Donna trovata morta nel suo appartamento. Aveva nastro adesivo alla bocca

Il corpo senza vita Nicoletta Figini, 55 anni, è stato trovato dalla domestica. Non si eslcude l'omicidio

Il corpo senza vita di una donna, la 55enne Nicoletta Figini, è stato trovato all'interno di un appartamento nel centro di Milano. Il cadavere è stato trovato dalla colf, che ha notato la porta d'ingresso aperta e ha avvisato la custode dello stabile. Una volta entrate in casa, le due donne hanno trovato il cadavere, che a quanto pare aveva nastro adesivo sulla bocca. La polizia non esclude che si possa trattare di un omicidio. La vittima viveva sola nell'appartamento di via Ramazzini e gestiva un negozio di telefonia vicino alla sua abitazione.

Commenti

antonio11964

Ven, 19/07/2013 - 12:25

ah pero'...con del nastro adesivo sulla bocca NON SI ESCLUDE l'omicidio ...ah ah aha ...forse s'e' suicidata soffocandosi con lo scotch ???

epesce098

Ven, 19/07/2013 - 14:20

Come la grande scoperta che fecero i medici di Pinocchio chiamati a consulto dalla fatina "Se il morto non è morto vuol dire che è vivo" A questa conclusione è giunta la polizia (non si esclude l'omicidio) con grande acume.

berserker2

Ven, 19/07/2013 - 14:38

non si esclude possa essere stato Berlusconi.....(se invece il nastro adesivo è sull'ombelico allora non si esclude nemmeno Brunetta!!!!

berserker2

Ven, 19/07/2013 - 14:42

non si esclude che possa essere stato Berlusconi..... se invece il nastro adesivo è sull'ombelico allora non si esclude nemmeno Brunetta!!!!