La nautica a gonfie vele in Montenapo

Sette giorni con il lusso e le imbarcazioni nelle vie dedicate a stile e moda

Antonio Risolo

Torna MonteNapoleone Yacht Club 2017, il fortunato evento giunto alla terza edizione, che celebra il sodalizio tra nautica e mondo del lusso. Da oggi a domenica, infatti, le boutique di Montenapo ospitano i più prestigiosi cantieri nautici e i più rinomati Yacht Club internazionali.

La kermesse è patrocinata dal Comune e promossa da MonteNapoleone District. Ecco l'agenda. Si parte da Unique, evento che coinvolge orologerie e gioiellerie che espongono pezzi unici, autentici capolavori di bellezza e ingegno. E ancora: German Frers a Life for Yacht Design, mostra a cielo aperto, curata dal giornalista Antonio Vettese, dedicata a uno dei più importanti progettisti di imbarcazioni al mondo. In verità, German Frers è il nome di tre generazioni di progettisti argentini, una famiglia che si è dedicata soprattutto alle imbarcazioni a vela raggiungendo il massimo della qualità progettuale e della perfezione estetica. Portano la firma German Frers alcune delle barche che hanno segnato l'evoluzione della vela come il Moro di Venezia di Raul Gardini, Stealth di Gianni Agnelli, Luna Rossa di Patrizio Bertelli. Da non perdere l'installazione del designer Philippe Nigro, la cucina «green luxury» in vetro riciclabile di Valcucine e le Audi R8 Spyder e TT RS.

Domani, allo Spazio Gessi in via Manzoni, appuntamento con «Le eccellenze dell'industria e del turismo nautico, patrimonio e strumento di valorizzazione del made in Italy». Presenti Guglielmo Miani, presidente di Montenapoleone District, Maurizio Balducci, vice presidente Ucina, Lamberto Tacoli, presidente di Nautica Italiana, lo yacht designer German Frers, il sociologo Francesco Morace, l'armatore-avvocato Salvatore Trifirò e l'avvocato marittimista, Giandomenico Boglione.

«Con MonteNapoleone Yacht Club e i suoi eventi collaterali - dice Guglielmo Miani - siamo onorati di portare in città il più alto livello di eleganza e innovazione che il mondo del lusso e della nautica sanno esprimere. Per gli appassionati del mare nelle nostre boutique verranno presentati in anteprima i nuovi progetti dei 31 migliori cantieri al mondo».

Chi va da chi. Breguet-Ccn; Brunello Cucinelli -Fincantieri Yachts; Bulgari-Benetti; Damiani-Azimut Yachts; Dolce & Gabbana-Riva; Emilio Pucci-Southern Wind Shipyard; Ermenegildo Zegna-Pershing; Etro-Custom Line; Falconeri-Vsy; Fedeli-Advanced Italian Yachts; Fendi Casa-Rossinavi; Italia Independent-Itama; Larusmiani-Tankoa Yachts; Loro Piana-Yacht Club Costa Smeralda; Louis Vuitton-Baglietto; Moncler-Perini Navi; Montblanc-Arcadia Yachts; Omega-Emirates Team New Zealand; Panerai-Cantiere Delle Marche; Paul & Shark-Montecarlo Yachts; Philipp Plein-Tenders.Toys; Piaget- Ferretti Yachts; Pomellato-Invictus Yacht; Promemoria Romeo Sozzi- Fipa Group | Ab Yachts; Salvini-Isa Yachts; Santoni-Picchiotti; Soloblu-Cantieri Estensi; Sutor Mantellassi-Crn; Valentino-Admiral; Venini-Codecasa; Vhernier-Grand Soleil.