Malpensa Express, alla Centrale area di accoglienza dedicata

Nuovo servizio per i viaggiatori davanti ai binari 1 e 2 in occasione della chiusura per tre mesi dello scalo di Linate a partire da sabato 27 luglio

Aperta alla Stazione Centrale di Milano, davanti ai binari 1 e 2, alla presenza di Armando Brunini, amministratore delegato di Sea, e Marco Piuri, amministratore delegato di Trenord, un’area di accoglienza, sosta e informazione per chi arriva a Milano dall’aeroporto di Malpensa o deve raggiungere lo scalo internazionale con il Malpensa Express, il servizio di collegamento aeroportuale offerto da Trenord. Allestimento voluto da Sea e Trenord in occasione della chiusura per tre mesi dello scalo di Linate a partire da sabato 27 luglio.

Prosegue così il piano di adeguatamento e potenziamento dei collegamenti ferroviari per risponedere all’aumento della domanda di mobilità verso l’aeroporto di Malpensa. Trenord ha raddoppiato le composizioni dei convogli, offrendo complessivamente 18.500 posti in più (+47%) sui treni Malpensa Express che collegano l’aeroporto e la città di Milano con 146 corse al giorno, cioè una ogni 15 minuti da e per lo scalo.

Trenord ha anche potenziato l’assistenza, i servizi di informazione e i canali di vendita ai Terminal 1 dove è stata aperta una nuova biglietteria) e al Terminal 2 dell'aeroporto internazionale e ha realizzato un nuovo sito dedicato www.malpensaexpress.it. Trenord inoltre è il primo operatore ferroviario ad aver attivato il servizio di acquisto biglietti con carta contactless e tecnologia Nfc: i biglietti Malpensa Express sono acquistabili appoggiando la carta o lo smartphone ai tornelli nelle stazioni di Milano Cadorna e Milano Bovisa – stazioni di Ferrovienord, più evolute – o ai totem presenti nelle stazioni di Milano Centrale, Porta Garibaldi, Malpensa T1 e T2.