Una casa a cinque stelle con chef, Spa e trainer per le vacanze milanesi

Alloggi in Galleria, Duomo e Fashion district per un fine settimana o anche solo una festa

«Sì', certo sono case di lusso che si possono affittare anche per una sola notte con una serie di servizi più o meno compresi nel prezzo. Ma chi aloggia da noi prova un'esperienza che gli permette di godere della città come se vivesse davvero a Milano. E infatti poi molti tornano...». Gianluca del Mastro, general manager di Hemeras Boutique House è un perfetto padrone di casa. Apre uno dei 30 appartamenti che la società gestisce negli angoli più belli della città tra Montenapoleone, Duomo, San Babila e il Fashion district e ci mette un attimo a spiegarti un'idea che è diventata una realtà imprenditoriale. «Chi sceglie un alloggio di lusso per soggiornare a Milano lo fa perchè cerca qualcosa che nella suite di un hotel non trova- racconta- Cerca la comodità di una casa che è sempre in una zona simbolo della città, lo stile di un arredamento tutto italiano, la libertà, la privacy e alcuni servizi che noi garantiamo perchè per ogni alloggio c'è una persona che segue il cliente. No, non è un maggiordomo, diciamo che è più un punto di riferimento per chi arriva in una metropoli che non conosce e vuole scoprirla...». Così può capitare di alzarsi, aprire la finestra al diciannovesimo piano della Torre Solaria e di dare un'occhiata al Bosco verticale o a piazza Gae Aulenti, il nuovo centro di Milano. Oppure di ritrovarsi a guardare la Galleria, piazza San Babila o una via del Quadrilatero della moda. E fa differenza. In affitto per un weekend, una vacanza ma anche solo per una notte, per un evento o per una festa. Perchè la novità sono le locazioni brevissime oltre che accettare pagamenti con la moneta virtuale (bit coin). «Sì è così siamo la prima società in Italia a farlo- spiega Del Mastro- Siamo un gruppo, dove lavorano persone che hanno tutte meno di trent'anni e crediamo nelle novità e in questa formula che vuol diventare un network in Italia e non solo. Stiamo cercando di fare la stessa cosa a Firenze e a Madrid e nelle ville di lusso in località di mare come Forte dei Marmi e in Versilia». Case di lusso in posti di lusso ma non solo. La differenza la fanno anche i servizi non sempre compresi nel prezzo che varia a secondo delle soluzioni e di ciò che si chiede dagli 800 euro ai 1300 euro a notte. «Noi ci occupiamo di tutta la gestione dell'appartamento- spiega il general manager di Hemeras- dal cambio quotidiano della biancheria, alle pulizie, al rifacimento delle stanze. Chi affitta un appartamento trova una colazione di benvenuto,la tv al plasma, il wifi, l'aria condizionata e il garage. Poi ci sono tutti quei servizi che ci vengono richiesti. E basta una telefonata. Dalla cena a casa con uno chef ai fornelli, ai tour personalizzati, al personal trainer, al personal shopper, alla prenotazione di ristoranti, cinema o tetari. E, per chi ama il calcio, anche dei i biglietti di un derby. C'è anche un autista a disposizione che va a prendere i nostri inquilini alla stazione o all'aeroporto quando arrivano e li riaccompagna quando devono ripartire». Quali sono i clienti? Ovviamente chi può spendere. Spesso famiglie che arivano dagli Emirati ma anche dagli Stati Uniti, dal Giappone e dalla Russia. E poi top manager e clientela corporate. «Ma non solo- spiega Del Mastro- Ultimamente abbiamo affittato alloggi anche a gruppi di amici per un week end e a chi è venuto da noi per una festa di laurea».

Commenti

umbe65it

Lun, 28/11/2016 - 12:44

Lusso, lusso, lusso, lusso, lusso, lusso, lusso, lusso, lusso. Nel frattempo dell'eleganza si è persa ogni traccia.

manfredog

Mar, 29/11/2016 - 00:08

L'eleganza dovrebbe essere una costante del lusso, il lusso potrebbe essere una componente dell'eleganza. mg.