Fondazione Stelline, oggi e domani festa per tutti con l'Open Day

Dopo l'apertura delle celebrazioni per i 30 anni della Fondazione, salutati giovedì con il lancio deli palloncini e il taglio della torta, weekend di eventi, musica, giochi per i più piccoli

Con il lancio dei palloncini sulle note di Nel blu dipinto di blu per l’avvio dei festeggiamenti per i 30 anni della Fondazione Stelline, giovedì scorso alla presenza delle autorità e dei principali protagonisti di questo primo trentennio, nel magnifico Chiostro della Magnolia.

Presenti alla serata gli assessori alla Cultura del Comune di Milano Filippo Del Corno e l’assessore alle Culture, Identità e Autonomie Cristina Cappellini che, dopo i saluti di rito, hanno partecipato al taglio della torta dedicata al compleanno della storica istituzione, fondata da Regione Lombardia e Comune di Milano (allora presidente Giuseppe Guzzetti e sindaco Carlo Tognoli) il 16 giugno 1986.

"L’arte e la cultura sono il mix vincente che rendono unico questo luogo simbolo di contaminazione culturale, legata al genius loci Leonardo – ha sottolineato la presidente PierCarla Delpiano – e fanno di questo Palazzo, una location unica nel cuore di Milano. Vogliamo che nei prossimi anni il Palazzo delle Stelline, e il suo Chiostro, diventino un luogo sempre più da amare ed è proprio per questo che abbiamo dedicato alle giovani leve il programma Open Day Stelline e il nuovo progetto Il Codice della Passione".

Il saluto dell’assessore comunale Filippo Del Corno, a nome del sindaco e dell’amministrazione, ha sottolineato che “la storia delle Stelline, da sempre intrecciata con quella della città, è quella di un luogo inclusivo che apre le sue porte ai milanesi per consentire a tutti una partecipazione attiva alla ricchissima proposta culturale e artistica che la Fondazione promuove”.

Ha concluso gli interventi l’assessore regionale Cristina Cappellini che ha portato i saluti e i complimenti di Regione Lombardia per i risultati ottenuti e ha ricordato che “la forte collaborazione con le Stelline, realtà caratterizzata dalla multidisciplinarietà in continua crescita, si è ulteriormente arricchita con il progetto Hub Leonardo e che le Stelline hanno aderito tra le prime istituzioni all’abbonamento Musei Lombardia Milano anche per la vendita della card, che ha raggiunto in un anno quasi 14.000 tessere vendute”.

La festa continua oggi e domenica 19 giugno con l’Open Day Stelline. Moltissimi gli appuntamenti per visitare e scoprire questo luogo ricco di storia e fascino: visite teatralizzate a cura di Dramatrà con guide d’eccezione da Leonardo da Vinci alle Stelline; visita dell’ex orfanotrofio accompagnati dalla testimonianza diretta di una ex Stellina. I bambini potranno divertirsi con la caccia al tesoro che svelerà tutti i segreti del Palazzo delle Stelline oppure scoprire i segreti del disegno leonardesco, realizzando con il carboncino o la sanguigna il disegno di una foglia di gelso. Tutti gli appuntamenti sono gratuiti (consigliata la prenotazione www.stelline.it).

Non solo, oggi alle 16.45 nel Chiostro della Magnolia musica con il Gala lirico dell'Orchestra I Pomeriggi Musicali: biglietto omaggio per questo concerto ai giovani trentenni nati nel 1986 (l’offerta valida fino a esaurimento posti)

Fondazione Stelline, Corso Magenta, 61 Milano. Appuntamenti e info su www.stelline.it