Area C, da domani c'è la mini multa

Mini rivoluzione nel ticket: 30 euro di sanzione a chi paga entro sette giorni. Gli automobilisti potranno acquistare i tagliandi on line, anche con PayPal

Area C, si cambia. Da domani scattano le mini-multe da 30 euro per chi non ha pagato l'ingresso entro 24 ore ma vuole mettersi in regola. Distrazione o ravvedimento operoso, il Comune offre agli automobilisti che non hanno attivato in tempo il ticket altri sette giorni per evitare la stangata da 95 euro (tra sanzione e notifica a domicilio). Pagheranno comunque una multa, ma costerà 65 euro in meno. Il problema è che si potrà pagare solo on line con carta di credito. Tra le novità in arrivo c'è infatti il portale MyAreaC - a cui si accederà sempre attraverso il sito www.areac.it - dove tutti i pendolari, milanesi e non, potranno registrarsi e creare il proprio profilo per controllare gestire gli ingressi, acquistare i ticket singoli, da domani anche con il sistema PayPal, e per saldare appunto la mini-multa. Fino ad oggi solo residenti del centro e veicoli commerciali avevano a disposizione una pagina personalizzata.
Con 800mila multe stimate solo per il 2013, la richiesta di un periodo di tolleranza per tutti quegli automobilisti non per aver fatto i furbetti ma per semplice distrazione era arrivata mesi fa sia dal centrodestra che da sinistra. E a luglio la giunta ha deciso di introdurre un «purgatorio» di sette giorni durante i quali la pena è un pò più più leggera. Nella pratica, chi si scorda di pagare entro la mezzanotte del giorno successivo all'ingresso può andare sul sito, registrarsi sull'area personale, acquistare il nuovo tagliando «pagamento differito entro sette giorni» e saldare con carta di credito i 30 euro. Chi era già registrato sul sito www.areac.it potrà andare direttamente sul proprio profilo, non serve una nuova registrazione, tutti gli altri invece dovranno andare alla sezione «Servizi on line», inserire i propri dati e attendere la password via sms per sbloccare il profilo. A quel punto si potrà inserire la targa o le targhe dei veicoli per cui si ha intenzione di usufruire del servizio. Il sistema genererà un codice identificativo (il Pin master) che è personale e non permetterà di associare la stessa targa ad altri utenti. Da domani grazie all'accordo tra Comune e istituti di credito verrà attivato anche il nuovo servizio di pagamento dei ticket on line tramite sistema PayPal. Già dal 2 settembre invece bisogna pagare anche per avere informazioni o attivare il tagliando, visto che è il call center gratuito (800.437.437) è stato sostituito dal numero a pagamento 02.48684001.
«Area C diventa più semplice - afferma l'assessore alla Mobilità Piefrancesco Maran -con il pagamento differito abbiamo voluto andare incontro a chi prima sarebbe stato sanzionato solo per dimenticanza. Anche il nuovo portale e l'introduzione di PayPal sono due modifiche pensate per rendere più semplici tutte le operazioni per mettersi in regola». Palazzo Marino ha messo in Bilancio per il 2013 circa 23 milioni di euro derivanti da ingressi nella congestion charge, tre milioni in più dell'anno scorso. E il capitolo multe da Area C - circa 67mila al mese - costituisce un «tesoretto».

Commenti
Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Dom, 29/09/2013 - 09:36

Milanesi avete voluto la sinistra adesso godetevela tutta fino in fondo babbei, che credavate in una vita migliore ? fatevi un giro in Cina, Corea del NORD, VENEZUELA, CUBA E VEDRETE QUANTO BENESSERE PORTA IL COMUNISMO STOLTI.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Dom, 29/09/2013 - 09:36

Milanesi avete voluto la sinistra adesso godetevela tutta fino in fondo babbei, che credavate in una vita migliore ? fatevi un giro in Cina, Corea del NORD, VENEZUELA, CUBA E VEDRETE QUANTO BENESSERE PORTA IL COMUNISMO STOLTI.

eolo121

Dom, 29/09/2013 - 10:42

sempre pagareee andate a votare la prossima volta non state a casa e scegliete chi non fa pagare e questi mandateli a casa

fumonero

Dom, 29/09/2013 - 11:10

ma da domani arriva lo sconto.......cavolo che culo che avete milanesi.

Ilgenerale

Dom, 29/09/2013 - 13:02

Ma non ho capito , devono pagare tutti o solo chi vuole entrare in quest'area c del cavolo ?!