigiano ? Dai , qualche scheletro nell'armadio devono pur averlo anche loro ,e che diamine !

profiler

Gio, 21/06/2012 - 18:07

#182 Angelo48...sbagli eccome!!! Ti voglio al mare a ritemprarti e riposare così di averti , alla ripresa ..dell'attività agonistica, forte e puntuto più di prima . Cavolo...ma metti in dubbio il bene che ti voglio???????

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 21/06/2012 - 18:32

L'arresto di un parlamentare è storicamente un fatto rarissimo e una volta di regola riguardava solo membri dell'opposizione. Dagli avvenimenti recenti pare chiaro che l'etica parlamentare vigente è che l'arresto di un parlamentare debba essere votato quando lo decide la sinistra. Per questo motivo la regola è che in galera ci devono andare quelli di destra, non quelli di sinistra. Il caso Lusi è particolare, perché con la Margherita ed il PD con la cacca fino al collo e con Lusi che da comodo distributore di quattrini è diventato un reprobo è giusto per i sinistri che Lui vada in galera e così impari ad assumersi le sue responsabilità sacrificandosi a salvaguardia del partito.

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 21/06/2012 - 18:35

Lusi è certamente un furbetto che ha approfittato della "disattenzione" del suo principale ma è anche una vittima. Io lo ringrazio. Lusi involontariamente ci ha consentito di conoscere le schifezze ordite dalla Casta dei politici dopo il referendum del 1993 in spregio della volontà popolare, annullando gli effetti di un referendum con il quale una maggioranza del 90,3% aveva cancellato il finanziamento ai partiti, contributo fatto subito risorgere sotto altra veste e moltiplicato da successivi provvedimenti normativi, con la tacita acquiescenza di chi sedeva sul trono del Colle. Lusi senza volerlo sei stato grande, meritevole di essere insignito di un’onorificenza al merito della Repubblica.