Fotografa auto parcheggiata sulle strisce, donna malmenata dai proprietari

È accaduto a Milano, nel quartiere Bovisa, dove una 42enne di origini finlandesi ha ripreso il gesto dei proprietari della macchina con lo smartphone ed è stata picchiata

Ha notato un'automobile parcheggiata sulle strisce, l'ha fotografata ma è stata presa a schiaffi. È accaduto a Milano, nel pomeriggio di sabato, intorno alle 16, in via degli Imbriani, nel quartiere Bovisa.

Secondo quanto riportato da Repubblica, la vittima dell'aggressione è una 42enne di origini finlandesi che, vedendo la macchina sul passaggio pedonale, ha deciso di tirare fuori il cellulare per documentare il gesto, probabilmente con l'intenzione di pubblicare le immagini sui social network e denunciare l'azione.

Ma i proprietari del mezzo, una coppia di italiani seduti in un bar poco distante, hanno notato subito l'azione della donna. In base alla sua ricostruzione, poi, i due l'avrebbero minacciata pesantemente, per poi passare agli schiaffi in viso.

Secondo quanto ricostruito, i due sarebbero scappati a bordo dell'auto prima che chiunque potesse intervenire. La donna è stata portata in codice verde al Fatebenefratelli di Milano. Ha riportato ferite di lieve entità.

Commenti
Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 09/09/2019 - 13:27

Imbecilli, oltreché violenti. Le imnagini scattate alla macchina,immagino con tanto di targa,sono rimaste sul cellulare,dunque la coppia ha le ore (forse minuti) contati.

Demetrio.Reale

Lun, 09/09/2019 - 13:28

non è un mistero che in questi quartieri deprimenti di periferia, pieni di palazzoni orrendi, ci abitino queste bestie sottosviluppate, che poi crescono assieme alle "risorse", quindi peggiorano ancora di più. la cosa che non si capisce è cosa ci facesse la finlandese a bovisa. Speriamo che abbia almeno preso la targa...

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Lun, 09/09/2019 - 14:05

vabbè che anche se li prendono non corrono rischi, l'idea di punire questi animali con un anno di servizi socialmente utili, come la pulizia dei graffiti esula dalla mente dei magistrati, molto meglio una reprimenda e quelli torneranno a fare i gradassi, in Italia nemmeno gli spacciatori finiscono in carcere.

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Lun, 09/09/2019 - 14:17

@Demetrio.Reale, doppio salto carpiato all'indietro con avvitamento per fare entrare i migranti anche in una notizia dove non c'entrano nulla. Molto divertente, un vero cabarettista.

ulio1974

Lun, 09/09/2019 - 14:17

una volta acciuffati, ai due bisognerebbe tagliare la mano cn la quale hanno schiaffeggiato.

ulio1974

Lun, 09/09/2019 - 14:19

llo dico sempre: la vera giustizia è quella del popolo. una volta acciuffati, i due andrebbero legati ad un palo e data alla folla la possibilità di fare con loro ciò che vuole.

Ritratto di navajo

navajo

Lun, 09/09/2019 - 15:49

Stamicchia, sorcio, dove eri quando si parlava di Bibbiano, che non hai fatto un fiato. Ora sei uno degli altri komunisti ringalluzziti?