Rom, via Rizzoli e Lambrate altri due quartieri in rivolta

Cambia la strategia dei nomadi, non più grandi campi ma tanti piccoli insediamenti. Questo non migliora la coesistenza con i residenti che sono pronti a scendere in strada

I rom cambiano strategia, basta grandi insediamenti, troppo vistosi e ingombranti, sostituiti da tanti piccoli «mini campi», ma questo non impedisce la consueta tensione tra residenti e «ospiti». E così la rivolta si polverizza in mille rivoli, in ogni quartiere, in ogni strada. Come in fondo a via Rizzoli, estrema periferia nord est, scelta da un piccolo clan di zingari, o in viale delle Rimembranze a Lambrate, dove la presenza dei nomadi sta aumentando di giorno in giorno e la situazione è prossima al punto di rottura.

Forse avrebbe meritato una diversa collocazione la strada dedicata al grande editore, capace di diventare un gigante della carta stampata da semplice «matinitt». Uno stradone che partendo da Crescenzago, corre tra via Palmanova e il Lambro, fino alle porte della città, perdendosi poi in aperta campagna. In fondo sulla sinistra, prima di Cascina Gobba, il complesso di case costruire da Palazzo Marino trent'anni fa. Negli ultimi tempi sempre più a disagio per le periodiche visita di un piccolo clan di nomadi.

«Sono quattro o cinque caravan, non di più, sono arrivati un paio di anni insediandosi dietro i nostri palazzoni e subito sono iniziati i furti in casa e in auto. Senza contare le loro quotidiane “esibizioni” quando espletano le normali funzioni corporali all'aperto». È il solito quadro poco piacevole, dipinto dal signor Giuseppe, portavoce delle circa 200 famiglie distribuite tra i civici 73 e 87. «A quel punto partono le nostre telefonate, le nostre sollecitazioni fino a quando finalmente arriva un paio di equipaggi di vigili che li allontana. Salvo poi ricomparire dopo qualche settimana. Una situazione che si trascina da un paio d'anni, per questo da tempo chiediamo al Comune che sistemi uno di quegli archi in acciaio che impedisca l'accesso a roulotte e caravan».

Ancora peggiore la situazione a Lambrate, come spiega Gianluca Boari, consigliere di zona del Pdl. «Sono comparsi cira tre anni fa, distribuendosi in mille insediamenti nel quadrilatero formato da via Rombon, via Marcinelle, il Lambro e la ferrovia. Negli ultimi tempi il loro numero è andato crescendo sensibilmente. Hanno preso in “ostaggio” viale delle Rimembranze, dove ormai nessuno osa più entrare, specialmente di sera, specialmente donne. Poi si ubriacano, chiedono insistentemente l'elemosina, entrano nei bar consumano e non pagano e ora molti negozianti hanno messo l'apertura a pulsante alla porta e non aprono più se vedono un rom. E così un quartiere, perennemente in bilico tra abbandono e riqualificazione, corre il rischio di tonare “periferia“ degradata. Per questo - prosegue Boari - presenterò al prossimo consiglio di zona un documento per chiedere un presidio delle forze dell'ordine. Documento che sarà presentato anche a Palazzo Marino dal consigliere Marcovalerio Bove. Chiedendo di fare in fretta, prima che si rompa l'equilibrio e la gente scenda in strada come in via Cassio».

Commenti

billyjane

Dom, 28/04/2013 - 09:11

Ecco la multicultura. Perchè se non se li prende in casa sua Pisapippa? Comodo fare aperture ma a casa altrui. Pisapippa, portateli a casa tua. Che SCHIFO!

Ritratto di genovasempre

genovasempre

Dom, 28/04/2013 - 09:16

Vanno tutelati,Dobbiamo adottarne almeno uno ogni famiglia italiana,e se qualcuno il che è rarissimo ruba,passargli assistenza psicologica.

eloi

Dom, 28/04/2013 - 09:30

I nomadi sono gente asi quali se concedi un dito, poi, ti prendono la mano il braccio e tutto il resto.

Ritratto di indi

indi

Dom, 28/04/2013 - 09:40

Ma se sono nomadi perché si fermano? Fora di ball! E prima d'amdare rapite Pisapia, pagherà Soccorso Rosso!

io-sono-io

Dom, 28/04/2013 - 09:52

Ma ci sara´un Pisapia qualsiasi che mi spieghi perche´quello che succede in Italia con i rom qui in Germania sarebbe pura fantascienza.Wahnsinn!!! Voi poveretti li avete sotto casa ma a me mi hanno rotto le palle anche a notevole distanza.

Maura S.

Dom, 28/04/2013 - 10:01

Vi siete votati pisapia, e allora perche' vi lamentate. Non mi sorprenderebbe una nuova ordinanza: gli appartamente ai Rom e gli accampamenti ai milanesi!!!!!

Ritratto di rapax

rapax

Dom, 28/04/2013 - 10:12

continuino con questa irresponsabile derica, finirà male, per i rom ovv

eovero

Dom, 28/04/2013 - 10:19

siamo invasi da un'altro popolo che non produce niente..ma si prende tutto quello che vuole,tanto sono protetti....taliani del nord popolo di lavoratori è di kog....i

Ritratto di woman

woman

Dom, 28/04/2013 - 10:22

Questo è niente, adesso con la Boldrini, la ministra congolese e la Bonino, porte aperte e diritto di cittadinanza per tutti!

Ritratto di dido

dido

Dom, 28/04/2013 - 10:31

Ormai è troppo tardi, il buonismo catto comunista ha offuscato le menti di coloro che ora fanno il mea culpa. Ma non tutto è perduto, perché con il nuovo ministro Zanonato, il loro numero aumenterà così come le case che saranno a loto destinate. Abbiate fede e fiducia.

vince50

Dom, 28/04/2013 - 11:00

Soluzione immediata e risolutiva.Manganello,pulizia dello sporco chi li circonda e,espulsione immediata con biglietto di sola andata.Ma tutto questo fa scandalo lo so,non è democratico quindi impensabile e meno che mai attuabile.Poi con l'aiuto della boldrini e cioccolatini dell'ultima ora,siamo devinitivamente fottuti per l'eternità.Siamo il terzo mondo del terzo mondo,ci sputerebbero in faccia(e lo stanno già facendo) persino gli schifosi e ladri rom.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Dom, 28/04/2013 - 11:25

Bravo Pisapia tu si che sai risolvere i problemi. Ascoltami per favore. Perchè non fai una proposta ad Alemanno e gli fai sapere che saresti disposto anche ad ospitare tutti gli Zingari e Rom che gravitano a Roma? Credo che con la richiesta di pagamento di 1.000 euro a testa potresti concludere l'affare. Resta inteso che ti potrai far spedire a Milano anche tutte le attrezzature di cui dispongono i campi della capitale, sono state appena rinnovate. D'altra parte è risaputo che a Milano c'è più grana che a Roma, così i Rom potranno vivere una vita meno disagiata e tu potresti fregiarti del titolo di Sindaco del Centro-Nord. Ti prego, aiuta anche noi romani, non accontentarti di far felici solo i milanesi.

moshe

Dom, 28/04/2013 - 11:27

Ci penserà la neo ministro africana a sistemare anche loro! a noi italiani non resta che emigrare; mi vergogno come una bestia di essere italiano! un'Italia così mi fa schifo!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 28/04/2013 - 11:33

Accerchiamento concentrico. Gli italiani stretti tra due fuochi: sindaci rossi da una parte e dall'altra la Chiesa dei vari don Colmegna sparsi in tutta Italia. La legalità? Un optional. Dopo Carosello reloaded urge programmare un altro ritorno al passato...

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 28/04/2013 - 11:33

Ma guarda quanta bella gente!!!!Ikompagni ne andranno fieri!!!

epesce098

Dom, 28/04/2013 - 11:34

Se in un cesto di mele sane ne introduciamo una marcia, diventerà sana come le altre o sono le altre che diventeranno marce?

epesce098

Dom, 28/04/2013 - 11:40

Milanesi, l'avete voluto? Ora godetevelo senza lamentarvi.

Ritratto di Papapeppe

Papapeppe

Dom, 28/04/2013 - 12:02

Ma di cosa state parlando?i rom qui sono e qui restano! C'è la boldrini al governo...zanonato,la bonino e ora anche la congolese! Dobbiamo andarcene noi! Cercate un paese serio, di tradizione anglosassone, Australia o Canada e fuori dalle balle in massa. Io mi sto organizzando, se fossimo almeno qualche centinaia di famiglie, potremmo pensare ad una comunità omogenea, con qualche prospettiva per il futuro, diversa da questo schifo.

gi.lit

Dom, 28/04/2013 - 12:05

Vince50. D'accordo. Aggiunga anche che il centrodestra di questi problemi se ne fotte e parla d'altro. Saluti.

gi.lit

Dom, 28/04/2013 - 12:05

Vince50. D'accordo. Aggiunga anche che il centrodestra di questi problemi se ne fotte e parla d'altro. Saluti.

Ritratto di giulius

giulius

Dom, 28/04/2013 - 12:14

Pisapia sarai ora sarai contento? hahahahahahaha altro comico altro giro.

Ritratto di marforio

marforio

Dom, 28/04/2013 - 13:10

Milanesi , ma quando rifate le vostre 5 giornate ?Radetzky non c é piu ma avete tanti esseri che oggi come allora rompevano il casso.Rimandfateli in ungheria insiame ai loro benefattori.

Ritratto di marforio

marforio

Dom, 28/04/2013 - 13:16

xgilit-Il centro destra dovrebbe fare cio che la sinistra gli impedisce. Pensare agli Italiani. Certamente i tipi come lei li manderei a nomadare.

Ritratto di stufo

stufo

Dom, 28/04/2013 - 13:17

Nomadi con residenza. Solo in itaglia.

Ritratto di Tora

Tora

Dom, 28/04/2013 - 13:50

La soluzione per l'integrazione di queste scimmie potrebbe essere semplicissima. Ogni solerte zecca comunista potrebbe adottarne una. Portarsela a casa propria, spidocchiarla, farle un bel bagno nell'acido muriatico, e piano piano partendo dall'alfabeto, insegnarle a leggere e a scrivere. Dopo circa 50 anni, il tempo medio di apprendimento, ne verrebbe valutata l'opportunità di inserimento in un contesto sociale civile. Altra soluzione potrebbe essere quella di circoscrivere lo Zoo con inferriate alte 40 metri affinché non possano andare in giro a far danni. Chi avesse proprio bisogno di andarle a trovare, potrebbe pagare il biglietto.

Ritratto di thunder

thunder

Dom, 28/04/2013 - 13:59

Italia cloaca allo sbando!

Ritratto di emarco54

emarco54

Dom, 28/04/2013 - 14:13

Al governo, come ministro, una congolese comunista ( e forse musulmana???) che non c'entra un cazzo. Al comune di Milano diamo un assessorato ad uno zingaro, così siamo a posto. Ma in che paese di mer#a viviamo ?????

kayak65

Dom, 28/04/2013 - 14:25

effetto pisapippa.meno male che non sono milanese!pero' mi preocuppo di essere italiano con una ministra africana che vuole abolire la bossi-fini per aiutare il suo popolo,non di certo quello italiano,a sistemarsi qui.mi domando se ESSA conosce il termine di giurare fedelta' al popolo italiano.sapra' che prima viene il paese che l'ha accolta,la stipendia,le ha permesso di vivere normalmente e poi il resto del mondo?

vince50

Dom, 28/04/2013 - 15:08

Il centro destra è un marasma di senza palle,impediti si dai rossi malefifìci ma ciò non toglie che siano incapaci.L'Italiano "tipo" è un opportunista per antonomasia senza etica coerenza e meno che mai identità.Questo lo aveva capito winston churchill 80anni fa dicendo che un giorno 40milioni di Fascisti e il giorno dopo 40milioni di antifascisti,ma che gli Italiani NON sono ottanta milioni.I politici nostrani sono l'espressione di quello che NOI siamo,perchè se così non fosse non saremmo in queste condizioni.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 28/04/2013 - 15:21

Mandateli ai Parioli e dove vive la Boldrini e altra feccia radicalchic

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 28/04/2013 - 15:22

e ora vedrete con la ministra fanatica congolese e quella criminale globalista, immigrazionista della bonino

Ritratto di mambo

mambo

Dom, 28/04/2013 - 15:45

Votate Pisapia ancora una volta e vi ritroverete voi Milanesi nei campi nomadi. La sinistra darà con questo governo darà il voto e la residenza ed ulteriori diritti esentasse a tutti gli immigrati nella speranza di ottenere qualche voto in più. Hanno fatto un ministro Congolese apposta! Siamo stufi di pagare le tasse per tutti

Ritratto di centocinque

centocinque

Dom, 28/04/2013 - 16:07

Come è che non si trova più uno che dica di avere votato pisapia?

Ritratto di jagomar

jagomar

Dom, 28/04/2013 - 16:10

Cari i miei schifosissimi fascio-razzisti, io abito a Lambrate e vi assicuro che non c'ė alcuna emergenza. L'unica vera emergenza siete voi.

Ilgenerale

Dom, 28/04/2013 - 16:43

Vivo in Polonia da 5 anni, qui sono semplicemente illegali! Illegali i campi, illegale il nomadismo, illegale dormire per la strada! E qui non chiudono un occhio , qui la polizia ti stende come un tappeto . Risultato: paradiso terrestre! Microcriminalità inesistente, spazi pubblici tirati a lucido.

vince50

Dom, 28/04/2013 - 16:46

Chi non ha la tessera PD è inevitabilmente un fascio/razzista,ed è pure schifosissimo.Non è il caso di porsi altre domende per capire il perchè siamo diventati la discarica d'Europa.

AleM83

Dom, 28/04/2013 - 23:04

Io abito in via Marcinelle e posso dire che la situazione è già drammatica... Gli zingari con molta disinvoltura entrano negli appartamenti anche di giorno e la presenza delle persone in casa non gli fà per niente paura.