Ubriachi assaltano treno: metropolitana bloccata

Un centinaio di marocchini ha scavalcato i tornelli e cercato di ammassarsi su un convoglio

Momenti di follia l'altra sera alla fermata Lotto della metropolitana tra urla, spintoni, un treno bloccato in banchina e qualche accenno di rissa. Era infatti appena terminato in fiera un evento promozionale marocchino e centinaia di nordafricani si erano riversati in metrò. Molti, piuttosto su di giri, hanno scavalcato i tornelli senza pagare i biglietti e si sono buttati dentro i vagoni. Nel parapiglia qualcuno ha forzato gli accessi fino a mandare in avaria le porte. Risultato: il convoglio non poteva più partire. C'è voluto l'intervento della polizia per riportare la calma, far uscire i viaggiatori, imbarcare i magrebini su bus sostitutivi e liberare la malconcia stazione.

Tra sabato 19 e lunedì 21 infatti Fiera City ha ospitato Lo Smap, salone dell'immobiliare e dell'arte di vivere marocchina a Milano. Un evento itinerante per attirare investitori stranieri nel Paese nordafricano, partito da Abu Dhabi con tappe anche a Bruxelles, Parigi, Londra, Dusseldorf e Riyad/Jeddah. Un successo insperato per numero di visitatori, soprattutto marocchini che hanno così potuto respirare un po' di aria di casa. Forse un po' troppa visti i risultati. Già sabato e domenica gli stand hanno registrato il pienone, con problemi poi per lo smaltimento dei visitatori. Ma il vero delirio è stato toccato lunedì sera, ultima giornata espositiva. Alle 20, chiuso l'evento, centinaia di persone si sono riversate nella metropolitana Lotto, con modi non proprio urbani. La fiumana è scesa spingendosi e urlando, di fronte ai tornelli, molti hanno bellamente scavalcato, in una sorta di gara a chi raggiungeva la banchina e quindi guadagnava il primo convoglio utile. Che però ha un po' tardato.

Così all'arrivo c'è stato un vero e proprio «assalto al treno» con le carrozze piene all'inverosimile, gente che spingeva, mani che forzavano l'apertura delle porte. Qualche esagitato si è pure messo ad azionare il segnale d'allarme. Ottenendo come primo risultato il blocco del sistema di apertura delle porte e l'inevitabile fermo del convoglio. E di conseguenza l'intera circolazione sul tratto da e per Rho-Fiera.

A quel punto l'Atm è stata costretta a chiamare la polizia per tenere sotto controllo le centinaia di marocchini. Piuttosto su di giri, sembra anche per il gran bere.

Gli agenti scesi nella sotterranea hanno avuto il loro bel daffare per riportare la situazione alla calma. Prima di tutto hanno dovuto cercare di convincere chi era già sulle carrozze a scendere. Poi far risalire tutti in superficie dove Atm aveva attivato un servizio sostitutivo di autobus per smistare i viaggiatori. Nella confusione sarebbero anche scoppiate discussioni e liti, qualcuna trascesa in rissa. Anche se poi non risultano feriti assistiti nei pronto soccorso cittadini. Nel frattempo il treno con le porte aperte ha potuto partire, ovviamente vuoto, sgomberando la linea.

E solo alle 20.30, Atm e Questura potevano finalmente, a marocchini ormai sulla via di casa, dare il fatidico «cessato allarme».

Commenti
Ritratto di alfredido2

alfredido2

Mer, 23/04/2014 - 09:15

Evviva la "diversità" ; ci sentiamo tutti spiritualmente arricchiti leggendo di questi comportamenti.

swiller

Mer, 23/04/2014 - 09:18

Questi sono i meriti della sinistra .

Ritratto di pedralb

pedralb

Mer, 23/04/2014 - 09:23

A questi integerrimi islamici le bevande alcoliche non dovrebbero essere vietate.....o sono integralisti solo quando c'è da sgregare e menare le donne????? ah...ah...il nuovo che avanza e quando saranno in maggioranza....allora si che saranno caxxi nostri.

brac

Mer, 23/04/2014 - 09:39

Devoti musulmani quando si tratta di acclamare alla jihad o chiedere moschee. Totalmente assimilati agli ubriaconi infedeli quando c'è da sbronzarsi. E Maometto che ne pensa?

pittariso

Mer, 23/04/2014 - 09:39

Unica speranza la Lega che,anche con pochi voti,in passato riuscì a fare cose buone in questo campo e comunque a differenza degli altri ha sempre fatto quello che prometteva.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mer, 23/04/2014 - 09:53

mandateli a far casino dalla donna laura

Ritratto di Azo

Azo

Mer, 23/04/2014 - 09:54

Nel loro paese, ci sono i CAMMELLI, non hanno ancora l`abitudine di fare i biglietti per i treni, però hanno visto che in india, la popolazione quando prende il treno ,non guarda la 1, la 2 o la 3 clesse, anche sopra i tetti se c`è spazzio, VÀ OCCUPATO. Perciò questi Marocchini, si sentono di dover pertare CIVILTÀ IN ITALIA. La DIFFERENZA del loro fare, è che se sono soli, sono docili, pecorelle timorose, MA PIÙ SONO , PIÙ CIVILI DIVENTAMO.

laura

Mer, 23/04/2014 - 09:56

Quando si permette a chiunque di entrare e rimanere, pur senza lavoro, uno straccio di qualifica, dimora e mezzi di sostentamento, la situazione diventa ingestibile. Questa gente che non ha la più' pallida idea di cosa significhi pagare un biglietto di treno o altro mezzo pubblico, per non parlare della proprietà' privata, del pubblico decoro ecc.ecc. Pretende tutto quello che gli e' stato permesso ed altro. Governi senza un minimo di lungimiranza, che non hanno saputo gestire il problema dell'immigrazione, ci stanno portando alla rovina totale. Non credo che siamo troppo lontani dalla guerra civile. Ormai e' tardi per rimediare. Vedasi anche la situazione drammatica in Sicilia.

Giorgio5819

Mer, 23/04/2014 - 10:04

Una chicca del rinnovamento sociale architettato dalla sinistra, zecche all'assalto della citta' .

Mario-64

Mer, 23/04/2014 - 10:10

Marocchini imbarcati su bus sostitutivi??? Questi spaccano tutto e gli danno pure l'autobus sostitutivo? Quattro sberle no??

Mechwarrior

Mer, 23/04/2014 - 10:12

ah ah ah e poi volete esercito marina e i caccia nuovi per difendervi non si sa da chi, poichè l'invasione arabo/cinese è già a buon punto ;-P

Ritratto di Giandorico

Giandorico

Mer, 23/04/2014 - 10:30

Alcune "Risorse della nazione" ubriache hanno assalito un convoglio della metropolitana, costringendo la Polizia a intervenire. La Polizia e intervenuta, e ora le "Risorse" sono divise in due contingenti. Il primo è composto da soggetti con contusioni e ferite arrecate da colpi di corpi contundenti (manganelli, sfollagente, caschi usati per menare), molti anche con forti emorragie interne, spappolamenti della milza e fratture varie. Questi sono ricoverati accatastati l'uno accanto all'altro, adagiati in materassini, quelli sintetici alti due centimetri, buttati per terra in qualche locale di deposito di un ospedale milanese, in attesa che qualcuno trovi tempo e voglia di buttarci uno sguardo, per vedere se sono ancora tutti vivi o qualcuno è schiattato. Il secondo contingente, quello che non ha subito danni tali da giustificare il "ricovero" come sopra, è composta da individui che stanno, sorvegliati a vista, con la mani ammanettate (dopo aver fatto passare una delle due braccia fra le gambe), parimenti accatastati, come quelli del primo contingente, in qualche struttura pubblica o palestra o impianto, buttati a terra, con la possibilità di urinare e defecare liberamente addosso a se stessi, se credono, in attesa di essere trasferiti, insieme ai resti di quelli del primo contingente, nella stiva di qualche traghetto per il rimpatrio. Meravigliosa l'ipotesi che Laura Boldrini o Cecilia Malstrom chiedessero di fare visita alle "risorse" de quo. Un plotoncino di Celerini le accompagnerebbe volentieri. Ma ... aspetta ... questa notizia non l'ho letta sul Saint Petersburg Times, sul Moscow Times o sulla Pravda. No. L'ho letta su "ilGiornale.it" di Milano. Ah...

aredo

Mer, 23/04/2014 - 10:44

Finchè la gente continuerà a votare la sinistra ed i fantocci di sinistra come Grillo... Succederà questo e molto peggio. C'è da chiedersi quanti morti ci vorranno perchè il popolo italiano si svegli.

Ritratto di Memphis35

Anonimo (non verificato)

unosolo

Mer, 23/04/2014 - 10:57

fomoli entrare e non controlliamoli , Milano senza sicurezza , mai tanta gente ignota nelle vie , come tutte le altre grandi città , aumentano furti e violenze , peccato , spendiamo miliardi per la sicurezza che oggi ci continuano a togliere. Un tempo l'unità scriveva " governo ladro " e allora , tutti dentro. passati quei tempi , oggi ci si adagia visto che le cooperative sono rosse per controllare i centri.

Ritratto di mark911

mark911

Mer, 23/04/2014 - 10:59

Tutta colpa dell'ATM che non ha provveduto a dare biglietti gratuiti a questi "amici" ma anche degli italiani che non si sono dati da fare ad accompagnarli alle loro destinazioni finali...questi poveretti si sono trovati soli ed abbandonati in una metropolitana fredda e costosa per cui non hanno potuto fare altro che saltare i tornelli nonchè aprire le porte del treno perchè il cattivone del conducente le aveva chiuse e così ecco che si sono danneggiate !!! Comunque pisapia ha già chiesto in consiglio comunale l'operazione "metropolitanum nostrum " così che questi migranti possano viaggiare sereni e sicuri ma soprattutto gratis

max.cerri.79

Mer, 23/04/2014 - 11:11

Se lo facevo io mi portavano in caserma e dopo avermi ripassato mi facevano pagare i danni

Rossana Rossi

Mer, 23/04/2014 - 11:13

Grazie 'Mare Nostrum' grazie Pisciapia e chi ti ha votato....andiamo avanti così.........

paco51

Mer, 23/04/2014 - 11:13

neanche la milizia oggi basterebbe!!!!!! penso che voi italiani siete persi!!!!

Ritratto di Izdubarino

Izdubarino

Mer, 23/04/2014 - 11:16

In Marocco non l'avrebbero mai fatto, perché la polizia li avrebbe bastonati a dovere.

Miraldo

Mer, 23/04/2014 - 11:18

IL bello dovrà ancora arrivare meditate popolo continuate pure a votare i sinistroidi e il M5S o una parte del centrodestra e dovremo scappare noi dall'Italia. Ultima nostra speranza? LEGA NORD.

berserker2

Mer, 23/04/2014 - 11:28

Giandorico.....scusa non capisco il senso del tuo post se è ironico o se riferisce una notizia vera!

Ritratto di mina2612

mina2612

Mer, 23/04/2014 - 11:28

Ma come si sono permesse le Forze dell'Ordine a intervenire duramente con coloro che ""sono portatori di sapere e conoscenze?"" (Boldrini, ndr)...

epesce098

Mer, 23/04/2014 - 11:28

Mi domando come faremo ad andare avanti senza queste risorse?

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mer, 23/04/2014 - 11:39

Evviva l'integrazione tanto voluta dai sinistronzi, peccato che la Kyenge non sia più ministra perché certamente sarebbe riuscita ad integrarli bene! Per quanto riguarda il commento di "brac" su Maometto Allah, questi ce lo stanno mettendo Accà!

michetta

Mer, 23/04/2014 - 12:15

Grazie Letta, Grazie Santo Padre, Grazie Napolitano, Grazie Boldrini, Grazie Malstrom, Grazie per averci condannato ad essere la fogna aperta del mondo intero! Grazie per averci permesso di impregnarci di malattie, sporcizia ed accattoni in tutte le parti del Paese. E' appunto, grazie a questi elencati ed ai comunisti desiderosi dello sfracelo, dove vivono a loro agio, che i nostri figli ed i nostri nipoti, non si stancheranno mai, di odiarci e di mandarci a fanculo per l'eternita'! A questo punto, Non so' proprio come sara' possibile, ma, AUGURI ITALIA.

giuseppe61

Mer, 23/04/2014 - 12:19

Ma come???tutte queste belle risorse di religione Islamica e quindi,contrari all'alcool,sorpresi "UBRIACHI"a scavalcare tornelli e,devastare vagoni e stazioni metro????Vorrei domandare a Kyenge e Boldrini,che tipo di risorse vedono in questa comunità atta solamente al vivere in tribù,fregandosene allegramente della Cosa Pubblica?Domandina,ma Kyenge e Boldrini,hanno partecipato a questa fiera e poi preso la via di casa assieme a questa orda,in metropolitana?che pagliacci che sono queste due.Altra domandina:chi li paga adesso i danni alla metro?Kyenge o Boldrini?

Ritratto di mina2612

mina2612

Mer, 23/04/2014 - 12:27

zanzaratigre, non si preoccupi... presto la vedremo sugli scranni del Parlamento Europeo, visto che è stata candidata nelle liste del PD. :(

Ritratto di mina2612

mina2612

Mer, 23/04/2014 - 12:29

michetta... bel commento: lo posso copiare e pubblicare altrove?

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mer, 23/04/2014 - 12:34

povera Milano, come ti sei ridotta.

michetta

Mer, 23/04/2014 - 12:45

x Mina2612 - grazie per la solidarieta' necessaria a far si che l'Italia non subisca sempre! Certo! Pubblicare e divulgare a piu' non posso queste nostre italiche idee! Ciao. AUGURI ITALIA

antonio54

Mer, 23/04/2014 - 13:04

Ma come fa chi governa a sopportare una cosa simile. Ormai siamo uno scandalo planetario. E' un'emerita schifezza, mi vergogno di essere italiano...

berserker2

Mer, 23/04/2014 - 13:25

Ahahahahaha ma si dai.....avanti c'è posto! Ancora così dai! Che belle le risorse e le diversità. E le culture "altre" poi, che belle opportunità! Ancora un pochino, e tra un pò la situazione si farà pesante, grazie ai nostri politici nullafacenti e senza dignità, sinistrati senza voglia di lavorare, coadiuvati anche da centro destri senza onore. E allora, per le strade, nelle città come nei paesi, fino a dentro le case, toccherà a tutti. Violenza, prevaricazioni, arroganza, aggressioni, malattie.......e gli africani marocchinati mica staranno a guardare se uno è di centro, di destra o di sinistra. Per loro siamo tutti uguali. Come quei poveracci di italiani pigiati nella metropolitana milanese, insultati e malmenati. E la polizia, intervenuta che fa? Invece di arrestare i marrucchini violenti e ubriachi, li fa accomomodare su autobus di servizio per non irritarli poverini! Ahahahaha, dai su, avanti c'è posto!

berserker2

Mer, 23/04/2014 - 13:36

Ma si dai.....avanti c'è posto! Ancora così dai! Che belle le risorse e le diversità. E le culture "altre" poi! Pisapippa quando lo ha saputo ha avuto una mezza erezione. A SEL invece dei veri e propri orgasmi (anali.....ma sempre orgasmi sono....). Ancora un pochino, e poi la situazione si farà pesante, grazie ai nostri politici nullafacenti e senza dignità, sinistrati senza voglia di lavorare, coadiuvati anche da centro destri senza onore. E allora, per le strade, nelle città come nei paesi, fino a dentro le case, toccherà a tutti. Violenza, prevaricazioni, arroganza, aggressioni, malattie.......e gli africani marocchinati mica staranno a guardare se uno è di centro, di destra o di sinistra. Per loro siamo tutti uguali. Come quei poveracci di italiani pigiati nella metropolitana milanese, insultati e malmenati. E la polizia, intervenuta che fa? Invece di arrestare i marrucchini violenti e ubriachi, li fa accomomodare su autobus di servizio per non irritarli poverini! Ahahahaha, dai su, avanti c'è posto!

max.cerri.79

Mer, 23/04/2014 - 13:38

Porto d'armi e pistola in tasca, tra poco o così o verremo kabobizzati tutti per strada. Meglio tornare ai tempi del far west che andare verso questo futuro

Anna H.

Mer, 23/04/2014 - 13:47

Anche in Germania si dice che gli italiani sono incivili, urlano, non sanno rispettare le file e sporcano. Che poi è vero.

POKER70

Mer, 23/04/2014 - 14:00

Che arricchimento culturale, che bello, alla faccia di quei babbei che blaterano di integrazione a tutti i costi. Avanti così che il punto di non ritorno è vicino. Un paese senza più nessuna spina dorsale, tenete bene a mente chi dovremo ringraziare.

roseg

Mer, 23/04/2014 - 14:02

Probabilmente il pisa dirà sorridendo:SONO SOLO RAGAZZATE STANNO CERCANDO DI INTEGRARSI...

roseg

Mer, 23/04/2014 - 14:06

Giandorico ??????????????????????????????????????????? ma va a ciapà i ratt!!!

Ritratto di atlantide23

atlantide23

Mer, 23/04/2014 - 14:06

continuiamo…continuiamo a farci invadere da questa teppaglia! Pero’, ora che ci penso, questa, dai sinistri, viene chiamata integrazione.

berserker2

Mer, 23/04/2014 - 15:38

Anna preparato H...... anche in Europa e nel mondo civile si dice che gli immigrati clandestini, afrigani e i sinistrati sono incivili, urlano, non sanno rispettare le file, rubano, spacciano, non c'hanno voglia di lavorare, si prostituiscono, non si lavano e sporcano. Che poi è vero....

narteco

Mer, 23/04/2014 - 16:00

Ennesima infamia della milano gentile e multiculturale di pisapia e vendola e david piccardo di caim,sui giornali da quando si è insediata la giunta sinistrata di pisapia i titoli sono i seguenti:Allarme criminalità a Milano: in aumento furti, rapine e stupri,imam della moschea milanese abusiva di viale jenner Abu Omar condannato a 6 anni di carcere per "terrorismo.All'arena di milano la giunta pisapia ha perfino ospitato l’imam pro-kamikaze Al Bustanji, vicinissimo al movimento terroristico Hamas. Al-Bustanji nel recente passato ha fatto affermazione di una gravità inaudita, che incitano al terrorismo e all’odio nei confronti di Israele. Con l’aggravante del coinvolgimento perfino di bambini da usare come martiri. Queste dichiarazioni sono visibili anche sul canale YouTube». E, a proposito di Hamas,la giunta Pisapia ha dimenticato: «Il movimento Hamas è stato riconosciuto una organizzazione terroristica dall’Unione Europea. Dunque anche dal nostro Paese».Pisapia era legale del terrorista kurdo ochalan nel 1996 dunque difficilmente riterrà hamas un associazione terroristica al più sono compagni che sbagliano come i brigatisti marco donacattin e sergio segio che pisapia frequentava a fine anni 70 e primi anni 80.

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Mer, 23/04/2014 - 16:14

Facciamogli anche una bella moschea

pastello

Mer, 23/04/2014 - 17:05

Come si fa a dire " mi vergogno di essere italiano? " L'italia non esiste più. Al suo posto una grande discarica maleodorante che raccoglie tutta la feccia del pianeta.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mer, 23/04/2014 - 17:08

@Anna H, quelli non sono italiani, sono terroni

Ritratto di dbell56

dbell56

Mer, 23/04/2014 - 17:34

Anna H. anche i tedeschi quando vengono in Italia sono laschi nei comportamenti e si lavano molto poco!! Ma vaff****lo tu e loro!

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 23/04/2014 - 18:12

Ce ne sono un altro milione in Libia in arrivo. Fate largo.......

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 23/04/2014 - 18:13

Ce ne sono un altro milione in Libia in arrivo. Fate largo.......quelli li andiamo a prendere con le navi a botte di 300000 euro al giorno. Stato di merda.

gigetto50

Mer, 23/04/2014 - 18:21

......non so se siete mai stati a Casablanca ....se si, avrete senz'altro visto, dopo ogni partita di calcio, ad intervalli regolari per strada i vetri frantumati degli autobus sui quali sono saliti i tifosi. Pare che le autorita' locali lascino fare per dare sfogo "controllato" ai giovani tra cui moltissimi disoccupati etc. Quindi niente di cui stupirsi di quello che é successo a Milano. Immaginate cosa potra' succedere tra qualche decennio.....

berserker2

Mer, 23/04/2014 - 18:51

dbell56.....ma se ad Anna (preparato) H dici "laschi".....non ne capisce il significato! I sinistrati sono bravissimi a non fare un cazzo, a non lavarsi, a fare ammucchiate, a drogarsi, ma a capire e soprattutto parlare correttamente italiano e conoscere il vocabolario.....non ci siamo!

Ritratto di Giandorico

Giandorico

Mer, 23/04/2014 - 20:06

@berserker carissimo, era ironica, purtroppo, mi pareva chiaro. Ti parrebbe possibile un idillio del genere in Italia? Per semplici trattamenti ai no global di genova 2001 tipo un po' di botte alla Diaz con qualche fratturina e qualche trauma alla zucca, una notte fatta passare nelle celle della Bolzaneto in mezzo al loro piscio, delle ore tenuti in piedi nei corridoi alla mercè del primo Carabiniere che fosse passato e avesse voluto dargli una rincalzata di botte. Per tutto questo mezza Polizia è stata decapitata e portata a processi decennali, e qualcuno sta ancora ai domiciliari, con quella scorreggia malauguratamente uscita dal culo di Almirante di Fini che in quel momento stava a Genova, sostanzialmente a sovrintendere alla repressione, insieme a mezzo governo, e ora pontifica su accoglienze e visioni progressive. Beh, con tutto questo chi avrebbe potuto darlo, nell'Italia della Boldrini e di Pisapugnetta, l'ordine di procedere in modo tale da creare lo scenario che avevo descritto nel primo post: una metà dei marocchini sdrumati di botte e un'altra metà incaprettati in uno stadio?

chicolatino

Mer, 23/04/2014 - 20:17

...poi ci si sorprende se gli italiani fanno i razzisti...si vede che si sono integrati per bene nella Milano multietnica...polli Italiani

NON RASSEGNATO

Mer, 23/04/2014 - 20:20

Ci portano tanta cultura, e anche tante tasse per mantenerli.. Bus sostitutivi? ovviamente avremo pagato noi anche quelli

NON RASSEGNATO

Mer, 23/04/2014 - 20:23

Per Giandorico: magari fosse vero

stoccolma

Mer, 23/04/2014 - 20:56

Già nel 1861 il censimento generale attestò la presenza di cospicue colonie di italiani in europa(Francia, 77.000;Germania, 14.000;Svizzera 14.000), nel bacino meditteraneo (Alessandria d’Egitto, 12.000; Tunisi,6000) e in America (100.000); negli anni immediatamente successivi la nostra emigrazione assunse un carattere di massa con una media annua di 123.000 emigranti dal 1869 al 1875 e dal 1876, primo anno di rilevazione ufficiale, fino al 1915 di 550.000-650.000 unità (punte massime: 1906, 788.000; 1913, 873.000), e cioè di 1500-2000 italiani in media ogni 100.000 abitanti. Da questo punto in poi la migrazione ha avuto degli alti e bassi a seconda delle guerre e dei periodi di ristrettezze economiche. [quote]Tra il 1860 e il 1985 sono state registrate più di 29 milioni di partenze dall’Italia. La popolazione[...] si trasferì in quasi tutti gli Stati del mondo occidentale e in parte del Nord Africa.Si trattò di un esodo che toccò tutte le regioni italiane. Tra il 1876 e il 1900 interessò prevalentemente le regioni settentrionali, con tre regioni che fornirono da sole circa il 47% dell’intero contingente migratorio: il Veneto (17,9%), il Friuli-Venezia Giulia (16,1%) ed il Piemonte (13,5%)[2]. Nei due decenni successivi il primato migratorio passò alle regioni meridionali, con quasi tre milioni di persone emigrate soltanto da Calabria, Campania, Puglia e Sicilia, e quasi nove milioni da tutta Italia. Si può distinguere l’emigrazione italiana in due grandi periodi: quello della grande emigrazione tra la fine del XIX secolo e gli anni trenta del XX secolo (dove fu preponderante l’emigrazione americana) e quello dell’emigrazione europea, che ha avuto inizio a partire dagli anni cinquanta.(fonte wikipedia)[/quote]

alecandro79

Mer, 23/04/2014 - 21:05

Ah ci fosse zio BENITO.......i nostri figli pagheranno caro questo nostro permessivismo, i figli dei vari boldrini e compagnucci vivranno ai piani alti non saranno soffocati da questa gentaglia.

Ritratto di giubra63

giubra63

Mer, 23/04/2014 - 21:48

basta, é ora di dire basta a questa invasione ordinata dai catto-comunisti per loro lucro. Dateci una Oriana Fallaci, Eugenio di Savoia, Riccardo Cuor di Leone, Jan III Sobiesky, o in alternativa qualcuno che ci possa liberare da questi mussulmani maschilisti, spacciatori,stupratori, assassini che devastano le nostre città. Alle elezioni europee votare per i partiti che vogliono fermare l'invasione islamica, nomi ce ne sono in Forza Italia,Lega Nord,Fratelli d'Italia,Destre Unite. No ai grillini che sono tutti di sinistra.

berserker2

Gio, 24/04/2014 - 12:52

Giandorico.....ahahaha per un momento (breve eh).....quasi ci avevo sperato. Per il momento accontentiamoci di ricoprire i sinistrati di merda..... anche se sono bravi a ricoprircisi da soli appena parlano!