Il fascino del palcoscenico per una vacanza speciale

Già esaurita la prima settimana. Ecco le possibilità e le offerte da non perdere per i ragazzi dagli 8 ai 13 anni

Viviana Persiani

Che bello il Teatro. Non solo per l'emozione unica che trasmette uno spettacolo dal vivo, ma anche da vivere da protagonisti. Magari, durante l'estate.

Grazie ai due campus estivi dedicati proprio a questa particolare arte, potrete far divertire i vostri ragazzi, facendogli scoprire che, anche senza cellulare, si possono trascorrere ore piacevoli in compagnia che stimolano la fantasia. Il primo, settimanale, è quello organizzato al Teatro Litta di Milano (corso Magenta, 24), dedicato ai bambini dagli 8 ai 13 anni, dal lunedì al venerdì (9,30-16,30). Campus già famoso, tanto che la prima settimana, dal 10 al 14 giugno, è andata esaurita. Nessun problema: dal 17 giugno al 5 luglio e dal 2 al 6 settembre, avrete ancora possibilità di iscrivervi. Del resto, la professionalità dei docenti e il grande divertimento che nasce dal gioco del teatro, sono la punta di diamante e la garanzia di questo Campus. I ragazzi affronteranno, per ogni turno, un tema diverso attraverso le varie sfaccettature dell'arte teatrale.

Quest'anno, ad esempio, il titolo sarà «Eroi ed eroine d'altri tempi fino ai supereroi di oggi», declinato in varie attività quali musical, «trucco e parrucco», prosa, scenografia, costumi di scena. Il tutto con un'ampia dose di allegria e dinamicità. Il costo settimanale è di 230 euro (con pranzo e merenda compresi, presso il Boccascena Café all'interno del Teatro).

È possibile scegliere, inoltre, se frequentare una o più settimane: se si volesse aderire a più di una settimana, il costo corrisponderà a 210 euro dalla seconda settimana. Lo stesso vale se al campus aderiscono fratelli-sorelle: il costo previsto è di 210 euro sul secondo o più iscritti. Ogni gruppo sarà composto da 15 partecipanti circa.

Per le iscrizioni basta recarsi all'Ufficio Corsi (lunedì-venerdì dalle 15 alle 19), oppure contattare i seguenti recapiti: e-mail: corsilitta@mtmteatro.it telefono 028055882 - 393.3110250. L'altra possibilità è Vacanze da Grock, ovvero campus estivi all'insegna di risate e, ovviamente, teatro.

Con la fine della scuola si ha voglia di partire e, grazie a queste bellissime giornate, i vostri ragazzi lo potranno fare, ogni giorno, in luoghi diversi, magari trasformandosi, ora dopo ora, in una regina, un brigante o qualsiasi altro personaggio suggerisca l'immaginazione.

I partecipanti impareranno a raccontare storie meravigliose grazie allo spazio, ai piedi, alle mani e al respiro; proveranno il brivido di lasciarsi emozionare da uno sguardo e, contemporaneamente, far emozionare quello stesso sguardo che li osserva; si riabitueranno a sbagliare e a pensare che sia necessario e bellissimo non dover essere bravi; proveranno la meravigliosa sensazione di essere liberi, sbagliati e non giudicati.

Tre le settimane previste (dal 10 al 28 giugno, da lunedì a venerdì, 9,30-17) con programma diverso, secondo l'età dei ragazzi iscritti. Ad esempio, nella prima settimana - 10-14 giugno - il gruppo Arancione (8-10 anni- secondo ciclo scuole primarie), sotto la guida dell'insegnante Giulia Marchesi, interagirà con «Le mie stagioni» associando, ad esse, ricordi, profumi, suggestioni. Il gruppo Nero, invece, accompagnato da Chiara Pellegatta, passerà cinque giorni all'insegna de «L'isola dei grandi abbastanza», in un viaggio alla scoperta del proprio corpo. Temi che cambiano, in modo da offrire, a chi volesse partecipare a tutte e tre le settimane, argomenti nuovi. Il costo? Per una settimana 180 euro, per due 320, per tre 450, con retta scontata per fratelli-sorelle: (150, 300, 400 euro ciascuno). Per maggiori informazioni: 02 6698 8993.