Ousseynou Sy: "Pentito? Lo rifarei cento volte". ​E gli tirano le uova in cella

Ousseynou Sy non mostra segni di pentimento e rivendica il suo attacco al bus. Per lui notte da incubo in carcere

Ousseynou Sy non mostra segni di pentimento. Lo rifarebbe cento volte. Il senegalese che ha sequestrato un bus con a bordo 51 ragazzini non chiede scusa per quanto accaduto. Rivendica con forza il suo gesto e di fatto davanti ai magistrati spiega i motivi dell'attacco al pullman: "Pentito? Nessun pentimento. Era una cosa che dovevo fare e che rifarei. Cento volte. Perché l’ho fatto? Per mandare un segnale all’Africa. Gli africani devono restare in Africa".

Parole che pesano e che di fatto sottolinenano quanto fosse determinato l'uomo nel suo piano di morte. Come riporta ilCorriere le parole di Sy sono la conferma della matrice stragista del gesto dell'autista. Non teme nemmeno il giudizio e il lungo processo che dovrà affrontare: "Non fa niente, l’avevo messo in conto. Volevo un’azione eclatante, il mondo doveva parlare di me", confida al suo avvocato. Che invece sembra propendere per un'infermità mentale: "A mio giudizio ha dato seri segni di squilibrio e la maniera che ha avuto il gip di portare avanti l'interrogatorio è stata volta a verificare questo aspetto", ha detto l'avvocato Davide Lacchini, "A lui non interessava il riflesso nazionale, ma l'impatto di livello internazionale che la sua azione poteva avere. Voleva andare a Linate da solo. Oggi come ieri ha costantemente ribadito che non voleva fare del male ai bambini". "Sentivo le voci dei bambini in mare che dicevano 'fai qualcosa di eclatante per noi ma non fare del male a questi bambini", ha infatti detto Sy.

Ma di fatto, ora, dopo l'attacco al bus, per lui si sono già spalancate le porte dle carcere di San Vittore. Lì lo hanno accolto gli altri carcerati a colpi di uova e arance. Un lancio fitto contro la sua cella. I detenuti non gli hanno permesso di chiudere occhio. Si trova nel quinto raggio, quello dei protetti, i detenuti che non possono stare insieme agli altri. Nel codice carcerario chi colpisce i bambini ha una pena "accessoria" che si consuma proprio nel rapporto quotidiano con gli altri carcerati. La regola non cambia per Sy che ha dovuto fare i conti con questa realtà. Lui si presenta in cella con una maglietta binaca e dei jeans. Sopra una camicia a scacchi. Ai piedi le ciabatte. Come riporta ilCorriere i suoi indumenti, quelli che indossava sul bus, sono andati in parte bruciati. L'ultimo segno di una giornata di follia che ha segnato forse per sempre la vita di 51 ragazzini e dei loro insegnanti.

Commenti

Ezeckiel

Ven, 22/03/2019 - 08:30

Livia turco è servita,con i suoi sodali sinistri

Ritratto di mailaico

mailaico

Ven, 22/03/2019 - 08:32

Uno che dice "Gli africani devono restare in Africa" NON e' infermo di mente. Le donne del pd e i soliti magistrati DONNA (MALEDETTE) cercheranno di screditare le sue parole il piu' possibile per farlo passare per pazzo. E' lucido e sa quello che vuole. Vuole la strage! Voi sinistri (5S+PD) siete il cancro dell'Italia!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 22/03/2019 - 08:34

babbei comunisti grulli e pure legaioli (visto che hanno avallato l'accoppiata innaturale salvini -di maio) che pensano di avere ragione anche davanti all'innegabile evidente contraddizione sociologica e politica !!!!

Renee59

Ven, 22/03/2019 - 08:37

RINGRAZIAMO AL BOLDRINI & C. PER QUESTI VALORI E QUESTO MODO DI VIVERE IMPORTATI!

Ritratto di shige

shige

Ven, 22/03/2019 - 08:46

Gridano Ergastolo! Ma ergastolo in prigione di Senegal! Sapete quanto costa mantenerlo una vita?

Ritratto di frank.

frank.

Ven, 22/03/2019 - 08:53

"gli africani devono restare in africa"...Cavolo, invece di dare la cittadinanza al bambino (che i legaioli espellerebbero al grido di "ognuno salvi i compagni di scuola a casa propria"), date la tessera della Lega a quest'uomo!

Ritratto di Soloistic69

Soloistic69

Ven, 22/03/2019 - 08:54

Questo pazzoide diversamente pigmentato su una cosa ha ragione: gli africani devono stare in Africa. SCIO'!..

cgf

Ven, 22/03/2019 - 09:01

Se gli africani debbono restare in Africa, cosa ci fa lui qui? Poi che razzisti questi italiani, anche in carcere ti tirano le uova!

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Ven, 22/03/2019 - 09:05

"Repubblica" nel suo titolo presenta i fatti come se il primo pensiero di Sy fosse di preservare i ragazzi dal pericolo. Questo Sy è un pericoloso squilibrato ; la mania di mettere tutto in politica e cercare giustificazioni al suo gesto ha proprio stufato.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Ven, 22/03/2019 - 09:17

Chissà se, dopo queste dichiarazioni, noti maitre a penser di sx continueranno a dire che questo "signore" è fuori di testa, che il duo al timone lo hanno esacerbato etc. A parte il "codice" carcerario sui bambini (alcuni dei 51 malcapitati sono figli di stranieri e naturalizzati che lavorano regolarmente in Italia), le responsabilità penali sono individuali e l'attuale ministro dell'interno ha il dovere di verificare se quei 500mila clandestini abbiano diritto o meno a stare in Italia. Esclusi rifugiati e profughi che vanno controllati fuori dal nostro territorio, mentre la Ue in queste faccende si chiama scandalosamente fuori. Certa sx livorosa continui così che il serbatoio di voti per la Lega aumenterà di sicuro.

gabriella.trasmondi

Ven, 22/03/2019 - 09:30

ma in Senegal sono tutti così? e mi domando pure come hanno potuto fsr guidsre un pulmann e di ragazzini a un potenziale assassino?

Drprocton

Ven, 22/03/2019 - 09:30

Oltre alla gravità del gesto di questo pazzo, c'è lo squallore raccapricciante delle dichiarazioni di certa lordura sinistroide che, anziché condannare il gesto, si scaglia su Salvini ritenendolo il responsabile della reazione di questo deviato mentale. Però sono pronti a gridare al fascismo e al razzismo nel momento in cui è un un'italiano che sfiora anche solo un capello ad una loro risorsa. Ci vorrà del tempo ma se le cose devono cambiare, certo marciume sinistroide dalla putrida ideologia deve scomparire dalle istituzioni.

Ritratto di elPirl

elPirl

Ven, 22/03/2019 - 09:31

La sinistra è maestra nel mescolare le carte,addebitare a Salvini le loro gravissime responsabilità,accusare il ministro di fomentare l'odio,quando invece sono loro che hanno favorito l'invasione aliena e oggi tramite cortei buonisti la stampa e la tV monopolizzati da personaggi tipo Saviano Lerner Vauro Boldrini Kyenge centri sociali e ONG con tutta l'accozzaglia sinistrorsa al completo sono occupati h24 a criminalizzare un ministro servendosi anche di una certa magistratura,legittimando di fatto il vero odio.

Ritratto di Candidoecurioso

Candidoecurioso

Ven, 22/03/2019 - 09:43

Italiani, non capite niente: SIETE COLPEVOLI ! Quando Scipione l'Emiliano, alleato NATO e del centrodestra al Senato, dopo aver sconfitto i Cartaginesi ha anche voluto distruggere Cartagine, ha distrutto le possibilità di un riscatto africano, ponendo le basi per il colonialismo europeo sull'Africa. Per questa responsabilità diretta degli elettori di destra del popolo italiano, dovrete essere puniti ad aeternum !

DRAGONI

Ven, 22/03/2019 - 09:44

Gli africani devono restare in Africa! BRAVO . DAI L'ESEMPIO CHIEDI DI ESSERE "DEFENESTRATO" IN AFRICA PRIMA DI GODERE DEI BENEFICI DELLA MAGISTRATURA ITALIANA E ESSERE RIMESSO IN LIBERTA'. EVITERAI COSI' CHE TI VENGANO LANCIATE UOVA OD ALTRO.

Algenor

Ven, 22/03/2019 - 09:53

Vuole che gli africani rimangano in africa -> se la prende con il governo italiano che vuole farli rimanere in Africa -> quindi decide di uccidere 50 ragazzini. Ecco il pensiero logico africano che tanto gli ha aiutati a sviluppare la loro civiltá nei secoli...

Ritratto di giovinap

giovinap

Ven, 22/03/2019 - 09:57

i comunisti con i loro centri legali,e dirigendo il processo ad un magistrato "amico", lo stanno "imbeccando" per farlo uscire libero e franco per "incapacità di intendere e volere".

Luigi Farinelli

Ven, 22/03/2019 - 10:01

Potrà tirarsi su leggendo Repubblica o ascoltando le sparate da delirium tremens di Santoro, Saviano, Vauro, Lerner che vorrebbero, tutti, Salvini in galera e Sy libero, in quanto "sconvolto dalla propaganda razzista, fascista, omofoba, xenofoba, criminale, antifemminista, antibonapartista..." di Salvini, della Lega e di FdI. Iri il TG2 RAI non ha fatto che minimizzare sulle colpe di questo signore dando più spazio alla tattica del suo avvocato difensore che al giudizio della gente comune. Quando cominceremo a percepire nei TG (soprattutto in quelli pubblici a canone) almeno un tentativo di dare dei fatti un orientamento super partes?

Luigi Farinelli

Ven, 22/03/2019 - 10:03

Sbaglio o tutti i TG della cultura dominante hanno continuato a dire che Sy è pentito di ciò che ha fatto, asserendo tra l'altro che "non avrebbe mai fatto del male ai bambini"?

nopolcorrect

Ven, 22/03/2019 - 10:08

"il mondo doveva parlare di me".Incredibile, quei poveri bambini avevano un autista che voleva essere un nuovo Erostrato!Incredibile!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 22/03/2019 - 10:24

La TURCO dice che sono fatti che vanno compresi!?!?!? Ma se ci fosse stato suo figlio su quel bus lei avrebbe compreso il gesto o chiederebbe l'ergastolo.Certo che i kompagni non si smentiscono mai!!!!!!!!!!

Ja'aqov

Ven, 22/03/2019 - 10:48

E'chiaro per la sx che ammettere le proprie responsabilità significa far cadere il castello di carta che hanno costruito negli anni.Quindi,parola d'ordine compagni:scarica barile e attacco preventivo sul nemico.Hanno già trovato l'avvocato sinistroide che punterà sulla pazzia e via.Poi.quando la bufera si sarà attenuata,comincerà un percorso rieducativo,ed è facie che fra qualche anno ce lo ritroveremo su qualche nave ong come paladino salva diritti africani.Spero di no ma conoscendo la vulgata sinistroide la logica mi porta a questo.Casarini e compagni docet.

tosco1

Ven, 22/03/2019 - 11:50

Bene quello che dice. Poiche' temo che una volta in Tribunale lo condanneranno al massimo ad 1 anno,(vista la perizia psichiatrica, la sua condizione di ex-immigrato,la sua appartenenza religiosa, le attenuanti generiche ecc.) ,vuol dire che 1 anno per ogni volta che lo vorrebbe fare, fanno i 100 anni di pena che si merita.

CidCampeador

Ven, 22/03/2019 - 11:59

con il rito abbreviato se la cavera' con 5/6 anni di galera

Langan

Ven, 22/03/2019 - 12:21

Che dice la boldra ? Niente ? E saviano ? Colpa di Salvini anche stavolta ? Ah già, è Salvini che fomenta. Non il piddì, il piddielle e l'uddiccì che hanno fatto arrivare qui di tutto. Comunuque, sto tizio non esca mai più di galera.

killkoms

Ven, 22/03/2019 - 12:35

che brava persona!

titina

Ven, 22/03/2019 - 12:43

ha la cittadinanza italiana, un lavoro ( non meritato) in Italia, ha sposato una donna italiana e .. NON E' integrato!!! Se voleva ammazzare i bambini italiani lui non si sente italiano! Non è colpa nostra se non si integrano.razzista!!!!

Libertà75

Ven, 22/03/2019 - 13:38

chissà come i tanti commentatori contro il Traini ora stanno in silenzio, che c'è? Vivono con solidarietà le sorti del nigeriano in questione?

Antibuonisti

Ven, 22/03/2019 - 13:43

il valore aggiunto della multi cultura

APPARENZINGANNA

Ven, 22/03/2019 - 13:59

Chi non si pente non va perdonato, piaccia o non piaccia ai pretonzoli buonisti. E hanno fatto bene gli altri carcerati. Voleva bruciare decine di bambini, non ci sono scuse per lui.

maurizio-macold

Ven, 22/03/2019 - 18:15

Continuando a VOMITARCI addosso insulti non faremo altro che alimentare odio e terrorismo. Cerchiamo di usare il buon senso e la ragione ed obblighiamo i nostri politici a fare il loro lavoro per il nostro bene, e non solo per essere rieletti. Mi riferisco ovviamente a Salvini e Di Maio che fanno h24 campagna elettorale invece di governare. E mi riferisco ai tanti forumisti che forse usano il forum per sfogare i loro problemi personali e lo riempiono di insulti, ingiurie e post insulsi.

Gianx

Ven, 22/03/2019 - 18:20

@mortimermouse a cuccia!

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 22/03/2019 - 18:33

l'azzeccagarbugli,pagato da noi,chiede la perizia psichiatrica,avendo già imbeccato l'africano!infatti,il delinquente ha detto di aver agito dopo aver sentito dalle "voci dei bambini che stavano morendo nel Mediterraneo"...mahhhh un momento,sento anch'IO delle voci,che mi urlano di bloccarepdioti,sinistroidi,cessi sociale e clandestini...c'aggia fa???

timoty martin

Ven, 22/03/2019 - 19:00

Un atto di rara violenza, inaccettabile. Via subito la cittadinanza italiana. Come mai non sentiamo il giudizio della Bodrini, lei che li definisce valori aggiunti venuti in Italia per pagarci le pensioni?? Boldrini non si faccia più mantenere dagli Italiani, vada a curare le sue care risorse IN AFRICA.

Boxster65

Ven, 22/03/2019 - 19:05

Bravi detenuti fatelo uscire a gambe avanti!

Happy1937

Ven, 22/03/2019 - 19:07

Se gli africani devono stare in Africa perché questo delinquente è venuto a romperci le scatole in casa nostra? Ritirare la nazionalità italiana a lui e a tutti i mascalzoni che lo proteggono.

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 22/03/2019 - 19:12

Spero che i carcerati gli riservino qualcos'altro invece delle uova. La legge,non scritta,del carcere,è assai dura contro chi fa del male ai bambini. Farebbe bene a scrivere le sue ultime volontà,anche se ce ne frega poco.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 22/03/2019 - 19:15

Lo rifarebbe 100 volte? Dategli 100 anni di galera. Che più mi rivolta è sentire sui giornali e tv beceri comunisti che appoggiano, difendono, giustificano tale inqualificabile mancato terrorista. Se avesse fatto morire nel rogo i bambini, avrebbe dovuto bruciare anche lui, altro che giustificazioni.

Divoll

Ven, 22/03/2019 - 19:17

Una cosa giusta l'ha detta, gli africani devono restare in Africa (e spero che anche lui ci ritorni). Dovremmo batterci tutti per il diritto a NON dover emigrare, ma certo non con i metodi "proposti" da questo matto.

Divoll

Ven, 22/03/2019 - 19:18

Il gip, OVVIAMENTE, cerchera' di far passare l'infermita' mentale per non essere costretto a formulare l'accusa di terrorismo che tutti ci aspettiamo.

giancristi

Ven, 22/03/2019 - 19:41

Ousseynou Sy è la feccia dell'umanità. Purtroppo non c'è la pena di morte!

blackbird

Ven, 22/03/2019 - 19:43

Infermo di mente! Come dicono a sinistra: "un italiano con gravi problemi psichiatrici, provocato da Salvini" come quello della statuetta a Berlusconi, ricordate? Altro che attentatore e terrorista. Tra un paio di mesi tornerà libero e giulivo!

mannix1960

Ven, 22/03/2019 - 21:21

Questo non si chiama OUSSEYNOU SY, ma OUSSEYN OUSY (Hussein Ousy) Ci va tanto a capirlo???

ziobeppe1951

Ven, 22/03/2019 - 21:55

MACOLD....18.15... perché non cominci tu a non insultare?

menteaperta

Ven, 22/03/2019 - 22:09

Questo è determinato quindi è troppo pericoloso,da non sottovalutare,va neutralizzato a tutti i costi.E' una mina innescata."Ringraziamo" tutti quelli che hanno permesso questo e ancora si ostinano a difenderli.