L’attore recita al Gattopardo Cafè accompagnato da cantanti e dj

L’attore Edoardo Sylos Labini questa sera alle 21 in scena al Gattopardo Cafè di via Piero della Francesca nello spettacolo «uno Sbagliato». Il nuovo progetto scritto e interpretato da Edoardo Sylos Labini si svolge in un'ora di ironico e cinico soliloquio per raccontare, tra uno Sbagliato e l'altro, uno spaccato della società di oggi, con gli occhi di un uomo che fugge dalle proprie responsabilità e che si accorge, nel buio della notte di una grande metropoli, come soltanto la famiglia possa dare il giusto senso alla sua vita.
Sylos Labini gira tra i tavoli del locale interagendo con gli spettatori, brandendo boccali di birra, saltando sul bancone, accompagnato dalla musica mixata dal Dj Antonello Aprea e dalle cantanti Milla Sing e Babyra che diventano veri e propri juke box viventi dell'intera serata. La regia è affidata al giovane regista Massimiliano Zanin. Lo spettacolo, che vede in scena Milla Sing, Babyra, Dj Antonello Aprea, fa parte del progetto «Discoteatro», un'innovativa formula di intrattenimento teatrale che Edoardo Sylos Labini sperimenta da anni in luoghi non convenzionali; la contaminazione tra il linguaggio di una consolle dj e l'azione dell'attore diventa una vera e propria partitura musicale.
«Sono passati quasi 12 anni - racconta - da quando interpretando Rum e Vodka, dell'irlandese McPherson, inaugurai sulla scena romana prima, e poi su quella nazionale, la formula di Disco Teatro. Portare la pièce teatrale nel posto dove è davvero ambientata, in questo caso nei locali notturni e nei pub, con l'ausilio di una consolle dj a scandire tutta la drammaturgia, mi divertiva e stimolava. Oggi ripropongo quel personaggio oramai 40enne, con figlie piccole, ma con lo stesso identico problema generazionale: la fuga dalle proprie responsabilità».