Pizza d'autore, Host incorona il campione europeo, Andy Luotto chef ai fornelli con simpatia

Il Salone internazionale dell'ospitalità martedì 22 ottobre chiude in bellezza con appuntamenti ed eventi da seguire in Fiera Milano

Prosegue anche martedì 22 ottobre gli eventi a HostMilano 2019, il Salone leader mondiale dell’ospitalità che da venerdì scorso richiama in fiera dove espongono prodotti, novità e servizi 2.249 aziende italiane e straniere - decine di migliaia di visitatori professionali e buyer italiani e stranieri. Ecco quali seguire.

Pennellate di aroma da Trucillo, true coffee
Trucillo ad Host diffonde la cultura del caffè in tutte le sue forme. Ogni giorno le particelle di caffè si diffondono nell’aria risvegliando i sensi con gli eventi cupping di Aroma Diffusion. I visitatori sono invitati a unirsi al team e scoprire le nuance del caffè: sfumature che, sempre da Trucillo, sono protagoniste anche di momenti davvero speciali con vere sessioni di pittura dal vivo ispirate dai temi e dai colori del caffè (ore 10 – Pad. 22 Stand C28)

Il piatto è anche social… con Chef Riccardo Carnevali
La cucina nell’era dei social non è solo aromi e sapori ma anche progettazione, lavorazione e diffusione di piatti buoni e belli da condividere sui social. Lo chef Riccardo Carnevali guiderà il pubblico in un’esplorazione di ricette fra tradizione e innovazione che puntano all’obiettivo di essere insieme gustose, creative e “instagrammabili” (ore 10 – Pad. 2 – Area Fic-Federazione italiana cuochi).

Campionato europeo della pizza: 50 in gara
Rush finale per il Campionato Europeo della pizza a cura di Pizza e Pasta Italiana e Scuola Italiana Pizzaioli che decreterà il miglior maestro pizzaiolo d’Europa. I concorrenti, più di 50, arrivano da Italia, Francia, Spagna, Svizzera e molti altri Paesi animano l’area dedicata con una competizione tra più di 50 concorrenti. Vedremo se i pizzaioli italiani saranno in grado di confermare le aspettative oppure dovranno cedere il titolo ai cugini d’oltralpe o di qualche altro paese europeo (dalle 10.30 – Pad. 3 Stand T51 U50)

Gran finale con i luxury pastry chef selezionati da Iginio Massari
Chiude in bellezza il nuovo evento di HostMilano dedicato alla pasticceria di lusso nel mondo, con gli show-cooking di Iginio Massari e degli altri pastry chef ed esperti italiani e internazionali selezionati dal maestro. La giornata finale è affidata alle sapienti mani di Roger Bott, Gino Fabbri e Maurizio Colenghi (ore 11 – Area Pasticceria di lusso nel mondo – Pad. 6 Stand E04 E14 F04 G09).

Ironia e simpatia in padella con Andy Luotto
Quando l’ingrediente segreto in cucina è l’ironia, e la simpatia, lo chef ai fornelli è Andy Luotto. Indimenticabile volto televisivo in tanti programmi di successo, oggi Andy è anche un apprezzato chef che a Host 2019 coinvolge i visitatori con le ricette esclusive elaborate – presentate con un impeccabile impiattamento – anche grazie ai prodotti di Vulcania, un leader delle attrezzature da cucina made in Italy (ore 12 – Stand Vulcania – Pad. 9 Stand T09) .

Sostenibilità in primo piano con Rational e Davide Oldani
Il tema di quest’anno è senza dubbio la sostenibilità. Che entra sempre più anche in cucina con metodi di cottura innovativi ed ecofriendly. Questo il tema anche del contest “La cucina sostenibile, lo chef incontra il SelfCookingCenter” promosso da Rational, nel quale verranno presentate le migliori ricette legate al territorio, l’utilizzo di prodotti bio e a km 0. Le migliori sei ricette proposte dai professionisti del settore che utilizzano le soluzioni Rational verranno votate da una giuria di esperti presieduta dallo chef stellato Davide Oldani (ore 13.30 – Stand Rational – Pad. 4 Stand C36 C44 D35 D43).

Tutte le informazioni su www.host.fieramilano.it, @HostMilano, #Host2019

Commenti
Ritratto di giovinap

giovinap

Mar, 22/10/2019 - 11:55

giù le mani dalla pizza? questa non la potrete mai "rubare" non fa parte della vostra cultura!