Zingaretti spende 263 milioni per la sede della Provincia, ma ignora il prezzo dell'autobus

Non sa quanto costa il biglietto dell'autobus, ma spende 263 milioni per comprare la sede a un ente che non esiste già più...

Una gaffe che gli è costata uno sfottò generalizzato sul web. In una intervista al settimanale A, l'attuale presidente della Provincia di Roma Nicola Zingaretti ha dichiarato che il biglietto dell’Atac costa un euro. Quando gli è stato fatto notare che il prezzo è di un euro e cinquanta centesimi, il candidato per il centrosinistra alle elezioni regionali ha provato ad accampare scuse: "Ma io faccio l’abbonamento...". Eppure quando si tratta di dare i numeri, il presidente della Provincia di Roma va sempre al rialzo: Palazzo Valentini procede a tutto spiano verso l'acquisto della nuova sede, una struttura che costerà la bellezza di 263 milioni di euro.

L’errore fatto con A non è certo da poco. Se da una parte dimostra di non conoscere la città che avrebbe voluto amministrare, dall’altra l’aspirante governatore del Lazio aveva contestato il sindaco Gianni Alemanno per aver aumentato il prezzo del biglietto. "Il candidato dal facile spostamento di poltrona sbaglia anche il prezzo del biglietto del bus", ha commentato il Pdl Marco Di Cosimo. "Lo smemorato del Campidoglio, che per anni ha preparato la corsa a sindaco di Roma salvo poi catapultarsi alle regionali, oggi viene colpito da un nuovo vuoto di memoria - ha chiosato il consigliere del Pdl, Ludovico Tredicine - ma certo, visti i successi registrati da Zingaretti alla guida di Palazzo Valentini, su tutte la perla della maxi-sede per 263 milioni, qualche leggerezza può anche starci". Per effetto della spending review voluta dal governo Monti, la Provincia di Roma sparirà dalla cartina geografica dal primo gennaio del 2014. Eppure è stato proprio Zingaretti a battersi perché l'ente che non c'è abbia una nuova sede tutta d'oro. Il colosso consta di un palazzo nuovo di zecca del gruppo Parnasi: uffici (ancora in fase di ultimazione) per oltre 67mila metri quadri. Il prezzo è a dir poco considerevole: 219 milioni e 550mila euro che, se si aggiunge l'Iva, superano i 263 con l'Iva. Una cifra pazzesca che venne definita nell'ottobre del 2010, quando il Consiglio provinciale diede il via libera all'acquisto della nuova sede in zona Eur Castellaccio.

A conti fatti Zingaretti, abituato ad avere a che fare con cifre a nove numeri, non ha tempo da perdere con le monetine. Avrà pensato: se i cittadini sono disposti a spendere 263 milioni di euro per la sede di un ente che non esisterà più, cosa gli cambia pagare il biglietto dell'autobus un euro e cinquanta centesimi anziché un euro tondo tondo?

Commenti

Frid54

Lun, 12/11/2012 - 14:21

... e questo è IL MEGLIO della sinistra ...!!!

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 12/11/2012 - 14:22

Altro parassita da sfamare.

lamwolf

Lun, 12/11/2012 - 14:26

Un'altro parolaio spendiquattrini ma basta arrivare alla polrona poi chissenefregaaaa!!!!!!!!!!!!

aitanhouse

Lun, 12/11/2012 - 14:41

I costi della politica non sarebbero intollerabili se si eliminassero gli sprechi che caste e castine si adoperano per non interrompere. Operazione conclusa nel 2010:ma forse in quell'anno in italia avevamo grasso che colava da tutte le parti per buttar via 263 milioni?Ogni esame di spesa pubblica ci indica quanto sprechiamo paragonando le nostre istituzioni a quelle di paesi più ricchi del nostro ,ma più oculati e meno arroganti nel gestire il danaro pubblico.Ora non vogliamo scendere nei particolari , tutti sanno quanto quirinale, montecitorio e palazzo madama, sovrastano per spesa i loro pari in inghilterra germania e francia, ma ci domandiamo quale speranza possiamo nutrire perchè questi assumano un atteggiamento più austero e meno arrogante verso chi questi soldi li tira fuori; continuare a fingere di pensare che una qualche forma di aggiustamento questa pletora di mangiapane a tradimento apporterà al sistema, è da ingenui se non da perfetti cretini.

Ritratto di pinox

pinox

Lun, 12/11/2012 - 14:48

quando gli sperperi sono così ecclatanti devono rispondere con il loro patrimonio personale, altrimenti ci sara' sempre il cialtrone di turno che deve costruire qualcosa per dare l'appalto all'amico

roliboni258

Lun, 12/11/2012 - 15:41

ma basta sperpero di soldi,ma questi cialtroni posso fare quello che vogliono? e' uno schifo

Ritratto di Amsul Parazveri

Amsul Parazveri

Lun, 12/11/2012 - 16:30

Gratta....e vince.

a.zoin

Lun, 12/11/2012 - 16:43

Questo Zingaretti ,è forse un famigliare dei ROMA o dei SINTI??? Ha studiato anche lui alla Bocconi ??? Che paghi di tasca sua il danno fatto.

steacanessa

Lun, 12/11/2012 - 16:45

Vuole tanti soldi pubblici per fare invidia al fratello attore abituato ai fondi elargiti al mondo dello spettacolo.

leo_polemico

Lun, 12/11/2012 - 17:21

Da presidente della provincia viaggia certamente in auto blu,ovviamente da noi pagata, anche se con quanto "prende" (non "guadagna") al mese può permettersi di pagare l'auto con i suoi soldi, come fanno tutti i cittadini. Di conseguenza quindi dire "io faccio l'abbonamento" è la solita bugia di un sinistro: può darsi anche che abbia l'abbonamento ma gli è pagato, come tutti gli altri benefit, da tutti i suoi concittadini e mi piacerebbe sapere quante volte lo ha usato.

eglanthyne

Lun, 12/11/2012 - 17:25

Lui non prende il bus , viaggia con l' autista altro che abbonamento .

silviob2

Lun, 12/11/2012 - 17:43

regioni e province fanno a gara per la costruzione di nuove sedi. Ma senza mai spiegare le motivazioni. Basta! Sono soldi nostri! La smettano di foraggiare i loro amici!

sulin

Lun, 12/11/2012 - 18:35

Gente andate a Votare. Se non lo volete, votate contro a questo Zingaretti,non fate lo sbaglio di non andare a votare, i suoi esaltati compagnucci andranno in massa, e se voi non andate, protestate, ma fate vincere lui. Vincerà anche se il 70% non andrà a votare, anzi vincerà ancora più facilmente. SVEGLIA, ogni astensionista è un nemico che scappa, non fatevi incantare da chi si cosparge di cenere (a parole) perchè l'astensionismo è alto. Più è alto, più vincono sempre gli stessi. Abbiamo un modo solo di mandare a casa questa gente, andare a votare contro di loro, dire che non si sa per chi votare è una cazzata, votate i barbari di turno, tanto peggio di questi che ci sono ora non si può trovare in giro.SVEGLIA

ilbarzo

Lun, 12/11/2012 - 18:47

Non gli interessa quanto costa il biglietto del dell'autobus,tanto lui usa l'auto blu con autista compreso,naturalmente a ufo,tanto paga pantalone.Troppi parassiti in questo paese,occorre munirsi di un acaricida efficente,quale il "decis".

cast49

Lun, 12/11/2012 - 19:31

luigipiso, dove sei?

Pelican 49

Lun, 12/11/2012 - 20:30

E a noi che c'è frega se la provincia non esisterà più? Amo da fà er business, anco se semo dde sinistra!

Noidi

Lun, 12/11/2012 - 21:22

E poi si lamentano se la gente diventa violenta.

Ritratto di giubra63

giubra63

Lun, 12/11/2012 - 21:29

il pd con zingaretti si vuole candidare alla presidenza della regione Lazio . come mai i giornali+tv non fanno lo stesso assedio mediatico anche a questo ciarlatano???? se il cosidetto batman spendeva 1milione come mai questo marcio di zingaretti che butta via 263milioni di euro non viene "linciato"(nel senso screditato) sul web-tv-giornali?? a perche' e' di sx ed e' tutto permesso, dove sono i pm??????

Ritratto di giubra63

giubra63

Lun, 12/11/2012 - 21:42

x aitanhouse : x il Quirinale paghiamo 225milioni l'anno! 6 volte che in Gran Bretagna, 25 volte che in Spagna, il doppio che in Francia e 10 volte che in Germania e nessuno protesta: sono fiero di essere nato in ITALIA per la cultura, la storia, l'arte, (anche x il cibo) ma devo ammettere che la Merkel (qui lo dico e qui lo nego) come fa a essere indulgente con noi, quando buttiamo via i soldi cosi'????

yaege

Mar, 13/11/2012 - 00:53

questo è l'esempio di quanto competenti siano i nostri politici.... ...e poi ci domandiamo ancora come mai siamo finiti così nella emme.....

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 13/11/2012 - 01:22

Anche sto Zingaretti fa parte della schiera degli amministratori che stanno affossando il nostro paese. MA CHI HA ELETTO QUESTA GENTE?