Meteo, sulla Lombardia caldo e afa fino a mercoledì

Previste temperature in ulteriore aumento fino a metà settimana, quando una perturbazione attraverserà la nostra regione. Dal 1 giugno il Comune di Milano ha attivato il piano anticaldo che offre aiuto o assistenza a anziani rimasti soli e cittadini in difficoltà. Per attivarlo basta chiamare il numero verde 800777888

Ancora caldo sulla nostra regione fino a metà della settimana prossima quando una perturbazione passeggera, attesa per mercoledì, concederà una tregua dal caldo e dall'afa. Per il week end persiste un flusso in quota umido da sudovest, associato alla presenza di un'ampia struttura depressionaria sulla Gran Bretagna, con instabilità più marcata sui rilievi alpini e prealpini. In pianura è previsto caldo afoso e temperature in aumento. Tra lunedì e martedì il tempo sarà più stabile anche se si prevede un ulteriore aumento delle temperature. Per avere una tregua da afa e umidità bisognerà quindi aspettare mercoledì e giovedì quando transiterà sulla Lombardia una perturbazione dall'Atlantico che porterà con sè probabili rovesci e temporali sui rilievi e una diminuzione della colonnina di mercurio.
I soggetti più fragili e le persone sole non si devono preoccupare, il Comune di Milano aderisce al «Sistema Nazionale di Sorveglianza, previsione e di allarme per la prevenzione degli effetti delle ondate di calore sulla salute della popolazione», realizzato dal Ministero della Salute in collaborazione con il Dipartimento della Protezione Civile. Anche quest'anno, infatti, dal 1 giugno al 4 settembre è attivo il «Piano anticaldo: estate amica». Obiettivo: fornire un supporto e un punto di riferimento certo per qualsiasi emergenza o bisogno dei milanesi in difficoltà, offrendo interventi di pronto intervento assistenziale, consegna pasti caldi a domicilio, assistenza domiciliare, compagnia e aiuto domestico con accompagnamento per la spesa o per visite mediche, buoni spesa gratuiti per gli anziani più indigenti, buoni taxi. Per beneficiare di quetsi servizi basta telefonare al numero verde (800777888) o al centralino 020202, tutti i giorni, compresi i festivi dalle ore 8 alle ore 19.
«Sono convinto dell'utilità di questa iniziativa - il commento dell'assessore alle Politiche sociali Pierfrancesco Majorino - frutto del lavoro della precedente amministrazione, un lavoro in questo campo prezioso che non intendo disperdere. Milano può e deve affrontare le settimane più calde dell'anno mettendo in campo fantasia e generosità».