Due magrebini attaccano senza motivo: bottigliate alla guardia giurata

Stando a quanto riferito dai testimoni alle forze dell'ordine, il 37enne è stato avvicinato dai due stranieri che, senza alcuna ragione apparente, lo hanno colpito con una bottiglia in pieno volto, facendolo crollare a terra

Violenta aggressione avvenuta a Milano durante la notte tra giovedì e venerdì ai danni di una guardia giurata.

La violenza, del tutto immotivata come riportato dalla stampa locale, ha avuto luogo nelle vicinanze di uno stand della Corona allestito in Ripa di Porta Ticinese. Sono all'incirca le 2:30, quando al vigilante si avvicinano due stranieri, di etnia magrebina secondo quanto riferito da alcuni testimoni. Senza alcun motivo apparente, i nordafricani hanno aggredito il 37enne, colpendolo in pieno volto con una bottiglia di vetro e facendolo finire a terra, prima di allontanarsi rapidamente.

Sanguinante, l'uomo è stato aiutato da alcuni presenti al fatto, che hanno immediatamente contattato le forze dell'ordine ed il 118. Giunti sul posto con un'automedica ed un'ambulanza, i sanitari hanno prestato soccorso al vigilante per poi trasferirlo in codice giallo presso l'ospedale Policlinico. Fortunatamente le sue condizioni di salute non sono gravi, nonostante che rimanga ricoverato per degli accertamenti a causa della lesione lacero contusa riportata al volto.

Delle indagini si stanno occupando gli uomini della questura di Milano, i primi a raggiungere il luogo dell'aggressione e ad interrogare i testimoni. Al momento i responsabili, che hanno fatto perdere le proprie tracce, restano ricercati.

Commenti
Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Sab, 15/06/2019 - 16:29

I famosi "Nordafricani senza motivo". Un leit motiv.

Ritratto di nando49

nando49

Sab, 15/06/2019 - 16:38

Questi immigrati forse non sopportano le divise e sanno che in Italia si rischia poco a delinquere.

Ritratto di Soloistic69

Soloistic69

Sab, 15/06/2019 - 17:04

Della famosa "Milano da bere" rimangono solo le bottigliate...

Ritratto di moshe

moshe

Sab, 15/06/2019 - 17:30

Ma gli idioti di sinistra e gli idioti buonisti, si rendono conto che la lettura dei giornali è diventata la lettura di un bollettino di guerra, guerra scatenata da stranieri nei confronti degli italiani !?!?!?

Giorgio5819

Sab, 15/06/2019 - 17:44

Sparate su questi RIFIUTI SUBUMANI !!

Sologiustizia

Sab, 15/06/2019 - 17:56

Terrore in un negozio in provincia di Palermo, dove un uomo ha fatto irruzione uccidendo la moglie commessa. Teatro dell'omicidio, un negozio di calzature in Corso Italia, a Carini. Dopo aver ammazzato la moglie l'uomo è rimasto barricato nell'esercizio commerciale. L'assassino ha anche ferito il figlio di 14 anni. I vigili del fuoco sono riusciti ad aprire la porta e i carabinieri l'hanno bloccato. Sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno trasportato la figlia all'ospedale Cervello. Per la moglie non c'è stato nulla da fare

Tommy40

Sab, 15/06/2019 - 19:08

oggi portare la divisa è un rischio, non puoi nemmeno difenderti, le leggi sono contro i poliziotti. Con il decreto sicurezza 2 speriamo cambi qualcosa, ma è ancora troppo permissivo.

Reip

Sab, 15/06/2019 - 19:43

TRANQUILLI SI TRATTA DI RISORSE BOLDRINIANE! CI PAGHERANNO LE PENSIONI... GIUSTO?

ziobeppe1951

Sab, 15/06/2019 - 20:23

Sicuramente sono rifiuti giunti col cargo della monnezza

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 15/06/2019 - 20:53

Adesso ci pensa la nuova coppia landini e il papa fasullo.

Ritratto di giangol

giangol

Sab, 15/06/2019 - 21:36

le toghe rosse sicuramente daranno la colpa alla guardia giurata.la colpa??? essere italiano

Trinky

Sab, 15/06/2019 - 21:45

In fondo fa parte del loro modi di vivere.... (prossima sentenza PM Milano)

Ritratto di Svevus

Svevus

Sab, 15/06/2019 - 22:19

Legittima difesa : sparare !

killkoms

Sab, 15/06/2019 - 23:28

le risorse che si importano!