I politici e l'immigrazione? In Lombardia ne parlano poco

Alberto Giannoni

L'immigrazione è un problema sentito (fra i principali del Paese per il 32% degli italiani) ma non ha monopolizzato le elezioni di marzo. È ciò che emerge da una ricerca che sarà presentata oggi nel primo giorno del convegno «Migrations Mediations. Media e arti performative nelle politiche di inclusione», organizzato e ospitato dalla Cattolica. La ricerca di Università e Ismu, curata da Marina Villa, da un lato ha analizzato l'attenzione riservata al tema sui media tradizionali e sulle piattaforme social, dall'altro ha cercato di capire quanto abbia influito sull'esito finale del voto l'opinione degli elettori sui migranti. (...)

Commenti
Ritratto di giovinap

giovinap

Ven, 18/01/2019 - 11:40

ne parlano poco ma incassano molto!