"Uccidiamo quella scimmia". Così gli egiziani pestavano la figlia disabile

Orrore a Milano: i maltrattamenti della coppia andavano avanti da tempo. La madre al marito: "Le abbiamo rotto il braccio, dovevamo fare di più"

"La scimmia è un grosso problema per noi". La chiamavano così, "scimmia", la figlia disabile di tre anni e mezzo che riempivano di botte fino a spedirla all'ospedale. A portare al fermo di una coppia di origini egiziane stata l'Unità tutela donne e minori della polizia locale di Milano. "Ora che stai con lei in ospedale capirai cosa provavo io quando stavo con lei tutti i giorni in casa", diceva la madre, una donna di 29anni, al marito nelle choccanti conversazioni che sono state rese note dagli inquirenti in conferenza stampa. "Le abbiamo rotto il braccio ma dovevamo fare di più - diceva - la odio, è lei la causa dei nostri problemi". I due hanno anche altri quattro figli e adesso dovranno rispondere anche delle lesioni gravi che si protraevano da molto tempo. Sulla piccola sono state, infatti, trovate fratture multiple pregresse.

I due egiziani, che sono in Italia dal 2010 e vivono in un alloggio abusivo nella zona Nord Ovest del capoluogo lombardo, sono stati arrestati dopo aver progettato una fuga per l'Egitto acquistando biglietti aerei di sola andata con gli altri quattro figli minori, dall'aeroporto di Milano Malpensa. Nelle chiamate telefoniche con il marito, come riporta anche l'agenzia Adnkronos, la donna ammetteva senza troppi giri di parole i maltrattamenti che metteva quotidianamente in atto contro la piccolina. E alle lamentele della donna, che parlava male della bambina ricoverata in ospedale, il padre diceva "E allora la uccido..." proponendo di farla fuori soffocandola, annegandola o somministrandole del veleno. Le indagini, come riporta il TgCom24, sono scattate a metà maggio quando l'immigrato ha portato la piccolina all'ospedale Fatebenefratelli per una botta al braccio che, a suo dire, era dovuta ad una caduta "accidentale" dal divano. Consultando le radiografie, i medici si sono immediatamente accorti delle menzogne raccotate dal genitore. La bambina aveva, infatti, una frattura scomposta con una calcificazione in corso che risale a tre o quattro settimane prima.

A stupire particolarmente gli inquirenti il fatto che non ci fossero segnali evidenti di come la piccola di 4 anni fosse soggetta da tempo a quelle ripetute violenze. La bambina, infatti, andava regolarmente a scuola e mai il suo caso era stato valutato dagli assistenti sociali. Attualmente sono in corso ulteriori approfondimenti per capire gli stessi maltrattamenti fossero riservati dalla coppia anche agli altri figli, oppure lei fosse un caso unico dovuto all'odio particolare che la madre serbava nei suoi confronti.

Commenti

lorenzovan

Mar, 04/06/2019 - 15:10

notizia da prima pagina ..se era una "nobile" famiglia italiana..come succede quasi giornalmnente..trafiletto nella cronaca

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 04/06/2019 - 15:16

alloggio abusivo...da cui, naturalmente, ci si è guardati bene dal cacciarli. L'illegalità genera illegalità. Le "disattenzioni" di Sala generano mostri. Ora bisognerà pensare alla sostituzione di "baffo bianco". Felicemente trasvolato a Bruxelles.

Hapax15

Mar, 04/06/2019 - 15:23

Risorse... fuori tutti e 7.

Ritratto di sergio21

sergio21

Mar, 04/06/2019 - 15:35

Orrendo! Cosa commenta la boldrini?

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Mar, 04/06/2019 - 15:50

Orrore, orrore, orrore. Mi ricorda un caso di un anno e mezzo fa, successo in provincia di Avellino, in cui un padre, un italiano, obbligava la figlia disabile a consumare rapporti sessuali a pagamento, che riprendeva col telefonino: in quel caso fu provvidenziale la denuncia di un extracomunitario, l’unico che ebbe il coraggio di rompere la cortina di omertà, ed il mostro fu arrestato. Siamo abituati ad immaginare il focolaio domestico il luogo della protezione per i figli per eccellenza, a volte non è così.

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 04/06/2019 - 16:02

risorse che tutta la sinistra cattobuonista difende e coccola.sarà colpa di salvini....

mikiz

Mar, 04/06/2019 - 16:07

Mostri. Povera bambina.

Ritratto di ANGELO LIBERO 70

ANGELO LIBERO 70

Mar, 04/06/2019 - 16:08

@stamicchia ... lei è avvertito. Qui si può parlare male solo degli immigrati. Non faccia il furbo.

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Mar, 04/06/2019 - 16:12

Lorenzo il vano ( inutile) dal tuo intervento risulta lapalissiano che a te, di quella bambina sfortunata, ne hai in sfregio le sorti !! A te importa solamente veicolare il tuo delirante credo politico. Ti credi migliore degli altri invece sei un un'individuo squallido

Reip

Mar, 04/06/2019 - 16:17

...LE RISORSE BOLDRINIANE SEMBRA FACCIANO UN PO’ DI FATICA A INTEGRARSI.....

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Mar, 04/06/2019 - 16:22

Staminchia ma che schifo vuoi dimostrare??? Fai commenti miserabili!!

Ritratto di tomari

tomari

Mar, 04/06/2019 - 16:22

UnoNessunoCentomila: Magari lorenzo il vano (abitabile), legge solo Topolino e le notizie dall'Italia non può conoscerle...

baio57

Mar, 04/06/2019 - 16:29

@ lorenzovan Il Fatto,Il Corsera,Il Messaggero,La Stampa....pure loro in prima pagina .... che rassa di rassisti, ssenofobi nonchè fassisti ... L'unico giornale che non ne fa menzione nemmeno nella cronaca, è il pornoquotidiano dello sfasciaziende di Santemorizze ,lì non si vuole alterare la suscettibilità dei sinistrati lettori.

roberto67

Mar, 04/06/2019 - 16:34

Questa bambina forse è salva. Purtroppo la maggior parte delle volte non va altrettanto bene ai bambini disabili, molti di loro vengono fatti a pezzi ancora prima di nascere. E non sempre si tratta di risorse care alla Boldrini.

Luigi Fassone

Mar, 04/06/2019 - 16:35

A tre anni e mezzo ( oppure quattro ?...) la bimba andava regolarmente a scuola ?. Signori giornalisti,potreste essere un tantino più chiari ? GRASSIE !

Ritratto di Pilsudski

Pilsudski

Mar, 04/06/2019 - 16:43

@baio57: insomma, un po' di comprensione per il prototesserato non guasterebbe. Poverino, non aveva scelta: se ne avesse fatto cenno sul suo giornalone, lo avrebbero gia' cacciato dal Gruppo Aspen e dal Bilderberg a pedate nel sedere.

d'annunzianof

Mar, 04/06/2019 - 16:47

Tipica mentalita` mussulmana, forti solo con chi non si puo` difendere

dagoleo

Mar, 04/06/2019 - 16:50

sono gli stili di vita delle risorse che anche noi in futuro dovremo acquisire e fare nostri. chiedetelo alla Boldrini che ieri sera era a striscia la notizia per educarci all'inclusione ed al multiculturalismo. La Boldrini è una santa donna cui in futuro dovremo dedicare una chiesa. Ne sono certo.

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Mar, 04/06/2019 - 16:58

@UnoNessunoCentomila, ripeto “orrore, orrore, orrore”. Tu pensi forse il contrario? Ma che schifo di persone ci sono in giro.

Hapax15

Mar, 04/06/2019 - 17:05

@dagoleo Ma quale chiesa??? Dieci moschee, inshallah!

Giorgio5819

Mar, 04/06/2019 - 17:42

lorenzovan 15:10 : VERGOGNATI.

Abit

Mar, 04/06/2019 - 17:43

Lorenzovan : non scriva "scemenze". Quei genitori son abusivi dal 2010, non da ieri, ed è dunque logico che si dia più "spazio" a queste notizie. E se sono abusivi è probabile che siano anche "illegalmente" in Italia.

Algenor

Mar, 04/06/2019 - 17:50

Lorenzovan e stamicchia, se erano italiani i vostri giornaloni di sinistra mettevano la notizia in prima pagina con l'editoriale "Anche gli italiani..." nella colinna a fianco seguito da un articolo sulle responsabilitá di Salvini in seconda pagina.

Anticomunista75

Mar, 04/06/2019 - 17:55

stamicchia e kompagni vari, fate vomitare l'anima.

ilbarzo

Mar, 04/06/2019 - 18:00

Per il Papa e le sinistre questa gente è necessaria.Per il nostro paese sono sono una risorsa dicono loro,in quanto oltre a fare i lavori che gli italiani da tempo ormai snobbano, ci pagano addirittura la pensione.Questa poi dove l'abbiano trovata non lo sapremo mai.Ci pagano le pensioni,dicono questi cialtroni mentecatti.

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Mar, 04/06/2019 - 18:05

Staminchia io sono schifato di come l'essere umano possa essere capace di simili abomini e poi sono scgifato dai tuoi commenti " sarcastici " sei un troll e null'altro!

arnaldo40

Mar, 04/06/2019 - 18:10

"""""""""""""sono stati arrestati dopo aver progettato una fuga per l'Egitto acquistando biglietti aerei di sola andata con gli altri quattro figli minori, """"""""""""" perché arrestarli? era una occasione migliore per liberarsi di questa feccia. Invece adesso tutti a spese di zio Pantalone.

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Mar, 04/06/2019 - 18:12

Angelo libero 70 guarda che ti sbagli questo abominio non può essere banalizzato adducendo ignobili considerazioni sul presunto razzismo di chi ne è inorridito! Quel povero Angelo innocente deve essere restituito alla vita alla quale ha diritto. Non fare commenti banali e faziosi !!!

Royfree

Mar, 04/06/2019 - 18:16

Io sono fermamente convinto di non considerare la vita umana sacra, Al contrario gli umani sono infestanti, egoisti, presuntuosi e aggressivi. Poi ci sono questi qui, feccia cattiva, perfida crudele e impietosi. Questi non sono recuperabili, vanno terminati, senza pietà.

baronemanfredri...

Mar, 04/06/2019 - 18:41

SONO ANIMALI ADORATORI DI UN DIO CHE NON ESISTE BOLDRINI NON PARLI. SIG. BERGOGLIO COMPAGNO E COMUNISTA DI BOLDRINI PARLA SE HAI DIGNITA', MA NON HAI NESSUNA DIGNITA' O MORALITA'

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 04/06/2019 - 18:55

Ma perchè la polizia li ha fermati!? Avevano fatto i biglietti di sola andata per l'Egitto,...e lasciateli fuggire, santocielo! Ce ne liberavamo una volta per tutte. Ma cribbio. Ma quanto siamo fessi.

SPADINO

Mar, 04/06/2019 - 19:01

COSA CI FANNO AL MONDO QUESTI INDIVIDUI......MADRE NATURA DOVEVA ABORTIRLI PRIMA DI FARLI NASCERE

baronemanfredri...

Mar, 04/06/2019 - 19:01

LORENZOVAN PORTACI UN ESEMPIO COME QUESTO CHE VIENE OCCULTATO O RIDOTTO. MI PARE CHE ESSERE AMICO DI QUESTI TI HA PORTATO AD AVERE SEMPRE GROSSA PALLA DI STERCO IN FACCIA BUTTATELA TU STESSO, SEMPRE LA PALLA DI STERCO TI VUOLE TOCCARE. IDIOTA, CxxxxxO PER NON DIRE STR.......O

ruggerobarretti

Mer, 05/06/2019 - 08:29

scusi sig. lorenzovan, ma non e' forse lei quel signore che dice di esser esule volontario dall'Italia, di aver vissuto una vita in olanda e di essersi ritirato ora in portogallo?? Perché se e' cosi' non si capisce come possa essere tanto informato sulla quotidianita' delle famiglie italiane. A volte fa interventi lucidi ed apprezzabili, altre volte, quando vuole per forza polemizzare, a parer mio, farebbe meglio a rimanere in silenzio.