Ecco "Bolle and friends" stili di danza e musica stasera in piazza Duomo

Tra gli ospiti anche Vecchioni e Mahmood Presenta Geppi Cucciari: spettacolo gratis

Gran gala di danza e non solo. Perché accanto alle evoluzioni sulle punte ci sarà spazio per farsi qualche risata e ascoltare canzoni leggere note, recenti e più datate. L'appuntamento è in piazza Duomo alle 21,30 per uno spettacolo gratuito che conclude la settimana dedicata a «On dance 2019» manifestazione al suo secondo anno di vita che, per tutta la settimana, ha occupato gli spazi del balletto in città con gli show di Roberto Bolle, esibitosi agli Arcimboldi fino a ieri sera. Stasera l'ètoile sarà protagonista per tutti, insieme ai suoi Friends del mondo sulle punte ma anche del canto.

Attenzione, non belcanto. Non ci saranno siparietti di lirica, ma di musica leggera e popolare visto che, ad animarli, sono due glorie cittadine. Una consegnata agli archivi del cantautorato, l'altra una giovane leva recentemente affermatasi alla kermesse canora di Sanremo. Roberto Vecchioni e Mahmood interpretano due modi diversissimi di fare canzoni, il primo con successi che hanno fatto la storia della musica d'autore come Luci a San Siro o Samarcanda e il secondo con la scanzonata Soldi che ha conquistato a sorpresa un Festival che sembrava appannaggio di altri interpreti.

Il rap del giovane milanese, figlio di madre italiana e padre egiziano, cresciuto al Gratosoglio e approdato alla ribalta musicale nazionale in Riviera nel 2015 fra le Nuove porposte, si è affermato quest'anno con un brano lontanissimo dalle pagine di Vecchioni ma segna il trascorrere dei tempi e l'evoluzione della musica.

Se Vecchioni e Mahmood saranno le voci della serata, il protagonista assoluto è Roberto Bolle che darà vita a una serata imperdibile nella tradizione delle sue performance dal vivo che sono approdate anche in televisione nel programma di RaiUno Danza con me che ha catalizzato milioni di spettatori. Con Bolle balleranno alcune delle stelle più brillanti nel firmamento della danza come Nicoletta Manni e Timofei Andrijashenko, primi ballerini della Scala o Melissa Hamilton, prima solista del Royal Ballet di Londra.

Ad accompagnare l'ètoile italiana, apprezzata e ricercata in tutto il mondo, ci sarà il violinista Alessandro Quarta ma quella di stasera sarà una serata ad ampio spettro disciplinare. La parte del ballo potrà contare infatti anche sulle esibizioni di street dance. Tra gli ospiti, i vincitori italiani del «Red Bull Bc One Cypher Italy», il B-boy Pesto e la B-girl Alessandrina. Serena Rossi, reduce da Napoli, invece renderà omaggio al musical. A completare il quadro delle nuove tendenze, le Red Bull dancer, Angyil e Dassy si esibiranno per la prima volta insieme in una coreografia, pensata e studiata proprio per lo spettacolo milanese di stasera. La conduzione sarà affidata a Geppi Cucciari, grande timoniera e padrona di casa, voluta espressamente da Bolle, che con la sua raffinata ironia saprà introdurre i protagonisti dello spettacolo tenendo alta l'attenzione e il morale del pubblico.