Attacco sul London Bridge, il passante misterioso che ha disarmato l'assalitore

Un uomo ha assalito all'improvviso alcune persone con un coltello. L'aggressore è stato bloccato dai passanti e disarmato da un uomo in giacca e cravatta

Camicia, cravatta e un abito elegante. Forse era appena uscito dal lavoro e stava tornando verso casa. Ma si è imbattuto in un aggressore che questo pomeriggio ha scatenato il panico sul London Bridge.

Nei pressi dello storico ponte, un uomo ha assalito all'improvviso alcune persone con un coltello. "Camminavo sul ponte e ho visto diverse persone che lottavano con un uomo dall'altra parte della strada", ha spiegato John McManus, giornalista della Bbc. Sono stati infatti proprio i passanti a bloccare l'aggressore e ad evitare che l'attacco si trasformasse in una vera e propria strage: due i morti e dieci i feriti secondo le ultime indiscrezioni (guarda il video).

Tra loro anche un uomo misterioso che, senza farsi prendere dal panico, si è avvicinato all'aggressore ed è riuscito a disarmarlo con l'aiuto di altre persone che cercavano di tenere fermo l'assalitore. Una scena da film, poco prima dell'entrata in azione delle forze dell'ordine. Quando è giunta sul posto, la polizia ha allontanato tutte i presenti e ha aperto il fuoco, colpendo a morte l'aggressore.

Un video, pubblicato su Twitter, mostra la colluttazione tra l'aggressore e diversi passanti. Tra loro si vede anche un uomo in giacca e cravatta che, dopo aver raccolto qualcosa, si allontana dal gruppo. In mano, l'uomo tiene un coltello, con molta probabilità quello usato dall'assalitore per colpire le persone che camminavano sul ponte. Pochi istanti dopo, gli spari della polizia che hanno ucciso l'aggressore.

Così i passanti hanno evitato il peggio e fermato l'aggressore sul London Bridge. Numerosi i video che circolano sui social network e che mostrano la prontezza delle persone. Si sono avvicinati all'uomo (che indossava un giubbotto esplosivo, poi rivelatosi finto) e lo hanno circondato in attesa della polizia.

Il tutto è avvenuto in pochi secondi e ha portato al disarmo dell'assalitore. Poi gli agenti si sono avvicinati al gruppo, indicando a tutti di allontanarsi e lasciare il campo libero. Quando l'aggressore è rimasto terra, un agente a circa un metro di distanza ha preso la mira e ha aperto il fuoco uccidendolo. Su Twitter, il premier Boris Johnson ha poi ringraziato tutti coloro che sono intervenuti per bloccare l'attacco.

Commenti
Ritratto di Joyforall

Joyforall

Ven, 29/11/2019 - 20:17

A pensare che il resto dell Europa idealizza questo paese "depositario" di civiltà

sbrigati

Ven, 29/11/2019 - 20:27

Stando a quanto riportato nell'articolo, la polizia ha sparato ed ucciso un uomo disarmato?

Ritratto di pensionato.stufo

pensionato.stufo

Ven, 29/11/2019 - 20:58

Porello il poliziotto se fosse italiano. Sarebbe massacrato come il povero Placanica. Meno male che sono a Londra e non a Genova.

Ritratto di karmine56

karmine56

Ven, 29/11/2019 - 21:18

Ammazzato a sangue freddo?

tremendo2

Ven, 29/11/2019 - 21:31

perché all'estero le forze di polizia non sono in ostaggio ai buonisti?

d'annunzianof

Ven, 29/11/2019 - 21:39

Come si e` permesso!? In galera! Mettersi tra una preziosissima risorsa e le sue esternazioni di amore e riconoscenza; (un momento, ho confuso l'Italia con l'Inghilterra, o viceversa?)

maricap

Ven, 29/11/2019 - 22:22

Ben fatto, ma certo che per sparare a Bruciapelo, non si prende la mira.

Ritratto di cape code

cape code

Ven, 29/11/2019 - 23:23

Sbrigati, aveva una cintura esplosiva finta indosso. Tu che avresti fatto, avresti aspettato di capire se fosse vera o meno??LOL Li' siamo nella civilta' non nel Burundi Itagliota.

alox

Ven, 29/11/2019 - 23:41

...un uomo disarmato con un giubbotto esplosivo: NON E' DISARMATO. Grandi i passanti e la polizia a freddarlo.

dagoleo

Sab, 30/11/2019 - 09:12

i poliziotti hanno ucciso a sangue freddo un uomo disarmato? incri miniamoli immediatamente.

Kino

Sab, 30/11/2019 - 09:14

@sbrigati : aveva un cintura esplosiva, poi risultata falsa, cosa dovevano fare dargli, il bacino della buona giornata e perdonarlo di avere ucciso due innocenti ?

pasquinomaicontento

Sab, 30/11/2019 - 13:19

...proprio nun capisco che vordì :-Ammazzato a sangue freddo- manco javessero misurato la temperatura...ar sangue che, so più che sicuro, era callo,anzi bolliva.

EchiroloR.

Sab, 30/11/2019 - 13:45

l'eroe era un signore della Catalogna

maricap

Sab, 30/11/2019 - 16:59

Sempre detto che gli onesti, in grado di gestire un'arma, devono poter girare armati. In casi come questo, a freddarlo non sarebbe stato un poliziotto,arrivato sul luogo degli accoltellamenti solo dopo, ma il primo passante, senza dargli il tempo di ammazzare due persone, e ferirne altre dieci. Certo che poi in Italia, contro chi ha eliminato la preziosa risorsa, interverrebbe la Magistratura comunista, ed è proprio qui, che sta il busillis.