Ecco gli uomini più ricchi al mondo: al numero uno c'è Bill Gates

Il sito Forbes ha pubblicato la lista degli uomini più ricchi del pineta. Il presidente di Microsoft si conferma al primo posto con un patrimonio personale di 86 miliardi di dollari, "appena" al quinto il proprietario di Facebook Mark Zuckerberg. Il primo italiano? Una donna. Vedova

Fai l'imprenditore e sei americano? Hai buone possibilità di entrare nella lista degli uomini più ricchi del mondo. Lo dice Forbes, che sul suo sito internet pubblica la classifica dei più facoltosi del pianeta. Gli Usa si confermano per l'ennesima volta al primo posto di questa speciale classifica, sia per numero di Paperoni presenti, sia per la quantità di ricchezza accumulata.

In vetta c'è come sempre il presidente di Microsoft Bill Gates, a cui viene attribuito un patrimonio personale di 86 miliardi di dollari. Una cascata di denaro che fa arrossire gli "appena" 75,6 miliardi posseduto dal noto investitore Warren Buffet e i 72,8 di Jeff Bezos, fondatore e proprietario del sito di e-commerce Amazon. Quinto in classifica il presidente e amministratore delegato di Facebook Mark Zuckerberg, che tanto per non esagerare nell'accumulazione di ricchezza riceve come retribuzione per il suo doppio ruolo in azienda la miseria di un dollaro.

Tra gli altri nomi famosi nella top 10, spiccano Larry Ellison (fondatore di Oracle, leader mondiale nella vendita di software per pc) con 52,2 miliardi e Michael Bloomberg (imprenditore televisivo e sindaco di New York tra il 2002 e il 2013 che detiene in banca la ragguardevole cifra di 47,5 miliardi), mentre guadagna diverse posizioni l'imprenditore digitale cinese Jack Ma (28,5 miliardi), che più di un tifoso del Milan ricorderà essere stato accostato un anno fa proprio alla società rossonera per il possibile acquisto delle quote in mano a Silvio Berlusconi.

E gli italiani? Se la cavano abbastanza bene. L'italiano più ricco in realtà è una donna: si chiama Maria Franca Fissolo, è la vedova dell'imprenditore del settore dolciario Michele Ferrero e dal marito ha ereditato poco più di 25 miliardi di dollari: si piazza al 29° posto. Venti posizioni più indietro troviamo il presidente di Luxottica Leonardo Del Vecchio (17,9 miliardi), mentre si piazza ottantesimo l'ingegnere Stefano Pessina (13,9 miliardi di patrimonio personale). Nella top 200 ci sono, poi, la proprietaria della compagnia farmaceutica Massimliana Landini Aleotti (133° posto con quasi 10 miliardi) e l'ex presidente del consiglio Silvio Berlusconi (7 miliardi).

Commenti

fergo

Gio, 08/06/2017 - 13:23

e poi abbiamo i compagni che se la prendono con berlusconi perché è ricco ma utilizzano pc con windows, magari con programmi oracle e mentre lavorano davanti al monitor per scrivere le loro stupidaggini da centri sociali, si fanno un panino di nutella......coerenza questa sconosciuta...

Silvio B Parodi

Gio, 08/06/2017 - 13:57

all'ultimo posto ci sono io ... solo un miliardo di $, ma del mio Monopoli.ahahahahah

routier

Gio, 08/06/2017 - 20:00

Se i ricchi con i loro soldi non possono comperare ne la loro gioventù ne la felicità ne il ritorno alla vita dei propri cari defunti, allora i loro quattrini a che servono? Lo sanno che alla loro dipartita non porteranno con sè nemmeno la capocchia di uno spillo? Una società che privilegia l'accumulo insensato di beni materiali merita di avere un futuro?

Ritratto di giangol

giangol

Gio, 08/06/2017 - 20:43

quello in mezzo ha fatto i soldi grazie alla stupidità della gente.furbo

MarcoTor

Ven, 09/06/2017 - 09:21

non vedo la mia foto

rokko

Ven, 09/06/2017 - 10:08

giangol, il tuo è un post infelice. Ammesso e non concesso che la gente sia stupida, come dici tu, lo è per tutti, non solo per "quello in centro", che dunque ha saputo sfruttare a proprio vantaggio questa situazione.

Ritratto di bobirons

bobirons

Ven, 09/06/2017 - 10:33

Il vero "più ricco" non è fra questi. Ê colui che non vuole più di quanto abbia ed é contento.

Ritratto di bobirons

bobirons

Ven, 09/06/2017 - 10:40

Jack Ma ? Ma in Cina non c'é il comunismo ? Ed un comunista non fa tutto per il popolo ed il partito ? Mi aspetterei che regalasse $ 28,50 ad un miliardo di conterranei cinesi. Ma forse il comunismo cinese non è quello dell'ebreo tedesco naturalizzato britannico, oppure le favole di quest'ultimo erano e rimangono solo favole.

Ritratto di bobirons

bobirons

Ven, 09/06/2017 - 10:44

Sarà per questo che il M5S ha receduto dall'accordo sulla legge elettorale lasciando PD e FI a sperare in elezioni anticipate ?

titina

Ven, 09/06/2017 - 15:55

xbobirons. Concordo