Ricatta il suo idolo tv: «Paga oppure ti rovino» Incastrato giovane fan

Vittima della tentata estorsione Tommy, vip del reality «Riccanza». Ha denunciato tutto

Cristina Bassi

Lui è un giovanissimo vip, già ricco di suo e diventato famoso tra i coetanei grazie a un reality in tv. L'altro è un altrettanto giovane fan, pronto a tutto per diventare pure ricco e celebre. Le loro strade si sono incrociate in uno dei templi patinati dei ragazzini milanesi, l'Old Fashion. Ma la breve storia è finita in Questura. La polizia ha infatti arrestato Lorenzo Maifridi, 24 anni, per aver estorto denaro a Tommaso Zorzi, 23enne protagonista del programma di Mtv Riccanza.

I due giovani si erano conosciuti durante una serata in discoteca. Maifridi, rappresentante per una compagnia di energia elettrica, si era presentato a Zorzi come suo ammiratore. Tra una chiacchiera e un cocktail si sono scambiati e i numeri di cellulare. Da qui sono partiti i contatti via chat e via sms, con messaggi che riguardavano anche possibili incontri sessuali. A quel punto è scattato il ricatto. Il finto fan ha minacciato il rich boy di divulgare il contenuto delle conversazioni, se la vittima non gli avesse consegnato 10mila euro. Ha anche fornito il proprio codice Iban per il pagamento.

Zorzi però invece di cedere alle minacce, lo scorso 7 giugno ha raccontato tutto alla polizia. Non perché avesse qualcosa da nascondere, ha spiegato in Questura, ma per non piegarsi all'estorsione. Gli agenti dell'Ufficio prevenzione generale lo hanno guidato nell'organizzazione di un incontro-trappola con Maifridi nel pomeriggio dello stesso giorno. A tale scopo Zorzi ha convinto il falso ammiratore ad accettare i contanti invece del bonifico bancario. Il luogo scelto era un bar in via Cadore. Lì è avvenuta la consegna della busta con il denaro (falso). Appena l'estorsore si è chiuso in bagno per contare i soldi, la polizia lo ha ammanettato. Il 24enne, incensurato, è finito a San Vittore con l'accusa di estorsione.

La pena gli è poi stata commutata in obbligo di firma. Agli agenti il giovane ha raccontato di avere come sogno quello di arricchirsi e di aver partecipato a corsi motivazionali con l'obiettivo di diventare un personaggio famoso. «Quando sarò un vip - avrebbe detto ai poliziotti - ci incontreremo di nuovo».

Tommaso Zorzi, Tommy per i telespettatori di Riccanza, è un rampollo della Milano bene. È stato fidanzato con Aurora Ramazzotti, è laureato in Economia e commercio ed è da qualche anno residente a Londra.

Possiede appartamenti in diverse località esclusive nel mondo e in attesa di decidere cosa farà da grande dichiara candidamente di farsi mantenere da papà.

Il candidato perfetto per il reality sui giovani ricconi, di cui racconta la quotidianità tra yacht e champagne. E per finire nel mirino di profittatori improvvisati.

Commenti

mariod6

Gio, 15/06/2017 - 17:06

Ma una volta per estorsione non si finiva in galera ?? I magistrati hanno cambiato la legge nel frattempo ?? Allora Corona va messo fuori anche lui assieme a tutti i ricattatori !!! Oppure il giudice ha paura di essere ricattato/ricattata ???