La metro di Milano tra furti e minacce. Ecco i video choc dei borseggiatori

Il costo del biglietto aumenta ma i trasporti pubblici milanesi sono sempre meno sicuri. E intanto il sindaco di Milano, Beppe Sala, "pensa ai calzini colorati"

Furti e minacce all'ordine del giorno nella metropolitana di Milano. Basta un attimo di distrazione ed è facile non ritrovare più il proprio portafoglio o smartphone. Succede spesso, sempre più spesso.

E a testimoniare la situazione di degrado del capoluogo lombardo è Alessandro Morelli, capogruppo della Lega a Palazzo Marino. "Sono davanti alla metropolitana. Quella che il sindaco Sala e Partito Democratico ha voluto aumentare a due euro - spiega il leghista in un video pubblicato sulla sua pagina Facebook - Sì, perché ora il biglietto non è più a 1,5 euro ma a 2". Il deputato mostra poi un video in cui si vede un borseggiatore rubare un portafoglio a un signore che sta per salire sulla metro. "Il costo del biglietto aumenta ma i trasporti pubblici milanesi sono sempre meno sicuri", aggiunge Morelli.

Il deputato spiega poi che ogni riceve video di cittadini che testimoniano furti e minacce nella metropolitana milanese. Ma il sindaco di Milano Beppe Sala "pensa ai calzini colorati e all'appellativo 'zingaraccia'", mentre la gente normale "è tutti i giorni vittima di un degrado terribile che macchia il servizio pubblico".

E in un altro video pubblicato sempre sulla sua pagina Facebook, il leghista mostra infatti un'altra borseggiatrice che in tutta agilità sfila il portafoglio dalla borsa di una signora e se lo intasca. "La Lega - chiude Morelli - nell'incredibile aumento del biglietto voluto dal sindaco, ha ottenuto l'investimento di 4,3 milioni sulla sicurezza, è bene che qualcuno inizi subito a spenderli perché se un signor Mario Rossi riesce quotidianamente a riprendere i furti durante il suo viaggio, figuriamoci quanto è pesante la situazione reale".

Commenti

Santippe

Sab, 10/08/2019 - 13:11

Tanto, i signori del PD, a cominciare da Sala, quello dei calzini arcobaleno, non viaggiano in metropolitana, ma in auto di servizio con scorta.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 10/08/2019 - 13:36

Amministrazione di sinistra, molto di sinistra. Ricordatevi al voto.

Malacappa

Sab, 10/08/2019 - 15:05

Presto andremo a votare ricordatelo

MASSIMOFIRENZE63

Sab, 10/08/2019 - 15:10

Problema che esiste da sempre nella metro di Roma. Però è facile difendersi. Basta mettere il portafoglio nella tasca interna del giubbetto e chiudere la zip o attrezzarsi con delle tasche interne in modo che non possano arrivarci.

senzasperanza

Sab, 10/08/2019 - 15:46

massimo,si ,si puo"fare.ma in un paese civile,...….

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Sab, 10/08/2019 - 16:57

E sala tutto contento.....

effecal

Sab, 10/08/2019 - 17:06

Il compagno Al Salah è felice di questo attivismo dei suoi protetti

vince50

Sab, 10/08/2019 - 17:25

Devono farsi le case,cerchiamo di capirli.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Sab, 10/08/2019 - 17:33

Poi quando e se questi delinquenti vengono presi, ci sono i nostri amati giudici che li mettono immediatamente in libertà e lo SCHIFO continuerà fino a quando non daremo l'opportunità a Salvini di mettere definitivamente le cose a posto!!!

jaguar

Sab, 10/08/2019 - 17:40

Basterebbe mozzare le mani ai ladri come fanno in alcuni paesi, ma poi ci sarebbe mezza Italia di monchi da mantenere.

Una-mattina-mi-...

Sab, 10/08/2019 - 17:43

COLPA DEL FASCISMO IMMAGINARIO, SCOMMETTO

d'annunzianof

Sab, 10/08/2019 - 17:57

Ancora un po` di mesi e, speriamo, tutto cambia. Per adesso godetevi Sala e ringraziate chi lo ha votato

Zizzigo

Sab, 10/08/2019 - 17:58

Specialmente nelle città a guida sinistra è invalsa l'abitudine di coloro che puzzano, ma non si lavano... cioè quella di camuffarsi, usando il profumo... ma sono sempre più sporchi.

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 10/08/2019 - 18:11

Devono rubare per potersi costruire la casa abusiva,senno dovrebbero andare a lavorare!!!!jajajajajaja

giolio

Sab, 10/08/2019 - 19:19

se lo dite a Sala dirà che non e vero i rom non rubano . Più pericolosi dei rom sono i sinistrati e i magistrati

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 10/08/2019 - 19:23

Scommetto che se mettessi una trappola con spilli e la ladra dovesse farsi male, scommetto che sarei io denunciato ed a pagare i danni fisici alla ladra.

sparviero51

Sab, 10/08/2019 - 19:25

SALA ,INVECE DEI CALZINI ARCOBALENO ,DOVREBBE INDOSSARE UN GROSSO PRESERVATIVO PARTENDO DALLA TESTA !!!

19gig50

Sab, 10/08/2019 - 20:07

Ci vuole il taglio della mano.

carlottacharlie

Sab, 10/08/2019 - 20:45

Tenere sottomano, anzi in mano, una bomboletta irritante e spruzzare le ladre appena si vede che allungano le mani. SE tanti di noi useranno questa difesa scommetto che non saliranno più sui mezzi pubblici. Prepararsi una buona scusa se un giudice farlocco ci chiederà il perchè della nostra difesa a "bombolettate". Nella calca tutto è possibile, anche di aver sentito tipo un coltello sul nostro fianco mentre la ladra sibilava di tacere. Tutto raccontato senza strafare e tutto sbattuto in faccia all'eventuale giudice becero tramite un tam tam mediatico con cui seppellire ladra e giudice che la difende.

bernardo47

Sab, 10/08/2019 - 20:47

Un classico! Ecco una di quelle rom sinti nate in Romania e che parlano spagnolo, che derubano anche inostri anziani di orologi in tutte le strade di Italia! Colpirle senza pietà e anziani stiano ben attenti a queste tipe,tutte tra loro simili, per fisionomia, lingua, astuzia,imbroglio, finzione, capelli neri raccolti con coda ecc.! Non consentire mai di prendere il vostro braccio, perché rubano rolex o altri valori, loro unico scopo delle attenzioni!

giancristi

Sab, 10/08/2019 - 21:44

Speriamo che gli italiani, quando votano, si ricordino della libertà di delinquere concessa a certe etnie. I furti di destrezza, tipici dei rom, devono essere puniti severamente.

Ritratto di navigatore

navigatore

Sab, 10/08/2019 - 21:54

difronte a certi fatti, una spruzzatina di peperoncino...non farebbe male, basta agire con sveltezza e calma..certi atti per molti compagni è violenza...