Battisti adesso sfida l'Italia: "Non temo di essere estradato"

Arrestato mentre fuggiva in Bolivia, il terrorista rosso si vanta: "Sono protetto dal visto permanente". E si fa beffe dell'Italia: "Non ho paura di essere estradato"

"Non temo di essere estradato in Italia malgrao la recente richiesta del governo Italiano". Il terrorista dei Proletari Armati per il Comunismo (Pac), Cesare Battisti, condannato a quattro ergastoli, ride in faccia all'Italia. Alla polizia federale brasiliana, che lo ha arrestato ieri mentre tentava di fuggire in Bolivia, si vanta di essere protetto dal decreto dell'ex presidente Inacio Lula Da Silva che il 31 dicembre 2010 si oppose all'estradizione. Intanto il giudice federale brasiliano, Odilon de Oliveira, ha confermato l'arresto.

Battisti è stato arrestato ieri a Corrumba vicino al confine con la Bolivia, trovato in possesso di 6.000 dollari e 1.300 euro, non dichiarati e per questo fermato. "Ero lì per fare shopping", ha detto il terrorista agli inquirenti nel tentativo di spiegare cosa ci facesse alla frontiera con tutto quel denaro addosso. Ma il giudice federale ha preferito convalidare l'arresto perché, come ha spiegato durante l'udienza di convalida che si è tenuta nel distretto della polizia federale di Corumba, ha ritenuto che ci fossero i presupposti per la custodia cautelare in carcere.

A fine settembre il ministro degli Esteri, Angelino Alfano, ha dato mandato all'ambasciatore italiano in Brasile di richiedere formalmente le procedure per estradare il terrorista rosso rivendendo la decisione di Lula che non lo aveva consegnato alle autorità italiane. Non solo l'attuale presidente Michel Temer si è espresso a favore dell'estradizione, ma diversi ministri del suo governo hanno addirittura dato il proprio appoggio alla richiesta avanzata dalla Farnesina.

Di recente Battisti ha presentato ricorso al Tribunale Supremo brasiliano contro un eventuale rientro forzato in Italia. "Non ha paura di essere estradato in Italia", ha detto ieri ai poliziotti, che lo arrestavano, vantandosi di essere protetto dal decreto dell'ex presidente Lula che gli ha concesso "un visto permanente".

Commenti

edo1969

Gio, 05/10/2017 - 19:04

Siamo la barzelletta del mondo intero.

Duka

Gio, 05/10/2017 - 19:08

Da perfetto comunista. Un delinquente senza le palle

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Gio, 05/10/2017 - 19:13

Forse perché esistono ancora i complici, cioè quelli che lo hanno protetto fino alla fuga in Brasile.

QuebecAlfa

Gio, 05/10/2017 - 19:14

Il Battisti Jr. quasi sicuramente non si sposterà dalla República Federativa do Brasil. Lo stato italiano non è la federazione degli stati uniti americani...

Cheyenne

Gio, 05/10/2017 - 19:14

battisti noin sarà mai estradato perchè l'italia non conta niente in campo internazionale. E poi nche quando troverà un giudice kompagno che gli troverà mille attenuanti e sconterà sei mesi da don mazzo o da don ciotto

Ritratto di Nordici o Sudici

Anonimo (non verificato)

amicomuffo

Gio, 05/10/2017 - 19:20

Ormai ci "spernacchiano" pure i terroristi! Siamo un popolo senza dignità e spina dorsale! Grazie politici, è tutto merito vostro! Se era russo credo che avrebbe avuto un pò più di tremarella!

Ritratto di ProSilvioForever

ProSilvioForever

Gio, 05/10/2017 - 19:21

Buona questa... Per andare a pescare in Bolivia, come mai aveva così tanto contante in sacoccia? Mi sa che era per comprare dei lacciuoli per non perderla tutta per strada, altro che ostentare tanta sicurezza...

giosafat

Gio, 05/10/2017 - 19:22

Basta stracciare il visto e accompagnarlo al confine e lasciarlo lì a frignare. Poi lo prendiamo noi per portarlo....?

19gig50

Gio, 05/10/2017 - 19:26

Lo avranno informato su come funzionano le cose qui da noi e magari starà anche pensando di diventare ministro della giustizia.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Gio, 05/10/2017 - 19:30

Certamente oltre ad essere uno schifoso assassino e pure ben spalleggiato ed affiancato dalla sinistra sia italiana che internazionale. Sono abituati a difendere i propri assassini, sono loro simili. Auguro a questa schifezza di persona ed ai suoi estimatori e difensori ogni e possibile male, almeno quanto ne ha fatto contro persone indifese.

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Gio, 05/10/2017 - 19:30

Ridi adesso che poi ti passa la voglia. Tutto lascia credere che il momento del riscatto dei parenti delle vittime si avvicina ....

Ritratto di Vogelspinnen-ChrisLXXIX

Vogelspinnen-Ch...

Gio, 05/10/2017 - 19:32

Comunisti/anarchici di mer.@

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 05/10/2017 - 19:37

Quel visto permanente equivale ad uno ius sola in salsa brasileira e non di meno qui nel Bel Paese stanno escogitando tutte le invenzioni pitagoriche per trovare il cavillo per dribblare il boicottaggio dello ius soli in salsa italica.

Ritratto di moshe

moshe

Gio, 05/10/2017 - 19:37

'Non temo di essere estradato' ... ... ... per forza, anche in caso di estradizione sa benissimo come funziona la giustizia italiana !

Anonimo (non verificato)

tRHC

Gio, 05/10/2017 - 19:47

Ah no? Come mai te la svignavi in Bolivia?

27Adriano

Gio, 05/10/2017 - 19:49

...Se dovesse arrivare in Italia, sicuramente la sinistra lo proporrà quale futuro presidente della repubblica.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di bracco

Anonimo (non verificato)

GMfederal

Gio, 05/10/2017 - 20:05

PER FORZA QUA CI SONO I TUOI AMICI PIDIOTI AL GOVERNO...

ziobeppe1951

Gio, 05/10/2017 - 20:07

Deve ritenersi ancora fortunata la pantegana rossa.. le carceri itagliane, sono hotel, facendo il confronto con quelle brasiliane

ceppo

Gio, 05/10/2017 - 20:11

hahahhaa lo stato italiano avrà la soddisfazione di mantenerlo a vita sulle spalle dei contribuenti...avrebbe dovuto farlo fuori tramite agenti segreti altro che 40 anni da latitante attorniato da soldi e fighe! vergogna

edo1969

Gio, 05/10/2017 - 20:24

Vediamo se il governo tien i balls ?

Happy1937

Gio, 05/10/2017 - 20:41

Farabutto lui e quella sxxxxxa francese ( fortunatamente ex italiana) che l’ha protetto.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 05/10/2017 - 20:41

Io non credo che l'estradizione in itaglia sia una buona cosa,uscirà grazie a qualcuno pulito dopo un paio di mesi.Le sentenze le conosciamo,magari il nome di chi le pronuncia,no,ma ci siamo capiti.

Anonimo (non verificato)

luigirossi

Gio, 05/10/2017 - 20:47

NOn facciamoci troppe illusioni:Battisti è stato aiutato da Mitterand in persona a stare in Francia,e trasferito in Brasile dai servizi segreti francesi dopo una sentenza dei magistrati francesi,su ordine di Sarkozy.Ha alte protezioni in Francia,pronte a pagare,ed in Brasile tutti hanno un prezzo,inclusa la loro nazionale di calcio.Meglio sarebbe minacciare la Francia di finanziare gli autonomisti corsi:ma queste sono cose che fanno i governi seri.

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 05/10/2017 - 20:58

----magari un giorno si scoprirà che Cesare Battisti non è altro che un Pietro Valpreda di turno --visto che il ruolo chiave di colui che lo incastra alro non è che quel Pietro Mutti- pentito dei PAC che ha raccontato tutte le favole del mondo e di più- allo scopo di ottenere sconti di pena--e quando veniva colto in fallo dai caramba cambiava versione --ne avrà cambiate na ventina almeno---fino a quella più plausibile fatta collimare a calci ed a morsi---swag

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 05/10/2017 - 20:59

La sua é una mala vita. Anche se Napolitano protegge, fa una vita fa cani.

Anonimo (non verificato)

AndyFay

Gio, 05/10/2017 - 21:09

Ha rovinato la vita a quattro famiglie questo lurido schifoso se lo riportiamo in Italia lo dobbiamo anche mantenere, udienze, processi, tribunali e poi carcere, permessi, cure mediche etc...

AndyFay

Gio, 05/10/2017 - 21:13

Il comunista non teme le toghe rosse, gli darebbero sicuramente un aiuto!

giovanni235

Gio, 05/10/2017 - 21:14

E pensare che già decenni fa era sufficiente commissionare,naturalmente pagando,agli israeliani la faccenda.Per caso qualcuno si ricorda il caso Eichmann e come è stato risolto?Bisognerebbe però che i nostri governanti non avessero segatura al posto del cervello!!!

Paolorux

Gio, 05/10/2017 - 21:16

Fare come il Mossad con Eichmann?

Ritratto di giangol

giangol

Gio, 05/10/2017 - 21:16

Basta dire che ha paura del malocchio e se ne sta bello bello in Brasile

Una-mattina-mi-...

Gio, 05/10/2017 - 21:20

HA PERFETTAMENTE RAGIONE: AL MASSIMO RISCHIA DI FARE UN SACCO DI SOLDI CON INTERVISTE E RISARCIMENTI PER INGIUSTA PERSECUZIONE. VEDO CHE, PUR STANDO ALL'ESTERO SI E' TENUTO AGGIORNATO.

bremen600

Gio, 05/10/2017 - 21:24

ANCORA TU,NON MI SORPRENDE LO SAI....................................

parmenide

Gio, 05/10/2017 - 21:35

questo paese italia è l' unica geografia in cui la giustizia è calpeatats dalla giustizia medesima. nessuno dei terroristi degli anni di piombo è in carcere pur avendo avuto plurime condanne all' ergastolo. vuoi che questo lurido criminale non sbertucci l' italia sapendo bene con chi ha a che fare ?

19gig50

Gio, 05/10/2017 - 21:36

Ci penserà angelino?... allora può stare tranquillo, se gli va male finisce alle Maldive.

parmenide

Gio, 05/10/2017 - 21:41

Sono così nauseato che se potessi rinuncerei alla cittadinanza italiana; mi sarebbe di troppo danno perchè non potrei usufruire della pensione vitale per me e soprattutto per i miei figli che laureati in ingegneria e matematica non sono ancora autonomi economicamente e chissà quanto per loro sarà difficile svincolarsi dalla loro primigenia famiglia.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 05/10/2017 - 21:56

I comunisti che difendono i criminali?

apostrofo

Gio, 05/10/2017 - 22:02

Gli conviene venire in Italia. Tra condoni, perdoni, amnistie, grazie, depenalizzazioni, domiciliari etc. in poco tempo si libera di tutto il carico penale. Quindi secondo me in Italia ci viene da solo ...

matergrillo

Gio, 05/10/2017 - 22:09

squallido e "sinistro" personaggio.E` chiaro che non teme l`estradizione;con tutta la caterva di ex compagni di merende annidati in politica,magistratura,stampa etc.etc.si sente in una botte di ferro.Il paraculo ha semplicitamente deciso di godersi gli ultimi anni da pensionato(ex partigiano)in questo "bel" paese di smidollati.Il mio pensiero va`ai famigliari delle vittime.

Rudy

Gio, 05/10/2017 - 22:18

Non teme di essere estradato perchè se lo fosse si porterebbe dietro mezzo PD, annessi e connessi. Oltre a imbarazzanti questioni circa i rapporti PCI USA. Decisamente non credo che abbia la linea della vita tanto lunga.

Ritratto di Nordici o Sudici

Nordici o Sudici

Gio, 05/10/2017 - 23:20

Giusto per capire che razza di delinquente era Mitterand.

Ritratto di luigin54

luigin54

Ven, 06/10/2017 - 04:32

Visto che non danno l'estradizione; un bel killer che lo uccida noooo!!!!

portuense

Ven, 06/10/2017 - 06:32

speriamo che finisca in galera per sempre, ma credo che finirà come con la baraldini......

RolfSteiner

Ven, 06/10/2017 - 08:04

E bravo @elkid. Allora rivisitiamo TUTTO. O il tuo ragionamento vale solo per quelli di sinistra?

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Ven, 06/10/2017 - 08:15

viene sospetta la cosa che ha fatto l'ultimo minuto di reggenza del ex presidente brasilero.....mha'!

Ritratto di bobirons

bobirons

Ven, 06/10/2017 - 08:53

Egregi kompagni: questi sono i vostri eroi, assassini che si fanno passare per vittime. Io farei come fece Israele per Eichmann, rapimento, processo, impiccagione. Cosa ? Nell'ordinamento italiani non c'é pena capitale ? Per forza, se no i vostri ranghi sarebbero dimezzati.

donald2017

Ven, 06/10/2017 - 09:16

è un delinquente , quindi non poteva che essere comunista mio caro testa vuota ELKID

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Ven, 06/10/2017 - 09:26

Se avesse fatto uno sgarro alla mafia, il problema sarebbe stato risolto in tempi brevi.

palandrana

Ven, 06/10/2017 - 09:27

Se non ha paura dell`estradizione in Italia,perché stave scappando in Bolivia?

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Ven, 06/10/2017 - 09:29

elkid: guarda che il Cesare Battisti cui sono dedicate strade e piazze in tutta Italia è un altro. O ti basta che sia di sinistra per considerarlo un eroe, vittima di repressione fascista?

paci.augusto

Ven, 06/10/2017 - 09:49

Come SEMPRE, i luridi sinistri, anche a livello di capi di stato sono infami complici dei peggiori assassini di sinistra, come questo criminale dei proletari armati Cesare Battisti. Sia Mitterand che Lula lo hanno protetto e gli hanno permesso di evitare le giuste conseguenze dei suoi efferati assassinii. Questa è l'infame, criminale GIUSTIZIA COMUNISTA!!!!

Ritratto di venividi

venividi

Ven, 06/10/2017 - 09:52

Io proporrei al Brasile di tenerselo e di fargli subire la pena in una prigione brasiliana che non deve essere proprio un hotel a cinque stelle così ci risparmiamo - oltre vitto e alloggio - tutte quelle iniziative sinistrate che reclamerebbero - e potrebbero ottenere - la sua liberazione.

Libertà75

Ven, 06/10/2017 - 10:14

@elkid, magari oggi ti accorgi del tuo doppio pesismo, tipico sinistrorso. Craxi lo volevate in galera in via preventiva, questo vi sta bene all'estero e che non si sia neanche presentato ai suoi processi. Tu stesso hai sempre detto che i processi sono perfetti perché il giudice decide innanzi alla verità processuale, quindi ora perché lo vai assolvendo?

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 06/10/2017 - 11:08

IO, chiederei un..piacerino al MOSSAD!!

Ritratto di elkid

elkid

Ven, 06/10/2017 - 11:26

---RolfSteiner---certo--tutti i processi di quell'epoca tragica--specialmente quelli che si sono svolti con l'imputato contumace secondo me sono irregolari e vanno rifatti tutti---quei processi vertevano su dichiarazioni estorte tramite torture a pseudo testimoni e documenti falsificati ad arte--molti terroristi rossi ma anche neri ripararono all'estero--e le coperture politiche non le hanno avute solo i rossi---ti basti solo l'esempio delle assunzioni a gogò all'atac di roma sotto il sindaco alemanno--swag

Ritratto di bassfox

bassfox

Ven, 06/10/2017 - 11:59

bananas, state sereni, la sinistra italiana reclama Battisti tanto quanto la destra... e cmq lo scrittore resterà in Brasile

Ritratto di bassfox

bassfox

Ven, 06/10/2017 - 12:01

siete talmente ignoranti da non sapere che Battisti è da anni perseguitato dalla sinistra italiana...

Ritratto di elkid

elkid

Ven, 06/10/2017 - 12:58

---libertà ripassati gli anni di piombo --se mai tu li abbia studiati--in un'epoca di emergenza parlare di processi sommari --viste le modalità con i quali si svolsero -non è una esagerazione--io sono favorevole all'estradizione da sempre--ma secondo me il processo va rifatto con tutte le garanzie del caso

Libertà75

Ven, 06/10/2017 - 14:23

@elkid, va bene, se presumiamo che ci siano stati dei giudizi distorti, allora ha ragione Berlusconi con il fatto che la giustizia sia politicizzata e quindi anche la sua sentenza.

Libertà75

Ven, 06/10/2017 - 14:24

@bassfox, è richiesto dalla sinistra governativa (ossia dalla ex DC), non mi pare ci sia tutta questa bramosia nel riaverlo in Italia da parte della sinistra-sinistra.

Enricolatalpa

Ven, 06/10/2017 - 17:43

@elkid, concordi che la via più breve per andare da A a B è la linea retta o hai una teoria complottistico dietrologica per affermare che una curva accorcia la distanza? Così, tanto per sapere come dobbiamo regolarci per argomentare in futuro con te...

Ritratto di Pippo1949

Pippo1949

Ven, 06/10/2017 - 20:29

Il sorcio gode di complicità politica a qualsiasi livello.......perciò se la ride..........

Ritratto di makko55

makko55

Ven, 06/10/2017 - 22:21

Elkid, ma vai a cantare, uno come lui dovrebbe metterti su una sedia a rotelle e farti fuori uno della tua famiglia.....poi forse difenderesti sto c.....o !!!!!!