Sesto, arrestati tre marocchini: avevano cocaina e contanti

Nell’appartamento altra droga e soldi nascosti sotto il tavolo. Saranno processati per direttissima

I carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni hanno beccato tre uomini, tutti di origine marocchina, con addosso cocaina e mille euro in contanti. Trovata altra droga nella casa che i tre condividevano. Tutto è avvenuto quasi per caso. Una pattuglia dei carabinieri stava facendo un normalissimo giro di ricognizione quando i militari si sono insospettiti per l’atteggiamento tenuto da un gruppetto di uomini in via Cadorna, a Sesto San Giovanni. Tanto da fermarli per un controllo.

Ottima intuizione visto che i sospetti sono stati trovati con addosso mille euro in contanti e alcune dosi di cocaina. I militari hanno quindi deciso di perquisire anche l’abitazione condivisa dai tre marocchini, risultati regolari nel nostro Paese, ma tutti disoccupati. Come riportato da milanotoday, nell’appartamento i carabinieri hanno trovato altra droga, per l’esattezza 21 grammi di cocaina, e 710 euro, il tutto nascosto sotto un tavolo. I due ragazzi, uno di 21 e l’altro di 26 anni, non avrebbero precedenti penali. Mentre il terzo uomo, un 46enne, sarebbe ben noto alle Forze dell’ordine per reati contro il patrimonio.

Segui già la pagina di Milano de ilGiornale.it?

Commenti

portuense

Gio, 10/10/2019 - 07:12

vanno condannati ed espulsi immediatamente.....

baronemanfredri...

Gio, 10/10/2019 - 19:44

LAPO LAPUCCIO LAPINO NON DICI NIENTE ORA CONTRO SALVINI E SONO I NUOVI ITALIANI? PERCHE' NON CHIAMI SAVIANO VAURO IL BRUCIA PADELLE?