«Speed networking dinner»: talenti femminili under 35 crescono

L'associazione Young Women Network con l'università Bocconi di Milano mette l'una di fronte all'altra giovani donne impegnate nell'imprenditoria. Originale il format: solo 10 minuti per presentarsi, poi spazio al confronto. Appuntamento questa sera a Milano

Metti una sera a cena, tutta dedicata al talento femminile under 35. Le parole d'ordine sono «networking» e «knowledge sharing». Ingredienti del primo «Speed networking dinner», organizzato oggi dalle 20 presso il ristorante Abbottega di Milano dall'associazione Young Women Network in partnership con l'Università commerciale Luigi Bocconi di Milano.
Ecco spiegata la formula della serata. Lo Speed Networking Dinner, liberamente ispirato al più celebre e diffuso Speed date, è un modo innovativo per ampliare in breve tempo la propria rete di contatti lavorativi nei più diversi settori imprenditoriali. L'originale format prevede un ciclo di presentazioni a due della durata di 10 minuti, scanditi dal suono di una campana. Ogni partecipante avrà l'opportunità di relazionarsi e discutere di temi comuni con quello che potrebbe essere un futuro collega o partner d'affari.
E a fine serata ci sarà anche l'occasione di scambiare contatti e far fiorire nuove future collaborazioni lavorative. «Il modo migliore per farlo è ispirarsi a chi ce l'ha già fatta - spiegano le giovani curatrici dell'iniziativa -. Per questo ogni evento vanta la partecipazione di ospiti d'eccellenza, donne di successo con diverse specializzazioni e manager internazionali». «Insieme arriviamo più lontano è il nostro motto -, aggiunge Alice Di Pietro, 25 anni, communication manager di Ywn -. Fare networking, cioè allargare la propria rete di contatti, è fondamentale perché più conoscenze hai più tendi a trovarti nel posto giusto al momento giusto, e in più l'affidabilità di una persona si dimostra grazie a relazioni positive».