Milano, 60enne trovato morto al Politecnico

Un uomo di 60 anni è stato trovato morto all'interno delle aule del Politecnico di Milano, nella struttura situata al civico 20 di via Camillo Golgi

Google Maps Street View

La chiamata d'emergenza è arrivata poco dopo le 12 ed è partita dal Politecnico di Milano dove è stato rinvenuto il cadavere di un uomo sui 60 anni. Il personale sanitario è intervenuto immediatamente e non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

L'uomo era un estraneo all'ateneo, non essendo stato riconosciuto tra professori e dipendenti. Per ora la pista che si sta seguendo è quella del suicidio. Infatti, una volta che medici e infermieri sono arrivati sul posto hanno ritenuto una scelta migliore quella di contattare immediatamente gli agenti delle Volanti che dopo alcuni rilievi hanno stabilito che l'uomo si sia tolta la vita volontariamente.

Il corpo del 60enne è stato ritrovato all'interno dell'edificio 26 del Politecnico che si trova al civico 20 di via Camillo Golgi e, come si apprende anche dal Milano Today, il suddetto palazzo era utilizzato principalmente per le lezioni (è presente un'aula all'interno dello stabile) e la mensa del PoliMi. L'uomo sembra non abbia lasciato alcuna lettera scritta che indicasse le cause che l'hanno portato all'estremo gesto.