Da Expo al cantiere della A4, oggi mezzo governo a MilanoSei ministri in trasferta

Il ministro della Giustizia Anna Maria Cancellieri entrerà oggi a Palazzo di Giustizia per la sua prima visita in veste di Guardasigilli. Ma non sarà l'unico ministro in trasferta, anzi. Oggi mezzo governo è atteso in città. Il presidente della Regione Roberto Maroni aprirà intorno alle ore 11 a Palazzo Lombardia il forum «Le Regioni d'Italia per Expo Milano» e all'evento - promosso dal governo e in particolare dal ministro per gli Affari Regionali Graziano Delrio, dal sottosegretario con delega all'Expo Maurizio Martina e dal presidente della Conferenza delle Regioni Vasco Errani - interverranno lo stesso Delrio, il ministro per le Politiche Agricole Nunzia De Girolamo, quello per i Beni Culturali Massimo Bray e per la Coesione Territoriale Carlo Trigilia. Nel corso dell'incontro il commissario unico Giuseppe Sala e il commissario del Padiglione Italia Diana Bracco illustreranno il progetto Expo, lo stato di avanzamento dei lavori e le opportunità di coinvolgimento da parte delle altre Regioni, presenti con i presidenti o altri delegati. Parteciperanno il sindaco Giuliano Pisapia, il presidente della Provincia Guido Podestà e il presidente della Camera di Commercio Carlo Sangalli.
Il ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi è atteso invece alla cerimonia di avvio dei lavori di potenziamento a quattro corsie (saranno di 3,75 metri ciascuna e fluidificheranno il traffico) dell'autostrada A4 Torino-Milano, l'inaugurazione dei cantieri avverrà nel tratto Marcallo-Mesero/Milano Ghisolfa. Il governatore Maroni, presente con gli assessori Del Tenno e Garavaglia, parteciperà poi con il ministro ad un sopralluogo guidato ai lavori, attualmente in corso, per la realizzazione dell'attraversamento del Parco Ticino.