"In Marocco si usa così". E 8 immigrati lo massacrano

L’episodio si è verificato sabato scorso, mentre il giovane, la ragazza e due amici si trovavano sull’Alzaia Naviglio Pavese. Provvidenziale l’intervento di un vigilante ad evitare il peggio

È stato letteralmente pestato da 8 stranieri mentre con la ragazza e due amici si trovava lungo l’Alzaia Naviglio Pavese (Milano).

I fatti risalgono alla notte tra sabato e domenica scorsi, quando uno dei ragazzi viene avvicinato da un gruppo composto da 8 persone, con la classica scusa di una sigaretta. “Il mio amico risponde ‘non ce l’abbiamo’, e subito viene preso a schiaffi”, racconta la vittima sulle pagine de “Il Giorno”. “Io mi avvicino, lasciando la mia ragazza lontano, li invito ad allontanarsi ma scatta il pestaggio”. Secondo quanto riferito dal giovane si tratterebbe di 8 ragazzi definitisi “italomarocchini”, tutti intorno ai 20 anni, che hanno fatto scattare il raid punitivo dopo aver ricevuto una risposta negativa alle loro richieste, ovviamente una scusa per attaccare briga. “Ho sentito dire ‘In Marocco si usa così’. E sono partiti i colpi”.

“Il mio amico ha preso un pugno in faccia e se l’è cavata con qualche livido”, ha continuato a racconare il ragazzo. “Io ho ricevuto dei pugni e nel mentre sentivo dei colpi in testa con un oggetto che non saprei identificare. Forse una cassa jbl, ha raccontato poi chi ha assistito alla scena”.

Il violento pestaggio si è interrotto solo grazie al pronto intervento di un vigilante, che ha poi immediatamente allertato le forze dell’ordine ed il 118, mentre la vittima si trovava distesa a terra e sanguinante. “Sono stato soccorso e accompagnato al Policlinico di Milano, dove mi hanno medicato e cucito le ferite. Il giorno dopo ho sporto denuncia ai carabinieri”.

Ovvio che non si trattasse di un’aggressione motivata dall’intento di rapinare le vittime. “È stata violenza gratuita. Se avessero voluto rapinarci avrebbero potuto benissimo farlo, non hanno puntato né agli smartphone e né ai portafogli, volevano solo farci male. La mia ragazza era scioccata, cerco di farle forza”.

La paura dopo il pestaggio, comunque, rimane, così come la consapevolezza che il fatto si sarebbe potuto evitare. “Non sarebbe male se si incrementassero i controlli.

Commenti

Royfree

Dom, 14/04/2019 - 16:29

Se fosse successo a me ora ci sarebbero 8 corpi di feccia troglodita smembrati a terra, difficile anche riconoscerli, e io in galera. Siete avvertiti schifosi parassiti.

maurizio50

Dom, 14/04/2019 - 17:03

Siamo stanchi di avere questi animali che circolano liberamente, sempre liberi di commettere qualunque porcheria. Ci vuole pugno di ferro. Questi trogloditi vanno identificati e rimandati di corsa in Marocco!!!!

apostrofo

Dom, 14/04/2019 - 17:11

Ma no, tutto a posto. Diamo la cittadinanza e diventano bravi ragazzi !O già ce l'hanno ?

apostrofo

Dom, 14/04/2019 - 17:26

E allora tornare in Marocco, dove si usa fare così ...

apostrofo

Dom, 14/04/2019 - 17:30

Boldrini, Bergoglio, Sala, tutto a posto ? Perché non commentate mai ?

vince50

Dom, 14/04/2019 - 17:31

“italomarocchini”??direi Italo sinistrati,perchè se cosi non fosse dopo avergli spaccato le ossa sarebbero già in alto mare.

Una-mattina-mi-...

Dom, 14/04/2019 - 17:33

A FORZA DI IMPORTARE VITELLONI SELVAGGI E RAZZISTI, QUESTE LE CONSEGUENZE

paco51

Dom, 14/04/2019 - 17:39

E' normale! Questa è l'italia repubblicana anti...!

patrenius

Dom, 14/04/2019 - 17:40

Chi sostiene l'integrazione?

umbe65it

Dom, 14/04/2019 - 17:52

La polizia locale mica ha tempo da perdere, occupata come è a controllare ecopass, varchi e la nuova zona regolamentata; questa sì che è la vera tolleranza zero di cui abbiamo bisogno!

bernaisi

Dom, 14/04/2019 - 17:54

non toccateli sono le risorse del papocchio e della sboldra, ci pagheranno le pensioni

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 14/04/2019 - 18:01

IN MAROCCO SI USA COSI!!!!I loro usi e costumi diventeranno presto anche i nostri!!!!!jajajajajajaja.

claudio faleri

Dom, 14/04/2019 - 18:04

controlli con agenti muniti di robusto manganello.....provochi dolore e dolore ricevi.....

routier

Dom, 14/04/2019 - 18:09

Di fronte a codeste aggressioni gratuite non è il caso di porgere l'altra guancia (anche perché le abbiamo esaurite) ma bisognerebbe organizzarsi e girare per certi quartieri in folti gruppi pronti a raddrizzare la schiena ai facinorosi.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Dom, 14/04/2019 - 18:14

Gli "italomarocchini", ovvero i marocchini di seconda generazione. Quelli che abbiamo mantenuto, insieme ai genitori, dal primo giorno di vita fino ad oggi. Nazione senza più speranza.

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Dom, 14/04/2019 - 18:17

Vermi.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Dom, 14/04/2019 - 18:19

Gia', ci vorrebbe piu' gente disposta ad andare in galera pur di difendere i propri diritti. La grossa differenza e' appunto questa. E tutti i mezzi d'informazione ipnotizzano la gente in senso contrario.

Ritratto di karmine56

karmine56

Dom, 14/04/2019 - 18:23

Com'è bella Milano.

cir

Dom, 14/04/2019 - 18:25

Royfree . si puo' fare di meglio .. e non andare in galera, la vendetta e' la piu' bella cosa che esista ..

Yossi0

Dom, 14/04/2019 - 18:35

Questa è la ricchezza culturale che portano le risorse dei buonisti ....

corivorivo

Dom, 14/04/2019 - 19:06

I CULIRITTI musulmani e italiani hanno in comune una cosa: sono tutti vigliacchi

Ritratto di PollaroliTarcisio

PollaroliTarcisio

Dom, 14/04/2019 - 19:10

" I migranti sono l'elemento umano della globalizzazione, l'avanguardia del mondo futuro. Presto sarà normale nascere in un Paese, crescere in un altro, lavorare in un altro ancora. Non dobbiamo avere paura di questo. Dobbiamo aprirci al futuro. Siamo ancora un Paese provinciale." (cit. Laura Boldrini ™)

Luigi Fassone

Dom, 14/04/2019 - 19:13

Embè ? li hanno presi e massacrati,oppure girano lì nei pressi in attesa del nuovo pestaggio ??? E' questo che ci interessa,i particolari sono sempre uguali e li conosciamo,ormai e P U R T R O P P O !!! Grazie,Renzi,Grazie,Del Rio :::!!!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 14/04/2019 - 19:18

@Royfree,non c'è bisogno di essere"contatati" bisognerebbe che un centinao di persone come te e me compreso, facessimo un bel giretto nei dintorni. Uno o due a fare da esca e poi............Non posso più sentire queste cose. Italo marocchini!!?? Piacerebbe conoscere i genitori.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 14/04/2019 - 19:19

Ma lo sanno tutti che di notte le blatte escono dai nascondigl.

Giorgio5819

Dom, 14/04/2019 - 19:20

Rastrellamenti, retate, identificazioni e IMMEDIATE espulsioni. E soprattutto per i vermi di quella provenienza.

Giorgio5819

Dom, 14/04/2019 - 19:22

Occorre instaurare al più presto USANZE ITALIANE. Serve che sappiano cosa rischiano e se ne vadano dall'ITALIA PER PAURA...

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Dom, 14/04/2019 - 19:26

Volevano indietro i soldi che hanno versato per pagarci le pensioni. Ecco cosa volevano.

lappola

Dom, 14/04/2019 - 20:07

Ma non c'era nessuno che li trasformava in marocchinodefunti? Peccato !

Divoll

Dom, 14/04/2019 - 20:24

Questo non e' razzismo, noooo... E' integrazione... O no?

cgf

Dom, 14/04/2019 - 20:27

potremmo far capire a loro come si usa in tante parti d'italia, preferiscono la posizione sdraiata o verticale?

Gianni11

Dom, 14/04/2019 - 20:55

Questa feccia razzista, criminale, inutile marocchina, africana e araba, ecc ecc va' spazzata dall'Italia fino all'ultimo. E chi ce li vuole puo' andare all'inferno con loro.

Reip

Dom, 14/04/2019 - 21:28

Altre schifose “risorse boldriniane” piu’ che degne di stare in Italia!!!

Rottweiler

Dom, 14/04/2019 - 23:12

In marocco si fa così? benissimo, catapultateli con famiglie al seguito in marocco. Con divieto di rientro.

Ritratto di akamai66

akamai66

Dom, 14/04/2019 - 23:43

“ Mi aspettavo di trovare più idealità, più principi, più valori, più capacità di sognare" recita la Signora del lessico e loro, gli energumeni l'hanno presa in parola.

CesareGiulio

Dom, 14/04/2019 - 23:50

Ci mancavano proprio anche gli.. Italo marocchini... Forza importiamone altri.... Non facciamoci mancare nulla.. Le seconde e terze generazioni possono essere peggio delle prime e questo é un esempio... Molti di loro non si integreranno mai.. Anzi..

CesareGiulio

Dom, 14/04/2019 - 23:51

... Non solo se provi a toccare uno... Viene giù il firmamento sinistroide... E ipocrita all inverosimile

colomparo

Lun, 15/04/2019 - 00:47

Ci vorrebbero 5 anni di lavori forzati per questi strafottenti selvaggi primitivi, con dieta acqua e pane, miserabili vigliacchi che non sono altro !!

rutgerter

Lun, 15/04/2019 - 08:09

questi matrocchini o italo marocchini dovrebbero essere spediti immediatamente nella loro patria d'origine e con loro i genitori, fratelli e famigli al esguito. I marocchini andrebbero tutti rimpatriati. esiste la guerra in Marocco?