"Nonna, mi servono i tuoi soldi" Falso nipote truffa un'anziana

L'uomo ha detto che avrebbe mandato un'amica a prendere il denaro necessario per risolvere una diatriba dopo un incidente stradale. Ma era una truffa

"Nonna, ho fatto un incidente e mi servono soldi per risarcire una donna ferita". Ma a parlare non era il nipote dell'anziana, raggirata per 1200 euro a Milano.

Protagonista della storia è una 86enne residente in via Brioschi che intorno alle 13,30 di oggi ha chiamato la polizia per denunciare la truffa. Due ore prima aveva ricevuto la chiamata da un uomo che si era spacciato per suo nipote e che le aveva chiesto il denaro, sostenendo che avrebbe inviato un'amica a casa sua per prelevarlo. Alla donna - che si è effettivamente presentata poco dopo mezzogiorno - l'anziana ha consegnato 1200 euro e alcuni monili d'oro. Solo un'ora dopo l'86enne si sarebbe resa conto di essere stata imbrogliata e ha chiamato il le forze dell’ordine.

Commenti

vianprimerano

Gio, 18/08/2016 - 21:12

Facevo anch'io così con la mia nonna materna.