Jovanotti torna sul palco e battezza i concerti 2016

Lorenzo domani e dopodomani sold out al Forum. In arrivo l'accoppiata Baglioni-Morandi, Consoli, Negrita e Massive Attack

Antonio LodettiIl nuovo anno musicale milanese si apre domani col botto... Torna (con replica sabato sera) Jovanotti in concerto con il suo tour dei record che ha conquistato l'Italia. Torna - dopo le precedenti tre date sold out - al Forum Lorenzo che ha inanellato nel 2015 una fila di record (da Lorenzo 2015 CC album più venduto ad artista più ascoltato su iTunes e Spotify) portando negli stadi, durante l'estate, oltre mezzo milione di persone. «Mi rendo conto che i miei concerti stanno diventando qualcosa di nuovo anche per me - ha detto Lorenzo - avverto un affetto e un'aspettativa molto alti da parte della mia gente, del mio pubblico, e non mi sottraggo, anzi rilancio e moltiplico. La musica, specialmente oggi, ha un valore amplificato nella mia percezione, è la costruzione di memoria collettiva, è uno spazio di libertà, è linguaggio universale, è battito che unisce, è gioia e intensità, e io ne sento il bisogno, per questo mi impegno a fare il miglior concerto che posso». Così, partendo da E non hai visto ancora niente inanella 26 brani scatenati tra cui alcuni mai eseguiti dal vivo come Libera e Piena di vita dall'ultimo album.Il 22 febbraio cantautorato al femminile agli Arcimboldi con Carmen Consoli, che mostra tutte le sfumature della sua musica, dalla ballata riflessiva al rock, in uno dei suoi concerti dominati dall'energia. Sempre il 22, per gli appassionati di jazz, parte una maratona con protagonista Paolo Fresu, uno dei nostri artisti più versatili e riconosciuti in campo internazionale. Fresu si esibirà al Blue Note in molteplice veste prima, il 22, in coppia con Oren Marshall, il 23 col suo classico quintetto e il 24 con il Paolo Fresu Devil Quartet. Il febbraio musicale si apre l'8 con il concerto «hard» dei Twenty One Pilots all'Alcatraz, locale sempre in prima fila per la musica indie e particolarmente tosta. Il Fabrique si sta conquistando uno spazio sempre più importante sulla scena del rock che conta e il 22 febbraio ospiterà l'importante appuntamento con i suoni sperimentali e variegati dei Massive Attack, acclamati inventori del trip hop. Il 24 sempre il Fabrique porterà in scena i Subsonica mentre il 27 toccherà al colorito rap di Marracash. Negli stessi giorni, il 23, 24 e 25, grande evento al Forum con l'arrivo dei «Capitani coraggiosi», ovvero il concerto in coppia che Gianni Morandi e Claudio Baglioni stanno portando in giro per l'Italia e che probabilmente porterà anche un disco. Sono partiti il 10 settembre dal Centrale Live al Foro Italico a Roma in un crescendo di successi che ha visto il pubblico in delirio davanti alla riproposizione dei loro classici rivisitati (per esempio Uno su mille o Questo piccolo grande amore rivissute con inediti impasti vocali) in quello che loro stessi definiscono «un duetto-duello». Baglioni «ruberà» a Morandi C'era un ragazzo, pubblicata prima ancora che lui cominciasse la sua carriera. Poi, durante lo show, ci sarà lo Zibaldone in cui, passeggiando con la chitarra in spalla, i due si scambieranno le canzoni coinvolgendo il pubblico. Marzo si apirà all'insegna del rock italiano d'autore con i Negrita all'Alcatraz, ma ancora tante sono le sorprese che ci aspettano durante il nuovo anno musicale, specie quest'estate dove si annunciano tour importanti come quello di Neil Young.