L'ultimo tuffo del Comune Festa gay alla piscina Saini

Al mattino i bambini delle scuole, alla sera appuntamento hot con le star internazionali del porno e la sfilata di "Drag queen"

Festa gay organizzata dal Comune di Milano

Non per fare i censori, ma è preoccupante che il Comune di Milano affidi i sabato sera della sua piscina gioiello alle feste gay di Pool Pourhomme. È ciò che accade al Centro sportivo Saini di via Corelli, perla di Milano sport, che l'8 giugno ospiterà il primo appuntamento notturno per gay.

Al mattino gruppi di bambini festanti, in arrivo dagli oratori e dalle scuole che hanno chiuso i battenti. Famigliole in scampagnata al Forlanini. Poi improvvisamente si cambia registro, protagonisti e scenografia. Quando cala la sera, il luogo si trasforma e diventa la location di party hot, con locandine sconcertanti non solo per le educande. Foto e slogan che turbano le mamme abituate a portare i figli a giocare e nuotare al Saini.
Un'iniziativa da lasciare perplessi anche le persone omosessuali, tutti coloro che non amano essere identificati con passatempi beceri e sguaiati stereotipi. E ammettiamo pure che venga da ridere nel guardare fisiconi avvinghiati, nudi e palestrati che mostrano non solo bicipiti e galleggiano su gonfiabili rosa shocking. Ma non sono risate da imprimatur di Palazzo Marino.

Per entrare nei dettagli, che poi è il luogo in cui si annida il peggio. Sabato sera al Saini si potrà assistere anche a Mister Drag Queen Lombardia: verosimilmente un concorso per omosessuali e transessuali che si esibiscono sul palco. C'è da immaginare uno stile degno a dir bene del Plastic. E per coloro che arriveranno prima della mezzanotte, dalle nove è già possibile cenare al ristorante con camerieri sexy e “gogoboys” in abiti succinti.

Il battage è partito da tempo, via mail e attraverso i social network. Lo special guest «per una notte senza limiti e soprattutto molto Hot» arriverà direttamente da Parigi. Si tratta di Francois Sagat, un pornoattore di film per (e con) soli maschi, con curriculum su Wikipedia in cui se ne esaltano doti e prestazioni non solo cinematografiche. «Cosa ci faceva FRANCOIS SAGAT nudo su un tetto che domina Milano!!?! Me lo sono sognato o è tutto vero??» si chiede sognante il volantino che circola sul web e mette in mostra il Rocco Siffredi francese e for gays only. Continua: «POOL POURHOMME trasformerà le tue allucinazioni in realtà! sabato 8 giugno 2013 inaugura alle Piscine Saini. Uno sguardo a Milano con occhi diversi».

La piscina Saini aspira a diventare centro olimpico del Coni, il Comune ha ambizioni gender sempre più confuse. Nell'attesa vediamo che cosa c'è da attendersi in questi sabato sera a bordo vasca: «incontri inaspettati negli spogliatoi, gogoboys da sognare per il resto della settimana, la musica che ti entra nella testa tanto da canticchiarla sotto la doccia il lunedì mattina!». Insomma: «la serata del sabato sera gay frendly Milanese si chiama Pool Pourhomme».

La domanda: che c'entra il Comune di Milano con tutto questo? Le risposte sono tutte inquietanti.

Commenti
Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 06/06/2013 - 12:37

Ma è l'uovo di Colombo! Si era detto di tutto su Pisapia ma questa ci mancava! Gridiamolo ad alta voce: Pisapia è gay!!! :-D

taranto

Gio, 06/06/2013 - 12:42

la redazione di questo giornale è ossessionata dai gay!...adesso non possono nemmeno organizzare feste, e sarà difficile capirne il motivo. Ma non pensate di voler dare un pò troppe lezioni di morale...sembrate dio sceso sulla terra....passate le gornate a giudicare qualcosa o qualcuno...mamma mia che presunzione e arroganza di perfezione

Boxster65

Gio, 06/06/2013 - 13:08

@taranto... che se organizzino in locali privati e non in una piscina pubblica!!

Boxster65

Gio, 06/06/2013 - 13:11

@taranto... se il gentile Pisapippa non concedesse strutture pubbliche per i festini gay non avrei nulla in contrario... Pippapippa sta tirando troppo la corda e i Milanesi si stanno un tantino adirando....

boy83mi

Gio, 06/06/2013 - 13:16

ho sempre ritenuto la vostra testata una delle migliori.. ma dopo questo attacco gratuito e infondato al mondo lbgt col piffero che comprero' più un vostro quotidiano .. ma sopratutto complimenti a questo giornalista che non sa un piffero e parla a vanvera ... vai a zappar la terra che è meglio

LB

Gio, 06/06/2013 - 13:29

ma non e' questione di festini gay o meno, e' il luogo!!! voi portereste i vostri figli (e anche voi stessi) a fare il bagno dove la sera prima c'e' stato un party porno (anche etero......)??? Io no...se poi questa struttura dovrebbe essere uno dei simboli della rinascita di Milano...........

boy83mi

Gio, 06/06/2013 - 13:36

ma quale party porno??? ma ci sei mai stato/a per dirlo? è una semplice discoteca ... che è porto l'ha supposto lei .. ma nemmeno lei c'è mai stata visto che è una nuova serata ... per quello dicevo che è meglio che si informi prima di sparare a vuoto perchè chi ci fa la figuraccia è lei ma anche la testata

epesce098

Gio, 06/06/2013 - 13:46

Milano non sta ottenendo altro che ciò per cui i milanesi hanno votato. Pisapippa si è candidato con un programma che sta semplicemente attuando. Quindi, cari milanesi, non piangete, ma, per rimediare in qualche modo, proteggetevi le terga!

VeronicaNefert

Gio, 06/06/2013 - 14:27

Scusatemi tanto, ma questo party veniva già organizzato ai tempi del duo inflessibile Moratti/De Corato!!! Per la cronaca: in piscina non si può entrare (in quella olimpionica) e la serata è semplicemente molto divertente!! Io sono etero e ci vado sempre perché per lo meno non ci sono gli "ingessati" a caccia.. tutto ciò non vedo cosa centri con Pisapia... mah!

Boxster65

Gio, 06/06/2013 - 14:31

@boy83mi ore 13.36 no caro boy io ad un party gay non solo non ci sono mai andato e mai ci andrei, ma, soprattutto, mi ci tengo il più lontano possibile!! La location (piscina pubblica) è sbagliatissimo. Il sindaco Pippapippa si conferma il nettamente il peggiore di tutti i tempi!

gerardo75

Gio, 06/06/2013 - 14:32

la cosa che piu mi da fastidio di questo articolo, non e' tanto la linea ideologica sul mondo LGBT ormai nota de "il giornale" ma la faziosita' e il dare notizie del tutto false e farle passare per vere. Egregia sig.ra/ina Sabrina Cottone la inviterei prima di informarsi prima di scrivere un articolo zeppo di fandonie, le strutture sportive comunali, sono date in gestione decennali/ventennali a privati e nel caso delle piscine saini la convenzione e' stata stipulata con privati e se non erro dall'amministrazione MORATTI( per informarsi non si deve chissa far cosa basta andare sul sito del comune nella sezione degli atti pubblici, e per dover di cronaca la serata gay friendly del sabato delle piscine c'è almeno da 6/7 anni e l'inaugurazione di sabato prossimo non è certo la prima serata di questo genere,poi per precisare non so se è mai stata anche ad una serata etero sempre organizzata in quella location...di certo non e' fatta da educande. Per far bene il proprio lavoro ci vuole davvero poco anche nel suo caso

Ritratto di gbbyron2007

gbbyron2007

Gio, 06/06/2013 - 14:33

Alla sera i gay 'nuotano' nella stessa piscina dove all'indomani i bambini vanno a fare il bagno. Se è vero che i gay sono uguali (anzi, più uguali) a tutti noi, le malattie sessuali le trasmettono anche loro. Il comune di Milano non ha un Ufficio di'igiene?

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 06/06/2013 - 14:36

Il centro sportivo "Saini" verra chiamato "Suini". Pare che ci sia già una delibera delle femministe dell'Arcigay.

cornacchia46

Gio, 06/06/2013 - 14:37

Non è la redazione di questo giornale ad essere ossessionata day gay, ma i lettori che non lesinano commenti smaccatamente omofobi e discriminatori, in nome della normalità e della natura. Quasi che fossero una giustificazione dell'odio.

gerardo75

Gio, 06/06/2013 - 14:37

la cosa che piu mi da fastidio di questo articolo, non e' tanto la linea ideologica sul mondo LGBT ormai nota de "il giornale" ma la faziosita' e il dare notizie del tutto false e farle passare per vere. Egregia sig.ra/ina Sabrina Cottone la inviterei prima di informarsi prima di scrivere un articolo zeppo di fandonie, le strutture sportive comunali, sono date in gestione decennali/ventennali a privati e nel caso delle piscine saini la convenzione e' stata stipulata con privati e se non erro dall'amministrazione MORATTI( per informarsi non si deve chissa far cosa basta andare sul sito del comune nella sezione degli atti pubblici, e per dover di cronaca la serata gay friendly del sabato delle piscine c'è almeno da 6/7 anni e l'inaugurazione di sabato prossimo non è certo la prima serata di questo genere,poi per precisare non so se è mai stata anche ad una serata etero sempre organizzata in quella location...di certo non e' fatta da educande. Per far bene il proprio lavoro ci vuole davvero poco anche nel suo caso

VeronicaNefert

Gio, 06/06/2013 - 14:38

Boxster65, sorry, ma parli solo per dare aria alla bocca!!!!!!!!!!! Le locations di demanio pubblico come il Saini vengono concesse anche in capo a contratti di utilizzo. Cmq siamo tutte più fortunate a che tu stia lontanissimo da questi party, inquineresti l'aria con la tua boria.

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Gio, 06/06/2013 - 14:38

Da brivido. Pisapia mette i gay nella piscina dei bambini. Adesso le mamme non ce li porteranno più per paura delle malattie.

90d27

Gio, 06/06/2013 - 14:38

ma che credete che ai festini gay la gente faccia sesso cosi in mezzo alla folla?? magari pure nella piscina??? ma boh, io inviterei la signora sabrina a venire al pourhomme prima di scrivere certe idiozie. la verità è che il comune probabilmente affitta la piscina di notte allo staff del pourhomme perche ci guadagna sopra, e non poco....poi le saini sono straconosciuteper le feste gay, visto che ogni anno, che sia il pourhomme o altre serate, c'è sempre qualche festa, anche quando c'era la cara letizia a palazzo marino. mi sembra un attacco del tutto gratuito, questa arriva e dice che sono feste porno, MA OH???? ma ti pare? se ci sono gli uomini palestrati sul cubo sono feste porno, se ci sono ragazzine di 17 anni mezze nude che la danno via per un cocktail son ragazzi... signorina cottone, fili via, e in fretta!!!

commissario

Gio, 06/06/2013 - 14:46

beati voi destronzi che partecipate alle cene eleganti, burlesque, olgettine e i vari fede e mora, parrucchiere di verona

Ritratto di EVA BALDORIA DRAG QUEEN

EVA BALDORIA DR...

Gio, 06/06/2013 - 14:48

uh mamma..... ahahah buongiorno...sono EVA BALDORIA..DRAG QUEEN TORINESE...nonchè un componente della GIURIA del cocncorso che verrà svolto al SAINI.... trovo buffo che l'OMOFOBA GIORNALISTA si sia dedicata ardentemente a cercare info riguardo SAGAT ma non riguardo al nome originale del concorso..non è MISTER DRAG QUEEN LOMBARDIA...ma MISS DRAG QUEEN.... siamo "signore"..suvvia...per di più nello specifico tutti i partecipanti sono UOMINI gay che nella vita di tutti i giorni svolgono lavori classici...uno di loro potrebbe essere il tuo medico...o il tuo collega..e la sera si svagano fingendosi delle DIVE HOLLIWOODIANE.. ahahah amo questo contrasto...pensare che poi esistono anke drag queen eterosessuali..ebebne si..non dipende dal gusto "sessuale" !!capisci lo stupore??? cmq si sa che il "sesso" vende..quindi è logico che per attiarre la clientela si sponsorizza trasgressione, sudore, nudità, e balla varie...non facciamo i puritano (...e risottolieno il fatto dell'interesse morbosa della giornalista nei confronti di SAGAT...MI SPIACE BAMBOLA MA NON TI SI FILERà...)si tratta di una semplice serata che tratterà temi legati al mondo omosex..ma non esclusivo per gay o per la comunità GLBT ...e aperta a tutti e nessuno verrà amngiato o peggio ancora TRAVIATO... le locnadine e gli inviti hanno contenuti forti..ma è una scelta commerciale...non potete immaginare quante feste per bambini ho fatto...e sn smepre un uomo con la parrucca...adirittura qua a TORINo io ed un gruppo di drag partecipaimo 2 volte all'anno ad uno show di beneficenza per un bambino che ha bisogno di cure specifiche.... il mondo gay, drag, ecc non è un mondo perverso e malato...come viene descitto qua sopra...la MALIZIA, LO SCHIFO...STANNO NEGLI OCCHI DI CHI GUARDA E NELLA PENNA DI CHI SCRIVE....forse perche non c'era niente di piu interessante da scrivere... detto ciò..CI SI VEDE SABATO!!! :)

no beluscao

Gio, 06/06/2013 - 14:49

Povera Sabrina ....hai avuto info dal trio che organizzava i convegni " culturali " ad arcore ? Dai retta rinuncia a fare la giornalista ....se queste sono le notizie che ti fanno inserire non hai strada ......

canaletto

Gio, 06/06/2013 - 14:51

Pero' poi si critica Berlusconi per quello che non è poi stato in casa sua............ la Bocassina dovrebbe aprire un'inchiesta su quanto sopra non su Berlusconi: mah già sno tutti di loro, rossi e culatoni

Damiancockette

Gio, 06/06/2013 - 14:56

è disgustoso leggere questo articolo come certi commenti stile "battute da bar" io sono gay e per anni ho fatto parte della organizzazione delle serate GAY alle Piscine Saini. Tutto le "informazioni" riportate in questo articoletto non hanno nessun fondamento. Ho informato chi di dovere di questo articolo e per tutti voi invece vi informo che l'omofobia non è più di moda, passate ad altro.

lorenzo464

Gio, 06/06/2013 - 14:58

che dramma, davvero una notizia che farà il giro del mondo....

Ritratto di frank.

frank.

Gio, 06/06/2013 - 15:05

Comincio a pensare che in redazione siate tutti gay repressi, è incredibile un ossessione come la vostra, neanche il Vaticano!! Ma dove l'avete letto Party porno??? Secondo voi in piscina si mettono a fare orge gay, trombando nei lettini? Ma voi vi siete fumati il cervello!

Ritratto di frank.

frank.

Gio, 06/06/2013 - 15:06

Ah...dato che questo evento gay lo fanno già da qualche anno e quindi ai tempi della Moratti...come mai non avete detto niente prima?? Perchè siete dei giornalisti correttissimi e imparziali!!! Senza vergogna!

flip

Gio, 06/06/2013 - 15:17

l'avesse pensato o fatto Berlusconi di radunare belle ragazze in una piscina, a quest'ora sarebbe stato impalato. ma essendo un comunista che permette la rassegna dei migliori esemplari di quelli che al mio paese chiamano in un altro modo è tutto ok.

Mark Souz

Gio, 06/06/2013 - 15:24

La giornalista che ha scritto questo articolo dovrebbe solo vergognarsi. Non è informata sul nulla. La serata gay esiste come minimo da 10 anni. Non penso che Pisapia sia sindaco di Milano da 10 anni?! Quando c'era la Moratti? Albertini? Informarsi un pò no?! Cara giornalista che hai scritto questo articolo, accetta un consiglio: CAMBIA LAVORO CHE ER MEJO!!!!

umbe86

Gio, 06/06/2013 - 15:34

è vomitevole tutto questo perbenismo della signora cottone. alle piscine saini non è la prima volta che si organizzano i sabati sera disco, probabilmente per mancanza di argomenti da scrivere si è pensato bene di fare un articolo riguardo ciò. ci si vergogna e si urla allo scandalo di fronte ad un flyer con sopra un ragazzo a torso nudo, definendo il tutto come una sorta di "orgia", quando non è cosi (informatevi prima di fare i giornalisti, lo dico per esperienza in quanto gay e frequento il posto). non ci si scandalizza però di fronte a locandine di disco etero con ragazze con tanto di seno in vista, oppure non da ultimo non ci si scandalizza se al governo viene messa una pornostar ETERO (ilona stalen). ci si scandalizza solo di quello che si vuole. inviterei tutte le testate giornalistiche a non generalizzare sempre perche come in questo caso si finisce per danneggiare una comunita LGBT (se la giornalista in questione non sa cosa significhi la sigla puo informarsi). per l'ennesima volta notiamo con dispiacere che si grida allo scandalo troppo facilmente da persone perbeniste e bigotte. gli scandali sono altri, andate a stanare quello che succede in comune, alla regione etc. si parla del concorso di miss drag queen lombardia e di un preserata dove si puo cenare con camerieri che ti servono a petto nudo e in boxer: MA QUANDO MAI?????!!!!!!!!! l'informazione e la critica sono sempre ben accette ma non in questo caso dove si è scritto per sentito dire o semplicemente inventando e ricamando il tutto con dei contenuti inappropriati e di cattivo gusto. i media dovrebbero fare informazione, non DISINFORMAZIONE come in questo caso. come me tantissime altre persone si sono risentite di questo articolo perche alle piscine saini si va per ballare e divertirsi come in tanti altri posti, non è un olgettina bis ne tantomeno sodoma e gomorra. per scrivere un articolo servono informazioni, indagini, documenti etc non penso ci voglia una laurea per documentarsi senza inventare castronerie. ancora una volta il mondo lgbt viene dipinto come un quadro sodomitico. complimenti per la ricchezza di contenuti e per i suoi commenti signora Cottone, purtroppo tutto quello che ha raccontato dietro ad una penna è solo un suo pensiero che rimane SOLO SUO, grazie a dio il mondo è diverso e non tutte le persone sono come lei.

Ilgenerale

Gio, 06/06/2013 - 15:37

Santarellini non mi venite a raccontare che in questi festini non si fa sesso perché vi sputo in faccia! Una volta andai a scopo "didattico" a una di quelle feste che organizzava ai tempo Luxuria a Roma, c'era una sala dove decine di omosessuali facevano sesso davanti a tutti , quindi non mi raccontate che vanno a ballare e basta! Non voglio immaginare cosa galleggerà su quell'acqua l'indomani ?!!?

BlackMen

Gio, 06/06/2013 - 15:45

Cosa sarebbe una festa "PornoGay"???

BlackMen

Gio, 06/06/2013 - 15:48

Ilgenerale: che male c'è se fanno sesso...si godono la vita...filosofia del vostro "padre padrone vate"

Ilgenerale

Gio, 06/06/2013 - 15:54

NON DIMENTICHIAMO CHE L'AIDS FA LA SUA COMPARSA NELLE PISCINE PER OMOSESSUALI DI SAN FRANCISCO!

africano

Gio, 06/06/2013 - 16:00

Che schifezza, ma non mi sorprende. I milanesi se lo meritano, lo hanno scelto loro Pisapia, e sapevano di che pasta è fatta. Adesso dividano giustamente lo spazio dei loro figli con gli accoppiamenti sodomitici nella loro piscina. Disgustato è dir poco, ma chi è causa del suo male pianga se stesso

Ilgenerale

Gio, 06/06/2013 - 16:00

Blackman, gli invertiti se li fanno a casa loro, no dove nuotano i bambini!!!

Ritratto di marforio

marforio

Gio, 06/06/2013 - 16:01

Quanto e bello essere gay in quel di milano.NON avendo ne disoccupati , ne altri problemi dopo i rom vengono questi.Ma che bello essere gay amilano.

umbe86

Gio, 06/06/2013 - 16:02

ilgenerale potresti galleggiarci tranquillamente tu in quell'acqua, la differenza non si noterebbe

africano

Gio, 06/06/2013 - 16:03

guardate come i gay intervengono nei forum. Ho saputo che si allertano via email per invadere i forum con la loro propaganda. Bisogna dirglielo forte: CONVERTITEVI !!!

ale76

Gio, 06/06/2013 - 16:06

E quindi? Che male c'è? Non capisco la notizia.

Ritratto di valkiria

valkiria

Gio, 06/06/2013 - 16:07

Vorrei tranquillizzare tutti i lettori e tutti gli avventori delle piscine Saini, quale madrina della serata incriminata, che sabato non ci sarà nessun baccanale a sfondo orgiastico ne abuso di sostanze stupefacenti, per quel tipo di festini le sedi preposte sono al "Pirellone", ad "Arcore" e al governo....sabato 8 ci sarà una gioiosissima serata all'insegna dell'arte, del divertimento, dei colori e della libertà di espressione..... Il signor Sagat sarà graditissimo ospite accolto con tutti gli onori....e se qualcuno è senza peccato scagli la prima pietra..... Valkiria madrina di "Miss drag queen lombardia"

Ritratto di marforio

marforio

Gio, 06/06/2013 - 16:09

xgenerale.Non scordarti il virus a b c d e f g h ,dell epatite sempre piu resistente a qualsiasi medicina,.Per non parlare del HV I HV II HV III fino al numero 8.PAPILLOMI E CASSI VARI; Candida , e funghi vari .Vado in piscina e vedo che l umiditza puo farti avere funghi anche ai piedi. Cio non si deve ai bambini ma bensi ai vari porcelloni.IO ne farei una campagna nazionale dove chi si ammala per cio dovrebbe pagarsi le cure di tasca propria , non facendo parassitismo e sesso con i soldi della comunista . Pubb prego.

Ritratto di EVA BALDORIA DRAG QUEEN

EVA BALDORIA DR...

Gio, 06/06/2013 - 16:13

VORREI INFORMARE "IL GENERALE" che il locale che aveva frequentatao lei a ROMA quando ancora ci lavoarrava la LUXURIA era il MUCCASSASSINA che ha una sala a parte dedicata a quelli scopi... quindi lei è entrato in una stanza privata per interessi CUL.turali?? ma mi faccia il piacere...poi non mi venga a dire che nei locali etero non capita la SCAPPATELLA NEi BAGNI...AHAHHA RIDICOLO... le RAMMENTO CHE L' AIDS al giorno d'oggi è piu diffuso tra ETEROSESSUALI..SI INFORMI.... per via dell'ignoranza sull'argomento... CHE VERGOGNA....

yulbrynner

Gio, 06/06/2013 - 16:17

generale e tu fai la comparsa nei peggiori manicomi del mondo ovviamente nelal figura del pazzo isterico da rinchiudere in una camicia di forza per te il TSO trattamento sanitario obbligatorio e' di rigore!

yulbrynner

Gio, 06/06/2013 - 16:18

generale e tu fai la comparsa nei peggiori manicomi del mondo ovviamente nelal figura del pazzo isterico da rinchiudere in una camicia di forza per te il TSO trattamento sanitario obbligatorio e' di rigore!

Ilgenerale

Gio, 06/06/2013 - 16:18

Valkiria chissà perché quando tu lo ciucci a qualche invertito come te stai praticando della gioiosa e liberale nonché artistica fellazio, ma se una donna lo ciuccia a Berlusconi allora lei è una prostituta e lui un magnaccia?!? Poi vi stupite che Berlusconi continua a stravincere !!!!!

yulbrynner

Gio, 06/06/2013 - 16:21

x marforio certo le verruche ai piedi si prendono perché nelle piscine pubbliche ci sono le orgie ahahahahahaahahahaha trattament osanitari oobbligatorio pure peer te con il tuo amchetto generale...ma dovete farei bravi pero... e tenere le mani a posto ognuna sul proprio zizi' eheheheheh munelli!

eloi

Gio, 06/06/2013 - 16:23

Scusa!!! Sei normale o ti piacciono le donne?????

Ritratto di mina2612

mina2612

Gio, 06/06/2013 - 16:27

@EVA BALDORIA DR... Il suo commento ci è stato chiarificatore per come si svolgono talune feste, ok! Ma ciò di cui ci lascia perplessi, anzi allibiti, è che proprio a Milano ci sia una procura della repubblica in cui i propri magistrati perdono tempo e denaro (qualcosa quantificabile in milioni >MILIONI< di euri! a carico dei contribuenti) per sapere se in una certa abitazione privata avvenivano fatti osceni, discutibili, scandalosi, perversi che voi Drag Queen, Omosessuali, Transgender e Gay effettuate normalmente in locali pubblici e con il benestare e l'autorizzazione dell'autorità pubblica. Tutto qui, lo scandalo sta alla fonte.

yulbrynner

Gio, 06/06/2013 - 16:34

articoletto faziosetto... bhe se le serate gay c'eran oanche ai tempi della moratti in questa piscina allora andava bene eh? non succedeva nulla i gay di destra perché i gay sono anche di destra vedi i sigg dolce e gabbana x esempio si saranno oscambiati al massimo un innocuo bacetto sulle guance.. mentre i gay di sinistra inondano di liquido seminale la piscina eh si questi maiali di sinistra eh'? sono proprio polemiche da bimbetti dell'asilo.. solo x dare addosso al povero PISAPIPPA articoli creati ad hoc..che molti polli e pollastre si bevono alla grande.. si sa che oggi il cervello non e' più manco un opitional costa troppo caro ed e' fuori da ogni listino..

Ritratto di filippo agostani

filippo agostani

Gio, 06/06/2013 - 16:40

Posso assicurarvi che sono "serate eleganti" come dicono simili a quelle di Arcore, ma almeno queste non sono "aperte" e controllabili.

yulbrynner

Gio, 06/06/2013 - 16:47

x flip ..chiunque sia il presidente del consiglio vale x tutti e non solo x Berlusconi dovrebbe tenere un comportamento esemplare ovvero non avere un harem di zoccolette.... ora che non e' piu' presidente del consiglio puo avere harem di zoccolette di maschioni di colore di cammelli d iquello che gli pare che non me ne puo' fregare di meno.

yulbrynner

Gio, 06/06/2013 - 16:53

se a sinsitra ci sono dei culi..e ci sono.. perlomeno ci mettono la faccia a destra invece... ce ne son altrettanti ma sono tutti mascherati da pseudo etero e pure omofobi perché non hanno le palle x ammettere la loro sessualita' e allora devono mantenere una falsa immagine pubblica... ma quando cala la notte.... badabam badabam badabam.... son oa 90 gradi. a ricevere la virilita' maschile.

Ritratto di valkiria

valkiria

Gio, 06/06/2013 - 16:58

caro generale, quando pratico una fellatio, lo faccio con grande perizia tecnica e passione il tutto nel privato di casa mia....e haimè per me non sono il capo del governo ne rappresento il mio paese nel mondo....io mi inverto sessualmente per amore, passione e voglia e senza un compenso monetario in cambio.....altrimenti sarei già ricca come la signora Minetti, o Carfagna.....sono proprio una sciocca che nel 2013 pratico fellatio a gratis.... Ti invito sabato alle piscine saini così oltre ai liquami vari nell'acqua delle piscine galleggerà un escremento vistoso come te:) con affetto Valkiria

Libertà75

Gio, 06/06/2013 - 17:07

@Damiancockette, ha ragione, l'omofobia non è più di moda, oramai è l'eterofobia quella che spadroneggia

Ritratto di Tora

Tora

Gio, 06/06/2013 - 17:08

Berlusconi organizza a casa sua e con i suoi soldi festoni con tanta, tanta sanissima e normalissima benedetta dal Signore f..a e tutto il mondo lo condanna quale sommo pervertito, Pisapia in una struttura pubblica e con i soldi dei contribuenti organizza un festone con tanti, tanti malatissimi e anormalissimi condannati dal Signore r.......i e tutto il mondo lo loda come supremo benefattore. Qualcuno per favore mi dica che è uno scherzo.

yulbrynner

Gio, 06/06/2013 - 17:11

w i trans i culi e le lesbiche che non fanno male alcuno... abbasso omofobi perbenisti e crociati che ne stanno facendo una battaglia x la vita l'odio contro chi e' diverso e vive una sessualita' diversa da quella etero. anche se non approvate imparate ad avere rispetto x il vostro prossimo e' questo che fa essere GRANDE un uomo.. il RISPETTO anche x chi non ci ISPIRA O PIACE. nel proprio stile di vita.. i problemi in italia sono altri non c'e bisogno di nessuna caccia alle streghe del XXI secolo..semmai c'e bisogno di valori di ideali di persone rette e oneste , capaci ai vertici di questa nazione che poi nel loro privato siano omosessuali o atei francamente non deve importare a nessuno.

coppola

Gio, 06/06/2013 - 17:11

Sabrina Cottone si cerchi un lavoro vero ...

GilbertoVR

Gio, 06/06/2013 - 17:22

Mica partecipano i bambini a questi eventi!!! Mentre con l'ex primo ministro partecipavano le minorenni!!!Probabilmente l'articolista, ben informato , è stato incaricato di fare pubblicità all'evento. Magari riprende il figlioletto dal corso di nuoto e ci ritorna per raccontare meglio quello che sta pubblicizzando.

GilbertoVR

Gio, 06/06/2013 - 17:25

Per "il generale" per favore si informi meglio come avviene la trasmissione dellHIV. è molto più probabile che lei lo trasmetta tornando da sua moglie dopo un incontro non protetto con un trans.

GilbertoVR

Gio, 06/06/2013 - 17:30

Ricordiamo che da sempre nelle piscine c'è stato giro tra bagnini e mammine insoddisfatte che negli spogliatori dei primi e nele doccie si divertivano.

Ritratto di Gustavo.Dandolo

Gustavo.Dandolo

Gio, 06/06/2013 - 17:31

Informatevi, capre! Capre! "Pourhomme Saini" sottotitolo: "le piscine più amate dai gay italiani. In serata le selezioni di mister gay Italia" Sabato 03/07/2010. Se non vi piacciono le feste gay, care capre omofobe, non andateci. E' semplice nevvero?

Ritratto di Tora

Tora

Gio, 06/06/2013 - 17:32

...non bastavano i comunisti a infestare IlGiornale, ora ci si mettono pure i froci...o forse sono sempre gli stessi!?

Ritratto di marione1944

marione1944

Gio, 06/06/2013 - 17:42

Chissà se partecipano anche la idem (minuscolo) e la bartolini (minuscolo).

yulbrynner

Gio, 06/06/2013 - 17:47

x tora leggiti il mio commento delle 16.53 ah non sono ne frocio ne comunista... a destra tutti machi eh? ahahah seeeeee crediam oancora alle favole...

marcs

Gio, 06/06/2013 - 17:52

Qualcuno sa che la stessa festa si ripete alla piscina Saini da 12 anni ? Come mai vi svegliate adesso e non aveter sollevato problemi con la precedente giunta ?

yulbrynner

Gio, 06/06/2013 - 17:53

non mi sorprenderei se i tanti qui presenti macho man di destra ..macho man di facciata... nel loro vero privato fossero amanti delle banane al cioccoleto.

Ritratto di Fr3di

Fr3di

Gio, 06/06/2013 - 17:56

axxarola .. ma affittano la piscina anche per feste hot eterosessuali ? ci siamo i bordelli sono riaperti ufficialmente. invito chi frequenza sportivamente tale stuttura di abbandonarla. chissà se cambiano l'acqua per la mattina dopo ? già ho una buona dose di questi appassionati nella mia palestra quando si imboscano nel bagno turco immaginate il perchè. grande il comune davvero forse ha capito dove pescare i soldi per gestire la struttura. non sono puritano, ma una cosa di questo genere, gay o etero che sia, è inammissibile in un centro sportivo per di più comunale. vergogna !!!!!!!

yulbrynner

Gio, 06/06/2013 - 18:06

x marcs semplice x colpire l'avversario politico e cosa non si fa x farlo? anche traviare la realta ' delle cose...tanto ci saranno sempre machi e mucche pazze ad abboccare come tonni all'amo.. basta che uno spari una cazzata contro la sinistra x alimentarne l'odio...e' proprio vero funziona cosi' sono entrat o anche nei siti dell'unita' e del fatto quotidiano x par condicio e vedere gli articoli di quei giornali ma faziosi come il giornale e libero in italia non ne esistono.

Ritratto di Tora

Tora

Gio, 06/06/2013 - 18:07

@yulbrynner: Tranquillo crapa pelata, per quanto mi riguarda acqua e olio tutto a posto...poi quello che fai tu a casa tua non mi interessa. P.S.: Il problema che non avete, voi frou frou, ancora compreso è che se fate il trenino dell'amore vestiti come la peggiore imitazione di una battona non gliene frega niente a nessuno, l'importante è che non lo facciate in pubblico. Non si tratta di "omofobia", si tratta di buon gusto.

Ilgenerale

Gio, 06/06/2013 - 18:07

Valkiria, se mi pratichi una fellatio anche a me allora faccio un salto! ..... ;-)

msky

Gio, 06/06/2013 - 18:15

Provo una pena infinita per questo tipo di "giornalismo", fortunatamente destinato ad estinguersi a breve-medio termine. Nel giro di una generazione verrete ricordati con un sorriso di compatimento. Nell'attesa di quel momento, vi faccio una sola semplice domanda: ma veramente non vi vergognate a scrivere certa spazzatura?

yulbrynner

Gio, 06/06/2013 - 18:30

x tora intanto frou foru sarai te.. subito messo fra i gay eh? sei un poveretto una mezzasega un pipparolo a cui piacciono le banane al cioccoleto perché chi commenta senza conoscere in quel modo solo un povero essere inetto e'

yulbrynner

Gio, 06/06/2013 - 18:34

tora se se iun ragazzino passi se sei un uomo uomo se fa pe' ddi sei veramente penoso... ma giudica te stesso invece di catalogare chi non conosci... fossi gay non ne avrei pauraa dirlo a differenza dei ridicolo macho man di destra.. mi sa che sotto sotto il negrone di 2 metri con un calippo fizz da 30 cm ti piaccia tanto tanto a te.. che neghi il tuo essere frocio facendo l'omofobo....togliti la maschera e ammettilo che ti piace o pesce..

yulbrynner

Gio, 06/06/2013 - 18:41

al generale ,, non mi meraviglio gli piacciono i maschietti ..tutti sti finti machi man grandi scopatori di donne ahahahahaa a parole scopatori si... di pavimenti pero' ehehe

yulbrynner

Gio, 06/06/2013 - 18:49

luogo comune x i destri che loro sono tutti sciupafemmine vero tora... e gl ialtri sono invece tutti froci specie se difendono i gay... lasciamoeglielo credere... quando passano dalla porta pero' devono stare attenti alle corna perché qualche frocio sinistro gli ha tamponato la moglie insoddisfatta del destro machio man solo a parole...

Ritratto di Tora

Tora

Gio, 06/06/2013 - 18:53

@msky: mi sa che la mamma non ti ha spiegato nulla...quelli destinati ad estinguersi siete voi...non ti sei accorto che nonostante il tuo amico continui ad inchiappettarti, non sei ancora rimasto incinto? Se non ti garba quello che scrive questo giornale puoi sempre non leggerlo, così come facciamo noi con l'Unità, La Repubblica, il Fatto etc. e a proposito di vergogna, tu non ti vergogni neanche un po'? Mi sa che hai un pochino le idee confuse se da omosessuale ritieni che un eterosessuale si debba vergognare, ti consiglio un buon analista. Lo dico con sincerità, io provo compassione per te, mi dispiace che tu abbia di questi problemi, non servirà a nulla cercare di farsi accettare da chi non ti accetterà mai...fai quello che ritieni giusto fare, cercati degli spazi tuoi, non hai bisogno dell'approvazione degli altri.

yulbrynner

Gio, 06/06/2013 - 19:43

x tora..traduco xche non ci arrivi... idestri non ci arrivano quasi mai...e veedono gay dappertutto anche i gatti randagi sono gay anche i pappagalli tutti gay sono.. pure gli scoiattoli... misky si riferiva.. a stampa spazzatura in quanto la suddetta piscina era gia' stata concessa ai gay dalla moratti ma questo non si puo dire ehehehehe la moratti poteva concederla ai gay e allora andava bene lo fa pipapippa e allora non va più bene l'acqua allora no nera contagiata dai gay insomma idestri quando fanno una cacata la fanno sempre all'odor di gelsomino ahahaha

yulbrynner

Gio, 06/06/2013 - 19:50

tora ripigliati... hai la fissa dei comunisti dei gay e degli extracomunitari ho capito e li vedi in ogni dove fatti curare da un bravo strizzacervelli ne hai bisogno.

msky

Gio, 06/06/2013 - 19:57

@Tora: (Tora come la femmina del toro?) io non mi vergogno proprio per nulla a prenderlo nel didietro, è una tale goduria! Dovresti provare e non si devono vergognare gli eterosessuali, ci mancherebbe, mi sa che le idee un po' cpnfuse ce le hai tu: si devono vergognare certi pennivendoli a fare "informazione" razzista e distorta

pollogomma

Gio, 06/06/2013 - 20:05

Questo articolo è semplicemente idiota, porteresti i tuoi figli dove c'è stato un festino gay? ma cosa cavolo vuol dire? lasciano sporco il giorno dopo? finche la gente continuerà ad avere certe idee razziste (perchè di questo si tratta) continueremo a vivere in un mono di m....a se pagano l'affitto della piscina ben venga per me ci possono fare anche una bella riunione di CL basta che paghino e lascino pulito che quelli li fanno vivere persone dello stesso sesso insieme (vedi Formigoni & c) chissa cosa posso combinare ad una delle loro convention stupri di suore e di preti pedofili

Ritratto di Tora

Tora

Gio, 06/06/2013 - 20:58

@yulbrinner:...chiedilo a tua madre e a tua sorella. Per quanto riguarda tuo padre, chiedilo a tuo zio.

Ritratto di Tora

Tora

Gio, 06/06/2013 - 21:18

@yulbrinner:...mi ero perso un passaggio. Tu dici "...chi commenta senza conoscere...", quindi confermi quello che dico io. Tu conosci e quindi sei frou frou. Non mi interessa se sfoghi il tuo isterismo da checca, notoriamente inviso agli omosessuali discreti e di buon gusto, mi stupisce però il fatto che ti offenda, dovresti esserne orgoglioso, "proud".

Romeo_1980

Gio, 06/06/2013 - 22:45

Com'è volubile il comune senso del pudore dei lettori della carta da culo chiamata "Il Giornale". Avete avuto un presidente del consiglio che ha scopato con una puttana minorenne facendola passare per nipote di un Capo di Stato. Avete eletto puttane in Parlamento. Avete difeso a spada tratta una bagascia che aprendo le cosce è diventata consigliere regionale. SE, e sottolineo SE, a questo party in piscina ci fossero anche accoppiamenti animaleschi dentro e fuori dall'acqua, il tutto sarebbe comunque più elegante, sobrio e discreto dello schifoso nano che avete eletto a rappresentante di un Paese. Mi fate vomitare.

Romeo_1980

Gio, 06/06/2013 - 22:51

Tora avrà un figlio gay o una figlia lesbica.

Filippo Bellini

Gio, 06/06/2013 - 23:11

Sono profondamente amareggiato nel leggere il testo della collega Sabrina Cottone. Come giornalista (il solo affiancare il nome di questa professione nobile a lei in quanto autrice di questo servizio, lo trovo già sgradevole) dovrebbe limitarsi a riportare fatti e non a predire il futuro. La cronaca non è percezione personale. E' l'esposizione dei Fatti. Collega Cottone (o "Pizia" se mi permette un po' di ironia) dico "Fatti", vale a dire eventi che sono effettivamente accaduti, non il cui accadimento si presume. La retorica e lo stereotipo a cui attinge a piene mani, -sospiro-, denunciano quanto lei non conosca della comunità LGBT (lesbiche, gay, bisessuali, e transgender). Inutile dirle poi come le strategie di marketing le siano evidentemente e così profondamente sconosciute. Ma credo che la risposta più efficace al suo imbarazzante articolo arrivi direttamente da Palazzo Marino e che riporto da un articolo di cui trova di seguito il link: http://milano.repubblica.it/cronaca/2013/06/06/foto/festa_gay_nella_piscina_comunale_lega_contro_pisapia-60488501/1/#1 e che, copio-incollo, dice: "La replica di Palazzo Marino è affidata all'assessore Pierfrancesco Maran: "L'unica cosa indecente qui è la polemica della Lega. Che per solleticare qualche istinto dal sapore discriminatorio e omofobo, per non dire razzista, non esita a ricorrere al campionario di beceri riferimenti che speravamo dimenticati. Ma Milano è una città accogliente e libera". E ancora: "L'uscita della Lega è tanto più assurda se si pensa che la stessa festa si ripete alla Saini ormai da anni, anche sotto le passate amministrazioni". Comprese, quindi, quelle guidate dall'ex sindaco di centrodestra Letizia Moratti". Gentile collega Cottone, io sono "dichiaratamente omosessuale", lei abbia la decenza di dirsi per ciò che evidentemente sembrerebbe essere, "dichiaratamente omofoba". Ne trarrebbe vantaggio la trasparenza giornalistica, nostro dovere. Con la sola differenza che oltre a questa, i contenuti di un servizio "tendenzialmente" dovrebbe corrispondere anche alla verità comprovata dei Fatti. Grazie. FB

cornacchia46

Ven, 07/06/2013 - 09:21

@Tora Non è che una persona va giudicata per l'oggetto delle sue attrazioni, ma, magari, per come si comporta nei confronti del prossimo. Anzi, se trovi la tendenza omosessuale un'inversione, dovresti rispettare ancor più l'omosessuale al pari di qualunque persona con delle anomalie somatiche. Si può essere coppia omosessuale comportandosi in maniera civile, cioé, ad esempio, passeggiando mano nella mano come tutti ed essere una coppia eterosessuale che fa atti osceni (ovviamente, può essere anche il contrario). L'importante è che le regole siano uguali per tutte.

Ritratto di Tora

Tora

Ven, 07/06/2013 - 11:05

@"amici" gay, frou frou, checche...alla maggior parte delle persone normali, come natura vorrebbe, non interessa quello che fate a casa vostra. Volete prenderlo di qua, metterlo di la, sono affaracci vostri. A me personalmente fate schifo, trovo ripugnante il solo pensiero di due uomini che si prodigano in effusioni, è una mia opinione personale e la difenderei anche a cazzotti, cari miei. Quello che però mi fa ancora più schifo è che si cerchi di far accettare con la prepotenza, attraverso i media amici, qualcosa che istintivamente è inaccettabile. Se pensate che basti fare i capricci per ribaltare una regola sulla quale si basa la vita stessa, dimostrate di essere anche un pochino sciocchi. Perché se affermo che per fare un figlio ci vogliono un uomo ed una donna, non dico qualcosa di offensivo nei confronti di chi ha deciso di trastullarsi con il manico. Ribadisco il concetto del mio primo messaggio prima che qualche isterico progressista pensasse bene di urlare "omofobo"! Tutte le anime belle si sono scandalizzate perché Berlusconi organizzava feste in casa propria, con i soldi propri, circondandosi di belle donne, cosa per me normalissima e dire che Ruby fosse una bambina fa ridere anche i polli perché se non aveva 18 anni ne aveva 17 e mezzo e ne dimostrava 30, ed è ancora tutto da dimostrare il fatto che in quelle feste si facesse sesso oppure no. Mentre il Sindaco di Milano, vostro nume tutelare Pisapia, organizza in una struttura pubblica con i soldi dei contribuenti una festa che si basa dichiaratamente sulla pornografia gay alla quale accederanno sicuramente molti ragazzi minorenni, e qui nessuno ha niente da dire? Le idee caro msky ce le ho molto chiare e questi vostri atteggiamenti provocatori e prevaricatori non faranno molto bene alla vostra causa. Non potete imporre l'accettazione delle vostre deviazioni senza fare i conti con chi queste deviazioni le ripudia, otterrete l'effetto contrario, verrete ancora più odiati. Caro msky se ti piace prenderlo in quel posto mi dispiace per te, a me piacciono le donne, belle, sensuali, accoglienti come solo una femmina può esserlo, e come non potrai mai esserlo tu, con o senza parrucca, con o senza attributi.

cornacchia46

Ven, 07/06/2013 - 12:06

@ Tora La prevaricazione nasce proprio quando una categoria pretende di avere più diritti e libertà di altre, magari manifestando dei sentimenti di disgusto, privi di significato, ma giustificati da un moralismo irrazionale. Può far schifo pensare all'accoppiamento omosessuale, ma può far schifo anche a pensare all'accoppiamento fra due vecchi: soltanto il primo, per Lei, però, è motivo di repressione, e ciò dimostra che si tratta soltanto di un pretesto per imporre le Sue idee. Comunque, non capisco perché le regole, che devono tutelare tutti, dovrebbero impedire ad una coppia omosessuale di comportarsi con la stessa libertà di quella eterosessuale. E ciò non c'entra nulla con adozioni, uteri in affitto, matrimoni, pacs, etc...