Un mese di solidarietà Mercatini e cene aspettando il Natale

A Natale c'è anche chi pensa ai più sfortunati, a tutti coloro che passeranno le feste da soli, magari all'addiaccio. Gli eventi milanesi, di conseguenza, diventano benefici, solidali, con attenzione particolare agli anziani, ai malati, ai poveri e anche ai nostri fedeli amici a 4 zampe. Si parte domani alle ore 11, presso la Sala Rossa del Teatro Angelicum di via Bertoni 5, dove verrà consegnato il 100% del ricavato della dodicesima edizione del Gusto per la Ricerca, l'associazione che riunisce l'eccellenza gastronomica italiana per raccogliere fondi da destinare alla ricerca scientifica sulle neoplasie infantili e che coinvolge i primi 300" ristoranti in Italia. Tra gli altri saranno presenti per presentare il progetto Antonio Santini - Dal Pescatore, Angelo Valazza - Al Sorriso di Soriso, Annie Feolde - Enoteca Pinchiorri, Lionello Cera - Da Cera, Davide Scabin - Combal.Zero, Stefania Moroni Il Luogo di Aimo e Nadia, Emanuele Scarello Dagli Amici, Gianni Bonaccorsi Il Ridotto. Angeli per una sera è l'iniziativa di un gruppo di scrittori e giornalisti che ogni anno organizzano iniziative di sensibilizzazione alla lettura; dopo il Bookcrossing di beneficenza nel 2011, che ha portato oltre 2.000 libri agli ospedali milanesi, il video Harlem Shake degli autori finito su Tgcom24, grazie al quale i libri autografati sono stati regalati al reparto oncologico del San Carlo nel 2013, quest'anno (il 1 dicembre) ritrovo alle 19 in zona Stazione Centrale, con aperitivo, foto di rito, video, c/o l'Echo Hotel (Via Andrea Doria 4). Poi, alle ore 20.30 ingresso alla sede dei City Angels lungo i tunnel alle spalle della stazione, dove verranno preparati i pasti e caricati abiti e cibo sul pullman. Gli scrittori doneranno i loro libri autografati con dedica agli amici dello IEO. Mercoledì 2 Dicembre, alle 20,30, al Ristorante Peperino (piazza XXV Aprile), personaggi della Napoli a Milano per una sera saranno ai fornelli del prestigioso ristorante della città per Naples for People, ovvero cuochi per una sera in aiuto dei più deboli, per raccogliere fondi a favore dei senzatetto che, soprattutto con l'arrivo dell'inverno, incontrano le maggiori difficoltà. La cena rientra nel progetto Chef for People che, periodicamente, vede personaggi del mondo della cultura e della società civile nella cucina di un ristorante milanese per beneficiare una delle tante associazioni impegnate nel volontariato. Questa volta la destinataria è la Caritas, particolarmente impegnata nel sostegno dei bisognosi. Ai fornelli, per una cena veracemente partenopea, ci saranno Maria Roberta Torella (attrice teatrale), Francesca Barbiero (giornalista de Il Sole 24 Ore), Sandro Cerino (musicista e compositore), Veronica Campanile (avvocato) e Edmondo Capecelatro (storico e scrittore). La cena avrà un costo di 50 euro (prenotazionii: tel. 02 6379 3078). Al Grand Hotel et de Milan di Milano, martedì 1 Dicembre, dalle 18,00 alle 21,00 verranno presentate le edizioni 2016 delle Agende «Dogue» e «Gattopolitan». Il progetto, promosso da Nicoletta Cova, Presidente di Rinenergy, consiste nella realizzazione di bellissime agende fotografiche, i cui protagonisti sono gli amici a 4zampe. Il costo delle agende è di 15,00 euro l'una e un terzo del ricavato della vendita sarà devoluto alla Lega Nazionale per la Difesa del Cane. Il giorno 10, infine, dalle 18 alle 20,00, grazie all'impegno e alla volontà di Daniela Javarone, verrà organizzato un aperitivo solidale (ingresso 30 euro) alla Sala Facchinetti della Societa' Umanitaria di via San Barnaba 48, allo scopo di regalare, per il nono anno, il pranzo di Natale agli anziani soli di Milano all'Istituto Don Gnocchi di via Palazzolo.