Milano, favela rom sul Lambro: "Ormai è un degrado infinito"

Silvia Sardone, consigliere comunale di Forza Italia a Milano, rivela:"In Via Rizzoli, sul fiume Lambro, a pochi passi da Cascina Gobba sono visibili alcuni insediamenti di rom, con tende e baracche"

"In Via Rizzoli, sul fiume Lambro, a pochi passi da Cascina Gobba sono visibili alcuni insediamenti di rom, con tende e baracche". Lo rivela Silvia Sardone, consigliere comunale di Forza Italia a Milano che parla di "situazione veramente degradante".

"Si vedono panni stesi e i cittadini segnalano che i rom stanno costruendo baracche senza che nessuno intervenga a fermarli" , attacca la consigliera comunale. "In una città come Milano che aspira a essere un modello internazionale, non è accettabile vedere questo spettacolo da terzo mondo. Possibile che un'amministrazione che ogni giorno fa propaganda sull'integrazione e sulla solidarietà consenta queste scene?", si chiede la forzista. La Sardone racconta che "purtroppo sono stati avvistati anche bambini e i residenti segnalano che i rom si lavano spesso nel Lambro, un fiume notoriamente non pulito". I residenti sono, inoltre, preoccupati non solo del degrado ma anche dell'allarme sicurezza tra Via Rizzoli e Cascina Gobba, vicino alla stazione della metropolitana dove spesso stazionano altri rom e i furti sono all'ordine del giorno.

Commenti

VittorioMar

Gio, 21/09/2017 - 22:03

...CHI DOVREBBE INTERVENIRE PER METTERE TUTTO IN SICUREZZA ANCHE DALL'ASPETTO SANITARIO ??...CI SONO BAMBINI ??...VANNO A SCUOLA ??...CHE LAVORO FANNO PER VIVERE ??..HANNO UTENZE E SERVIZI ?...CHI PAGA ??..BOH !!

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 21/09/2017 - 22:30

Quelli della foto sono i "paesaggi" che entusiasmano i sinistri.

Celcap

Gio, 21/09/2017 - 23:18

Solo nominando Sala, majorino la Rozza si sta parlando di degrado e non solo ambientale perché dove si presentano la gente deve chiudere il naso e le orecchie per non sentirne le scempiaggini e il famoso vento inneggiato come il vento del cambiamento che non profuma ma puzza proprio. Adesso devono pensare all'accoglienza in primis e non possono pensare al decoro di Milano o peggio alla sicurezza dei milanesi.

exsinistra50

Ven, 22/09/2017 - 07:27

Nel giro di un paio di anni tutta l'Italia sarà un degrado infinito

il sorpasso

Ven, 22/09/2017 - 07:35

Grande Sala questi sono i suoi migliori risultati del suo lavoro: chissà come sono felici i milanesi specie quelli che l'hanno votata!

27Adriano

Ven, 22/09/2017 - 07:48

E' la civiltà che avanza (secondo Salah e i sinistri).

mare_vostrum

Ven, 22/09/2017 - 08:01

Vota sala,vota sala, votate pd .....tenetevi la rumenta

maurizio50

Ven, 22/09/2017 - 08:10

Favelas a Milano? E' il Comunismo trionfante che piace a PD, Curia e Radical chic!!!!!

aldoroma

Ven, 22/09/2017 - 08:54

IL pil della nia Italia

mariod6

Ven, 22/09/2017 - 18:25

Per fortuna che a Milano c'è il sindaco Sala, l'assessore Majorino e la Prefetta, tutti di sinistra, tutti sempre orientati verso Rom, extracomunitari, clandestini, delinquenti (vuoi mai vedere che ci si riconoscono ???) e l'integrazione di questi pezzenti è completa e perfetta. Ripeto : li avete votati ??? Adesso teneteveli !!!

pensaepoiagisci

Ven, 22/09/2017 - 20:36

ma questi personaggi che di italiano non hanno nulla..non si possono espellere e mandare a delinquere nei loro paesi d'origine..