Mai un febbraio così caldo dal 1990

Ieri sfiorati i 20 gradi I meteorologi: «L’inverno è finito»

Questo mese ci aveva già abituato a giornate calde e soleggiate, quasi primaverili, ma ieri i milanesi sono stati colti di sorpresa dall’alta temperatura. E allora improvvisamente giacche e cappotti sono diventati solo un fastidio, perché più che primavera, questa volta sembrava quasi estate. Alle 13.30 il termometro dell’Osservatorio meteorologico cittadino indicava una temperatura di 19.4 gradi, stabilendo così il nuovo record del mese di febbraio di quest’anno, ma anche degli ultimi 17 anni. Già, perché andando indietro nel tempo, precisamente al 15 febbraio del ’90, scopriamo cifre addirittura più alte. Quel giorno a Milano la colonnina di mercurio segnava 25.2 gradi, record assoluto dell’ultimo secolo.
Del resto questo inverno è stato particolarmente mite, lo dimostra il fatto che quella registrata oggi non è stata la temperatura massima segnalata nell’anno in corso. Infatti il 19 gennaio il termometro ha già segnato ben 20.3 gradi.
E non sono nemmeno previsti peggioramenti. «L’inverno è ormai alle spalle - ha dichiarato Pamela Turchiarulo, collaboratrice dell’Osservatorio meteorologico - vista la tendenza, nei prossimi giorni si manterranno temperature alte anche grazie al vento di fohn».
Insomma, non ci sono più le (mezze) stagioni.