Migrante minaccia con coltello alla fermata del bus. Polizia: "Servono più strumenti"

Lo straniero, armato di coltello, ha minacciato i turisti e gli studenti fuori sede: non veleva che gli autobus partissero. Il blitz dei poliziotti e l'arresto

Il coltello puntato contro il poliziotto. Il frastuono della bottiglia infranta sul vetro del bus. La lama a terra mentre gli agenti ammanettano l'aggressore. Tre fotografie di un primo pomeriggio di ordinaria follia a Milano. Stazione degli autobus di Lampugnano. I passeggeri attendono la partenza del pullman diretto in Sicilia. Manca poco alle 13 quando un giovane immigrato si piazza al centro della carreggiata impedendo al bus di lasciare la stazione. Turisti e pendolari assistono attoniti alla scena. L'uomo, visibilmente alterato, ha in mano una bottiglia di birra. Cammina tra i passanti, li minaccia. Alcuni chiamano allarmati il 113 che interviene immediatamente con una pattuglia sul posto. Nel video registrato dall'autista dell'autobus (è visibile sul sito IlGiornale.it) si vede uno dei due poliziotti puntare la pistola contro l'extracomunitario. «Butta quel coltello», grida l'agente con voce preoccupata. Non appena l'immigrato commette l'errore di voltar loro le spalle, i poliziotti entrano in azione e scattano le manette. Il ragazzo, Y.M, 36 anni, è un nigerino senza fissa dimora. Già conosciuto alle forze dell'ordine, è stato arrestato e ora dovrà rispondere dell'accusa di resistenza aggravata a pubblico ufficiale. Il caso ha subito riacceso le polemiche sull'utilizzo del taser. «Queste sono le situazioni di continua difficoltà nelle quali si trovano ad operare ogni giorno le forze dell'ordine», tuona Massimiliano Pirola, segretario provinciale del Sap. L'elenco dei precedenti è lungo. Bastino gli esempi delle ultime settimane: a Torino lunedì scorso un uomo ha minacciato di uccidere «come i cani» un passante puntandogli contro una scacciacani. E a Città di Castello, in Umbria, due agenti sono stati aggrediti, pestati e scaraventati a terra da un extracomunitario rimasto senza vestiti. Solo una settimana fa ministro dell'Interno Salvini ha firmato il decreto per avviare in 11 città italiane la sperimentazione della pistola elettrica. Milano è tra queste. Ma «con 16 o 17 volanti impiegate su 5 turni di pattuglia ogni giorno», fa notare Pirola, «di taser ne verranno assegnati solo due». Pochi, ma è un inizio. «Abbiamo bisogno di strumenti - conclude il segretario Sap - perché ogni istante impiegato per decidere come fermare questi soggetti può essere fatale».

Commenti
Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 13/07/2018 - 09:29

Forse non sono le leggi scritte male, ma chi le interpreta fa la differenza.

Ritratto di giovinap

giovinap

Ven, 13/07/2018 - 09:50

comme state 'nguaiate! vi siete dati i politici giusti per voi.

RenatoBozzini

Ven, 13/07/2018 - 10:03

E ora un qualche giudice italiano lo rimetterà libero, pronto a ripetere le stesse azioni con conseguenze magari peggiori. E intanto l'italia buonista, quella creata dal PCI 5° edizione, si fa per dire, pagherà vitto, alloggio e spese legali a carico dei nostri cittadini che lavorano e sono esasperati da questa invasione maligna. Quando finirà? Dai Salvini, siamo in molti con te, non mollare.

jeanlage

Ven, 13/07/2018 - 10:28

Perché, la polizia non ha le pistole? Le usi!

tangarone

Ven, 13/07/2018 - 10:41

No taser? Yes Guns!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 13/07/2018 - 11:19

Quando si dice: la crème de la crème dell'Africa nera.

hallogram

Ven, 13/07/2018 - 11:33

Bene, presentatelo al nostro amato Presidente. Lui si che lo capirebbe...

Ritratto di Camaleonte48

Camaleonte48

Ven, 13/07/2018 - 11:36

I mezzi la polizia li ha e si chiamano Beretta 92FS fossi in loro chiederei che venissero assegnati più caricatori.

Gheenne

Ven, 13/07/2018 - 12:04

Come arrestato,voleva solo offrire un intrattenimento gratuito per i viaggiatori.Ma i poliziotti hanno ancora il potere di arrestare o devono prima aspettare la "toga" con la tessera di partito giusta che gli dia il nulla osta? Magari adesso partirà qualche "Telefonata" per liberare questo graditissimo ospite ed immensamente utile alla società italiana che (forse comprando la birra e il coltello) contribuisce a pagare la pensione a noi italioti.. Come sempre è colpa nostra che siamo Italiani non radical chic e quindi ignoranti e sacrificabili. Anche Kabobo stava cercando di aiutare la nostra società ma noi sciocchi non siamo in grado di capirlo.

Ritratto di Akula1955

Akula1955

Ven, 13/07/2018 - 12:10

In altri paesi era bello che sotto un lenzuolo bianco.

Ritratto di hardcock

hardcock

Ven, 13/07/2018 - 13:56

Se agli agenti di polizia piace che i comunisti e i magistrati li usino come carne da macello sta bene cosi. Contenti loro contenti tutti. Mao Li Ce Linyi Shandong China

gneo58

Ven, 13/07/2018 - 14:34

non servono piu' strumenti - serve piu' liberta' di agire e giudici diversi.

Tip74Tap

Ven, 13/07/2018 - 14:42

Se non sbaglio i poliziotti e compagni hanno protestato solo per aumenti di stipendio e non mi pare che due soldi in più in tasca li rendano più forti ed efficienti..... (se poi andiamo a vedere come si sono spartiti i soldi dati dal Ministero c'è da ridere....)

Ritratto di ichhatteinenKam.

ichhatteinenKam.

Ven, 13/07/2018 - 14:48

E VERO MA SERVONO ANCHE MENO RACCOMANDAZIONI X LAVORARE NELLO STATO LA VITA COMODA E LO STIPENDIO SICURO SCIUSCIA E SCIURBI NUN SE PEU!! ARRAGIANTEVI IL BIMBO VA IN BRACCIO UN PO PER UNO

bobo55

Ven, 13/07/2018 - 15:03

Andate su google..digitate ...polizia Lugano... e poi immagini... e vedrete i poliziotti comunali... cosa hanno alla cintola... manganello all'americana..pistola... spray urticante... nelle manifestazioni. ..possono usare i proiettili di gomma... tanti li deridono per il Bernasconi di Aldo Giovanni e Giacomo.... ma e' meglio rigare dritti ....altro che il poliziotto che si vede nel filmato...che deve fare lo sgambetto per fermare l'esagitato.. come mai in Italia la Polizia non ha i manganelli.... coltelli= manganello...parità di oggetti offensivi.... il giudice di turno non puo' incolpare il poliziotto...

Ritratto di Giano

Giano

Ven, 13/07/2018 - 15:12

Non servono più strumenti, servono più palle.

Malacappa

Ven, 13/07/2018 - 15:34

Polizia con tutto il rispetto che meritate gli strumenti li avete la pistola d'ordinanza va usata e usata bene