Milano, migrante con un ceppo di ferro massacra guardia sull'autobus

Lo follia di un immigrato sulla linea 90/91. Il racconto di De Corato: "Una guardia pestata con un palo di ferro dal migrante". Aggredito anche in carabiniere

“Quattro guardie giurate e un carabiniere mandati all'ospedale da un migrante senegalese ieri sera sulla 90/91". La denuncia viene da Riccardo De Corato, ex vicesindaco di Milano e politico di lungo corso ora in Fratelli d'Italia. Sulla sua pagina Facebook ha pubblicato la foto di uno degli operatori dell'Atm aggrediti da un senegalese ieri sera intorno alle 20.15.

A raccontare il fatto a De Corato sarebbero stati le vittime della furia del senegalese. L'ex vicesindaco le racconta così: "Ieri sera, verso le 20,15, cinque controllori e quattro vigilantes sono saliti sul bus all'altezza di piazzale Nigra e subito si è scatenato l'inferno. Un senegalese ha preso il ceppo fermaporta e ha spaccato un vetro, urlando e minacciando. Il personale Atm ha subito fatto uscite i passeggeri per metterli in sicurezza e nel frattempo le guardie hanno cercato di fermare l'uomo che si era messo alla guida dell'autobus, cercando di rubarlo. Dopo aver visto che non riusciva a metterlo in moto, si è scagliato contro i vigilantes brandendo il ceppo in ferro. Una delle guardie è stata colpita in pieno ed è già una fortuna che sia ancora viva, le altre hanno cercato di soccorrere il collega e fermare il senegalese". Il risultato per il ferito sono la mano rotta e il naso timefatto per un toale di 25 giorni di prognosi.

La follia dell'immigrato non si è certo fermata all'aggressione del primo vigilante. Anche i colleghi accorsi in soccorso della prima guardia colpita con la mazza di ferro sono state aggredite. Dopo una lotta corpo a corpo di qualche minuto, però, "sono riuscite ad ammanettare l'uomo a un palo del bus".

Sul posto sono arrivati i carabinieri che hanno formalizzato l'arresto del senegalese. Secondo quanto emerge dal racconto di De Corato, il migrante sarebbe "risultato con precedenti" e non contento ha aggredito anche uno dei militari.

De Corato ora accusa l'Atm: "Insieme ai vigilantes e ai controllori, quando sono saliti sulla 90, non c'erano né carabinieri né vigili, vengono mandati allo sbaraglio. Quando ha fatto un giro di perlustrazione il direttore generale dell'Atm la sicurezza era maggiore. Queste sono le condizioni in cui lavorano i dipendenti Atm; per non parlare dei passeggeri, che sono obbligati ogni giorno a viaggiare in condizioni di grave pericolo anche in normali orari serali". Poi conclude: "E possiamo dire che è andata “bene”, poteva essere una serata drammatica. Stiamo aspettando il morto per renderci conto delle condizioni in cui sono i mezzi pubblici a Milano?".

"Cosa sarebbe accaduto se fosse riuscito a impadronirsi del bus? Due settimane fa abbiamo depositato un'interrogazione al ministro degli Interni per sapere come intenda affrontare la questione sicurezza per i cittadini milanesi che si spostano con i mezzi pubblici, sicurezza che riteniamo debba essere garantita non da privati ma dalle forze dell'ordine, per identificare chi commettere eventuali crimini e anche chi non ha diritto a restare sul nostro territorio. Ma ovviamente Minniti non ha risposto. Ribadiamo la nostra richiesta al ministro degli Interni di svegliarsi e attivarsi prima che ci scappi il morto sui mezzi pubblici milanesi sempre più spesso teatro di risse, furti e tentati stupri. Una situazione intollerabile e pericolosissima", hanno affermato i deputati leghisti Paolo Grimoldi e Marco Rondini.

Commenti

Marcello.508

Mer, 25/10/2017 - 12:41

Mi raccomando: fateci sapere quanto tempo (giorni ore minuti o secondi) resterà in galera questa "vivace" risorsa.

Ritratto di thunder

thunder

Mer, 25/10/2017 - 12:46

RINGRAZIATE LA CIURMA PIDIOTA!!!!!!!!e GRILLINI!

silvano45

Mer, 25/10/2017 - 12:50

Milanesi hanno votato i Pisapia i Sala sponsor di una immigrazione senza regole. Per una sinistra facile fare i buonisti e i generosi con i soldi altrui specie quando poi improvvisamente ci si può ricordare di avere una villa in engadina in cui si può andare a vivere!

TSUBAME1

Mer, 25/10/2017 - 13:25

Contrapporre i neri manganellatori con i manganellatori in camicia nera ! . Decima Comandante !

Ivstitia

Mer, 25/10/2017 - 13:29

Continuiamo a subire i soprusi di queste persone, non possiamo difenderci( per un cittadino Italiano, reagire a un simile atto, significherebbe finire dritto dritto davanti ad un magistrato comunista, con conseguente condanna immediata), non possiamo publicizzare , dobbiamo solo subire ( secondo i comunisti al governo).

Vigar

Mer, 25/10/2017 - 13:37

Questo non è stato tanto "disciplinato".....almeno 3 o 4 ore di galera penso che gliele faranno fare....certo che se si pente.....

blackwater

Mer, 25/10/2017 - 13:37

se le guardie -come presumo- erano armate,erano anche nella piena legittimità di fare fuoco; colpire con un ceppo di ferro una persona in testa/viso è un atto potenzialmente letale.

Ritratto di giangol

giangol

Mer, 25/10/2017 - 13:38

risorse che hanno il patentino di fare quello che vogliono qui in afritalia. zitti e subire in silenzio grazie

paco51

Mer, 25/10/2017 - 13:44

basta con queste notizie strane!ritengo che Milano meriti notizie migliori! Non tutti i milanesi si possono chiamare fuori!

Anonimo (non verificato)

Mer, 25/10/2017 - 14:03

Solo un celebroleso come salahpuo dire di non aprire le finestre per non far entrare le polveri sottili. Lui le ha impiantate nel cervello ecco perché Milano e ridotta a una favelas.

Tarantasio

Mer, 25/10/2017 - 14:10

proibire l'accesso ai mezzi pubblici in base alla tinta...

venco

Mer, 25/10/2017 - 14:18

I migranti vanno mantenuti ma, ma non devono circolare liberi, è illegale se sono liberi di circolare.

OttavioM.

Mer, 25/10/2017 - 14:20

E poi ci sono le anime belle che si scagliano contro i sussidiari delle elementari che raccontano la realtà dei fatti, piuttosto che contro un sistema di immigrazione che sta trasformando le città italiane in posti invivibili e pericolosi.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 25/10/2017 - 14:23

"Ma ovviamente Minniti non ha risposto". Qualche babbeo pensava ancora che lo facesse?

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 25/10/2017 - 14:26

Ormai è troppo tardi, ormai ne avete in casa talmente tanti, che verrete sopraffatti!!! ADIEU ITALIA!!!!

Mannik

Mer, 25/10/2017 - 14:27

Secondo me De Corato non la racconta giusta. Cinque controllori e quattro vigilantes non erano capaci di bloccare il tipo? Sinceramente non ci credo e se fosse stato veramente così i 9 devono veramente farsi un esame di coscienza.

Ritratto di mircea69

mircea69

Mer, 25/10/2017 - 14:28

@silvano45 vero i milanesi hanno votato sala. ma l'alternativa chi era? lei si sentirebbe rappresentato da parisi? io no!

marcopg

Mer, 25/10/2017 - 14:43

Quattro vigilantes picchiati da uno solo ? Ma con che criterio li assumono questi soggetti??

petra

Mer, 25/10/2017 - 14:48

Senegalese, nessun motivo per stare in Italia. Espulsione immediata.

altanam48

Mer, 25/10/2017 - 14:51

Mi patre che anche in questo caso sia operante l'esimente dell'uso legittimo delle armi. Ma il rischio è che magari fermi il gigante (tali sono rispetto alla maggior parte di questa popolazione) adfricano, ma poi vai sicuramente a beccarti un'imputazione per eccesso colposo....quando ti va bene. Queste sono le leggi italiane (magistrati a parte)...... non sarà ora di metterci mano veramente per adeguarle alle mutate situazioni della società? C'è un'emergenza nazionale, lo vedono tutti. E i nostri parlamentari si gingillano per mesi e mesi a discutere di leggi delle quali non ne sentiamo proprio l'urgenza, tipo lo ius soli.

Celcap

Mer, 25/10/2017 - 14:52

Majorino, Rozza, Sala, dove siete??? Non deve essere solo una questione di polizia devono essere gli esseri che sono in Comune a non dare adito, con accoglienze forzate e numerose, bonarietà inutile, a questi episodi dove i clandestini si ritengono immuni da tutto. Minniti non ha risposto perché é un marcione come quelli al comune di Milano. Le guardie sui mezzi, comunque, devono essere addestrate a intervenire, anche in modo cattivo altrimenti sono inutili. Hanno lasciato i Milanesi in balia dei delinquenti che loro si divertono ad accogliere.

fisis

Mer, 25/10/2017 - 14:58

Mettete pure vigilantes, vigili, polizia, carabinieri, perfino l'esercito a guardia dei mezzi pubblici. Ma il problema si affronta alla radice: non far entrare in Italia clandestini, ed espellere chi non ne ha titolo o delinque. Anzi, la soluzione è più radicale è votare centrodestra o destra alle prossime elezioni.

aitanhouse

Mer, 25/10/2017 - 15:01

troppo poco per chi deve decidere:cosa volete che sia un'aggressione ad un vigilante o ad un tranviere? questi sono al servizio dei cittadini anche poi se a qualche cittadino salta in mente di picchiarli, bisogna accettare ,soprattutto quando il picchiatore è una risorsa o un dono. Un avviso importante alle forze dell'ordine: NON vi passi neppure per la testa di procurare un danno ad una risorsa , altrimenti finirete sotto processo per lesioni,minacce,razzismo.Il tutto può costare licenziamento in tronco e qualche annetto di galera.

Jesse_James

Mer, 25/10/2017 - 15:08

@mircea69 - Meglio sentirsi non rappresentati ma protetti. Parisi in quanto di centro destra non avrebbe certo promosso la marcia pro migranti come ha fatto Sala.

manfredog

Mer, 25/10/2017 - 15:09

..sicuramente da domani il sindaco di Milano Sala, per questo problema, e d'accordo con Minniti, aprirà altri quattro o cinque centri di accoglienza, per..centrare, appunto, il problema, così..c'entra anche lui..!! mg.

cegs49

Mer, 25/10/2017 - 15:16

Purtroppo dopo Pisapia non contenti abbiamo abbiamo votato Sala(non io) che è figlio della stessa politica. Certo che ne ha menati 4 e lo avrebbe fatto anche se fossero stati carabinieri dato che le armi non possono essere utilizzate e anche per fermarlo devono stare attenti a non fargli male se vogliono evitare denunce e altro.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 25/10/2017 - 15:24

Razza Obama.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mer, 25/10/2017 - 15:55

Poi quando ci scappa il morto tutti a versare lacrime. tanto poi il senegalese domani stará fuori. C'é sempre un ghini a milano.

greg

Mer, 25/10/2017 - 15:56

Ormai è un bollettino di guerra giornaliero, e solo delle cose che vengono pubblicate sui giornali o dette in TV, sempre tenendo presente che giornali e TV di sinistre non fanno mai cenno di queste assalti giornalieri ai cittadini italiani, e delle violenze sessuali che avvengono ovunque e che, spessissimo, le donne non denunciano per la vergogna

kug

Mer, 25/10/2017 - 16:08

quando gli hanno detto che deve pagarci la pensione gli sono girate le balle.

mnemone44

Mer, 25/10/2017 - 16:41

Pensierino della sera:se cinque controllori e quattro vigilantes hanno dovuto lottare duramente per sopraffare UN SOLO individuo importato illegalmente e libero di delinquere a suo piacimento,come può un cittadino inerme resistere ai sopprusi di decine e decine di individui simili?Al PD & soci la risposta.

poli

Mer, 25/10/2017 - 16:41

vogliamo sapere quanti sono giornalmente gli agenti di polizia,cc,finanza,che per motivi di servizio finiscono ai pronto soccorsi.

Ritratto di mircea69

mircea69

Mer, 25/10/2017 - 16:50

@Jesse_James Sono d'accordo con lei, ma è possibile che in tutto il centro destra non ci fosse qualcosa di meglio da proporre? Vincere dopo le devastazioni di pisapia sarebbe stato facile come rubare in chiesa. Mi da fastidio sentire accusare i milanesi per il loro voto. Non è più onesto riconoscere che il centro destra ha sbagliato candidato?

Ritratto di David_Sonny

David_Sonny

Mer, 25/10/2017 - 16:59

Vuole fare l'autista si é messo al posto del conducente. Hanno diritto anche loro di lavorare ! #Risorse

avogadroran

Mer, 25/10/2017 - 17:08

Io sono contento perchè da italiano ora vivo felicemente a Montecarlo dove ovviamente cose del genere non si sognano nemmeno, sono contento perchè a milano alla fine tutti vogliono la sinistra e quindi fanno bene a capitare queste cose. Ciao ciao ahahahah

Ritratto di Glock4gen

Glock4gen

Mer, 25/10/2017 - 17:10

Se le guardie non sono in grado di difendersi, chi protegge i passeggeri?

santecaserio55

Mer, 25/10/2017 - 17:21

5 controllori e 4 vigilantes Cosa voleva De Corato 4 vigili e un drappello di carabinieri e al posto di un autobus un carroarmato

provenzale01

Mer, 25/10/2017 - 17:37

La circolazione sui mezzi pubblici a Milano e' gia' gratis da tempo .Io prendo tutti i giorni la 50 da piazza Bolivar al capolinea di Lorenteggio da anni ormai e non ho MAI visto un controllore . Del resto non si puo' pretendere che rischino la pelle tutti i giorni con delinquenti come questi . Che poi a dirla tutta questi vedono il permissivismo che c'e' in giro, vedono che molti italiani pure loro non pagano il biglietto e quindi si comportano cone questo senegalese. Boldrini, Boschi e Pisapia a fare i controllori e a prendere le botte da questi delinquenti.

uggla2011

Mer, 25/10/2017 - 17:46

TSUBAME!:santo subito. Il fatto che non riuscisse a mettere in moto l'automezzo non deve stupire. Trattasi di operazione troppo complessa per il suo QI

Reip

Mer, 25/10/2017 - 18:19

Innanzitutto complimenti ai milanesi lungimiranti e intelligenti che hanno votato sinistra e hanno scelto un incompetentemente come Sala a fare il sindaco. Poi ringraziamo il PD e il sistema dittatoriale di sinistra che specula sul business dei finti profughi clandestini, facendo entrare liberamente delinquenti, stupratori e tagliagole. Infine un grazie alla magistratura italiana, da sempre di sinistra, fedele amica e protettrice di zingari e clandestini. A questa bestia non verrà fatto nulla! Soltanto noi, le nostre donne i nostri figli, con il nostro sangue, pagheremo per questa invasione. E sarà sempre peggio per tutti, per i cittadini e per le forze dell'ordine, totalmente incapaci è inadeguate.

Ritratto di Zohan

Zohan

Mer, 25/10/2017 - 18:26

Migrante ? C'è la guerra in Senegal ? Spedirlo subito sul canotto con il quale è stato ripescato dalle umanitarie ONG e magari ottimizzare lo spazio caricandone qualche centinaio

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 25/10/2017 - 18:26

GLI STRANIERI TURISTI DEVONO BOICOTTARE L'ITALIA FINCHè NON CI SARà UN GOVERNO CHE LI DIFENDERà E TUTELERà.THUNDER RINGRAZIAMO VOI CHE LI AVETE VOTATI INVECE...

Ritratto di frank60

Anonimo (non verificato)

Giorgio5819

Mer, 25/10/2017 - 18:30

Aspetto con impazienza di leggere la notizia al contrario : " bas.tardo migrante bastonato dalle guardie dopo aggressione..." queste merd.e devono assaggiare un po di bastone, devono sentire MALE !

giginonapoli

Mer, 25/10/2017 - 18:33

in U.S.A. avrebbe avuto una pallottola in mezzo a gli occhi e tutto sarebbe finito, ma purtroppo in Itaglia sotto guida abusiva rossa e tutto normale.

risorgimento2015

Mer, 25/10/2017 - 18:33

Se io fossi un controllore/guardia ,farei dei corsi di difesa personale ,e mi manterei fisicamente allenato,e vestirei abiti & gadget protettivi (guanti salvadenti casco) Siete in tempi di Guerra ....agite come vuole la situazione....non siamo mica nell'Italia anni 50 !!

silvano45

Mer, 25/10/2017 - 18:34

mircea69 ha ragione io non mi sentirei rappresentato ne da sala ne di certo da pisapia pero fa rabbia che milano non riesca a trovare un degno rappresentante per una grande e meravigliosa città:

Cheyenne

Mer, 25/10/2017 - 18:35

MA QUANDO SI DECIDERA' AD APRIRE IL FUOCO SU QUESTA FECCIA

giginonapoli

Mer, 25/10/2017 - 18:36

e il cxxxxxo Sala dice che a Milano e`tutto sotto controllo.

Mobius

Mer, 25/10/2017 - 18:38

E' notizia recente che molti di questi profughi hanno disturbi psichici che li mandano fuori di testa. Sapere questo ci darebbe diritto di adottare nei loro confronti rimedi anche estremi (sparare, intendo), invece secondo le anime belle sono giustificati perchè "non in grado di intendere nè di volere". Prepariamoci a prendere sprangate e coltellate da ogni dove, ormai siamo invasi dai pazzoidi di tutta l'Africa.

forbot

Mer, 25/10/2017 - 18:50

Ho letto tutti i commenti. Solo chiacchiere e tutte sxxxxxxxe. Nessuno ha il coraggio di dire le cose che vanno fatte realmente. Chiaro, se uno le dice, c'è da aspettarsi che si attivino subito e ti vengono a chiedere conto. Bene, allora ci provo subito: Difendersi con tutti i mezzi leciti e anche con quelli illeciti. Visto che adoperano barre di ferro, bottiglie rotte, macete, coltelli. Essere sempre attenti e vigilanti, mai farsi trovare impreparati. Dopo facciamo i conti.

VittorioMar

Mer, 25/10/2017 - 18:58

...QUALE PENA E' PREVISTA IN SENEGAL QUANDO SI PESTA UN POLIZIOTTO ??...NON PER ALTRO MA PER FARLI SENTIRE A CASA LORO ...POVERINI !!

Ritratto di gioc.

gioc.

Mer, 25/10/2017 - 19:15

Normali prove di integrazione di elementi abituati a vivere allo stato brado..

Lapecheronza

Mer, 25/10/2017 - 19:21

Qualche commento a favore di questi signori ?

rebella123

Mer, 25/10/2017 - 19:36

In america la questione era risolta in un secondo un foro in fronte e tutto finito e sopratutto nessun indagato tra le foze dell'ordine MA A MILANO DOVE IL SIDACO STA SOLO ED ESCLUSIVAMENTE DALLA PARTE DEGLI ABBRONZATI PER NON PARLARE DI CHI STA AL GOVERNO DOBBIAMO SOLO SUBIRE PAGARE E STAR ZITTI ITALIOTI CHE AVETE VOTATO P.D. VI ODIO IMMENSAMENTE

Ritratto di Atreju

Atreju

Mer, 25/10/2017 - 19:47

9 ottobre 2017: Multedo, Pinotti come Boldrini: "Migranti risorse utili per il territorio" !!!!

giovanni951

Mer, 25/10/2017 - 20:08

e daie...ma queste risorse non hanno proprio nulla da fare che cindolare per la cittá assaltando bus ecc ecc? e la magistratura sempre pronra a sanzionare per delle scicchezze che fa?

Ritratto di VEROPartigianonero

VEROPartigianonero

Mer, 25/10/2017 - 20:23

..E il nostro AMATO sindaco responsabile della salute dei cittadini dice"andate con i mezzi pubblici che sono comodi,sicuri e veloci" VACCI TE!!! invece che con l'auto blu. MAI,MAI,MAI,sempre in macchina,sono già stato borseggiato 2 volte in metropolitana,e il personanale mi ha sempre risposto;succede,che ci vuol fare!?sempre in macchina sfidando divieti anche quando ci sono i blocchi.

AndyFay

Mer, 25/10/2017 - 20:25

Sono riusciti a fermarlo, molto bravi. Avrebbero anche dovuto gonfiarlo di botte e chiuderlo in una gabbia, quella bestia.

Ritratto di VEROPartigianonero

VEROPartigianonero

Mer, 25/10/2017 - 20:25

questi personaggi vanno tenuti nelle gabbie degli ex ZOO,questo e il loro posto.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mer, 25/10/2017 - 20:42

Voleva inculcargli e suoi valori e le sue speranze.

Reip

Mer, 25/10/2017 - 21:02

Non possiamo neanche difenderci... Magari potessimo dofenderci! Se noi italiani andassimo in giro giustamente armati di coltello, machete, oppure di pistola, ci arresterebbero immediatamente! Gli italiani non possono avere in tasca neanche un temperino! Gli stranieri invece, come gli zingari hanno tutti il coltello! Sottolineo TUTTI, e nessuno fa nulla. A loro la magistratura permette di andare in giro armati, il perché? Semplice non hanno nulla da perdere, non possono pagare alcuna multa, e le carceri sono strapiene di questi schifosi! In due parole, siamo fottuti!

edo1969

Mer, 25/10/2017 - 21:12

Bisogna insegnare agl italiani non avere paura del diverso. Questi poveretti scappano da guerre e carestie terribili, sono umili e ci pagano le pensioni.

edo1969

Mer, 25/10/2017 - 21:13

La Boldrini e la Boschi dovrebbero andare a trovare il povero senegalese vittima dei razzisti.

Magicoilgiornale

Mer, 25/10/2017 - 21:51

Immagino il resto

roberto zanella

Mer, 25/10/2017 - 22:12

bisogna SPA-RA-RE !!!ALMENO ALLE GAMBE...OGNI MORTO E FERITO ITALIANO STA SULLA PAGELLA DI RENZI-.ALFANO- BOLDRINI - MINNITI-BERGOGLIO---TUTTI DA SBATTERE IN GALERA---CLASS ACTION CONTRO LO STATO E PENALMENTE CONTRO QUEI SIGNORI

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mer, 25/10/2017 - 22:44

Costa meno la degenza di una persona in ospedale o il costo di una pallottola cal. 9 o 7,65 ben assestata che risolverebbe certi problemi per il comune cittadino contribuente?

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mer, 25/10/2017 - 22:49

@hernado4514e26: non sia così catastrofico ... dopo la pulizia dei fiumi dai rottami immersi, le giornate ecologiche multi-promozionali e le fiaccolate per piangere sui morti assassinati dalla demenza della politica ora siamo qui a spalare come forsennati per sgomberare dalla mer da il Bel Paese pur di non finire sotto affogati. Ossequi.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mer, 25/10/2017 - 22:52

A quando una Expo di tutte le carognate combinate nel Bel Paese?

Ritratto di Deluso_da_tutto

Deluso_da_tutto

Mer, 25/10/2017 - 23:31

Tanto per cambiare, nemmeno un accenno sull'accaduto da parte delle filiali italiane di Al Jazeera. Tiggì Akbar!

gbc

Mer, 25/10/2017 - 23:44

non è che se fosse riuscito a far partire l'autobus avrebbe provato ad emulare qualche bastardo islamico????????

Ritratto di Nordici o Sudici

Nordici o Sudici

Gio, 26/10/2017 - 01:14

W BERGOGLIO!!!

Marcolux

Gio, 26/10/2017 - 01:51

Aveva fretta! Voleva andare dalla Boldrini per un drink!

Marcolux

Gio, 26/10/2017 - 01:53

Ma Minniti, lo sa o no chi è il Ministro degl'Interni, o se l'è dimenticato? Perchè altrimenti lo informiamo....

Ritratto di Vogelspinnen-ChrisLXXIX

Vogelspinnen-Ch...

Gio, 26/10/2017 - 08:06

Ha tutte le carte in regola per lo Ius Soli.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 26/10/2017 - 08:13

4contro 1 e tutti all'ospedale! Diceva bene A.Sordi "ammazza li sordati italiani". Ma sparargli e gettarlo in aperta campagna no eh. Pensate più al posto di lavoro? Allora continuate andare all'ospedale che va "bene" così.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 26/10/2017 - 08:18

Questi non solo non devono essere sul nostro territorio, ma non devono esistere più al mondo. Ora dopo pochi mesi di galera che facciamo, lo lasciamo circolare di nuovo pur sapendo che sarà sempre pericoloso? Abbattere un cane od un orso non si fanno scrupoli però.

inventocolori

Gio, 26/10/2017 - 08:52

La solita rabbia :eja eja alalà !

gneo58

Gio, 26/10/2017 - 10:13

chi si ricorda il film "il giustiziere" con Charles Bronson ?.....

evuggio

Gio, 26/10/2017 - 17:47

quando i milanesi non potranno più vivere nella loro città si distribuiranno a casa di: - presidente del senato, presidente della camera, ultimi due sindaci di milano e dei loro assessori; quelli che "avanzeranno" potranno sempre contare sull'accoglienza dello Stato della Città del Vaticano!