Sale sull'altare e bestemmia: immigrato scatena il panico in chiesa a Milano

Paura durante la Messa dell'Epifania. Dopo essere salito sull'altare, l'immigrato ha danneggiato il leggio del parroco. Se l'è cavata con 102 euro di multa

Momenti di paura durante la Santa Messa dell'Epifania in una chiesa di Milano. Un immigrato egiziano di 21 anni è salito sull'altare e ha urlato una bestemmia, poi ha danneggiato il leggio dal quale il parroco stava svolgendo la funzione. Dopo l'arresto se l'è cavata con una multa da 102 euro per il reato di bestemmia, previsto dall'articolo 724 del codice penale. "È questa l'integrazione modello-Milano? È questo il rispetto per la nostra cultura?", chiede ora il capogruppo di Fratelli d'Italia in Regione Lombardia, Franco Lucente.

Il blitz nella parrocchia della Beata Vergine Immacolata e di Sant'Antonio in viale Corsica è scattato ieri. Erano da poco passate le sei di sera quando, a funzione già inoltrata, l'egiziano è entrato in chiesa di Milano e, dopo essere salito sull'altare, ha lanciato una bestemmia gelando il sangue dei presenti. Poi si è fiondato contro il leggio da cui il parroco stava svolgendo la funzione. I fedeli hanno immediatamente chiamato la polizia e, quando le volanti sono arrivate sul posto, hanno ammanettato il 21enne che è apparso agli agenti particolarmente agitato. Una volta portato fuori dalla chiesa, lo hanno arrestato per resistenza e denunciato per le bestemmie proferite. "Alla fine se la cava con appena cento euro di multa per aver offeso la nostra religione...", commenta il deputato leghista Paolo Grimoldi. "Siamo in Italia e a questo egiziano è andata bene - continua l'esponente del Carroccio - se un cristiano in uno Stato islamico avesse bestemmiato contro Allah in una moschea sarebbe stato linciato subito dai fedeli o giustiziato dalle autorità. Altro che multa da cento euro".

Nelle tasche dell'immigrato i poliziotti hanno trovato diversi grammi di droga e per questo è stato anche accusato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Da Fratelli d'Italia fanno sapere che da parte del sindaco di Milano Beppe Sala non è arrivata "neanche una parola" mentre "da parte di tutti i buonisti da salotto" solo una "alzata di spalle". "Questo è il valore delle nostre tradizioni, che possono essere calpestate da tutti?", si è chiesto Lucente. "Se fosse stato un cristiano a bestemmiare in una moschea di Milano - ha rimarcato l'assessore regionale alla Sicurezza, Riccardo De Corato - oltre alle reazioni violente dei musulmani, avremmo dovuto assistere a chissà quanti strepiti della sinistra, che invece è sempre silenziosa quando a essere insultata è la religione cristiana, usando due pesi e due misure".

Commenti

ESILIATO

Mar, 07/01/2020 - 16:46

Espulsione immediata.....

Ritratto di lurabo

lurabo

Mar, 07/01/2020 - 16:46

ci sarà anche qualche buonista da salotto che si sarà fatto avanti per pagare la multa!!!

leopard73

Mar, 07/01/2020 - 16:48

Fosse stato un italiano come sarebbe andata??

baio57

Mar, 07/01/2020 - 16:48

Concittadino del sindaco Salah.

HARIES

Mar, 07/01/2020 - 16:49

E Zingaretti che dice? Il leader politico è stato recentemente dal Papa, spero abbia avuto delle dritte sul come comportarsi in questi casi. Dunque, se il personaggio è un pazzo, allora rinchiuderlo in manicomio. Diversamente, espulsione immediata.

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Mar, 07/01/2020 - 16:51

i musulmani odiano tutto ciò che non è musulmano (e sunniti e sciiti si odiano fra di loro). bella gente

frabelli1

Mar, 07/01/2020 - 16:53

Tranquilli boldriniani, tranquillo Sala il tuo immigrato è già fuori a piede libero. È stato bravo, però, ha solo bestemmiato senza mordere o assalire poliziotti o fedeli.

scurzone

Mar, 07/01/2020 - 16:55

Bestemmiare in Chiesa è maleducazione. Non solo i Musulmani lo fanno.

scurzone

Mar, 07/01/2020 - 16:58

Certo che come notizia non è granchè. Chi in chiesa, come me la maggioranza degli Italiani, non ci va praticamente mai, la notizia è minore.

Epietro

Mar, 07/01/2020 - 16:58

Bene, bene. A cosa dovrebbero servire i 102 Euri? A pagare le forze dell'Ordine che l'hanno arrestato e tradotto davanti al Magistrato? E il Magistrato quanto ci costa per emettere una sentenza del genere di cui non si capisce se emessa nel nome del popolo italiano o contro ogni grazia di Dio?

Demaistre63

Mar, 07/01/2020 - 17:03

Lo diciamo che se fosse stato un italiano non sarebbe finito in home page di codesto quotidiano, e come titolo principale, che a momenti neanche l'11 settembre?

Ritratto di Terenzio-Plauto

Terenzio-Plauto

Mar, 07/01/2020 - 17:04

E' andato a farsi benedire dall'Imam-Papa .

aldoroma

Mar, 07/01/2020 - 17:04

a loro tutto è concesso.

venco

Mar, 07/01/2020 - 17:05

Cose che i musulmani possono fare impunemente

dakuan

Mar, 07/01/2020 - 17:07

beh, almeno siamo sicuri che non è un musulmano integralista. peraltro da milano al veneto la distanza non è tanta, mandiamolo lì che mi sembra già perfettamente integrato con il sentimento religioso locale ahahaha

FD06

Mar, 07/01/2020 - 17:11

Chissà quanti altri avvenimenti del genere dovremo subire .... É solo l’inizio più immigrati entrano più aumenta la probabilità di eventi del genere ...e non solo nelle chiese cristiane .....

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 07/01/2020 - 17:15

Sono pronto a scommettere 100 a 1 che non pagherà una cippa.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 07/01/2020 - 17:17

Questo è il migrante voluto dal papà comunista. Chissà se ha pagato la multa di 102 euro.

Ritratto di Joyforall

Joyforall

Mar, 07/01/2020 - 17:18

ARRESTARE UNA RISORSA E' ATTO DI RAZZISMO E DI SCARSA APERTURA AI SENTIMENTI E PENSIERI ALTRUI. VERGOGNA

dedalokal

Mar, 07/01/2020 - 17:20

..E Bergoglio tace alla grande....

Tommy40

Mar, 07/01/2020 - 17:20

lo hanno arrestato ma per poco tempo. Se un italiano lo faceva a casa loro veniva letteralmente fatto a pezzi. Queste sono le conseguenze della sinistra buonista, non votatela.

hectorre

Mar, 07/01/2020 - 17:46

scurzone...sto leggendo da qualche giorno i tuoi commenti...sicuramente devi ancora smaltire le bollicine di Natale e capodanno...............

apostrofo

Mar, 07/01/2020 - 17:50

Scurzone, sei corso a pagargli la multa ? Provate a fare lo stesso a casa loro, così vi insegnano a rispettare i luoghi sacri. Tollerare si, ma non sempre. Incoraggiare attraverso l'eccessiva tolleranza, no

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 07/01/2020 - 17:52

Se faccio una cosa simile al suo paese mi fanno sparire!

maurizio-macold

Mar, 07/01/2020 - 17:53

La domanda che faccio a chi si scandalizza e' la seguente: dove avra' imparato l'egiziano a bestemmiare? E da chi ha imparato?

timoty martin

Mar, 07/01/2020 - 17:54

Solo una multa irrisoria?? Ma buttatelo fuori dall'Italia subito. Non ci servono delinquenti che mai rispetteranno la nostra cultura

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Mar, 07/01/2020 - 17:55

Pensate cosa sarebbe successo in un paese Musulmano ,tipo Iran per esempio,se un cristiano avesse fatto la stessa cosa. A forza di essere buoni e comprensivi ci troveremo ,fra un paio di generazioni,tutti obbligati a diventare musulmani.

bllfrz39

Mar, 07/01/2020 - 17:57

DA NOTARE I COMMENTI LEGGERI QUASI A PRESA IN GIRO DA PARTE DI PERSONE DI SINISTRA CHE FREFA NIENTE DELLA CHIESA CATTOLICA E DEI FEDELI. MI MERAVIGLIO.....CHI NON CONDANNA QUESTI COMPORTAMENTI FAREBBE MEGLIO A SOPRASSEDERE A I COMMENTI INUTILI

Ritratto di bracco

bracco

Mar, 07/01/2020 - 17:57

La chiesa sta ricevendo quello che ha seminato

cabass

Mar, 07/01/2020 - 18:00

Conoscendo l'imbecillità dei sinistri, ne salterà sicuramente fuori qualcuno a dire che se l'avesse fatto un veneto o un toscano, non avrebbe nemmeno fatto notizia...

d'annunzianof

Mar, 07/01/2020 - 18:02

FUORI I mUSSULMANI DALL'ITALIA, DALL'EUROPA, DALL'OCCIDENTE!! ABBATTERE TUTTE LE MOSCHEE!! CROCIATA CONTRO QUESTO CULTO SELVAGGIO E PER LIBERARE IL MONDO DA QUESTA SETTA DI BESTIE!!

scurzone

Mar, 07/01/2020 - 18:03

apostrofo: ma tu ci vai in chiesa? Io sono ateo, a me della chiesa e della vostra coltura ( la cultura è un'altra cosa) non me ne importa alcunchè. La cultura dell'Italiano vero è un'altra cosa, visto che in chiesa ci va meno del 50% ella popolazione!

Ritratto di eaglerider

eaglerider

Mar, 07/01/2020 - 18:08

Idioti di pseudo italiani buonisti ! Questi sono solo i primi piccoli episodi. Verrà il tempo in cui assalterqnno le chiese e labgenre per strada. Intanto gli animalisti del menga non possono passeggiare i cani passando davanti le moschee. Qui in Italia, dove i cani entrano pure al supermercato e in ospedale !

rudyger

Mar, 07/01/2020 - 18:08

scorzone, se io ti dicessi li mortacci tua mi diresti che sono maleducato o mi daresti un calcio nelle pal...pebre ? ringrazia Dio che siamo in un paese comunista e non islamico !

cuoco

Mar, 07/01/2020 - 18:08

Notizione!!! Mentre gli italiani danno il buon esempio segando passanti in ogni dove, massacrandosi in coppia e in famiglia, pippandosi il mondo, celebrando ed eleggendo malavitosi

killkoms

Mar, 07/01/2020 - 18:10

Se un non isl/amico si permetteva solo di entrare in una moschea con le scarpe veniva linciato seduta stante!

Ritratto di Lucio Flaiano

Lucio Flaiano

Mar, 07/01/2020 - 18:16

Lucio Flaiano. Milano. Un egiziano, musulmano, in chiesa bestemmia e danneggia il leggio del prete. Condannato alla gravissima pena della multa di 102 euro. Boldrini, Zingaretti, Papampero & compagni vadano in una moschea in Arabia Saudita o in Pakistan o in Afghanistan o in Somalia o altro Paese musulmano e bestemmino Maometto o addirittura Allah. Sanzione: dovranno solo ripetere 3 volte "Salam aleikumpagn".

bernardo47

Mar, 07/01/2020 - 18:16

serviva anche una dose di calci nel sedere ben dati!

dakuan

Mar, 07/01/2020 - 18:16

la bestemmia fa bene ai capelli e alla pressione.

zen39

Mar, 07/01/2020 - 18:17

Il tragico è che non ci sarebbe stata proporzione se qualche italiano avesse fatto un cosa simile. La nostra sinistra tace e acconsente così come il Vicario che sta a Roma. E accusano Salvini di baciare il Crocefisso. E' per questo che lo fanno proprio perchè c'è un certa parte d'Italia che insegna ai mussulmani come comportarsi nei nostri confronti.

evuggio

Mar, 07/01/2020 - 18:21

ma cosa volete che sia, rispetto a quello che ci aspetta grazie a tutta la brava gente che sta facendo di tutto per accogliere, accogliere, accogliere senza alcun filtro? ANZI PROCESSANDO COLORO CHE OSANO TIMIDAMENTE ISTITUIRLI A DIFESA DEL PAESE E DEGLI ITALIANI

Iacobellig

Mar, 07/01/2020 - 18:21

Niente multa. Questa gentaglia, che grazie ai giudici che ci ritroviamo pensano di poter fare tutto quello che vogliono in Italia, vanno presi a calci e cacciati subito dal nostro paese.

Mr.Millo

Mar, 07/01/2020 - 18:22

L'avesse fatto con Maometto adesso sarebbe cibo per i vermi...

edo1969

Mar, 07/01/2020 - 18:23

Non era un vero egiziano ma Leonida55 vestito da egiziano che aveva scommesso con gli amici dell’ospizio che andava a bestemiare sull’altare, gli hanno dato un grappino e l’ha combinata grossa e si sono sentiti tutti come ai vecchi tempi adolescenti, che risate, adesso però lo sta spiegando alla moglie

Happy1937

Mar, 07/01/2020 - 18:28

lurabo, la multa la paghiamo tu ed io perché certamente gli stanno dando il reddito di cittadinanza.

Kucio

Mar, 07/01/2020 - 18:30

Continuate a farli integrare.........

Ritratto di hardcock

hardcock

Mar, 07/01/2020 - 18:30

Che si riesumi l'antica legge ebraica che per la blasfemia prevedeva la lapidazione. Non essendo in grado di difendersi da solo, il bestemmiato. Ma le infinite schiere di angeli?????? Mao Li Ce Linyi Shandong China

bernaisi

Mar, 07/01/2020 - 18:30

non toccatelo che mi sta pagando la pensione e non ho ancora finito di acquisire la sua immensa cultura

Ritratto di Candidoecurioso

Candidoecurioso

Mar, 07/01/2020 - 18:36

Mi spiace che questa smania di integrazione non si riverberi sulla sua richiesta di cittadinanza, che certamente sarà accelerata dal sinistrume per proteggere il povero profugo dalle ire della destra reazionaria...

Ritratto di RindoGo

RindoGo

Mar, 07/01/2020 - 18:37

macold, una tendenziosità da pagliaccio fannullone che perde tempo a scrivere baggianate.

oracolodidelfo

Mar, 07/01/2020 - 18:37

maurizio-macold 17,53 - illustre, non è a conoscenza che esistono i dizionari?

manfredog

Mar, 07/01/2020 - 18:39

...se l'avesse fatto un cristiano in una moschea in Arabia Saudita, già sarebbe al cimitero. mg.

edo1969

Mar, 07/01/2020 - 18:43

io e Leonida55 combattiamo insiem e i comunisti di merenda, ora io vado a farmi un pisolino perchè è tardi

Reip

Mar, 07/01/2020 - 18:44

Povera Italia e poveri italiani, che pena! Un Popolo che si fa dominare da cani e porci! Africani clandestini violentano le vostre mogli e le vostre figlie, tra violenze rapine, stupri e omicidi, e tutti che subiscono passivi, umili, muti e rassegnati. Non una protesta non UNA manifestazione contro l’invasione clandestina! Nulla! Anzi gli unici a riempire le piazze sono i movimenti come le sardine, palesemente di sinistra e pro immigrazione clandestina! In Italia c’e’un non Popolo vigliacco disunito piccolo e meschino, che come tanti caproni giusto gli stadi e’ capace a riempire! Francamente mi vergogno di essere italiano! Ma cosa si aspetta un attentato? Una strage? E lo Stato italiano si permette pure di inviare i soldati all’estero per sedicenti missioni di pace, quando polizia e carabinieri, l’elite dell’esercito, vengono presi a calci da invasori africani in ciabatte, protetti dal sistema di sinistra! I cittadini italiani hanno il Governo che meritano! Che schifo!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 07/01/2020 - 18:44

Cioè io entro in una chiesa, danneggio quadri antichi, candelabri in argento, magari pure la pisside con le ostie, me la cavo solo con una multa da 102 euro? E tutti i danni? Poi se parliamo anche della detenzine di droga, minimo mi dovrebbero darmi 10 anni di carcere e un milione di multa per i danni. Un leggio quanto costa? E tutto il processo, sempre che si presenti, quanto ci costa?

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 07/01/2020 - 18:46

E chi li paga i 102 euro? Non certo l'egiziano che, c'è da scommetterci, è nullatenente.

Robdx

Mar, 07/01/2020 - 18:47

Espulsione diretta,tanto immagino che il fallito é nullafacente quindi a spesa degli italiani

grog

Mar, 07/01/2020 - 18:48

Queste risorse vanno valorizzate per quel che sono: escrementi da impiegare come concime

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 07/01/2020 - 18:49

scurzone Quindi? La prego, o flatulento, mi faccia capire la profonda morale insita nel suo apostolico messaggio. Siccome anche altri, che non sono musulmani, bestemmiano in chiesa... quale è la conclusione del suo discorso?

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 07/01/2020 - 18:50

@maurizio-macold, avrà imparato dai maleducati di sx. Noi non bestemmiamo, almeno, in pubblico e special modo in una chiesa. Il mio parroco diceva, se uno crede nel nulla perchè bestemmia? Bestemmia il nulla? Come si fa a bestemmiare una cosa che per lui non esiste?

igiulp

Mar, 07/01/2020 - 18:57

Scurzone - Se la cosa non la toccava più di tanto, poteva risparmiarsi il commento. O forse, parlando di bestemmie in chiesa, lei ha solo fatto dell'outing?

ziobeppe1951

Mar, 07/01/2020 - 18:59

MAGOLD...17.53...” dove avrà imparato l immigrato a bestemmiare?”...sicuramente in un cesso sociale, sono quelli i luoghi che frequentano incivili e spacciatori

corto lirazza

Mar, 07/01/2020 - 19:02

il papaccio fa di peggio

maurizio-macold

Mar, 07/01/2020 - 19:04

Beh, in fatto di imbecillita' il post di CABASS (18:00) non lo batte davvero nessuno! Complimenti sinceri!!!!

perilanhalimi

Mar, 07/01/2020 - 19:05

Siamo noi che dobbiamo integrarci a loro : in Pakistan c` e` la pena di morte per chi bestemmia . I nostril intellettuali e magistrate cattocomunisti vorranno applicare la stessa legge , con pena di morte per chi bestemmia ,ma ovviamente solo contro Allah....per non offenderli!!!!!

Surfer67

Mar, 07/01/2020 - 19:07

Il rispetto va rispettato. In qualunque posto si vada va rispettata la loro credenza ed il stile di vita qualunque sia altrimenti si è invasori.

Ritratto di Acquachiara

Acquachiara

Mar, 07/01/2020 - 19:07

Neanche totò gli faranno. Invece se lo facesse un cristiano in arabia... ma già, a un cristiano non gli passa minimamente per il cervello di fare cretinate del genere. Alle Risorse sì. Viva le Risorse! e ridiamoci su, che mamma ha fatto i gnocchi.

perilanhalimi

Mar, 07/01/2020 - 19:09

Salvini non basta, dateci Netayahoo. Da Israele solo da imparare. No all`Islam in Europa!!!

albyblack

Mar, 07/01/2020 - 19:12

sig scurzone, risponda alla mia domanda: se il fatto descritto fosse capitato in un qualunque paese musulmano e il bestemmiatore fosse stato occidentale, mi dica come sarebbe andata a finire ? senza nemmeno avvicinarsi troppo ad una qualunque moschea ma in un qualsiasi luogo pubblico. risponda, please

ItaliaSvegliati

Mar, 07/01/2020 - 19:19

Chissà se il PAPOCCHIO lo vuole nel vaticano per liberarlo dalla possessione del diavolo? Se lo può prendere e mantenerlo, tutto suo...

maorichief

Mar, 07/01/2020 - 19:35

Di sicuro scurzone e macold quando Dio ha distribuito l'imbecillità han fatto la fila due volte....

tosco1

Mar, 07/01/2020 - 19:42

immaginiamoci se un cristano facesse un tale oltraggio ad un luogo di culto musulmano.Immaginiamoci la fine di quell'uomo e la folla nelle piazze a manifestare inferocita .Non voglio dirlo io. Provate un po' ad immaginare .....

Luigi Farinelli

Mar, 07/01/2020 - 19:54

La risposta della "sinistra" radical scic sarà quasi ovvia: "è colpa di Salvini che ha fomentato un odio razzista, fascio sovranista e xenofobo" per cui un immigrato che perda la pazienza deve essere compreso e aiutato ad integrarsi meglio.

Tuthankamon

Mar, 07/01/2020 - 19:59

Ovviamente finirà a tarallucci e vino! Dovrebbe farsi un po' di galera a pane e acqua, poi essere espulso. Dopo averne preso foto, impronte e DNA. Con ingiunzione di non rientrare mai più in Italia o nella UE. Ovviamente ora mi sveglio tutto sudato e il tizio farà quel che vuole!

venco

Mar, 07/01/2020 - 20:10

maurizio-macold l'egiziano ha imparato a bestemmiare da gente infame come te, come te.

Ritratto di cicciomessere

cicciomessere

Mar, 07/01/2020 - 20:11

Al suo paese, gli avrebbero tagliato la testa seduta stante.

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Mar, 07/01/2020 - 20:20

se si possono permettere di fare (anche) questo , allora per l'Italia non c'è più niente da fare .........per essere ottimisti.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mar, 07/01/2020 - 20:31

Caro De Corato,non solo la sinistra tace e continua a difendere gli odiatori dei Cristiani, ma anche il nostro "amato" Papa, innervosito e reazionario con la povera fedele che ha osato tirarlo per il braccio non mi pare abbia proferito parola, anzi, sarà sicuramente molto clemente con questo suo "fratello musulmano"!

Abit

Mar, 07/01/2020 - 20:40

Bracco: non scriva imbecillità !

claudio63

Mar, 07/01/2020 - 20:58

io noto una peculiare differenza: In america un cxxxxxo idiota ha tentato di fare una (ennesima) strage di fedeli in una sinagoga; il danno limitato (si fa per dire) a due poveretti uccisi oltre al nostro "eroe", il quale e' stato freddato da piu' fedeli accorsi in aiuto alla comunita'... da noi ci si limita ad una chiamata sul cellulare e tutti zitti. Morale: evidentemente ci meritiamo questo tipo di gente perche altrimenti altre comunita', altri individui, avrebbero quanto meno tentato una reazione...se non siamo NOI a reagire e difendere i nostri interessi e la nostra cultura.... dimenticavo, ci sara' sempre qualche solerte magistrato pronto ad arrestare o indagare il malcapitato/i che osano reagire. E qui, purtroppo, si chiude il cerchio. Amen, Italia.

anita_mueller

Mar, 07/01/2020 - 21:03

Deportazione immediata, come fanno in Svizzera.

ziobeppe1951

Mar, 07/01/2020 - 21:18

Che fine hanno fatto TOTONNO e NAHUM?...

Ritratto di llull

llull

Mar, 07/01/2020 - 21:34

Immaginate la scena alla rovescia: un non musulmano che in una moschea di un qualunque Paese arabo inveisce contro il loro dio. Ovviamente anche lui se la caverebbe con 102 bigliettoni :))

al59ma63

Mar, 07/01/2020 - 21:39

Se fosse capitato in IRAN o in un paese islamico sarebbe stato LAPIDATO all' istante....non si riuscira' MAI ad accettare chi ti considera SEMPRE E COMUNQUE un INFEDELE...solo perche' professi un altro dio...e' un limite INSORMONTABILE per la nostra civilta' che bene o male puo' considerarsi ancora tale a differenza di questi...

scurzone

Mar, 07/01/2020 - 21:41

albyblack: se in quel paese di religione musulmana ( tipo l'Albania) io avessi bestemmiato vicino ad una moschea, non mi sarebbe successo alcunché! Se invece avessi bestemmiato in un paese non proprio democratico come la Turchia (a tutti voi molto vicino come cultura), allora qualche guaio mi sarebbe capitato. Ma a voi sfugge un particolare: il Dio dei Musulmani è il vostro Dio. Gesu' è considerato un grande profeta nella religione musulmana, alcuni libri sono comuni sia al Corano che alla Bibbia, le leggende narrate sulla Bibbia sono le stesse narrate nel Corano. Chi ha bestemmiato in chiesa ha bestemmiato il suo Dio.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 07/01/2020 - 21:41

Il problema è nel Bergoglio che non parla mai di Gesu, ma di astrazioni : ingiustizia, accoglienza, uguaglianza, ecologia, antiproselitismo, etc... Tutti alibi per matti oppure maomettani.. Come il sacrilego di Milano.

Abraxas81

Mar, 07/01/2020 - 21:46

Ma passate le giornate a cercare ste notizie? Scommetto che se fosse stato italiano di origini italiane a fare una cosa del genere non l’avreste pubblicata... Più che “il giornale” lo chiamerei “Guerra al negro” almeno sarebbe coerente.

Hegodamasck

Mar, 07/01/2020 - 21:55

UNA MULTA DI 192€??????? per una bestemmia????? Ma ancora fanno le multe per le bestemmie in Italia???? ma dove siamo in iraq?????

anna.53

Mar, 07/01/2020 - 22:07

Egregio Maurizio-Macold, non ripeta la sua domanda incomprensibile. Basta che frequenti i mezzi pubblici e le sente, purtroppo talora da giovani ineducati. Ma poi, faccia un attimo mente locale sulla vicenda Charlie Hebdo... Nulla le dice?

Malacappa

Mar, 07/01/2020 - 22:15

A Milano e' normale deve essere un amico dell'imam milanese

maxxena

Mar, 07/01/2020 - 22:23

gent.mo scurzone Mar, 07/01/2020 - 18:03 dove c'è cultura c'è anche rispetto per le idee degli altri. L'ateismo nelle persone colte non si manifesta con la derisione o con l'insulto, ma si limità al rispettoso confronto , non rinunciando a circostanziare la propria opinione.Un uomo come Augias che affronta il problema della fede con un "religioso" rispetto, è un uomo du cultura. Chi non ci arriva e si limita al sarcasmo o alla derisione, è frutto di una "coltura".

faman

Mar, 07/01/2020 - 22:32

certe che ci vuole poco a scatenare una canea per un episodio ridicolo. Del resto siete proprio ridicoli.

faman

Mar, 07/01/2020 - 22:32

una sequela di commenti balordi

Ritratto di saggezza

saggezza

Mar, 07/01/2020 - 22:36

da duemila anni l'eucaristia è per i cristiani il corpo di Cristo. Poi tra l'altro la nostra chiesa per i credenti e non rappresenta la nostra cultura e la nostra storia. Quindi è un luogo da rispettare comunque.

ziobeppe1951

Mar, 07/01/2020 - 23:08

Hegodamasck....faman.....chiunque pubblicamente bestemmia con invettive o parole oltraggiose, contro la Divinità (o simboli e persone venerati nella RELIGIONE DELLO STATO) è punito con la sanzione amministrativa da euro 51 a euro 309...capisco che l'ignoranza è una virtù della sinistra...studiare non nuoce alla salute

hectorre

Mer, 08/01/2020 - 01:06

un atto di coraggio senza precedenti!!!...ormai in italia il degrado, lo squallore e l'indifferenza hanno preso il sopravvento....daltronde la sinistra ha cancellato secoli di tradizioni e storia, inutile sperare di poter difendere la nostra terra da invasori violenti ed ignoranti......un declino inersorabile, innescato da una folle politica migratoria che pensa solo a far soldi senza preoccuparsi delle conseguenze!!!!

Melquiade

Mer, 08/01/2020 - 01:41

Presto,chiamate Krajevsky, l'elemosiniere del papa, e ditegli che oltre alla bolletta del palazzo occupato a Roma ci sarebbero questi cento euri... P.s. il furbacchione non ha ancora cacciato i 300.000 euri promessi per la bolletta del centro sociale, quello della fabbrica abusiva di birra e della discoteca, altrettanto abusiva. Hei, pretone, caccia il grano, che non voglio pagare io la corrente a quella banda di fumati!

albyblack

Mer, 08/01/2020 - 01:56

sig.scurzone, la leggo ora e quindi le rispondo adesso. punto primo: perchè menziona l'Albania? Quel paese ha al suo interno una minoranza (intorno al 36%) di musulmani. Oltre il 50% sono crisitiani (divisi tra cattolici ed ortodossi), il rimanente fondamentalmente atei. Non mi risulta si possa considerare un paese islamico. Ho conosciuto vari albanesi qui in Italia. Musulmano manco mezzo. Punto 2. Perchè scrive ciò che scrive della Turchia? Non mi sento affine in nulla con quel paese. Ma che sta dicendo? Singolare che lei non nomini un qualunque paese del Maghreb o del Medioriente. Eh gia!!! Punto 3: in realtà lei non risponde alla mia domanda. E allora lo faccio io. Se lei, o io, o chiunque altro, musulmano compreso, avesse bestemmiato Dio in un qualunque posto, dal Marocco all'Indonesia (scelga lei), se va bene viene arrestato e processato. Se va male finisce linciato da una folla inferocita. Ecco come finisce. Ho risposto io. Saluti

albyblack

Mer, 08/01/2020 - 01:59

Aggiungo: su un dato lei ha ragione. Cristo è considerato un profeta dai muslims. Stop. Per loro Dio è Allah. Ma non è certo lo stesso 'dio' dei cristiani. La faccedna, diciamo così, dell'unico Dio, comune a cristiani e musulmani, è patrimonio di pochi mussulmani illuminati. E di una buona fetta di cristiani (soprattutto di rito cattolico), così , giusto per dirci che in fondo, tutti quanti noi, preghiamo lo stesso Dio.

Ritratto di sachiel333

sachiel333

Mer, 08/01/2020 - 05:42

Forse gli intellettualoni nostrani non hanno ancora capito che il dialogo lo puoi avere con i mussulmani come persone non con l'islam che non tollera nessuno tranne che se stesso!

scurzone

Mer, 08/01/2020 - 08:27

maxxena: hai ragione. La cosa che mi indispettisce è confondere la fede con la cultura! La fede è una cosa seria, ma non è una caratteristica culturale di un popolo. La nostra cultura e la nostra storia vanno molto oltre la religione. Non era mia intenzione deridere i veri credenti.

hectorre

Mer, 08/01/2020 - 08:45

faman....l’ennesimo fenomeno da tastiera!!....con i suoi commenti intellettualmente superiori ci allieta le giornate!!!....grazie di esistere!!!!!.....critica il giornale, critica gli articoli, critica i commenti ma è sempre qui a scrivere....mah, valli a capire sti sinistri....sono convinto che su repubblica stanno aspettando le sue perle di saggezza....

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 08/01/2020 - 09:07

Se non sbaglio pochi anni fa un giornaletto satirico in Francia offese con una vignetta gli islamici. Beh, sapete come è andata a finire. Noi ci affidiamo ancora alla legge. Non diventeremo mai furbi.

effecal

Mer, 08/01/2020 - 09:26

ha tutta l'ammirazione dei cattocomunisti , il cardinale elettricista lo vuole come apprendista.

oracolodidelfo

Mer, 08/01/2020 - 09:39

faman 22,32 - non c'è una sequela di commenti balordi. Di commenti balordi ce n'è uno solo....il suo.

27Adriano

Mer, 08/01/2020 - 10:01

..Con un sindaco come salah e un sistema di giustizia da terzo..forse quarto mondo... è il minimo che possa capitare!!

baio57

Mer, 08/01/2020 - 10:03

Leggere i commenti (euf.) dei sinistrati mentali è uno spasso,mi domando quanto debbano lottare per mantenere il solo neurone rimasto in quella zucca semivuota . Di questo passo si frantumerà anche quello e la zucca servirà solo in occasione della festa di Halloween.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mer, 08/01/2020 - 10:05

faman Mar, 07/01/2020 - 22:32 Noi siamo ridicoli ma lei che sostiene un bestemmiatore non ne è da meno.

Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 08/01/2020 - 10:44

... che brutta fine ha fatto milano!

lucas2

Mer, 08/01/2020 - 10:56

ma se i cattolici, Papa in testa, sono i primi a fregarsene della propria religione, perché dovremmo preoccuparcene noi?

DRAGONI

Mer, 08/01/2020 - 11:23

102 EURO CHE NON PAGHERA'.

scurzone

Mer, 08/01/2020 - 11:36

albyblack: la Tunisia è un paese musulmano? Ci sono stato, ho snobbato la loro religione, nessuno si è offeso e nessuno mi ha linciato. I paesi che citi sono succubi di dittature, che, guarda caso, è a vostra immagine e somiglianza. Non è che uno è cattivo perchè musulmano. E' cattivo perchè pensa che tutti giri intorno a quello che lui crede essere una tradizione o un diritto. L'Italia fortunatamente è ancora una democrazia, non ha religione di Stato, la sua Costituzione è basata sulla tolleranza.

maxxena

Mer, 08/01/2020 - 11:37

gent.mo scurzone Mer, 08/01/2020 - 08:27 la ringrazio per la risposta che mi fa comprendere il senso pieno del primo intervento. buona giornata

scurzone

Mer, 08/01/2020 - 11:43

Se il Dio dei cattolici è quello del vecchio Testamento è allora è lo stesso dei musulmani.

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Mer, 08/01/2020 - 11:56

Egregio scurzone, ha provato a parlare male di Maometto?

tarkonte

Mer, 08/01/2020 - 11:59

ahahah le comiche....102 euro di multa bbbrrr che paura. Questo farà come l'elemosiniere del papa: non paga!!!

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mer, 08/01/2020 - 11:59

scurzone Mer, 08/01/2020 - 11:43 Lo stesso Dio osannato in modo diverso col passare dei millenni.

scurzone

Mer, 08/01/2020 - 12:05

In Tunisia ti puoi permettere pure di parlare male di Maometto. Ma Maometto era un profeta e non era Dio. Se parlassi male di Allah, forse qualcosina si rischierebbe, ma nessuno ti lincia.

Palladino

Mer, 08/01/2020 - 12:11

questa è la Milano del Sig. Beppe Sala,che pochi mesi fa sfilava in prima fila a favore degli immigrati.Povera città. Una raccomandazione ai milanesi:la prossima volta rivotatelo.

zadina

Mer, 08/01/2020 - 12:17

La sinistra minimizza tutte le malefatte dei mussulmani per il semplice motivo e pensano in futuro sarà il loro probabile serbatoio di voti, ma hanno pensato male per che quando avranno raggiunto un numero consistente di mussulmani in Italia creeranno il loro partito mussulmano e i voti saranno tutti concentrati nel loro nuovo partito e molto presto si realizzerà.

Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 08/01/2020 - 12:18

scurzone, lei è in errore: la cultura è il complesso di conoscenze, competenze o credenze, anche religiose(o anche soltanto particolari elementi e settori di esso)proprie di un’età, di una classe o categoria sociale, di un ambiente cultura contadina, cultura urbana, cultura industriale; la cultura scritta e la cultura orale; le due culture, quella umanistica e quella scientifica.

scurzone

Mer, 08/01/2020 - 12:36

Che cos'è una definizione? Quindi io, che non ho credenze, di quale cultura farei parte? Mi sa che la confusione rimane sovrana.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mer, 08/01/2020 - 12:44

scurzone Mer, 08/01/2020 - 12:05 Non bisogna parlare male di nessuno;bisogno rispettare il credo di tutti gli altri,il proprio retaggio culturale e non bisogna azzerare nulla ma valorizzare le diversità,anche se non si professa nessuna religione o si è atei per scelta.

Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 08/01/2020 - 12:55

non butti il can per l'aia! non è detto che il complesso di conoscenze, credenze e competenze(che formano la cultura) devono essere insite o apprese in toto da ogni uomo, ogni uno assimila ciò che vuole o che può!

scurzone

Mer, 08/01/2020 - 13:37

Quindi qual è il retaggio culturale degli abitanti degli USA? Vediamo: in molti sono protestanti, altri sono cattolici, altri addirittura Mormoni. Poi c'è la parte piu' nobile che è atea, o agnostica. Vediamo l'Italia: sembra che molti credano ancora alla storiella di Adamo ed Eva: che faccia parte del retaggio culturale? Qualcuno crede che il gatto nero che attraversa la strada porta rogna, altri credono all'oroscopo, altri credono che le vitamine guariscano dal cancro! Cari miei la cultura di un popolo è ben altro che credenze o religione! Dipende molto dall'istruzione, dall'educazione e da quello che il passato ha prodotto. Penso che arte, scienza e tolleranza sia parte della nostra vera cultura, che voi state confondendo con strane teorie.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mer, 08/01/2020 - 16:16

scurzone Mer, 08/01/2020 - 13:37 Ha detto tutto! Rispetti il libero pensiero,di qualsiasi natura e che non leda i diritti di nessuno.

Ritratto di abj14

abj14

Mer, 08/01/2020 - 18:11

scurzone 18:03 scrive : "Io sono ateo, a me della chiesa e della vostra coltura ( la cultura è un'altra cosa) non me ne importa alcunchè. La cultura dell'Italiano vero è un'altra cosa" - - - 1) Che della cultura non le importi un gran che bastava leggere come scrive "alcunché" [alcunchè]. - 2) Sa quanto gliene cale agli altri che lei sia ateo o agnostico o insulso ? - 3) In materia di cultura, lasci perdere, un tale argomento è al di fuori delle sue conoscenze e capacità intellettive

Ritratto di abj14

abj14

Mer, 08/01/2020 - 18:13

Demaistre63 17:03 - Vada a dirlo anche al Corrierone che titola "Bestemmie e urla in chiesa durante la messa, sull’altare spacca il leggio. Arrestato". - (2° invio)

faman

Mer, 08/01/2020 - 18:19

ziobeppe1951-Mar, 07/01/2020 - 23:08: guarda che lo so benissimo che c'è questa legge, ma dimmi, con i milioni di bestemmie che vengono dette ogni giorno, quante volte è stata applicata? Voglio solamente dire che tutta questa canea è incentrata sul nulla. I commenti balordi sono una prerogativa dei destrorsi come voi.

Ritratto di abj14

abj14

Mer, 08/01/2020 - 18:30

scurzone 11:36 scrive : "la Tunisia è un paese musulmano? Ci sono stato, ho snobbato la loro religione, nessuno si è offeso e nessuno mi ha linciato" - - - Ill.mo acculturato : checcacchio significa "ho snobbato la loro religione" ? - È entrato in una moschea, ha fatto pipì per terra o gesto equipollente, oppure ci è passato davanti senza entrarci dimostrando così un ardito e valoroso menefreghismo ?

albyblack

Gio, 09/01/2020 - 02:23

Sig scurzone, difficile starle dietro con tutti questi commenti. Lei scrive tante cose ma non l'unica che veramente conta (eccome se conta!!!) . Il Cristianesimo (in tutte le sue varie declinazioni) ha subito (suo malgrado) il cosiddetto 'processo di secolarizzazione'. Per capirci: date a Dio quel che è di Dio e a Cesare quel che è di Cesare. La traduzione è fin troppo ovvia: separazione netta fra l'ambito spirituale (che diviene fatto squisitamente privato) e il resto. L'Islam questo 'processo di secolarizzazione' al momento non sa nemmeno che roba sia. E così per chissà quanto altro tempo. Per il musulmano, la sua religione, l'Islam, è tutto. Tutto nasce e dipende da lì. Nella stragrande maggioranza dei paesi musulmani, la legge dell'Islam è la legge dello Stato. I risultati sono sotto gli occhi di tutti (quelli in grado di vedere)

dagoleo

Gio, 09/01/2020 - 13:15

multa a questa sana preziosa risorsa? ma siete pazzi? candidatelo immediatamente, portatelo dalla Boldri che ci pensa lei ad orientarlo correttamente. ius soli subito.