«L'Opera San Francesco non è attiva al Gratosoglio»

Con riferimento all'articolo pubblicato ieri sulle vostre pagine dal titolo «Caos nel centro accoglienza, è maxi rissa tra gli immigrati» segnaliamo che è stata erroneamente citata Opera San Francesco per i Poveri quale struttura in cui si sono verificati disordini tra immigrati. Per vostra informazione Opera San Francesco non è situata a Gratosoglio e non è stata interessata da risse tra i propri utenti.

Opera San Francesco per i Poveri è un ente fondato nel 1959 dai Frati Cappuccini di viale Piave a Milano, offre ai poveri assistenza gratuita e accoglienza attraverso i suoi servizi: una mensa in corso Concordia 3, un poliambulatorio in via Antonello da Messina 4, un servizio docce e guardaroba in via Kramer 1, un servizio sociale in via Kramer 1 e un centro raccolta abiti in via Vallazze 113.

Opera San Francesco

Il centro di accoglienza «Casa gialla» di via Saponaro al Gratosoglio effettivamente non è gestito dall'Opera di San Francesco, bensì dalla Fondazione Fratelli di San Francesco d'Assisi onlus. Ci scusiamo per l'errore con i lettori e con i diretti interessati.

CBas