Tragedia sulla A9, muore 25enne contro il guard rail

E’ morto schiantandosi all’alba sulla Como-Milano, inutili i soccorsi

Tragedia sulla A9 dove un ragazzo di 25 anni è morto questa mattina, 1° maggio 2019, intorno alle 5,30. I soccorsi intervenuti sul luogo della tragedia non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del giovane. L’impatto è avvenuto all’alba, mentre il ragazzo stava percorrendo a bordo della sua auto la Como-Milano. Il 25enne, residente a Ceriano Laghetto, proveniva da Como in direzione del capoluogo milanese e, dopo aver imboccato la A8 in direzione di Varese, all’altezza della diramazione, è avvenuto l’incidente mortale. Precisamente nel tratto tra Origgio e Uboldo.

Secondo quanto ricostruito dalle Forze dell’ordine la sua vettura, una Golf Volkswagen, sulla quale viaggiava da solo, si sarebbe schiantata contro il guard rail. Alcuni automobilisti che hanno assistito al violento impatto hanno avvertito i soccorsi. Sul luogo sono intervenuti i Vigili del fuoco di Saronno, la Polizia stradale, un’ambulanza della Croce Azzurra di Rovellasca e un’auto medica di Garbagnate. Ma per il giovane non vi è stato nulla da fare. Ogni tentativo di salvarlo è stato vano e il 25enne è morto poco dopo lo schianto. Infatti, quando sono giunti i soccorsi “Il ragazzo si trovava già in arresto cardiocircolatorio e aveva lesioni incompatibili con la vita” come ha fatto sapere il personale dell’Azienda Regionale Emergenza Urgenza.

Gli agenti hanno chiuso il tratto autostradale, sia per consentire il lavoro dei soccorsi, sia per poter effettuare i rilevamenti del caso. Al momento nessuna ipotesi viene esclusa, dal malore, all’elevata velocità, al colpo di sonno. Solo ulteriori indagini potranno chiarire l’esatta dinamica dell’incidente che ha spezzato la vita del ragazzo. Nell’impatto non risulterebbe coinvolto nessun altro veicolo.

Commenti
Ritratto di cicciomessere

cicciomessere

Mer, 01/05/2019 - 13:17

La classica testa di m, sulla classica Golf da testa di m...

Ritratto di pascariello

pascariello

Mer, 01/05/2019 - 13:25

Ma quando la finirete di scrivere idiozie, "Auto perde il controllo" lo potrete scrivere in futuro, quando saranno guida autonoma, per il momento è IL GUIDATORE che ha perso il controllo, e meno male che in questo caso è l'unica vittima !

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 01/05/2019 - 14:07

Mi dispiace per lui, ma le distrazioni in auto sono molte. Ho visto tir a zigzagare e molti, mio figlio che è a fianco, li vede con i cellulari in mano. Non parliamo delle auto che sfrecciano, presumo, sui 150km/h.

Ritratto di Zizzigo

Zizzigo

Mer, 01/05/2019 - 18:12

Forse cellulare? @ do-ut-des, le auto che sfrecciano a 150 Km/h generalmente non si spalmano sui guard rail (nemmeno in Germania), salvo malori, balordi, drogati, etilici, suicidi et simili, che s'accoppano anche a 50 Km/h.

Ritratto di mailaico

mailaico

Mer, 01/05/2019 - 21:31

contenti i genitori.

eccomicisono

Mer, 01/05/2019 - 21:35

Complimenti per i commenti dei tre periti che mi hanno preceduto, per non parlare del diplomatico Ciccio, che di sicuro sarà il tipico Marlon brando su una Jaguar