Entro fine anno Milano-Roma in 2 ore e 20 col Frecciarossa

Entro fine anno sarà possibile andare da Roma a Milano in due ore e venti minuti con il Frecciarossa 1000

Come un missile (o quasi). «Entro fine anno sarà possibile andare da Roma a Milano in due ore e venti minuti con il Frecciarossa 1000». Lo ha annunciato ieri l’amministratore delegato di i Fs Renato Mazzoncini, aggiungendo che «entro aprile saranno consegnati gli ultimi treni del modello superveloce. Ferrovie dello Stato, ha osservato il manager, «è in ottima salute e siamo pronti a competere in tutta Europa». E la società dovrà firmare a breve un nuovo accordo con il Comune di Milano per il recupero degli ex sette scali ferroviari dismessi.

Commenti
Ritratto di SEXYBOMB

SEXYBOMB

Gio, 13/04/2017 - 12:05

...se se, campa cavallo....lol

RAGE4EVER

Gio, 13/04/2017 - 14:30

Bene così tutta la feccia importata viaggerà gratis e rapidamente

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Gio, 13/04/2017 - 16:44

Se cosi fosse per Alitalia e la sugosa tratta bussiness Roma-Milano la pacchia è finita.

Geky51

Gio, 13/04/2017 - 16:50

La velocità già ora è fin troppa.....!!!

daniele123

Gio, 13/04/2017 - 16:56

Eh si..e quanto costa il biglietto?

Massimo Bernieri

Gio, 13/04/2017 - 17:00

Il problema non è il Frecciarossa e i tempi MI-RM non stop ma il fatto che per andare in due capoluoghi di regione anche confinanti come Milano Venezia,Bologna Ancona occorrerà prendere i Frecciabianca o gli Intercity con costi nettamente superiori ai regionali veloci ex diretti perché sono stati aboliti.Oramai con la tariffa base cioè i regionali e regionali veloci puoi viaggiare solo nella tua regione perché se devi andare in un'altra regione,devi magari attendere oltre un'ora in una stazione di "confine regionale" tipo Verona,Rimini ecc.

Ritratto di pensionesoavis

Anonimo (non verificato)

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Gio, 13/04/2017 - 18:56

Massimo Bernieri Gio, 13/04/2017 - 17:00 Provi a prendere l'orario ferroviario e leggere gli orari di una tratta,ad esempio genova-roma via Civitavecchia come avveniva nel passato.Oppure una tratta Venezia Milano....In questo caso per raggiungere MILANO ci vogliono almeno 6 ore.Se uno non ha fretta meglio Flix Bus.Con 15 euro fa andata e ritorno.

Massimo Bernieri

Gio, 13/04/2017 - 21:28

In risposta a pensionesoavis so che esistono questi bus ma per tanti motivi ho sempre preferito il treno.Posso alzarmi e fare alcuni passi,l'ambiente è più ampio e almeno sulla rete RFI con i sistemi di sicurezza,il treno è più sicuro di un bus dove potresti trovarti coinvolto in un incidente per colpa di altri mezzi o,per un malore o un colpo di sonno del conducente.Il treno è sempre monitorato e se affronta un tratto di linea a velocità superiore a quella consentita o supera un segnale rosso,il treno automaticamente frena.Non guardiamo al treno dell'incidente in Puglia lo scorso anno dove il traffico era controllato solo tramite una telefonata tra due stazioni.Oggi vogliono farci spendere sempre di più e anche invogliare i pendolare a usare l'auto così guadagnano sui carburanti,manutenzione e cambio auto perché più km fai.....!

Antenna54

Ven, 14/04/2017 - 08:01

Dicono sempre così, poi la realtà è sempre diversa. Da Venezia a Roma i ritardi sono la normalità, che rispettino l'orario è solo una pura fatalità.

montenotte

Ven, 14/04/2017 - 08:34

Annuncio indegno in un paese civile, dove per andare al Sud(calabria), ad esempio dalla Liguria, occorrono 12 ore e più di notte e di giorno anche 13/14. Più o meno come 20 anni fà.