Parisi "attaccato" a Sala: ​Renzi non sta più sereno

Mister Expo non sfonda più. E Parisi è a un passo da lui: "Se indecisi vogliono cambiare le cose, mi votino"

"Bisogna convincerli che se vogliono cambiare le cose a Milano devono fare uno sforzo e venire a votare". Il candidato sindaco per il centrodestra Stefano Parisi è già al lavoro per convincere gli indecisi ad andare alle urne per le prossime amministrative. "Molti si lamentano perché vogliono avere una Milano più sicura, una Milano con più lavoro e allora devono venire a votare". I numeri d'altra parte sono dalla sua. Secondo Datamedia Ricerche, ha quasi "acciuffato" il candidato della sinistra, Giuseppe Sala. Tanto che Matteo Renzi non sta più così sereno.

"Io ho rispetto per Beppe (Sala, ndr), per la sua intelligenza e per la sua onestà". Durante il confronto con Sala al teatro Franco Parenti, Parisi mette subito le cose in chiaro. Alle prossime comunali i milanesi dovranno fare una scelta di campo netta. "Ci divide in modo profondo il programma - spiega - ci differenzia la coalizione o, come dice Pisapia, la mia squadra. Io so che la squadra di Beppe è quella di Pisapia". E la squadra di Pisapia è quella che ha fatto carne da macello del capoluogo lombardo. Il sondaggio realizzato da Datamedia Ricerche vede un testa a testa tra Mister Expo e Parisi. Lo scarto tra i due si attesta intorno all'1,4% con Sala al 38,8% e Parisi al 37,4%. Gianluca Corrado (candidato M5s) non supera il 15%, mentre il candidato su cui punta la sinistra Basilio Rizzo si attesta al 5,4%. "Piuttosto alto il valore degli indecisi e delle schede bianche che arrivano a toccare quota 37,7% - spiegano gli analisti - mentre il 3,6% degli intervistati sosterrebbe altri candidati a primo cittadino".

I numeri di Datamedia Ricerche preoccupano Renzi che, pesantemente indietro nei sondaggi di Roma, teme di perdere anche Milano. Una sconfitta che peserebbe pesantemente sul premier che ha fortemente voluto Mister Expo in corsa per Palazzo Marino.

Commenti
Ritratto di elkid

elkid

Ven, 20/05/2016 - 19:00

----l'altro giorno c'era stato il sorpasso di parisi -- a detta di questo giornale----per il sondaggio datamedia sono andato sul sito --in realtà i punti di scarto son 2---diciamolo---hasta siempre

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Ven, 20/05/2016 - 19:19

A Milano Parisi vola! Arriverà primo tra 15 giorni anche se non riuscirà, sicuramente, a superare il 50%. Ma l'atout di Pesenti è il ballottaggio perché sala ha troppi elementi a suo sfavore: il fallimento expo, la ville faraoniche a Zoagli ed in Svizzera possedute a "sua insaputa", la ineleggibilità, gli appalti oscuri e così via, mentre Pesenti ha dalla sua un programma chiaro, una capacità indiscussa, una onestà assoluta, e non ultimo, il probabile voto dei M5S che vedono nel PD il grande male che sta distruggendo l'Italia, e sanno che bocciare sala è un pugno in piena faccia al renzi oltre che un bel regalo ai milanesi. Ragionato ottimismo, dunque!

PAOLINA2

Ven, 20/05/2016 - 19:46

Se sconfitta non dovrebbe esserci x Renzi il giorno dopo scriverete sicuramente su questo fazioso giornale che le amministrative non contano niente, che la sinistra pensava di vincere con piu' margine e via altre scusanti, oramai la storiella si ripete da tempo. ROSICATE GENTE, ROSICATE!!!!

gabryvi

Ven, 20/05/2016 - 20:00

Se i milanesi votano Sala, poi non si lamentino! L'esperienza l'hanno già fatta con Pisapia, ma se non gli basta come ha ridotto Milano, continuino così!

peter46

Ven, 20/05/2016 - 20:16

Egr.Parisi...lei ha ragione da vendere sostenendo quel che sta sostenendo su Pisapia e su Sala e dintorni...però,se tutto ciò che afferma e che 'esula' dal confronto delle idee,a quest'ora,e proprio perchè ai Milanesi gli ultimi 5 anni dovrebbero 'indignarli',lei altro che 37,4% sul 50% dei prossimi votanti,altro che 1,4% indietro,ancora?,a Sala,altro che 'nessuna' ,come da tutti i sondaggi(per carità ribaltabili,certamente),possibilità di vittoria al ballottaggio,avrebbe dovuto essere già vincente al primo turno con il 50,01% del 50% dei votanti,non crede?E invece,con anche tutto ciò che sta 'imbrattando' il Sala,perchè continua ad 'arrancare'?C'è qualcosa che non torna:sicuro che si sta 'accompagnando' con personaggi e partiti che 'concorrono' a cercare di farla vincere?Si fermi un attimo...e gli faccia l'esame finchè è in tempo.Purtroppo,non passa...forse.

zucca100

Ven, 20/05/2016 - 20:45

Carne da macello? E che cxxxo vuol dire?

An_simo

Ven, 20/05/2016 - 21:35

L'ultimo paragrafo è una vostra considerazione o lo ha detto Renzi ?

Ritratto di hardcock

hardcock

Ven, 20/05/2016 - 22:01

Che popolo di mxxxa ancora non avete capito che non servono le schede ma le pallottole. Molice Linyi Shandong China