Stipendi vip, Rai fuorilegge: tace sugli ingaggi a Sanremo

La legge impone di pubblicare i cachet degli artisti, ma dal 2007 non è mai   stato fatto. Scontro sul Festival. E Brunetta scrive al presidente Tarantola

Fabio Fazio e Luciana Littizzetto durante durante la puntata di "Che tempo che fa"

Milano - Dal 2007 campeggia sul sito web della Rai, che dovrebbe riportare i compensi di dipendenti ed artisti, la scritta: «Lavori in corso. A breve sarà disponibile la documentazione relativa». Sono passati cinque anni e neppure lo stipendio di chi legge le previsioni meteo è stato trascritto online. Tantomeno i cachet milionari dei volti famosi, da Antonella Clerici a Carlo Conti, a Fabio Fazio, tanto per citarne alcuni. Stipendi pagati, per metà, dai cittadini attraverso il canone (l'altra metà attraverso la raccolta pubblicitaria) i quali, dunque, avrebbero buon diritto di sapere in che modo vengono spesi i loro soldi.
Eppure si è provato a obbligare a rendere noti gli stipendi (per i ministeri ormai è pratica abituale): la legge (n. 24 del dicembre 2007) è chiara e stabilisce che per le pubbliche amministrazioni «la trasparenza è intesa come accessibilità totale anche attraverso la pubblicazione sui siti istituzionale delle amministrazioni pubbliche». In più a decorrere dal primo gennaio 2013 «la pubblicazione costituisce condizione legale di efficacia per la concessione di vantaggi economici». Insomma tutto questo per dire cosa? Che, in occasione del momento televisivo più importante dell'anno, il Festival di Sanremo, l'onorevole Renato Brunetta torna all'attacco su una sua vecchia battaglia: la trasparenza dei conti e dei soldi elargiti. E sfrutta la scintillante vetrina dello show canoro per ricordare, in una lettera inviata ieri al presidente della Rai Anna Maria Tarantola, che l'azienda pubblica non si è ancora uniformata a quanto previsto dalla legge (e tra l'altro recepito dall'ultimo contratto di servizio stipulato tra Ministero dello Sviluppo economico e Rai medesima). Brunetta chiede, per l'appunto, che vengano pubblicati sul sito (e anche nei titoli di coda ai programmi) i compensi di quanti, persone e società, contribuiscono alla preparazione e alla gestione del Festival.
La Rai, su questo punto, ha da sempre risposto che l'azienda ha una funzione pubblica, ma deve agire seguendo le logiche di mercato dovendo confrontarsi sul piano pubblicitario. Dunque la pubblicazione andrebbe a proprio danno in quanto favorirebbe la concorrenza. Per essere chiari: sapere quanto guadagna una star facilita le altre tv nella trattativa per portarsela via. E i volti noti non vogliono assolutamente che si sappiano i loro compensi. Insomma, a viale Mazzini sono pronti a mettere tutti gli stipendi online ma lo faranno solo quando cominceranno a farlo anche Mediaset, Sky e La7. Cioè, mai.
In effetti, i cachet dei divi televisivi sono da sempre segreti custoditi più gelosamente dei codici delle armi nucleari. I muri si alzano più alti che mai. E tutto si trasforma in un «detto-non detto». Come accade, giusto appunto, per il Festival. Quest'anno l'incarico di presentatori è andato alla coppia Fabio Fazio-Luciana Littizzetto. Attraverso vari giri, si viene a sapere che insieme arrivano a quasi un milione di euro: nello specifico 600mila, o qualcosa di più, al conduttore di Che tempo che fa e 350mila alla sua «spassosa» partner. Cifre non elevate rispetto ai cachet degli anni scorsi (Gianni Morandi, Antonella Clerici e Pippo Baudo hanno preso intorno agli 800mila euro più le telepromozioni, altri 500mila, che Fazio, in quanto giornalista, non può fare), ma comunque rilevanti in tempi di crisi economica e di tagli a tutto spiano. Tra l'altro Fazio vanta già uno stipendio annuo di due milioni di euro. Ma, ufficialmente, non lo si legge da nessuna parte.

Commenti
Ritratto di lettore57

lettore57

Gio, 07/02/2013 - 08:37

azz anche i compagni tengono famiglia :D qualcuno si ricorda la querelle che sto tipo (fazio) ha messo in piedi quando è passato da rai a telemontecarlo (si chiamava ancora cosi) e poi è tornato in rai pretendendo comunque, se non ricordo male, 27 miliardi per non aver fatto nulla? e quando scappava a Staffelli per la spintarella a non fare la naia? e come lecca il c...o e mette a disposizione il proprio per chi ha la convergenza verso sinistra?

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Gio, 07/02/2013 - 08:49

E dopo che sono stati pubblicati che succede?

levy

Gio, 07/02/2013 - 08:54

Gli stipendi di certi personaggi rai sono una vergogna e un'insulto ai contribuenti. Dicono: é il mercato, ma non é cosí perché la rai riceve ogni anno denaro pubblico. Milioni di euro a personaggi politicamente amici e mediocri.

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 07/02/2013 - 08:55

Non guarderò il festival. Neppure per un secondo. Ma ammetto che questa non sarà la prima volta. Auspico uno sciopero generale dell’ascolto, ma so che a frotte accenderanno il TV solo per sentire le squallide battute della Litizzetto contro il solito noto.

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 07/02/2013 - 08:57

Vorrei tanto conoscere la “storia” di questi compensi megagalattici, cosa di cui avrei diritto come cittadino e come “pagatore”, e magari vorrei sapere anche come li spendono, ma so che queste sono una pretesa assurda, specie in un paese come il nostro, dove non si riesce a sapere neppure la prima cosa, in barba alle leggi che per norma sono applicate solo per i fessi.

angelomaria

Gio, 07/02/2013 - 09:00

bravo bravissimo BRUNETTA era ora che qualcuno lo chiedesse che poi non c'e'sarebbe bisogno dovrebberlo farlo dasoli senza che glielo si faccia notare ma tutti sappiamo cos'e'diventato VERO

MagoGi

Gio, 07/02/2013 - 09:00

Sarebbe bello privatizzare la RAI, ma poi occorrerebbe liberalizzare la raccolta pubblicitaria, chi glielo spiega agli azionisti Mediaset?

Ritratto di unLuca

unLuca

Gio, 07/02/2013 - 09:07

Si, sono proprio curioso di capire come viene speso il canone che impongono. (Non importa cosa fate del vostro televisore, la Litizzetto e Fazio vanno strapagati)

Ritratto di 62faina38

62faina38

Gio, 07/02/2013 - 09:09

ci vuole un bel coraggio a essere comunista e percepire uno stipendio annuale di 2 milioni di euro, coraggio compagni coraggio operai votateli che ci pensano loro a farci arrivare a fine mese con 1000 euro.PS. ma non vi dice niente il fatto che monti percepisca uno stipendio di 25000 euro al mese solo per aver messo in ginocchio l'italia.

BENNY1936

Gio, 07/02/2013 - 09:13

Esludendo di essere troppo intelligente io e troppo sprovveduti i dirigenti RAI, ma qualcuno non crede che se la RAI indicesse una gara per offrire AL MIGLOR OFFERENTE la conduzione di Sanremo incasserebbe una barcata di soldi? Chi vorrebbe rinunciare alla enorme pubblicità e vidsivilità che gliene deriverebbe? Ma di sicuro sono troppo intelligenti i vari dirigenti (speriamo non IN QUOTA...) DELLA rai e preferiscono fare i generosi con i soldi degli altri, cioè i nostri.

giovanni PERINCIOLO

Gio, 07/02/2013 - 09:17

Immagino che fazio e la signora (si fa per dire) littizzetto (medaglia al merito per sguaiatezza!) da bravi compagni divideranno i loro più che lauti (direi scandalosi) emolumenti con i compagni disoccupati. Si attendono conferme!

Ritratto di raffaelelupo

raffaelelupo

Gio, 07/02/2013 - 09:22

Perché avete verniciato quel povero uccello? La "Gracula Religiosa" (Gracula=Cornacchia) detta anche Merlo Indiano è notoriamente un uccello parlante (gracchiante)di colore nero. Perché nella foto l'avete fatto diventare azzurro o pervinca? Resta comunque quella cornacchia che è

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Gio, 07/02/2013 - 09:24

Dopo l'IMU per salvare MPS e il potere finanziario del PD, ci siamo beccati il canone RAI per pagare gli stipendi di Fazioso e Littizzetto che devono fare campagna elettorale per il PD... Vergogna, Boicottate il festival!!!

beppe1956

Gio, 07/02/2013 - 09:28

i 350000 euro della compagna litizzetto sono 22 anni di lavoro di un operaio......meditate compagni ...meditate......

blues188

Gio, 07/02/2013 - 09:40

scorpion12, a seguire il suo post le sono state date tutte le risposte che (non) si attendeva.

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 07/02/2013 - 09:42

@MagoGi – Da una vita sono sostenitore della privatizzazione della RAI, una costosa macchina che va avanti con l’iniquo canone e che, almeno secondo lo staff insediato dal governo Monti, dovrebbe avere il bilancio in rosso, da risanare quindi con i nostri soldi. Naturalmente non sono azionista Mediaset, ma quanto alla “liberalizzazione” della raccolta pubblicitaria Lei deve avere le idee un po' confuse.

Ritratto di stegalas

stegalas

Gio, 07/02/2013 - 09:49

Pare che Mr. Sedano Lesso guadagni il triplo, ad esempio, di Carlo Conti che lavora il triplo di lui... Certi stipendi sono inspiegabili, come la pioggia di milioni per il pistolotto di due minuti di Enzo Biagi. Bisognerebbe controllare se davvero questi personaggi trattengono per sé tutto lo stipendio o se, magari, fanno poi generose donazioni a partiti politici...

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Gio, 07/02/2013 - 09:49

Evidentemente ci sono molti stipendi double-face.

eloi

Gio, 07/02/2013 - 09:53

Dalla scomparsa di Claudio Villòa e Domenico Modugno non guardo più il festival Il Pippo Nazionale non me ne voglia.

Damiano Guerra

Gio, 07/02/2013 - 09:57

I soldi del canone? Sono serviti a strapagare Sgarbi per un programma flop chiuso dopo la prima puntata (ma i soldi li ha voluti lo stesso) a pagare Ferrara (che non lo guardavano nemmeno i suoi parenti) per affossare Affari Tuoi in favore di Striscia... a foraggiare la carta di credito di Minzolini (che però se lo beccano dice, "ok sono stato cattivo ma li restituisco"), dai che questo canone è servito parecchio al Silvio.

guidode.zolt

Gio, 07/02/2013 - 09:59

scorpion12 ... dica, più semplicemente, che non dobbiamo sapere come si spendono i denari pubblici ed evadere una legge esistente..!

Ritratto di martello carlo

martello carlo

Gio, 07/02/2013 - 10:00

Diciamo che la TRASPARENZA RAI ESISTE, eccome se esiste. Chi lo nega è un KOMUNISTA. Infatti, come si può chiamare se non trasparenza la spudoratezza con la quale si nomina alla presidenza la TARANTOLA come ringraziamento per aver vigilato molto attentamente su MPS in qualità di vicedirettore generale della banca d'italia, la arroganza con la quale, come non bastasse la quotidiana, noiosa presenza in onda di fazio e litizzetto, ha imposto la loro PRESENZA MORTALE persino al FESTIVAL DI S. REMO che ha già di per sè bisogno di essere rianimato e come non bastassero tutti i BERLINGUER presenti nell'organico? Detto questo, sai quanto me ne importa di quanto dà il partito ai due sunnominati? Questo ce lo dirà la magistratura, se vorrà andare a fondo sui finanziamenti al PD di MPS.

MMARTILA

Gio, 07/02/2013 - 10:03

Non lo guardo dal 1986, come già scritto fui costretto dai colleghi del turno di notte. Ora che so esserci la Littizzetto rafforzerò la mia posizione...mi disturba il solo vederla in video, oltrteché Komunista di merda e pure racchia all'ennesima potenza!!!

eureka

Gio, 07/02/2013 - 10:10

L'UNICA DIFFERENZA E' CHE LA RAI PRETENDE UN CANONE QUINDI DOVREBBE ESSERE OBBLIGATA A RENDERE CONTO DEI DENARI CHE SPENDE E COME LI SPENDE.

Ritratto di pipporm

pipporm

Gio, 07/02/2013 - 10:15

Bravo Brunetta, ma pubblica la lista del tuo patrimonio immobiliare. Il fatto che abbia dovuto chiedere un prestito bancario per il pagamento della seconda rata dell'IMU lascia pensare che non hai la casa di Barbie

1204b121

Gio, 07/02/2013 - 10:16

Bene. Era ora che si iniziasse a chiedere a costoro di rendere conto degli emolumenti stellari percepiti. Chiedo anche che si rispetti la totalità del pubblico e si inviti anche un monologhista di centrodestra (se esiste).

guidode.zolt

Gio, 07/02/2013 - 10:19

raffaelelupo ... povere Gracule religiose, cosa Le hanno fatto di male, per essere paragonate a lei...? venivano educate dai religiosi indiani per diffondere il loro verbo e liberate nei villaggi, dove svolgevano la loro azione meritoria e parlavano di religione ... non sparavano mica "ca##ate"... A proposito di Gracule, nel '70 andai a trovare un amico a Torino e mi fecero attendere il suo arrivo in soggiorno; mentre lo attendevo e mi aggiravo nella stanza mi sentii apostrofare: "Ciao..! come ti chiami..?" Guardandomi attorno. stupito, vidi una gabbia e, avvicinatomi, notai il merlo indiano che mi guardò, come guardano le galline, e mi disse: "Io mi chiamo Checca e tu...?" non potei che rispondere "Guido, piacere!" ...e allungai la mano...

Ritratto di pacioccone

pacioccone

Gio, 07/02/2013 - 10:24

ROTTAMARE SANREMO!!!!! CI COSTA UN OCCHIO DELLA TESTA ed é un misero festival della più brutta canzonetta italiana da 4 soldi, oramai é diventato una Kermess politica..NON CON I MIEI SOLDI, io non voglio pagare Fazio, non voglio pagare la Litizzetto e tantomeno la Bruni

Ritratto di lamar burgess

lamar burgess

Gio, 07/02/2013 - 10:29

peccato che questo appello non sia stato fatto all'epoca dei programmi di sgarbi e fazio allo 0.01% di share... anche allora il giornale doveva chiedere i compensi

guidode.zolt

Gio, 07/02/2013 - 10:37

Non ho mai visto un Festival di nessun santo perchè non è il mio genere musicale, ma si invoca spesso la trasparenza nei conti pubblici...poi, quando la stessa varca il cancello del proprio orticello, ... nisba...!

latigo

Gio, 07/02/2013 - 10:40

a me piacerebbe conoscere lo stipendio di Crozza

no b.

Gio, 07/02/2013 - 10:43

tutti che si scandalizzano per lo stipendio della littizzetto ma nessuno che alza la voce per i VITALIZI di gentaglia bananas come la minetti e il trota

Amelia Tersigni

Gio, 07/02/2013 - 10:45

A scorpion 12. "E dopo che sono stati pubblicati che succede ?" Pomodori e uova marce a chi li percepisce. Non fanno male, ma imbrattano e dovrebbero imbrattare la loro coscienza !.Ma solo a quelli della RAI alla quale versiamo un canone annuo che - con la scusa che si paga sul televisore - invece va a finire nelle loro tasche. Posso farmi venire il legittimo dubbio che anche quella sia una delle tante caste fameliche ?.

G_Gavelli

Gio, 07/02/2013 - 10:47

300.000 Euro per la settimana sanremese dellqa Litizzetto, soldi publici, sono doppiamente vergognosi: 1) in RAI si spendono i soldi dei cittadini; 2) la Litizzetto - come la stragrande maggioranza dei ricchi personaggi dello spettacolo - fa propaganda di sinistra, si fa paladina dei "poveri" dall'alto della sua vita potenzialmente da nababba. I soldi neri che il Muddof dei Parioli fece sparire a personaggi dell'ultrasinistra ne sono il più merdoso esempio.

Stratocaster

Gio, 07/02/2013 - 10:50

11 anni di Governo Berlusconi e Brunetta se ne esce solo oggi con sta storia? Curioso non trovate? Ah già, è lo stesso Brunetta delle auto blu? Di una cosa però sono convinto, la RAI andrebbe solo privatizzata, perchè non posso pensare che si paghino ancora persone come Baudo o imbecilli che vanno a fare l' isola dei famosi.

Gianfyz

Gio, 07/02/2013 - 10:53

Sempre così: portafoglio a destra e cuore a sinistra!!! Certe facce, che da anni okkupano la televisione,non sanno dove stiano di casa pudore e dignità!!!

canova.emilio

Gio, 07/02/2013 - 10:55

Il festival di Sanremo come sempre avrà un audience altissimo. Due guitti da 300.000 euro(così si dice) faranno "satira" becera nei confronti degli avversari politici per tre o quattro giorni. Il popolo bue che, con stipendi e pensioni, non arriva a fine mese, sarà davanti al televisore inebetito ma plaudente. Poi ci stupiamo della superficialità, dell'irresponsabilità e della malafede dei nostri politici?

guidode.zolt

Gio, 07/02/2013 - 10:57

Damiano Guerra ...senza far tanti distinguo, specialità vostra e dei bambini dell'asilo, se c'è la trasparenza dev'esserci per chiunque e a qualsiasi parte politica appartenga...!

mezzalunapiena

Gio, 07/02/2013 - 10:58

soltanta gli ex comunisti non commentano il vergognoso comportamento dei loro compagni dipendenti rai.vorrei anche precisare che quello che paghiamo non si chiama "canone"ma tassa sulla proprietà cosa molto diversa dal canone.

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Gio, 07/02/2013 - 11:04

Perché Brunetta non mette tanto zelo per chiedere la pubblicazione delle per il finanziamento ai giornali, che corrisponde a svariati MILIONI di Euro? Ringrazio e saluto.

antoniopochesci

Gio, 07/02/2013 - 11:04

Sarà pur vero che i politici sono la casta per eccellenza. C'è però una bella differenza: li possiamo mandare a casa. Ecco perchè per me i veri INTOCCABILI sono certi personaggi che hanno costruito - si fa per dire - la loro carriera grazie ai loro padrini e padroni di riferimento politici,che poi - da servi buoni e fedeli - contraccambieranno con i loro servigi in saecula saeculorum. E guarda caso, il 90% di costoro si sono collocati opportunisticamente e furbescamente tutti nell'area politica giusta. Questi signorini,sempre con il ditino alzato, dall'alto dei loro pulpiti, invocano e predicano trasparenza,moralità,bon ton,democrazia; ma quando qualcuno osa chiedergli conto di quanto e come vengono utilizzati i soldi di noi contribuenti, si chiudono a riccio sprezzanti ed infastiditi,nel tipico atteggiamento degli appartenenti ad una casta. Questi signorini mi fanno ritornare in mente il Pradicator Maximus Quirinalitius, il SULTANO con la reggia più costosa e satrapesca del mondo, che si ritrae inorridito, tra il coro dei suoi baciapile, se qualcuno si permetta di chiedere di aprire,nel nome della strombazzata trasparenza ( per gli altri, of course!) al popolo bue quella che per i comuni mortali è una "volgare" busta paga.

Damiano Guerra

Gio, 07/02/2013 - 11:06

Polemiche inutili, i compensi andranno valutati in base ai risultati e ai soldi che faranno incassare alla Rai, in termini pubblicitari. Se poi la Fazio e Litizzetto non devono essere pagati solo perchè schierati da una parte che a voi non piace è un altro discorso, certo poi mi dovete spiegare i soldi (pubblici) che Rai Fiction elargisce a Barbareschi, personaggio che stranamente ha visto moltiplicarsi le serie da lui prodotte per la Rai dopo il rientro nelle fila del PDL dal FLI... eh, son misteri, lo so.

disalvod

Gio, 07/02/2013 - 11:15

PREMESSO ORMAI CHE IL FESTIVAL DI SANREMO E' DIVENTATO UNO SPETTACOLO RUBASOLDI E CHE QUINDI ANDREBBE MEGLIO DEFINITIVAMENTE ELIMINATO E POI SAREBBE GIUSTO CHE OLTRE A CHIAMARLO IL FESTIVAL DELLA SINISTRA COME SI PUO' AFFIDARE LA SUA CONDUZIONE A QUESTI DUE PERSONAGGI CHE NON SONO ADEGUATI?COME HANNO FATTO A SCEGLIELI?SE TUTTI I CONTRIBUENTI INVECE DI LAMENTARSI AGISSERO LEGALMENTE CONTRO LA RAI E LE LEGGI FATTE AD HOC RIVOLGENDOSI ALLA CORTE EUROPEA PER L'ANNULLAMENTO DEL CANONE E LO SPERPERO DI DENARO PUBBLICO ALLORA CI SI POTREBBE ANCHE COMBATTARE PER ALTRE SCHIFOSE ED UMILIANTI QUESTIONI ITALIANE CHE MORTIFICANO IL POPOLO SINO A TOGLERLI LA PROPRIA DIGNITA'.QUANTO PERCEPIRANNO QUESTI DUE?

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Gio, 07/02/2013 - 11:22

Visto che anche i giornali stanno in piedi con soldi pubblici , quindi soldi nostri perchè non chiedete al vostro direttore (SALLUSTI) che pubblichi il suo stipendio ?

Damiano Guerra

Gio, 07/02/2013 - 11:22

guidode.zolt Io sono completamente d'accordo con lei ma ammetta che l'intento di un articolo del genere e dell'intervento di Brunetta non è assolutamente quello da lei citato anche perchè una dato come quello dei compensi nudo e crudo non dice nulla salvo fomentare le rivolete dei soliti (a dx contro Fazio, Santoro etc... a sx contro Ferrara Sgarbi etc..), utile sarebbe riportare il dato jn funzione dei risultati ottenuti e dei costi totali del programma, allora si che servirebbe, il resto è solo astio politico. In ogni caso il distinguo su Minzolini lo faccio visto che lì non si trattava di stipendio ma di furto di soldi pubblici.

Ritratto di pietrom

pietrom

Gio, 07/02/2013 - 11:23

Fazio percepisce uno stipendio maggiore di quello di Monti e Obama messi insieme. E gli italiani sono sul lastrico. Non e' questo un buon motivo per fare la RIVOLUZIONE?

Damiano Guerra

Gio, 07/02/2013 - 11:24

#disalvod COME HANNO FATTO A SCEGLIELI? magari guardando gli ascolti e il livello di qualità e il rientro pubblicitario dei due festival già condotti da Fazio? lei che dice?

guidode.zolt

Gio, 07/02/2013 - 11:34

Damiano Guerra ...Lei giudica "polemica inutile" l'applicazione della Legge sulla Trasparenza ...?

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 07/02/2013 - 11:34

La littizzetto al contrario della bindi è più intelligente che bella.Cos'ha la paris hilton di più..........ma..................

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Gio, 07/02/2013 - 11:36

Erano gli anno '60 quando io gironzolavo per sevizio nei meandri negli Studi Televisivi Rai-Tv di Corso Sempione a Milano e Padiglione Fiera e ben introdotto venivo invitato per partecipare a vari trasmissioni: Ebbene, l'allora Radio Scarpa e tra gli addetti ai lavori, circolava la voce che una nota Showgirl e tutti gli artisti per ringraziare i Padrini Politici, lasciavano quattrini al Partito o prestazioni in natura Fazio-samente e copiosamente al barbecue sotto gli Ulivi e Querceti, tanto che da un dito, si presero tutta la mano, anzi no, una Rete intera: chiamata Telekabul o forse sono SMEmorato? Ora non si pagano le marchette o meglio accusare Berlusconi del bunga bunga e delle Travaglio-Santoro Battaglio e Mps er mejo der mejo che non fanno Pena-ti? Pensaci Giacomino

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 07/02/2013 - 11:40

@scorpion molto semplice sappiamo quanti euro trafugano dalla RAI e dalle nostre tasche.

eloi

Gio, 07/02/2013 - 11:43

Marino Birocco. Lei ha perfettamente ragione a chiedere di conoscere lo stipendio di Sallusti Sarebbe anche opportono chiedere: in special modo ai giornali di partito quanrte ciopie vanno in edicola e vengono vendute e quante sono omaggiate.

Damiano Guerra

Gio, 07/02/2013 - 11:46

In ogni cosa Berlusconi non deve far altro che abolire il Canone Rai..... e la tassa di possesso dell'auto (l'aveva promesso nel 2008, giusto?)

guidode.zolt

Gio, 07/02/2013 - 11:55

Damiano Guerra - A mio avviso la RAI va privatizzata oppure si faccia pagare il canone previa trasmissione soltanto tramite decoder, ma non si può parlare di tassa di possesso...è ridicolo! com'è ridicolo lo spot secondo il quale uno del televisore può farne ciò che vuole...!(compreso spaccarglielo in testa a chi ha fatto lo spot).. ci sono trasmissioni che non prevedono il canone ed è libertà di chiunque accedervi...in caso contrario sarebbe una limitazione delle libertà personali. Perchè io dovrei pagare il canone a Tizio per accedere ai programmi di Caio e Sempronio...?

capitanuncino

Gio, 07/02/2013 - 11:57

Ecco perché gli artisti in genere sono di sinistra, è una sorta di senso di colpa (per compensi eccessivi e non meritati)inoltre credono che mostrandosi sempre buoni e solidali (si crede erroneamente che sia questo il comunismo che è invece esattamente l'opposto)catturino le simpatie del popolo che considerano comunque una massa di morti di fame. Inoltre sanno che se non sei di sinistra e, da 20 anni a questa parte, se non parli male di B. non fai carriera, infatti la Litti, da quando è entrata nel clan filocomunista di Fazio, è diventata testimoniale della coop viene elogiata dai colleghi e farà il Festival. Ma almeno la Litti effettivamente è simpatica e brava....ma ce ne sono altre che siamo costretti a pagare noi (con il canone) che non valgono proprio nulla e non solo nel campo dello spettacolo.....

Ritratto di OraBasta

OraBasta

Gio, 07/02/2013 - 12:02

Dall'ammontare del compenso ai nostri eroi, dipenderà la DISDETTA DEL CANONE PER IL PROSSIMO ANNO! Vediamo se i sacrifici imposti agli italiani dal "salvatore della patria" valgono anche per questi due signori o se paga sempre PANTALONE. I giornalòisti del Giornale facciano indagini, chiedano alla direzaione Rai di osservare le leggi e po i vengano pubblicati tutti i compensi. CI SARA' DA RIDERE (o piangere)!

Ritratto di OraBasta

OraBasta

Gio, 07/02/2013 - 12:07

Mediaset con un quinto dei dipendenti o forse meno, FA UTILI, SENZA CANONE. I MAGNA MAGNA di viale Mazzini, con canone e pubblicità tanta e forse più degli altri, PRODUCONO DEBITO!!!! VERGOGNA ANCHE ALLE AUTORITA' CHE AVALLANO IL CANONE. Che poi canone non è! L' hanno cambiata in possesso del tv, per mettere in croce il cittadino. Tra un po metteranno anche la tassa sul possesso del citofono o del frullatore!!!!! SCHIFO ......

Ritratto di Y93

Y93

Gio, 07/02/2013 - 12:09

a questi Mantenuti gli si deve dare una bella inquadrata....visto che la RAI fa parte delle pubbliche amministrazioni tutto il personale, ospiti compresi, dovranno avere uno stipendio da STATALI.... se no possono anche andarsene ...ricordiamoci che ci son famiglie che non riescono ad arrivare alla fine del mese con lo stipendio che GUADAGNANO.....QUESTI MANTENUTI O SI ADEGUANO O SE NE VANNO a LAVORARE!!!

Ritratto di OraBasta

OraBasta

Gio, 07/02/2013 - 12:14

Se sono vere le cifre suesposte, per una settimana fazio prenderebbe 1.200.000.000 (unmiliardoduecentomilioni) circa e la sua compare 700.000.000 (settecentomilioni)!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! E questi sarebbero sponsor della sinistra?? GIUSTIFICARSI PREGO, oppure VERGOGNARSI E STARE ZITTI.

Ritratto di OraBasta

OraBasta

Gio, 07/02/2013 - 12:18

Ma guardando bene la Tarantola, non sembra la sorella gemella di Monti?

ingenuo39

Gio, 07/02/2013 - 12:20

La Rai, su questo punto, ha da sempre risposto che l'azienda ha una funzione pubblica, ma deve agire seguendo le logiche di mercato dovendo confrontarsi sul piano pubblicitario? Penso che qualora la RAI pubblicasse gli appannaggi di queste persone, anche le reti private abbasserebbero, visto che sono imprenditori e non "cucu", i compensi ai loro VIP. Adesso raccontatecene un altra che questa non funziona.

Ritratto di marforio

marforio

Gio, 07/02/2013 - 12:21

Non solo gli stipendi della rai , vorremmo sapere anche cosa prendono dalle COOP.

Ritratto di OraBasta

OraBasta

Gio, 07/02/2013 - 12:21

pipporm Gio, 07/02/2013 - 10:15 -- Non fare depistaggio come siete abituati normalmente voi sinistri, che te frega di quanto paga Brunetta di IMU o se ha chiesto un mutuo? Si sta parlando di scandali Rai. E' semplice o no? Se non si hanno argomenti si sta zitti!

Ritratto di pietrom

pietrom

Gio, 07/02/2013 - 12:32

mezzalunapiena: "quello che paghiamo non si chiama "canone" ma tassa sulla proprietà cosa molto diversa dal canone." - Una volta si chiamava canone. Gli hanno cambiato nome. I soldi provengono dalle e sono diretti nelle stesse tasche di prima. Aspetto che tassino anche lavatrice, forno e frigorifero, per occupazione di suolo privato.

Ritratto di roberta martini

roberta martini

Gio, 07/02/2013 - 12:45

La sola cosa che mi infastidisce è che Fazio sia ligure, come me. Purtroppo non sa né parlare né tacere, è inconsistente, trasparente, non bello da vedere né da sentire e si accompagna degnamente con la sua partner che non potrei descrivere perchè non esiste. Un commento, pero', dovete consentirmelo. Il festival sarà bello tutto falce e martello.

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Gio, 07/02/2013 - 12:50

WjnnEx: guarda che il finanziamento ai giornali, suddiviso per singola testata, è pubblico e si trova on line, basta saper cercare (cosa che evidentemente non sai fare).

Ritratto di roberta martini

roberta martini

Gio, 07/02/2013 - 13:01

La sola cosa che mi infastidisce è che Fazio sia ligure, come me. Purtroppo non sa né parlare né tacere, è inconsistente, trasparente, non bello da vedere né da sentire e si accompagna degnamente con la sua partner che non potrei descrivere perchè non esiste. Un commento, pero', dovete consentirmelo. Il festival sarà bello tutto falce e martello.

Ritratto di Amsul Parazveri

Amsul Parazveri

Gio, 07/02/2013 - 13:06

Il gatto e la volpe, entrambi di pelo rosso, si daranno alla pazza gioia dopo aver ricevuto ancora una volta sacchi e sacchi di zecchini d'oro, prelevati dalle tasche dei milioni di pinocchi che son costretti a pagare il canone, che ormai è divenuto più grande di un elefante.

antoniopochesci

Gio, 07/02/2013 - 13:11

E' davvero allucinante come certuni mescolino ed innalzino polveroni per non guardare l'oggetto e l'obiettivo in questione. Se si parla di mele, si parli di mele e non di pere; se si parla di pallone perchè si deve parlare di cricket? Ma in questo contesto che me frega dell'IMU di Brunetta? Se ne potrebbe parlare volentieri un'altra volta, anche perchè, nel caso, il problema è suo,del cittadino privato Brunetta Renato.Il benaltrismo, di cui appaiono affetti certi forumisti, è il più comodo alibi e il più ghiotto assist per questi VIP strapagati e sghignazzanti dai loro trespoli dorati, per innalzare il polverone sulle loro tasche. Comunque,per metterci l'anima in pace e lavarci la coscienza, diamo la colpa a Berlusconi, come della grandinata di ieri notte a Roma... e non se ne parli più. Paradossalmente non è in ballo tanto la cifra astronomica che oggettivamente è un insulto alla dignità della stragrande maggioranza degli Italiani, quanto il diritto sacrosanto da parte di noi contribuenti di conoscere e di vedere alla luce del sole e coram populo la busta paga dei Messi e dei Ronaldo della TV.Sarebbe la cosa più naturale e logica del mondo; eppure nell'Italia dei ni, dei però, del perchè,del percome, a che titolo, cui prodest, chi c'è dietro, ma come si permette, C'E' BEN ALTRO, ecc. è diventata un'impresa titanica ed ipergalattica.

Ritratto di fluciano

fluciano

Gio, 07/02/2013 - 13:13

ă giunto il momento di togliere, visti li sprechi, l+abbonamento TV. Berlusca, pensaci tu!

APG

Gio, 07/02/2013 - 13:31

Togliete la foto di questi due imbecilli sinistrorsi. Grazie!

APG

Gio, 07/02/2013 - 13:34

.... e dei dipendenti COOP lasciati a casa cosa ci dice questa scema della littizzetto?

silvano45

Gio, 07/02/2013 - 13:37

i magistrati che si sbracciano per inquisire berlusconi che forse hanno detto pare sia passato con il rosso quando c'e di mezzo mps o i compagni con filippino della rai fanno finta di nulla viva la magistrutura di tipo sovietico

klavius321

Gio, 07/02/2013 - 13:48

ma brunetta sa scrivere ?

disalvod

Gio, 07/02/2013 - 14:28

PER DAMIANO GUERRA.SE GIUSTIFICHI GLI ALTI COMPENSI PER IL RISULTATO OTTENUTO IN UN MOMENTO DOVE VI E' UNO SPERPERO E LADROCINIO DI DENARO PUBBLICO,LAVORATORI SENZA LAVORO E SENZA STIPENDIO E TUTTO LO STATO IN PANNE ALLORA NON PUOI LAMENTARTI DELLA SITUAZIONE IN CUI CI TROVIAMO.VI SONO DEI LAVORATORI CHE CON I RISULTATI OTTENUTI PERCEPISCONO LO STESSO STIPENDIO.CI VORREBBE UNA MORATORIA A TUTTO ALTRIMENTI E' COME IL CANE SI MORDE LA CODA. NON E' POLEMICA PERO' RITENGO CHE QUESTI DUE PERSONAGGI HANNO SOLO IL CARISMA DI FARE CASSA PER SE STESSI.CI SONO TANTE CATEGORIE CHE RAPPRESENTANO LE ISTITUZIONI,PER PARLARE DEL PUBBLICO,CHE PERCEPISCONO INDEGNAMENTE TANTI DI QUEI SOLDI DEI CITTADINI SENZA CHE IL CITTADINO SI RIBELLI.PER UN POPOLO CHE NON E' CAPACE DI REAGIRE L'UNICA COSA RIMASTA E' LA "RASSEGNAZIONE".VEDI QUANTO PERCEPISCONO INDEGNAMENTE DEGLI INCOMPETENTI PUBBLICI E PRIVATI CHE SONO SEMPRE SULLE SPALLE DEI CITTADINI E POI RIFLETTI E COMMENTA CON OGGETTIVITA'.SALUTI.

gpl_srl@yahoo.it

Gio, 07/02/2013 - 14:39

e Carla Bruni Sarkozy dove la mettiamo?? quanto costa agli italiani un festival canoro che l' arte regolarmente la dimentica in soffitta?? a quante sceneggiate pseudo politiche a favore della sinistra dovremo assistere?? gia due milioni all' anno a Fazio potrebbero essere assolutamente esagerati ma uno in piu per san Remo è di per se quasi amorale

Gaby

Gio, 07/02/2013 - 14:45

Questi sono solo dei parassiti.

rosalba cioli

Gio, 07/02/2013 - 14:49

se tutti andassimo in "piazza" a pretendere stipendi simili a quelli che vengono elargiti a queste belle persone che non fanno altro che umiliare (vedete con la loro spocchia veramente ci fanno sentire nulla) la gente che davvero lavora e produce per far ingrossare i loro conti in banca?

giovanni PERINCIOLO

Gio, 07/02/2013 - 15:04

x marinoibirocco. Se pensi al Giornale mi spiace deluderti perché non prende nessun contributo! Quanto allo stipendio di Sallusti non lo conosco ma dal momento che il predecessore Belpietro guadagnava 9000 euro/mese ti puoi fare un'idea. Facci invece sapere quanto guadagna il buon Mauro di repubblica che sicuramente non sarà allo stesso livello visto l'appartamento milionario che si é comprato a Roma!

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Gio, 07/02/2013 - 15:58

fritz1996 Noto con piacere che è stato nominato il difensore d'ufficio della testata. IL problema gentile lettore, non riguarda il sottoscritto, ( operatore web) ma gran parte dei commentatori, ma se Lei non ci arriva non è un mio problema. Cordiali saluti.

eglanthyne

Gio, 07/02/2013 - 15:59

Due nullità STRAPAGATE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di EMILIO1239

EMILIO1239

Gio, 07/02/2013 - 16:13

Amo la musica italiana, mi hanno tolto anche questa. Non bastava averci prelevato anche il sangue con tasse abnorme. Ora affidano la conduzione del festival a due sinistroidi. Perchè tutto questo? Meditate gente!!!! Sicuramente non lo vedrò neache un secondo, ma ha chi importa?

nino47

Gio, 07/02/2013 - 17:10

Aspettiamo la replica della Littizzetto coi suoi "cazzo" e "vaffanculo"!!!..300.000 euro per lei? ma l'hanno pagata a chilo, a centimetri, o a "cazzate"???

piertrim

Gio, 07/02/2013 - 19:31

Per molti personaggi RAI sarebbe ora di andare un pò a lavorare o no?

Ritratto di Amsul Parazveri

Amsul Parazveri

Ven, 08/02/2013 - 12:02

A pochi giorni dal voto, e in regime di Par Condicio, da Sanremo un sostanzioso e democratico appoggio all'armata BrancaleonBersantibus alle nuove crociate contro Berlusconi, a spese di tutti i contribuenti che pagano il canone. Invitato dell'ultimo momento si spera sia presente anche kapo Martino dei libri usati...