L'Aquila: le storie delle vittime del sisma

Oggi i funerali nel Venerdì Santo più triste della storia d'Abruzzo.
Le vittime del terremoto sono 289: vi raccontiamo le loro storie

Dalla polvere e dal fango riemergono i nomi delle vittime. Vi raccontiamo le loro storie:

Lorenzo Cini e Arianna Pacini
I fidanzatini travolti insieme dal crollo

Matteo Vannucci
Il ragazzo che amava la letteratura alla follia

Alessio Di Simone
La prima speranza persa nella Casa dello studente

Giuseppe Chiavaroli
Il centrocampista dribblato dal sisma

Ilaria Rambaldi
La giovane che sognava di costruire case sicure

Giusy e Genny Antonini
Le due sorelle morte insieme

Martina Salcuni
Quel sorriso su Facebook

Marco Cavagna
Il vigile del fuoco tradito dal cuore

Federica Moscardelli
La volontaria che cantava nel coro del suo paese

Alice Dal Brollo
La ballerina che aveva paura

Alessandra Cora
La stellina dal sorriso un pò triste che amava cantare la vita

Lorenzo Sebastiani
Il rugbista placcato dalla morte sotto le macerie della sua casa

Luca Lunari
Studente modello e già papà lascia una bimba di 7 mesi

Domenico e Ilaria Parisse
I figli del giornalista che prima ha dato la notizia e poi ha pianto

Carmen Romano e Maria Urbano
Le due amiche di una vita morte una accanto all'altra

Carmelina Jovine
La psicologa che viveva da sola

Angela Pia Cruciano
La ragazza che veniva dal Gargano

Hussein Hamada
Lo studente della Galilea

Danilo Ciolli
Il musicista del Molise

Daniela Bartoletti e Martina Di Battista
Le due amiche inseparabili abbracciate tra le macerie

Vittorio Tagliente
La passione per il giornalismo

Marco Santosuosso
Il ragazzino dato per disperso

Marta Civita Mignano
La maestra che studiava da moglie

Michele Strazzella
Il laureato che cercava lavoro

Guido Zingari
Il filosofo esperto di Germania

Luigi Cellini
Il piccolo cuoco di Marsica


A cura di
Eleonora Barbieri, Andrea Cuomo, Rolla Scolari, Massimo M. Veronese e Marco Zucchetti.