"Sesso per contratto": il documento che inguaia l'assessore abruzzese

L'assessore regionale abruzzese Luigi De Fanis, arrestato per concussione, dava 3mila euro al mese alla segretaria per avere almeno un rapporto alla settimana

Trentaseimila euro all'anno per fare sesso una volta a settimana. Tutto come da contratto stipulato tra l'assessore regionale alla Cultura, Luigi De Fanis, e la sua segretaria Lucia Zigariello. Il documento non lascia adito a interpretazioni: la 32enne doveva "stare insieme" al 53enne - arrestato per concussione un mese fa - per fare "l'amore".

La donna, come racconta Repubblica, aveva ottenuto da De Fanis un contratto da 1200 euro al mese come componente della segreteria particolare. Contratto che si affiancava a quello "sessuale", una cui copia è stata trovata strappata dagli agenti della polizia giudiziaria della Procura di Pescara in casa della Zigariello. Pochi giorni fa, tra l'altro, era stata proprio lei durante un interrogatorio a confessare che "l'assessore era ossessionato da me: mi ha costretto a firmarlo".

"Io non ho potuto rifiutare. Ho avuto paura...", si è difesa, "Voglio uscire da questa storia, sono additata da tutti come quella lì e io non ho fatto nulla: però non ho preso un centesimo di quelle tangenti e ignoro cosa sia successo. Io avevo un lavoro nella sanità a tempo indeterminato ma, in quel periodo mi trovavo in una situazione particolare perché mia madre stava male. È stato De Fanis a propormi di fare la sua segretaria. Mi misi in aspettativa e accettai il lavoro: avrei potuto gestire meglio i miei problemi perché dovevo lavorare per 3 giorni. De Fanis mi propose il lavoro, anche se non ho mai partecipato alle sue campagne elettorali, anzi io ho la tessera del Pd... ".

"In Regione è una consuetudine timbrare e uscire per faccende personali", ha raccontato la segretaria, "Quando sono entrata lì nell'ottobre 2012 in molti facevano così. Io partecipavo a missioni, a riunioni esterne. Una volta sola sono andata dall'estetista. Anche i miei colleghi si comportavano così e non credevo di fare nulla di male...". "Vai a timbrare, poi esci e vai a farti bella... ", confermano le intercettazioni, "Poi ritorni e timbri. Basta che fai quattr'ore... Chi ti conta la jurnata... capit?".

Commenti

UnCittadinoQualunque

Gio, 19/12/2013 - 10:02

Interessante dal punto di vista giornalistico, questo articolo! L'unico partito di cui si parla è il PD: la segretaria dice "io ho la tessera del Pd". Non si sa invece - cioè la giornalista non dice - di che partito sia l'assessore alla cultura (!) che chiede sesso in cambio di soldi alla sua segretaria. Ma di che partito sarà? Guarda caso: è del PDL. Non è dato sapere se adesso sia Forza Italia o NuovoCentroDestra, ma sicuramente è stato eletto nelle liste del PDL. Strana dimenticanza della giornalista, vero?

Ritratto di cangrande17

cangrande17

Gio, 19/12/2013 - 10:05

I casi di questo tipo (segretarie donne che si prostituiscono al politico uomo di turno per avere lauti stipendi) sono moltissimi in Italia. Normalmente rimangono accordi taciti, visto che appare folle metterlo per iscritto. Tuttavia De Fanis è talmente brutto che ha avuto bisogno di metterlo nero su bianco.

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 19/12/2013 - 10:05

Neanche Eduardo avrebbe potuto "pensare" una storia del genere per una sua commedia. Per "contratto" scritto? Oltre che "infatuato" era pure uno squilibrato!

Ritratto di gli..Abusivi

gli..Abusivi

Gio, 19/12/2013 - 10:06

un "assessore" pdpdl che ruba? e dov'è la notizia... il vero scoop sarebbe trovarne uno onesto, ma sarebbe una contraddizione in termini

mister_B

Gio, 19/12/2013 - 10:13

Chiara Sarra, di che partito è Luigi De Fanis, assessore alla cultura che usava i soldi pubblici per tutto tranne che per la cultura? ci dica, ci dica... A proposito, Samorì del MIR è indagato per associazione a delinquere. Il Giornale per quanto nasconderà la notizia sgradita?

kesidel

Gio, 19/12/2013 - 10:17

Come mai non specificate che l'assessore regionale Luigi De Fanis appartiene al PDL ????

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Gio, 19/12/2013 - 10:17

Poichè non avete scritto a caratteri cubitali che è del PD , suppongo visto che non lo dite esplicitamente sia del PDL. Ma uno onesto ce l'avete ?

Ritratto di KNight

KNight

Gio, 19/12/2013 - 10:20

Curioso leggere come la "giornalista" si sia dimenticata di dire che l'assessore porcellone è del PDL... ma non dimentica di dire che la segretaria sia del PD... Deve essere umiliante questo servilismo

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 19/12/2013 - 10:23

Eh si, secondo me De Fanis dev'essere compagno di Antonio Razzi (ambedue abruzzesi): - amico mio ... fatti li c..azzi tuoi ... fatti 'o contratto 'ca segretaria ...

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 19/12/2013 - 10:23

Sorprende non solo il fatto, ma anche la circostanza che non venga detto quale sia il partito che ha portato ad essere assessore il "porcellone".

LOUITALY

Gio, 19/12/2013 - 10:24

Costretta a firmare un contratto?? ma una che va con un laido del genere penso sia da ricoverare

dukestir

Gio, 19/12/2013 - 10:29

Ovviamente e' del PdL, ma guai a dirlo.

KARLO-VE

Gio, 19/12/2013 - 10:30

Che coincidenza, ogni volta che vengono beccati politici del pdl-fi e compagni di merende (molto spesso diciamo) non viene mai specificato nell'articolo la provenienza politica, viceversa che chi ha commesso l'illecito e di altra provenienza allora viene messo perfino nei titoli. Questo è giornalismo obiettivo, corretto, che non guarda in faccia a nessuno

a.zoin

Gio, 19/12/2013 - 10:32

Per questa gente, DOVREBBE ritornare la pena di morte.

piantagrassa

Gio, 19/12/2013 - 10:37

P O R C O!!!!

James Cook

Gio, 19/12/2013 - 10:42

Chiara Sarra, Lei ha un posto di lavoro retribuito,risulta chiaro da quello che scrive e da come scrive, che Lei è stata miracolata dal Giornale, con ogni probabilità lei ha in tasca la tessera del PDL, come la segretaria del'assessore, che come Lei si premurata di far notare che avesse la tessera del PD, mentre del'assessore che Lei cita bonariamente "imbarazzato" non fa nessun cenno che è del PDL.Spero che il Dott. Sallusti (visto la sua propensione ha mettersi in ginocchio) la sposti ha lavare i pavimenti!

buri

Gio, 19/12/2013 - 10:43

Sicyramente l'assessore aveva bisogno settimanalmente di rilassarsi dopo le fatiche del suo ufficio, e fin lì va bene, ma almeno si paghi le sue sedute di rilassamento di tasca sua, non è una questione di moralismo ma strettamente economica, non può pretendere che siano i cittadini a pagare le prestazioni sessuali della sua segretaria

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Gio, 19/12/2013 - 10:52

Dalla faccia da maiale che si ritrova può solo essere del PDL.

Ritratto di KNight

KNight

Gio, 19/12/2013 - 10:58

Cosa aspettarci di altro? 20 anni di politica di un progiudicato hanno portato i peggiori galeotti in parlamento, sotto il nome di PDL. Ci vorranno altri 20 anni per pulire questo schifo

boffodocet

Gio, 19/12/2013 - 10:59

la faccia da porco che si ritrova è li che parla da sola.

Ritratto di gli..Abusivi

gli..Abusivi

Gio, 19/12/2013 - 11:02

in quanto alla concussa, dalle mie parti una che prende soldi per fare sesso la chiamiamo in modo più colorito

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Gio, 19/12/2013 - 11:08

Ma perché fare un contratto? Non avrebbe avuto nessun valore legale. Forse era solo un promemoria per la segretaria.

Ritratto di pipporm

pipporm

Gio, 19/12/2013 - 11:08

Per la Sarra è disonorevole non dichiarare che De Fanis è PdL. Trovo più disonorevole coprire e non dichiarare. Chi sbaglia, di qualunque partito faccia parte, merita di essere discreditato dinanzi il proprio elettorato. Le coperture non produrranno mai cambiamento

Ritratto di pipporm

pipporm

Gio, 19/12/2013 - 11:08

Per la Sarra è disonorevole non dichiarare che De Fanis è PdL. Trovo più disonorevole coprire e non dichiarare. Chi sbaglia, di qualunque partito faccia parte, merita di essere discreditato dinanzi il proprio elettorato. Le coperture non produrranno mai cambiamento

Ritratto di ilpt

ilpt

Gio, 19/12/2013 - 11:09

libero di trombare coi soldi pubblici! ecco la vera rivoluzione liberale; mi fa vomitare

teoalfieri

Gio, 19/12/2013 - 11:11

pure fesso... questo De Fanis...scrive su un foglio di carta questi contratti...la prossima volta scriva pure i contratti sulle tangenti.... che bel balot!!! Altri del suo partito molto più importanti lo facevano ma senza scrivere nulla.... pagava direttamente il Rag. Spinelli... :)))

Atlantico

Gio, 19/12/2013 - 11:12

Ieri arrestato un consigliere regionale, mi pare sardo, oggi quest'altro: mi sono accorto subito che sono ambedue del PdL perchè in prima pagina non era indicata nessuna appartenenza. Mentre, si fosse trattato di PD, sarebbe stato evidenziato nel titolo e magari anche nel sottotitolo. Redazione del Giornale, siete prevedibili ormai.

gneo58

Gio, 19/12/2013 - 11:12

a me non interessa se bianco, giallo, verde o birulo' - sta gentaglia (e includiamoci anche tutti quelli che timbrano ed escono) ruba a mani basse 2 volte - uno perché prende uno stipendio per un lavoro non eseguito e due perché oltre al furto c'e' il danno per chi sta' dall'altra parte "dello sportello" che e' penalizzato sotto tutti i punti di vista. Che si licenzino in tronco tutti, senza liquidazione, richiesta dei danni con gli interessi e che si metta a lavorare gente che vuole veramente fare e che ha bisogno.

teoalfieri

Gio, 19/12/2013 - 11:14

Gentile Chiara Sarra...immagino che per scrivere su questo autorevole Giornale o meglio su questa grande "testata"... occorre essere giornalisti...un vero giornalista riporta i fatti completamente non oscurando dettagli non da poco... come il fatto che l'astuto assessore è del PDL...e che la poveretta sia del PD poco importa ai fini del fatto increscioso..non trova? Sarebbe bello conoscere il suo parere di affermata giornalista...

Cinghiale

Gio, 19/12/2013 - 11:19

Mi perdoni Chiara Sarra, in quanto donna potrebbe trovare il mio commento stomachevole, ma a casa mia una che va con un uomo per soldi si chiama prostituta, questa ha dato ed in cambio ha avuto denaro. Quando è stata scoperta si è vergognata. Tra un contratto come questo od un contratto che obbliga una donna a non rimanere in cinta non so cosa è peggio.

niklaus

Gio, 19/12/2013 - 11:23

La clausola non era certamente nel contratto di lavoro. Il De Fanis avra' fatto firmare alla donna un impegno scritto, che poteva tuttalpiu' essere usato per ricattarla. Ma il fatto saliente e' che la donna ha firmato, entrando cosi' di sua volonta' nella nutrita classe delle segretarie tuttofare.

grazia2202

Gio, 19/12/2013 - 11:26

questo è matto ma ancora più matto chi gli ha permesso di candidarsi. ma che schifo. e questa prostituta coem si chiama? vuoi vedere che adesso si erge a vittima e fonda una Onlus per el segretarie trombate in Italia. ma che cazzo di gente.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 19/12/2013 - 11:39

Con la razza di magistrati che imperversano in Italia ci manca solo che accusino di corruzione... la segrataria.

corto lirazza

Gio, 19/12/2013 - 11:42

beh, poveretto, con quella faccia da pirla, quale donna gliela poteva dare gratis?

Ritratto di DONCAMILLO7

DONCAMILLO7

Gio, 19/12/2013 - 11:43

Non c'e' niente da fare.. i peggiori ..le piu' zecche e ladri sono sempre i berlusconiani...

Ritratto di deep purple

deep purple

Gio, 19/12/2013 - 11:47

Però, che squallido ciccione flacido! La vergognosa difesa della Boldrini da parte dell'insulso La Russa (pubblicata ieri sul "giornale"), ci dà un'ulteriore conferma che sinistra e destra sono tutti dei farabutti uguali e gli unici che si salvano sono proprio Berlusconi e Renzi. Speriamo che si diano una mossa e facciano una drastica e integrale pulizia all'interno dei loro rispettivi partiti ed evitino allenanze con gli altri partiti.

steacanessa

Gio, 19/12/2013 - 11:50

Finalmente uno che spende bene i nostri soldi!

corto lirazza

Gio, 19/12/2013 - 11:52

Caro Sallusti, mi chiedo perchè lei incoraggi i suoi giornalisti (od imponga loro) di essere reticenti nel dichiarare che il ladro di turno appartenga al PDL o sue ramificazioni. Deve sapere che oramai quasi tutti i compagni sanno leggere ed alcuni addirittura sanno fare una ricerca su Google e giustamente possono intervenire con commenti sarcastici. Mi pare controproducente...

maxmello

Gio, 19/12/2013 - 11:54

Non commento il fatto che si commenta da solo nel suo squallore. La decadenza, la depravazione morale e l'indecenza nel "ventennio" hanno toccano vette vertiginose ed inimmaginabili. Il particolare davvero degno di nota è l'incapacità dei due giornali berlusconiani (che nulla hanno a che vedere con la destra) di dare notizie. Sia Libero che il Giornale sono riusciti grazie alla loro provata esperienza e faziosità a dare una "notizia" su un politico senza sentire il bisogno di specificare lo schieramento del politico in questione, pur sapendo che la notizia nella sua interezza sarebbe stata riporta su qualsiasi altro giornale degno di questo nome, dando ulteriore prova di assoluta mancanza di dignità professionale. E' vero che chi legge questi giornali sa in anticipo che ogni volta che la parte politica non è menzionata si tratta di PDL (per rispondere ad uncittadinoqualunque, se non hanno specificato nuovo centro destra significa che è di FI). Quello che mi domando con preoccupazione e se davvero i tifosi berlusconiani che difendono il pregiudicato qualsiasi cosa faccia o dica (se urinasse sulle loro teste direbbero che piove o che è pipì santa come quella dei neonati) credano in tutta onestà che questo sia un quotidiano di informazione e non la voce del padrone, perché se davvero fosse così sarebbe tragico. Se fossi la Santanchè vorrei dare una controllatina al contratto di lavoro stipulato dalla Signora Sarra, tanto per stare tranquilli.

pitomaz

Gio, 19/12/2013 - 11:56

E' proprio vero che ci sono luoghi in cui non c'è limite alla decenza! Stavo ansiosamente aspettando che Il Giornale si degnasse di pubblicare un articolo riguardante l'assessore regionale alla cultura (!)De Fanis (del PDL)indagato perchè... lo leggete sopra. Finalmente viene pubblicato e... sorpresa! Viene riportato che la segretaria ha la tessera del PD, ma nessuna parola sul fatto che l'assessore sia del PDL. Sempre più incredibili!

lui976

Gio, 19/12/2013 - 12:02

Triplo salto mortale carpiato con doppio avvitamento della giornalista per non dire che è del PDL. Anche se lo avesse detto non ci saremmo mica meravigliati.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Gio, 19/12/2013 - 12:03

STREPITOSO ! Di più, ma per capirlo, scrivete su Google --- Il processo di Frine --- Vi apparirà subito il video della famosa arringa difensiva dell'immortale Vittorio De Sica, manu Alessandro Blasetti. Sono otto minuti che vi stordiranno per il sublime godimento. Quel tipo di ARTE, oggi, persino dimenticata, non esiste più. Nessuno mai potrà più resuscitarla. -riproduzione riservata- 12,03 - 19.12.2013

marco46

Gio, 19/12/2013 - 12:04

X Kesidel e Birocco. Non occorre dire l'appatenenza politica, in quanto se vanno a donne sono sicuramente di centro destra, mentre se vanno a trans o froci sono sicuramente del centrosinistra, Marrazzo Sircana docet.

Ritratto di alejob

alejob

Gio, 19/12/2013 - 12:05

La differenza con il CAV sta, che questo signore, faceva sesso a spese della comunità, il CAV se lo faceva, pagava con i soldi suoi, ed è stato condannato.

Guido_

Gio, 19/12/2013 - 12:07

Gentile Chiara Serra, ma lei è giornalista o cosa? L'assessore in questione è del PdL ma nell'articolo non l'ha detto. La sua è dimenticanza, furbizia o la palese disonestà che ormai da tempo caratterizza chi scrive per questo giornale?

Mr Blonde

Gio, 19/12/2013 - 12:12

secondo me è colpa del pd proprio perchè la segretaria è del pd, non c'è dubbio che provocava. Gianfranco robe credo non abbia capito l'articolo.

Mr Blonde

Gio, 19/12/2013 - 12:14

chiara sarra che vede quando si specchia?

Ritratto di GABRIELE FOGLIETTA

GABRIELE FOGLIETTA

Gio, 19/12/2013 - 12:16

Caro uncittadinoqualunque, sembra che quello che ti interessa è dove piantare la bandierina dei cattivi. Sei preoccupato dal fatto di non sapere a quale partito attribuire la vergogna. A parte che se tu avessi letto gli articoli precedenti, riguardanti la vicenda, sapresti tuttla storia politica del malfattore. Io vorrei darti un consiglio, se posso, davanti a certi fatti perché non piantare la bandierina nel campo dei ladri ed approfittatori e basta?

mantiga

Gio, 19/12/2013 - 12:16

vorrei dire una cosa a chi si meraviglia che l' articolo non riporti il partito di appartenenza dell' assessore: non c' è proprio nulla di cui meravigliarsi, questo giornale è come la pravda e riporta solo quello che vuole ed interessa al padrone. Evitate quindi di sparare sulla croce rossa, la povera Chiara Sarra non ha nessuna colpa ma di questi tempi si tiene ben stretta la pagnotta

clamajo

Gio, 19/12/2013 - 12:19

Ma come si fa a dire di no ad un bell' uomo cosi?...

Guido_

Gio, 19/12/2013 - 12:21

Ahah, bellissimo! Anche nell'articolo linkato nel testo e risalente all' 11 novembre, quando de Fanis fu arrestato, non vi è menzione del suo partito di appartenenza. Non è stata quindi una dimenticanza della giornalista ma trattasi di un vero e proprio sistema per distorcere l'informazione. Vergognatevi, se fosse per me vi caccerei tutti dall'albo dei giornalisti!

yulbrynner

Gio, 19/12/2013 - 12:24

x gneo58 a volte dici cavolate ma stavolta hai pienamente ragione! comunque e' il classico gioco delle parti.. quandoe' beccato un sinistro c'e il bombardament odei destri..sta volta che e' stato beccato un destro c'e il bombardamento deisinistri la mai morale e che fanno schifo tutti !! tranen casi eccezzionali di persone x bene di qua' e di la' , comunque questo tizio e un bel porcellino ahahahahahahahahah

Ritratto di matteo renzi

matteo renzi

Gio, 19/12/2013 - 12:25

DIFENDO CHIARA SARRA. Non c'era nessun bisogno di specificare il partito dell'assessore. Uno, perché la giunta è di destra, due, perché se è un malfattore, lo sanno tutti a che partito appartiene.

Albaba19

Gio, 19/12/2013 - 12:26

la colpa è della ragazza, giusto farsi le donne del partito avversario visto che lui è uno del PDL per chi non avesse trovato questo dettaglio nell'articolo.............

maxmello

Gio, 19/12/2013 - 12:29

Marco46: Continuo a non capire se tutti voi amanti del pregiudicato ci siete o ci fate. A volte è meglio non dire nulla e lasciare il dubbio piuttosto che aprire bocca e confermare la propria stupidità.

pitomaz

Gio, 19/12/2013 - 12:30

Modalità attuativa de Il Giornale: scandalo o presunto tale riguardante persona del PD: articolo immediatamente in prima pagina col nome "partito democratico" citato più volte e uso ripetuto della voce verbale "smascherato"; scandalo o presunto tale riguardante persona del PDL: articolo che esce in ritardo rispetto a tutte le altre testate on-line, dai toni sfumati e mai (ma proprio mai) che venga citata l'appartenenza politica del sospettato o indagato. Ormai tutti sanno che funziona così...

Guido_

Gio, 19/12/2013 - 12:32

@alejob, non è stato condannato per fare sesso ma per pagare una minorenne a cambio di prestazioni sessuali e per fare indebite pressioni sui funzionari di Polizia che l'arrestarono per furto. O forse lei è di quelli che credono alla storia delle cene eleganti e del fatto che fosse la nipote di Mubarak? Ci dica, ci dica...

lorenzo464

Gio, 19/12/2013 - 12:34

nemmeno la PRAVDA avrebbe osato scrivere articoli così

nasturzio

Gio, 19/12/2013 - 12:35

ahahaha... cadono come mosche i PDLioti!

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Gio, 19/12/2013 - 12:36

Ma che bisogno aveva di pagarla ? Un così bell'uomo ! Ma quante farebbero la fila per entrare nel suo letto! Perchè buttare via i soldi dei contribuenti quando può avere le stesse cose gratis grazie alla propria innegabile ed incredibile avvenenza. Bello,bello,bello !!

Gianca59

Gio, 19/12/2013 - 12:39

Ma dove siamo ? Ecco a cosa servono i soldi a questi inutili !

ni.napoli

Gio, 19/12/2013 - 12:39

Ma chi lo ha selezionato per presentarlo nelle liste del PdL? Che venga preso a calci ed estromesso da ogni incarico insieme a questo losco figuro! Ma quali sono i criteri adottati per scegliere i candidati? Quanti voti si perderanno grazie a questo focoso imbecille? Scegliere la squadra è determinante per la credibilità di un partito!

viento2

Gio, 19/12/2013 - 12:40

marino birocco-gli onesti a parole li avete voi rossi poi si scopre quando i reati sono prescritti che sono i più ladri e sessualmente deviati

puntopresa10

Gio, 19/12/2013 - 12:40

questi commentatori del menga,commentano da pirloni,magari hanno la moglie,la figlia e pure l'amante che si prostituiscono e poi fanno i meravigliati,ma andate a fare in culo,valà.

Guido_

Gio, 19/12/2013 - 12:42

@yulbrynner, non ci sto. Su Repubblica (che, per intenderci, è un giornale che non mi piace) quando viene arrestato un assessore del PD, questo viene scritto. Qui su Il Giornale viene invece fatta disinformazione quotidiana su ogni cosa. Se lei non lo vede o invoca al "così fan tutti" dimostra di essere un perfetto ignorante ed un ancor peggio qualunquista. Saluti

abocca55

Gio, 19/12/2013 - 12:43

Leggerezze ed errori nella scelta degli uomini da parte del PDL. Eppure di persone oneste ed intelligenti ce ne sono. sarebbe bastato affidarsi ad una agenzia specializzata. Silvio, io sono un pensionato categoria medio/bassissima, e mi vedo decurtare la pensione continuamente da governi "di salvezza nazionale". In venti anni che ti ho sostenuto, non ti ho mai, neanche una sola volta, sentito pronunciare la parola "pensionati", grande bacino di voti. Come strategia siete proprio scarsi! Ora ti prego di spiegarmi perché dovrei votare alle prossime elezioni.

Ritratto di diversamentedidestra

diversamentedidestra

Gio, 19/12/2013 - 12:44

E' il partito dell'amore no (in tutti i sensi)? Che pensavate? Che la scelta del nome fosse riferito a qualche altra cosa? Voleva solo emulare il sommo padrone, regalando tanto amore al prossimo. Non gliene potete fare mica una colpa. Se puo'il capo del partito, significa che e'lecito e moralmente giusto. I soliti comunisti invidiosi?

qwertyuiopè

Gio, 19/12/2013 - 12:46

Stranamente la "giornalista" ha dimenticato di dire di che schieramento politico faccia parte De Fanis... per chi avesse dei dubbi è ovviamente stato eletto nel pdl e con ogni probabilità avrà aderito a fi... Le informazioni importanti vanno date tutte!

teoalfieri

Gio, 19/12/2013 - 12:46

marco46 ...sei un vero bananas...

thecaliffo

Gio, 19/12/2013 - 12:53

A me che sia del pdl o del pd importa poco, direi che più che concentrarci sulla fazione politica, bisognerebbe indignarsi per l'atto ignobile .... ma voi pensate solo a tifare per i vostri indegni rappresentanti politici, indegni quanto la popolazione che rappresentano. Poi ci lamentiamo che il paese va male ...

Il giusto

Gio, 19/12/2013 - 12:58

alejob...ti devo contraddire!nel 94 Berlusconi era sull'orlo del fallimento(migliaia di miliardi di debito come ricordava confalonieri)è sceso in politica e grazie a leggi confezionate su misura ha risalito la china!Pertanto quei soldi,tutti i loro soldi,sono da considerare alla stregua del malloppom che il rapinatore ha rubato all'Italia e alle imprese italiane!Si dovrebbe fare come con la mafia:esproprio e vendita di tutte le proprietà e asta delle frequenze televisive ai prezzi di mercato e non alla cifra irrisoria che lui ha pagato!Fai una ricerca su internet e vedrai che è tutto vero...

Ritratto di marforio

marforio

Gio, 19/12/2013 - 13:01

Cose risapute.Abruzzo e Molise, abbondano di gente che nata a 10 anni da fine guerra prende una pensione della medesima.Quando scatteranno piu controlli ?

Ritratto di GABRIELE FOGLIETTA

GABRIELE FOGLIETTA

Gio, 19/12/2013 - 13:08

Caro Guido_, ha ragione questo Giornale è proprio inaffidabile. Fossi in te smetterei di leggerlo. Conserva le tue energie ed i tuoi spazi dedicati all'informazione a giornali tipo Repubblica. Quello si che è un quotidiano super partes. Le notizie se le inventa sia per quelli di destra che per quelli di sinistra.

yulbrynner

Gio, 19/12/2013 - 13:11

X GUIDO ALLORA IL GIORNALE E NORMALE DIFENDA GLI INTERESSI DEL SILVIO E COSI' E GIUSTO CHE SIA .. POI CHE SIA FAZIOSO LO E' COME LO SONO ANCHE GLI ALTRI QUOTIDIANI POLITICI , OGNI GIORNALE FA I SUOI INTERESSI E .. DI CHI LO SOSTIENE ECONOMICAMENTE E POLITICAMENTE POI... CHE SIA GIUSTO O SBAGLIATO E' UN ALTRO DISCORSO...SE ESSERE OBIETTIVI E' ESSERE IGNORANTI ..ALLORA SONO FELICE DI ESSERE UN IGNORANTE MA DI CERTO RAGIONO CON LA MIA MENTE NON SONO INVASATO DI POLITICA NON SONO SERVO DI NESSUNO CHE POI DESTRA CENTRO ESINISTRA ABBIANO RIDOTTO IL PAESE A UN CESSO E' UN DATO DI FATTO. POI OGNUNO HA LE SUE IDEE E VANNO RISPETTATE E DI CERTO LE MIE NON SONO QUELLE DEL SILVIO PERO' OBIETTIVAMENTE AMMETTO CHE IN ITALIA UNA SINISTRA O UN CENTRO SINISTRA INTELLIGENTE AL MOMENTO NON ERISTE!!!

Ritratto di gli..Abusivi

gli..Abusivi

Gio, 19/12/2013 - 13:12

matteo renzi - dai trattali bene i tuoi compari di casta

Ritratto di Svevus

Svevus

Gio, 19/12/2013 - 13:17

Una segretaria con tessera PD vendeva sesso - in termini giuridici si prostituisce - e aveva la consuetudine di timbrare e uscire per faccende personali. Possiamo sapere per chi ha votato alle primarie PD ?

Giampaolo Ferrari

Gio, 19/12/2013 - 13:21

Proprio vero che ai comunistelli è più semplice metterglielo in culo che in testa.In questi commenti sono arrabbiati perchè non si dice che il puttaniere è del PDL,non che il puttaniere e la puttana si fottevano con i nostri soldini.

xgerico

Gio, 19/12/2013 - 13:24

Mi ha telefonato la Chiara e conferma di aver rotta la Tastiera del PC in cui NON FUNZIONANO I TASTI PDL MAIUSCOLI! Perciò è inutile che vi lamentate dell'appartenenza politica dell'assessore!

xgerico

Gio, 19/12/2013 - 13:27

Mi ha telefonato la Chiara e conferma di aver rotta la Tastiera del PC in cui NON FUNZIONANO I TASTI PDL MAIUSCOLI! Perciò è inutile che vi lamentate dell'appartenenza politica dell'assessore!

Angel59

Gio, 19/12/2013 - 13:33

La castrazione chimica per un suino di siffatta portata è obbligatoria, oltre naturalmente alla meritata galera e sottoposto ai lavori, per poter ripagare la sua permanenza nelle patrie celle. Simile sorte va riservata alla maggior parte dei consiglieri di tutte le regioni...ma cosa si aspetta ad eliminare tutte le regioni e province comprese? Non se ne può più di mantenere e sopportare il popolo di magnaccia che risiede in politica, è ora di dire basta!!

teoalfieri

Gio, 19/12/2013 - 13:34

xgerico....che cara la Chiara...non le funzionava il PC..... le classiche scuse dei bananas.... nipote di Mubarak, Minetti docet...

poli

Gio, 19/12/2013 - 13:35

Beh anche oggi si leggono belle notizie. Tutto nella direzione giusta..

teoalfieri

Gio, 19/12/2013 - 13:36

Giampaolo Ferrari sciocchino bananas.... è chiaro che la rabbia è per i soldi fottuti a noi.... questo è palese...io non sono comunistello..ma un cittadino schifato da queste manipolazioni giornalistiche... apri gli occhi bananas!

teoalfieri

Gio, 19/12/2013 - 13:37

Svevus sei senza speranza!!! Vero bananas doc!!! Credici ancora...

teoalfieri

Gio, 19/12/2013 - 13:38

puntopresa10 che bel commento! Complimenti...centrato in pieno!

Ritratto di ersola

ersola

Gio, 19/12/2013 - 13:38

il grande silvio ha fatto scuola

marco m

Gio, 19/12/2013 - 13:39

Brava Chiara, un intero articolo riuscendo ad evitar di dire che l'assessore Fanis e' del PDL. Grande giornalismo.

teoalfieri

Gio, 19/12/2013 - 13:41

diversamentedidestra hai ragione...è il partito dell'amore.... Minetti e C. insegnano!

Sapere Aude

Gio, 19/12/2013 - 13:56

Non c'è niente da commentare. E' risaputo: un giorno alla gogna ci finisce il Pd, un'altra volta il Pdl, e qualche volta entrambi. Vi cambia forse la vita scoprire che tutti hanno scheletri nascosti nell'armadio? Io me ne sono fatto una ragione, e non è certo per queste minutaglie che il paese si trova sull'orlo del baratro.

mariolino50

Gio, 19/12/2013 - 13:56

Lui è un cretino, ma la segretaria anche oltre che meretrice, come si fà a mettere per scritto cose del genere, che vengono fatte giornalmente in moltissimi uffici pubblici e privati, ma a bocca, nel senso più largo del termine, tipo Clinton.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 19/12/2013 - 13:57

Gentile Sig.ra Chiara Serra, se lei avesse avuto la premura di indicare il partito di appartenenza del viscido signore in oggetto la faccenda (almeno su questo blog) si sarebbe risolta con qualche battuta e nulla più, vista la propensione a delinquere conclamata da parte dei politici appartenenti al PdL ed il fatto che non faccia più notizia. Con la sua omissione lei ha invece scatenato un vespaio creando ulteriore imbarazzo alla fazione politica di questo giornale. Faccia tesoro di questa esperienza.. ne trarrà beneficio anche la sua professionalità.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 19/12/2013 - 13:57

Gentile Sig.ra Chiara Serra, se lei avesse avuto la premura di indicare il partito di appartenenza del viscido signore in oggetto la faccenda (almeno su questo blog) si sarebbe risolta con qualche battuta e nulla più, vista la propensione a delinquere conclamata da parte dei politici appartenenti al PdL ed il fatto che non faccia più notizia. Con la sua omissione lei ha invece scatenato un vespaio creando ulteriore imbarazzo alla fazione politica di questo giornale. Faccia tesoro di questa esperienza.. ne trarrà beneficio anche la sua professionalità.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 19/12/2013 - 13:58

Ah... dimenticavo: giustizia ad orologeria e soliti PM comunisti!

jeanlage

Gio, 19/12/2013 - 14:14

E' questa la famosa indennità di fine rapporto?

viento2

Gio, 19/12/2013 - 14:19

ersola-da voi hanno fatto scuola Marrazzo e i responsabili del forteto

Gadget Kitsch

Gio, 19/12/2013 - 14:23

E' una bella storia: lui PDL lei PD eppure ci dimostrano che l'amore non conosce steccati ideologici,che le larghe intese possono funzionare, in barba a tutti i piu' meschini pregiudizi.

Gadget Kitsch

Gio, 19/12/2013 - 14:24

Amore è potere dire "non ti conto 'a jurnata, basta che vieni 'na volta a settimana.."

teoalfieri

Gio, 19/12/2013 - 14:27

Dreamer_66 bravo Dreamer.... bastava veramente poco...poi sui fatti sappiamo tutti, bananas e non di cosa è fatto il partido dell'Amore o PDL come dir si voglia!

Giuseppe79

Gio, 19/12/2013 - 14:29

Carissima "giornalista" Serra. Ha fatto benissimo a non specificare che questo "statista" fa parte del PDL. Tanto era scontatissimo !!!!

teoalfieri

Gio, 19/12/2013 - 14:30

Onestamente 4 rapporti settimanali a 3.000 Euro... un po troppo... mi sembra che l'assatanato assessore volesse emulare il capo partito... quando ci sono marchette a 30 Euro.... proprio un po bananas il soggetto...

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Gio, 19/12/2013 - 14:46

In effetti la giornalista l'ha fatta sporca,ok non dire che l'assessore e' del pdl,ma il fatto di aver sottolineato che la segretaria aveva la tessera del pd e' stata una scelta pessima.Un po' come l'articolo su gasparri dove si e' sottolineato prima nel sottotitolo poi in articolo che aveva restituito il bottino.Le toppe peggio del buco che fanno arrabbiare il lettore prima di tutti.

Ritratto di mark 61

mark 61

Gio, 19/12/2013 - 14:55

anche questo è uno del PDL questa Sarebbe una notizia degna di questo gioenale ?

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Gio, 19/12/2013 - 14:56

Non capisco la polemica dell'appartenenza PD/PDL. E' di tutta evidenza che il lenone è Pdl (giunta di destra, oltretutto) come esplicitato dalla cosiddetta vittima per far forza alle sue ragioni (..anzi ho la tessera del PD). Il trombeggio e la pecunia non hanno colori, come da sempre, ed ognuno coglie le occasioni come può. Storia già sentita, questa, e più di una volta. Saluti

Ritratto di marforio

marforio

Gio, 19/12/2013 - 15:01

Penosi i commenti di sinistrucoli .Cosa non si scrive per risaltare sempre le olgettine. Ma guarda caso quando si parla di finoccchi o marrazzo spariscono dai commenti del giornale. Vero dreamer 66?

teoalfieri

Gio, 19/12/2013 - 15:02

viento2 ..........VERO BANANAS!!!

cicero08

Gio, 19/12/2013 - 15:03

quelli eletti nelle liste del centrodestra difficilmente si imbarazzano per questi autentici colpi di genio...

Guido_

Gio, 19/12/2013 - 15:03

@Gabriele Foglietta & Yulbryner, presi con le mani nel sacco dite: "Gli altri non sono diversi da noi", ma non siete altro che i soliti italioti furbi e bugiardi. Rappresentate il livello più basso dell'intelligenza perchè siete incapaci di autocritica e scambiate l'ideologia politica con il tifo da stadio.

pitomaz

Gio, 19/12/2013 - 15:19

La cosa incredibile è leggere personaggi che sostengono che la giornalista (...) ha fatto bene a non specificare l'appartenenza politica dell'indagato, perchè la loro fede è a prescindere

Ritratto di laghee100

laghee100

Gio, 19/12/2013 - 15:26

ma dove è il problema ? E' così che funziona ! al mio paese (1200 abitanti) il sindaco ha aumentato lo stipendio alle tre impiegate con cui andava a letto di bel 24.000 € all'anno !

Angel7827

Gio, 19/12/2013 - 15:27

@marforio...di ridicolo ci sei tu, patetico e minuscolo, solo i vecchi e gli idioti parlano di ''finocchi'', antiquato e miserabile, questo sei.

Massimo Bocci

Gio, 19/12/2013 - 15:31

xUnCittadinoQualunque,.........cittadino qualunque comunista??? Qui non centra il PD (che ha accettato di farsi inchiappettare) o il PDL il criminale di turno, che con il ricatto voleva inchiappettare, qui centra perché e i Bue Italiani ci sono immersi fino al collo,c'è un REGIME DI MARCI dal 47, con una costituzione PARITETICA,COMUNISTA-CATTO settaria,truffaldina, basata sull'arbitrio e la truffa al cittadino (alias) sovrano Bue, imposta da LADRI!! Bolscevichi (Togliatti-sodale di Stalin) con i pari dignitari Papalini, una gogna ricatto al popolo sovrano ASSERVITO, dove la casta di questo REGIME DI MARCI pensa è fa i CAZZI PROPRI!!! Grazie a norme e giustizia di REGIME!!! Perciò come si dice del pesce che comincia a puzzare dalla testa QUESTA PARA REPUBBLICHETTA piena di TESTE DI CAZZO- e soprattutto...LADRI!!! CRIMINALI TRUFFATORI DI REGIME STALINISTA è GIA' PUTREFATTA, e per quanto riguarda PD e PDL, si ricordi che è stato il PD a modificare l'articolo V della costituzione per far combattere (dalle Regioni comuniste, il despota sovrano Bunga Bunga) come nel medio evo, con bande armate di denaro pubblico i Lanzichenecchi LADRI REGIONALI che lo dovevano contrastare e impedire qualsiasi modifica in senso LIBERALE e LIBERTARIO al loro REGIME, poi dato che ladro chiama ladro e i Lanzichenecchi si son trovati despoti pieni di GRANA del Bue hanno pensato bene di fare una vita da COMUNISTA-COOP e che potevano fare i cazzi propri IMPUNEMENTE!!!,Come da COSTITUZIONE!!!! Una riedizione dei loro proseliti i millantati liberatori (parmisan) che sparavano alle spalle ai Nazisti in imboscate, per poi far fucilare inermi Italiani, donne e bambini compresi (10 a 1) come da trattati internazionali, dunque si risparmi le distinzioni di chi sta sopra e sotto in un POZZO NERO COMUNISTA PIENO DI MERDA-EURO.

Darth Fener

Gio, 19/12/2013 - 15:35

ma esiste almeno un esponente PDL che raggiunga un livello minimo accettabile di decenza? Solo servi, papponi .....

Ritratto di uno-nessuno

uno-nessuno

Gio, 19/12/2013 - 15:37

L'appartenenza politica di questo figuro, per di più stupido, a me non interessa molto,il giudizio su di lui non cambierebbe.Però ai vari lettori che insistono su quest'aspetto,vorrei ricordare di chiedere notizie anche su quel troiaio che era il comune di Firenze, sul quale è caduto un provvidenziale silenzio stampa.

fiducioso

Gio, 19/12/2013 - 15:38

Se è uno che va a donne non è certo del PD. Che poi anche questo sia un deficiente è chiaro, va a far compagnia ai tanti altri, sia di dx che di sx.

Ritratto di nowhere71

nowhere71

Gio, 19/12/2013 - 15:40

Ma siete solo voi del Giornale a non sapere che le segretarie la danno ai direttori? Magari la notizia e' che De Fanis e' l'unico che lo mette per iscritto :) Ha pienamente ragione la Biancofiore: la stragrande maggioranza delle donne quando vede un uomo di potere ci si butta a pesce. Inutile fare gli ipocriti.

Ritratto di nowhere71

nowhere71

Gio, 19/12/2013 - 15:41

Che stupidata metter su un contratto di quel genere, e' nullo in partenza. Due ignoranti insieme: uno scrive l'altro firma.

Ritratto di mark 61

mark 61

Gio, 19/12/2013 - 15:43

lasciate stare i BANANASS sono contenti cosi ......

fiducioso

Gio, 19/12/2013 - 15:46

Comincio a pensare che la redazione del Giornale sia formata da comunisti. Perchè non ci fa sapere del processo al Forteto? Neppure una riga, eppure è un processo interessante.

xgerico

Gio, 19/12/2013 - 15:51

@teoalfieri- Ancora i "polli" girano in rete?!

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 19/12/2013 - 15:55

Secondo me (prima scherzavo ovviamente paragonando De Fanis ad Antonio Razzi ...) bisognerebbe fare una riflessione seria sulla questione, ma senza facili moralismi. In Italia la prostituzione non è un reato, anche con la legge Merlin ancora in vigore, recentemente si è pronunciata al riguardo anche la Cassazione. Il problema è che il fenomeno non è regolamentato. In Germania o in Olanda un "contratto" con prestazioni sessuali è possibile, e la escort ci pagherebbe anche le tasse. Certo, in un caso come quello di De Fanis, ci sarebbe la commistione (immorale) fra il rapporto di lavoro normale e il contratto "sessuale", ma se i 2 non avessero un rapporto di lavoro normale il contratto sarebbe plausibile. Quindi De Fanis sarà perseguito per le tangenti, ma per il "contratto" con la Segretaria, se ha usato soldi suoi, penso che non avrà grane con la giustizia: un contratto del genere è nullo in sede civile, e può essere invocato soltanto in sede penale quando l'eventuale inadempimento sfocia in violenza o in truffa.

Gioortu

Gio, 19/12/2013 - 15:56

Questo sporco individuo va mandato in galera senza sconti.

agosvac

Gio, 19/12/2013 - 16:10

Vediamo se ho capito bene: un pezzo grosso del Pdl ha fatto firmare un contratto ad una del Pd per prestazioni sessuali garantite una volta la settimana! Ok!!! ma perchè quella del Pd che si sa sono morigerati non si è opposta ed ha svolto regolare denuncia alle autorità??? E quì casca l'asino! La morale è richiesta al Pdl non al Pd!!! SE fosse stato il contrario, se uno del Pd avesse chiesto ad una del Pdl di scopare allegramente secondo contratto, avrebbero detto: ma quanto è porca questa del Pdl!!!!!

gianfran41

Gio, 19/12/2013 - 16:17

La faccia da porcello ce l'ha.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 19/12/2013 - 16:25

marforio: "finocchi, froci, ricchioni, culirotti, culattoni"... ci sono anche altri aggettivi per definire volgarmente i gay. Pensavi forse di turbare le nostre menti innocenti??? Vuoi aggiungerne qualcun'altro??? Penoso sei tu che ti dimostri NON in grado di sostenere una discussione terra terra. Per intenderci le persone omosessuali sono liberissime di inchiappettarsi o portare avanti una rispettabile relazione sentimentale, a me personalmente non può fregare di meno. Il caso odierno nulla ha a che fare con tutto ciò, riguarda invece un laido grassone incapace di trovare una donna disponibile ad aprirgli le gambe se non pagandola profumatamente. Nulla di grave se non fosse che i soldi delle marchette provenivano da fondi pubblici! Ah... tanto per ribadirlo il viscidone è un assessore della regione Abruzzo in quota PdL, e questo lo hanno capito tutti tanto più dopo il maldestro tentativo di tenerlo nascosto da parte della Sig.ra Serra che si è invece rivelato un boomerang. Capisco anche che, lungi dal crearti imbarazzo, tali atteggiamenti da parte dei tuoi referenti politici ti inducano ad esprimere nei loro confronti solidarietà. Bene... liberissimo di continuare a stimarli e magari ad invidiarli. Resta il fatto che giustamente lo schifosone è stato arrestato. Puoi sempre spedirgli una lettera affinchè nella penombra della cella possa sentirsi meno solo.

xgerico

Gio, 19/12/2013 - 16:33

@fiducioso- Mi dica ma al Forteto cera una sede del PD o vi erano 4 maniaci sessuali?!

coccolino

Gio, 19/12/2013 - 16:36

. . . E CI VUOLE ANCHE "STOMACO" PER ANDARE CON QUESTO . . .FICO D'INDIA ! ! !

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 19/12/2013 - 16:51

Dreamer_66, scusa, potresti dirmi dove hai letto che De Fanis ha usato soldi pubblici per i 36.000 euro dati alla Segretaria, perchè io non l'ho letto da nessuna parte. Il personaggio, che non ispira grande simpatia, sicuramente ha grossi problemi con la giustizia per le tangenti e (sembra) forse anche per peculato (uso dell'automobile per motivi privati), ma per il "contratto sessuale", se ha usato soldi suoi e non ha usato minacce o violenza, non credo che sia perseguibile. Paradossalmente nel suo caso, tenere distinto l'aspetto del rapporto d'ufficio con quello sessuale potrebbe aiutarlo a non avere conseguenze giudiziali dalla relazione. In fondo mi sembra più colpevole un politico che assume una segretaria per prestazioni fuori orario mascherandolo da rapporto di lavoro (e ce ne sono tanti, di tutti i partiti), utilizzando il denaro pubblico, che non chi invece riesce a distinguere i 2 ambiti ... Non so se mi spiego ...

UnCittadinoQualunque

Gio, 19/12/2013 - 17:01

Dalla lettura di alcuni commenti mi accorgo che probabilmente non sono riuscito ad esprimere fino in fondo il mio parere. Lo scopo del mio primo post era di sottolineare la poca professionalità della giornalista abbinata alla poca serietà professionale della sua testata giornalistica. Non volevo ovviamente dire che il fatto che l'assessore sia del PDL sia più grave del fatto che un nostro eletto (di desta o di sinistra) rubi i soldi pubblici. Questo oramai non vale neppure più la pena di dirlo. E' evidente. Quello che invece rilevo - come moltissimi altri mi sembra di vedere - è che questa giornalista e questo giornale sono smaccatamente e spesso scioccamente schierati in modo da risultare poco credibili anche quando dovessero dire la verità. Tutto qui. Io sono e resto solo "Un Cittadino Qualunque" non di destra, non di sinistra, neppure "grillino". Ho solo la pretesa di voler pensare con la mia testa. Sempre.

Ritratto di marforio

marforio

Gio, 19/12/2013 - 17:01

DREAMER66-A parte il fatto che vengo spesso censurato , ma ti faccio sapere una volta per tutte come la penso.Io sono per la pena , da qualsiasi direzione si sbaglia si deve pagare.Ma datosi che in Italia pare che ci si sbaglia solo da un lato e ora che si cominci a a condannare qualsiasi forma di prepotenza qualsiasi abuso qualsiasi errore .Ma dal tempo mani pulite pare che la tua parte e ´esente da scandali , ladrocini etct. . Su questo non ci piove.A te permettono di scrivere frocio a me lo censurano , per questo mi puoi fare l elenco per definire un omosessuale .Finira sempre che io ne aggiungo un paio in piu .Da aggiungere la mia risposta ad un cretino mi e´ stata censurata .Mentre l imbecille ha avuto la possibilita di ingiuriarmi. ´Come vedi voi avete sempre santi in paradiso.

otta

Gio, 19/12/2013 - 17:04

Faccia da PDL....para para....!!!

BlackMen

Gio, 19/12/2013 - 17:08

liberopensiero77: non si legge da nessuna parte. La segretaria di un assessore è una dipendente pubblica quindi pagata con soldi pubblici. tutto qui

poli

Gio, 19/12/2013 - 17:09

Probabilmente era l'unica utilità del "rapporto di lavoro"che la segretaria poteva dare?

fiducioso

Gio, 19/12/2013 - 17:11

xgerico, no, al Forteto non c'era una sede del PD, c'era una sede del PDL, dove erano soliti andare a far visita Berlusconi, Brunetta, Fitto Santanchè ecc.. a protezione dei maniaci, che non trapelasse nulla all'opinione pubblica. Sono stati talmente bravi che non si è mai saputo nulla per più di trent'anni

blues188

Gio, 19/12/2013 - 17:16

"In Regione è una consuetudine timbrare e uscire per faccende personali",.. vero che Borghezio è un buzzurro? Si, neh? Uno che dice pane al pane contro questi rubagalline, e i rubagalline si offendono...

blues188

Gio, 19/12/2013 - 17:18

Siete proprio i soliti terùn!

Ritratto di matteo renzi

matteo renzi

Gio, 19/12/2013 - 17:23

LIBEROPENSIERO Il pensiero, a volte, è talmente libero che se ne va via. E non ritorna. La signora percepiva uno stipendio dalla regione per un'assunzione ottenuta a suon di pompe. Tale e quali alla signora Minetti (cambia solo la regione). E gli stipendi delle regioni sono denaro pubblico. Vorrei aggiungere, per i frustrati che parlano di Marrazzo, che il tapino non ha assunto nessun travestito in regione. Trans e coca li pagava lui. E andare a trans, così come sniffare, in Italia non è reato.

teoalfieri

Gio, 19/12/2013 - 17:27

marforio non ti offendere...rimani sempre un bananas...questo è il grave problema!!!

cecco61

Gio, 19/12/2013 - 17:29

E chi se ne frega se facevano sesso? Lei aveva paura: sì, solo quando è stata interrogata dalla polizia. E pure lei, la santerellina, timbrava il cartellino per poi andarsene a spasso. Conta poco pure di che partito avesse la tessera: i dipendenti pubblici fanno tutti così.

teoalfieri

Gio, 19/12/2013 - 17:29

marforio le devianze dei soggetti di sinistra... non erano a carico dei contribuenti...forse è questa la differenza che dovresti capire...ma per un bananas col terrore dei comunisti è praticamente nulla la speranza che possa recepirlo... un abbraccio comunque... (non sono comunista sta tranquillo, nemmeno omosessuale..)

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 19/12/2013 - 17:35

BlackMen, il fatto che un politico abbia una relazione sessuale con una dipendente secondo me non configura automaticamente un reato. Mi spiego. La relazione può essere considerata inopportuna, o anche riprovevole, ma se i 2 riescono a separare i 2 ambiti (cosa non facile) non c'è reato. Certo, se fanno sesso in orario d'ufficio non va bene, oppure se la ragazza fa "carriera" grazie alle prestazioni fuori orario, configura pure un reato, altrimenti bisogna dimostrare il danno che la P.A. ha ricevuto dalla relazione. Se non c'è danno, allora non c'è neanche reato. Segretarie "tuttofare" ce ne sono tante, nel pubblico come nel privato, in genere sono molto chiacchierate, e spesso a ragione, però le conseguenze nocive vanno dimostrate, non si possono presumere. Io ho conosciuto tempo fa un direttore generale di Ministero che, alle soglie della pensione, ha sposato la sua segretaria in seconde nozze. C'era stato reato? Non credo …

Ritratto di Simbruino

Simbruino

Gio, 19/12/2013 - 17:37

La situazione non e' cosi' lineare/Che De Fanis fosse 'uomo mentalmente provato ' e non all' altezza del compito''si sapeva'' difatti ha ricevuto consensi nella sua zona sull' onda emotiva di una tragedia familiare dovuta alla morte per incidente del figlio...Il problema pero' era evitare strumentalizzazioni politiche per la prossima campagna elettorale ,,infatti gli inquirenti sono stati quasi spaventati da lettere antifonarie sulla stampa locale ,che dimostravano la fuga di notizie ,per farli uscire allo scoperto , tanto che poi tutti si aspettavano gli arresti per l' inizio di ottobre www.inabruzzo.com/?p=180287

Ettore41

Gio, 19/12/2013 - 17:43

@UnCittadinoQualunque. Nessuno dice che nella destra siano tutti puliti ed angioletti. Questo poi e' pure stupido patentato; mette per iscritto che il lavoro e' subordinato ai favori sessuali (se vuoi lavorare devi dammi la gnocca) "Timbra e poi esci, vai a farti bella". Quello che mi lascia di sale e che la signora non vede cosa ci sia di male e che tutti facevano cosi. Purtroppo non vedo soluzioni ed e' per questo che ho lasciato l'Italia. Buona Fortuna a voi che siete rimasti

giusante

Gio, 19/12/2013 - 17:47

Gran bel giornale il GIORNALE. Non dice che l'assessore è del PDL. Se ne dimentica, forse perché all'epoca si seguivano le orme del GRAN CAPO anche nelle faccende di letto.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 19/12/2013 - 17:47

matteo renzi, abbia pazienza, lungi da me l'idea di difendere quelli del pdl, però affermazioni del tipo "la signora percepiva uno stipendio dalla Regione per un'assunzione ottenuta a suon di pompe" è tutta da dimostrare. Nella P.A. si entra normalmente per concorso, tuttavia ci sono anche altri canali, come quello della collaborazione diretta con i politici, per cui si stabiliscono dei contratti a carattere privatistico a tempo determinato. Nei contratti è stabilita la prestazione: pensa Lei che in quello della Zigariello ci fosse riferimento a quello che dice Lei? Quì il discorso si potrebbe poi allargare a tutti i contratti di diretta collaborazione: cosa ne sappiamo se i motivi che spingono alla loro stipula sono quelli scritti in calce al contratto, oppure se ci sono altri motivi non dichiarati? In campo giuridico le cose vanno dimostrate, altrimenti fanno fede le cose scritte, fino a prova contraria ...

Giampaolo Ferrari

Gio, 19/12/2013 - 17:51

###teoalfieri### Io potro essere anche un bananas ma le sembra che ci sia da prendersela col giornalista perchè ha osato scrivere che la puttana è del PD,sulla pagina c'è la notizia di un giudice che ritiene giusto e legittimo aver dato la licenza premio a un detenuto che ha ucciso tre persone accertate piu quelle che non sappiamo,è evaso 6 volte e lei se la prende con il giornalista???

baldo1

Gio, 19/12/2013 - 17:54

il pdl è proprio il partito del malaffare e della prima repubblica. Ai poveri elettori di berlusconi.. che ingenui.

giosefatte

Gio, 19/12/2013 - 18:13

Mi accodo lla quasi totalità dei commenti dei KOMUNISTI mangia bambini. Volevo solo fare i complimenti all'autrice dello splendido articolo DOTT.ssa SARRA per la esaustiva chiarezza nell'esposizione dei connotati degli attori del fotto "boccaccesco". Io al suo posto per la vergogna non prenderei la penna in mano per almeno dieci anni e non uscirei più di casa.Ma la dignità e la vergogna non vi appartengono. PURTROPPO. Auguri di buon lavoro e BUON NATALE.

Massimo Bocci

Gio, 19/12/2013 - 18:54

xbaldo1,........invece voi democratici???? Stalinisti nostrani (LADRI) di indirizzo, di fatto e gestione che non vi ispirate ma superate le gesta (democratiche??) vostri criminali progenitori (Bolscevichi), che certo non avrebbero esitato un minuto (processino sommario alla Bunga Bunga) prove schiaccianti di servitù DELLO STRANIERO,crimini inqualificabili contro il proprio popolo e la nazione, a risolvere democraticamente il VULLUS (DEMOCRATICO!!) bastava un muro a cui appoggiarvi per ripristinare il REGIME DEI DURI E PURI meno i LADRI!!!! VOI!!!

viento2

Gio, 19/12/2013 - 18:59

teoalfieri-fiero bananas voi invece tossicibananeidietroprendenti

Ritratto di scriba

scriba

Gio, 19/12/2013 - 19:04

TESSERA PD. Dalla n°1 a seguire è tutto un rastrellare soldi pubblici per faccende private. Queste sì che sono "grandi intese".

yulbrynner

Gio, 19/12/2013 - 19:12

x guido i osono ideologicamente di sinistra e forse anche tu... la differenza pero c'e e consiste che io ne riconosco i difetti tu invece sei il sinistrato squadrato molto simile ai destri squadrati e3 vivi la vita con il paraocchi poi puoi darmi del falso del bugiardodell ostronzo dell'italiota del pezzo di merda sfoga pure le tue frustrazioni il bello e che non mene frega un EMERITO CAZZO perché chi mi conosce nella vita reale MIAPRPEZZA E TANTO e i commenti di persone virtuale hanno un valore virtuale praticamente nullo! te capi cocc de mamma?ajje capite? ciao bello rilassati e trombadi piu'

roberto78

Gio, 19/12/2013 - 19:24

@Giampaolo Ferrari: scrivere un commento sul giudice e l'evasione è assolutamente una perdita di tempo perchè non ci sono scusanti. Segnalare al giornalista che è da polli omettere che il porco fosse di destra (dicendo invece che la tipa era del pd) è invece utile perchè il giornalista impari a fare bene il suo mestiere (ovviamente se sufficientemente intelligente da leggere i commenti delle persone ai suoi articoli)

saso51

Gio, 19/12/2013 - 19:37

Questo è un altro fatto gravissimo. Anche questo come mille altri negli ultimi giorni non merita alcun commento se non per il fatto che certe persone non si posson paragonare neanche alle bestie. Sembra proprio che non esiste limite alla spudoratezza della razza umana. Cosa dobbiamo attenderci ancora?

ex d.c.

Gio, 19/12/2013 - 19:41

Forse 'repubblica' ha pagato di più

wall333

Gio, 19/12/2013 - 20:07

La giornalista(?)quando il colpevole e' di area berlusconiana si "dimentica" di scriverlo.

wall333

Gio, 19/12/2013 - 20:16

Questa giornalista(?)che ha scritto questo articolo mandatela a lavorare in qualche cooperativa di polizie.

Ritratto di frank.

frank.

Gio, 19/12/2013 - 20:17

Ah, per i bananas...Marazzo nella sua storiella di trans era parte lesa!! Sempre che voi sappiate cosa voglia dire...

robertav

Gio, 19/12/2013 - 20:17

ma è un AS-SESSO-RE, cosa poteva fare? se non un contratto così, ma che l'abbia registrato alla agenzia delle entrate????!!

domenico

Gio, 19/12/2013 - 20:37

Che faccia da scarafone,solo pagando può c........e.CHE SCHIFO!!!!!!!

Ritratto di pinox

pinox

Gio, 19/12/2013 - 21:14

corto lirazza....number one!!! ...mi hai fatto morir dal ridere!!!

gianni59

Gio, 19/12/2013 - 21:46

D'altronde - pensava- è sempre meno di quello che Silvio dava alle Olgettine....

Ritratto di Simbruino

Simbruino

Gio, 19/12/2013 - 21:56

nessuno in nessun commento ha capito, che la avida segretaria particolare , lo teneva in pugno incitandolo come uno strumento a chiedere mazzette a tutti , per poi farsi consegnare i soldi in cambio di favori sessuali/

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Gio, 19/12/2013 - 21:58

Che bello!!! Tutta le centuria dei bellaciao scatenati contro la giornalista che ha omesso di riferire che il padrone, profittatore e porco arrapato era del PDL. Proprio come fanno a RAI3 verrebbe da dire. E della bella signora che timbra, esce, firma contratti carnali perché ha la mamma malata e la tessera del PD che dire? Ha imparato dalla Boldrini? Oppure ha imparato dalle olgettine del cinema veltroniano? Quelle signorine carine, tanto carine, tanto numerose, con scarso talento, con l'uzzolo di fare cinema sin da bambine, poi arruolate in massa nei filmini di riflessione critica e finanziati lautamente coi soldi nostri, da leggi idiote e ministeri sciagurati. Quelle che poi, sfruttando la spintarella pubblica e sempre coi soldi nostri fanno anche teatro e teatrino, tv e radio e non ce le leviamo più di torno e tanto ci costano. Dove avrà imparato questa bella signora a dir di sì all'assessore arrapato, ladro, profittatore e lurido che fa firmare contratti alle signore che desidera da tanto tempo? Sembra di essere proprio a Cuba compagno assessore vero? Anche a Cuba ci andavi coi soldi della Regione a farti le belle e giovani compagne caraibiche? Brutto porco ladro assessore iscritto al PDL!!!!

luigi civelli

Gio, 19/12/2013 - 22:20

3000 euro al mese in cambio di 4/5 rapporti sessuali al mese? Le Olgettine schiatteranno di rabbia e d'invidia.

luigi civelli

Gio, 19/12/2013 - 22:25

Mettiamola così: ogni volta che di un uomo politico finito in qualche guaio il Giornale non cita il partito d'appartenenza,i lettori sono autorizzati a identificario come rappresentante del fu PdL,ora FI.

Ritratto di Simbruino

Simbruino

Gio, 19/12/2013 - 22:26

Dott.ssa Lucia ZINGARIELLO, nato a Taranto il 10.12.1979, in possesso del Diploma di Laurea in Tecniche di Fisiopatologia Cardiocircolatoria e Perfusione Cardiovascolare//Dott. Corrado Luigi De Fanis nato a Fara San Martino il 7.7.1960 medico ortopedico presso l' ospedale di Atessa//// La sinistra vi fa credere al contratto del sesso settimanale , ma questi due avevano motivi di intendersela gia' da prima se ambedue lavoravano nel campo della sanita' negli ospedali della zona di Chieti,,,altrimenti non s capisce per quale motivo si sia fatta assumere "ad personam" con contratto a tempo parziale di 24 ore settimanali,,,, e con una tessera "avversaria"del PD in tasca..

Ritratto di padania

padania

Ven, 20/12/2013 - 07:16

SE NON SE NON SONO CRIMINALI SONO LADRI i politici SE NON SONO LADRI SONO CORROTTI i politici SE NON SONO CORROTTI SONO CORRUTTORI i politici SE NON SONO CORRUTTORI SONO CONCUSSI i politici SE NON SONO CONCUSSI SONO COMPLICI i politici SE NON SONO COMPLICI SONO FAVOREGGIATORI i politici SE NON SONO FAVOREGGIATORI SONO RICATTATORI E VIOLENTATORI i politici SE NON SONO COSI' NON SONO PROFESSIONISTI DELLA politica