Cnn: gli Usa hanno intercettato i preparativi dell'attacco chimico in Siria

Citando un alto funzionario americano la Cnn rivela che militari e intelligence Usa hanno intercettato comunicazioni di membri dell'esercito siriano ed esperti chimici che parlavano dei preparativi per l'attacco con armi chimiche di martedì 4 aprile nella provincia di Idlib

Se confermata la notizia diffusa dalla Cnn inchioderebbe il regime di Assad. Vediamo subito di cosa si tratta: gli Stati Uniti sarebbero in possesso di alcune intercettazioni, relative a comunicazioni tra membri dell'esercito siriano ed esperti chimici, che parlavano dei preparativi per l'attacco di martedì 4 aprile in Siria nella provincia di Idlib. La Cnn riferisce quanto dichiarato da un alto funzionario Usa, spiegando che le intercettazioni rientrano nelle informazioni di intelligence revisionate nelle ore successive all'attacco, per provare a risalire alla responsabilità dell'uso delle armi chimiche. Secondo le autorità americane "non c'è dubbio" che il presidente siriano Bashar al-Assad sia responsabile dell'attacco. La fonte Usa sottolinea però che Washington non sapeva dell'attacco prima che succedesse.

Il presidente Donald Trump ieri ha definito "possibile", anche se improbabile, che la Russia sapesse in anticipo dell’attacco. Gli 007 americani non hanno tuttavia individuato alcuna prova diretta sul coinvolgimento di Mosca o comunicazioni del Cremlino sull’attacco. Sia la Russia che il regime di Damasco hanno respinto ogni addebito. "Mi piacerebbe pensare che loro (i russi, ndr) non sapessero ma certamente avrebbero potuto", ha detto ieri Trump, durante una conferenza stampa alla Casa Bianca. "Sappiamo che hanno esperienza e sospettiamo che abbiano aiutato", aveva detto un ufficiale del Pentagono durante un briefing con i cronisti venerdì scorso. Per il momento, l’unico indizio in questa direzione è rappresentato da un drone russo volato sopra l’ospedale dove sono state trasportate le vittime dell’attacco con il gas a Khan Sheikhun.

Commenti

glasnost

Gio, 13/04/2017 - 09:19

Nella legge americana uno per essere colpevole di qualcosa deve esserlo "oltre ogni ragionevole dubbio". Non si condanna qualcuno sulle accuse di un PM come in Italia.Non si condanna qualcuno su dei teoremi o notizie di stampa, spesso manipolate.

km_fbi

Gio, 13/04/2017 - 09:20

Sono veramente "prove schiaccianti", che non lasciano il minimo dubbio! O no ???? Le intercettazioni rientrano nelle informazioni di intelligence "revisionate" nelle ore successive all'attacco.... Ma volete proprio pensare che alla CIA non sia venuta la tentazione di "revisionare" le intercettazioni "ad usum delphini", ovvero secondo il piano strategico di sempre (Clinton) per eliminare Bashar Al Assad dalla scena politica???

Ritratto di viktor-SS

viktor-SS

Gio, 13/04/2017 - 09:36

Certo, come la provetta piena di farina alla Colin Powell.

Ritratto di BenFrank

BenFrank

Gio, 13/04/2017 - 09:40

Certo, gli "amis" hanno intercettato comunicazioni dell'esercito siriano, concernenti attacchi con ordigni chimici: sono gli stessi funzionari USA, che stanno ancora cercando le armi chimiche di Saddam Hussein? Probabilmente si...

giovanni PERINCIOLO

Gio, 13/04/2017 - 09:56

Dopo tutte le balle raccontate dai servizi USA (e getta) per giustificare interventi in Iraq e primavere arabe varie hanno la credibilità di Toto' che vendeva la Fontana di Trevi!

monadista

Gio, 13/04/2017 - 10:06

Prima di proseguire e dar credito a certe affermazioni chiamate un esperto in Armi delle Trasmissioni per capire se l'esercito statunitense era in grado di poter intercettarle (cosa che io reputo quasi impossibile).

Mizar00

Gio, 13/04/2017 - 10:17

Come no.. se lo dice la Cnn.. sempre più ridicoli.

Algenor

Gio, 13/04/2017 - 10:25

Ovviamente queste prove le pubblicheranno e permetteranno ad una commissione di inchiesta internazionale composta anche da russi, cinesi ed iraniani, di analizzarle vero? E se avevano già in mano le intercettazioni poche ore dopo il presunto attacco chimico, perché non le hanno rese pubbliche PRIMA dell'attacco missilistico cosí da motivarlo invece che DOPO per giustificare una ritorsione illegale ed insensata?

DemyM

Gio, 13/04/2017 - 10:29

...omissis...le intercettazioni rientrano nelle informazioni di intelligence revisionate nelle ore successive all'attacco,....hanno "costruito" le intercettazioni oppure, come sempre,hanno bombardato senza nessuna prova?

Keplero17

Gio, 13/04/2017 - 10:31

Si tratta di un casus belli preparato con meticolosità. Del resto gli usa hanno applicato questa strategia fin da tempi remoti. La guerra Hispano-Americana che portò in dote agli usa numerose colonie spagnole nelle Antille e perfino le Filippine scoppiò perchè una vecchia bagnarola usa saltò in aria nel porto dell'Avana, ma anche la stessa Pearl Harbour. Rimane un mistero il fatto perchè nel porto militare le portaerei fossero fuori in missione e ci fossero in porto solo delle vecchie e lente corazzate sul punto della radiazione con obici da 13 pollici, quando perfino l'Italia aveva 5 corazzate con obici da 14 pollici(Cavour, Giulio Cesare) o 15 pollici(Littorio, Vittorio Veneto, Roma), tutte varate negli anni dieci (California, Oklaoma, Texas) e solo parzialmente rimodernate. Quelle moderne con obici da 16 pollici erano tutte in patria(all'epoca le Hawai erano una colonia usa).

idleproc

Gio, 13/04/2017 - 10:37

Da oggi è meglio smettere d discutere per telefono e sul web sulle preparazioni culinarie a base di fagioli borlotti.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 13/04/2017 - 10:39

...E sulla base di queste "intercettazioni",spara 59 missili?

Maura S.

Gio, 13/04/2017 - 10:39

Se è vero quello che dicono, oramai credere agli americani è diventato molto difficile, perché non li hanno fermati!

tuttoilmondo

Gio, 13/04/2017 - 10:46

CUI PRODEST? A chi giova un attacco chimico? Un attacco con gas è evidentissimo. Non si può nascondere. Cosa comporta? Chi ci guadagna? Soprattutto: chi ci rimette? Si vuole far credere alla gente quel che non è per giustificare azioni illegittime? Le risposte sono scontate.

Una-mattina-mi-...

Gio, 13/04/2017 - 10:49

CHE PANZANE!

Beast

Gio, 13/04/2017 - 11:02

Come mai non ho letto su questo giornale che parla di lotta alle fake news questo titolo : Siria, Trump: ‘Assad? Un animale. Putin sostiene persona diabolica’. Mosca: ‘Assurdo smettere di appoggiare il leader siriano’

salvatore40

Gio, 13/04/2017 - 11:12

Ora siamo di nuovo alla guerra dei sospetti incrociati, il sospetto di tutti contro tutti e propogande annesse. Un immondo gioco infantile, che serve solo a screditare l'Intervento Dimostrativo del Populista Trump, l'unico che vuole davvero il bene del Pueblo.Al di là del Politicume e della bandiera della Sovranità e della Legalità internazionale dell'Onu. Risibile e ridicola Legalità- L'Onu, organizzazione illegale per eccellenza, quella che riconosce il diritto di veto solo alla Razza dei Forti. Hitler avrebbe avuto il diritto di veto ; gli Alleati non avrebbero rispettato il principio di Sovranità ! Ricordiamoci : la sovranità è fatta per il popolo, non il popolo per la sovranità !

amecred

Gio, 13/04/2017 - 11:22

E noi dovremmo crederci?

Agev

Gio, 13/04/2017 - 11:23

Ci stanno raccontano delle pure menzogne.. Le reali motivazioni le si vedrà/conoscerà nel breve. L'aeroporto colpito in realtà era in disuso da anni. Trump e Putin in realtà sono d'accordo per giocare questa partita in un illusorio disaccordo e vedere cosa succede. Dobbiamo considerare che più di trenta missili sono stati lanciati in un altra zona li vicino e non per errore. Alcuna informazioni di insider della Cia ed ex KGB parlano di una postazione sotterranea segreta di uomini ed alleati ET?.. Tutto da verificare. La mia sensazione è che l'America .. Russia e Cina siano tutti d'accordo per fermare per sempre qualunque Criminale che non sia in linea con la nuova realtà di Armonia e Pace.. Messaggio dato anche all'Europa intesa come EU E BCE.. Vale a dire l'Euro come strumento di schiavitù. Gaetano

Dordolio

Gio, 13/04/2017 - 11:26

Aspettiamo e vediamo. Poi qualcuno troverà il modo di spiegarci come uno che ha praticamente vinto la guerra vuole perderla con un attentato criminale insulso ed inutile. Ma riescono sempre a trovare le spiegazioni giuste e convincenti.

alfredodenzio

Gio, 13/04/2017 - 11:31

Cxxxxxe Cxxxxxe immense ma c'e' ancora qualcuno che crede alle cxxxxxe/puttanate degli usa ed in particolare della Cnn? Vi siete dimenticati di Colin Powell alle NU con le boccette di mxxxa passate per antrace che costarono al vita di qualche milione di esseri umani? alfredo denzio PS

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 13/04/2017 - 11:34

---trump ripercorre al galoppo tutte le tappe dell'ultimo presidente repubblicano prima di lui---quel george bush junior che fra non molto sarà superato nello score delle nefandezze dal pel di carota posticcio---swag ganja--investirò i miei risparmi per trasformare il mio box in un bunker

rorey36

Gio, 13/04/2017 - 11:43

"Per il momento, l’unico indizio in questa direzione è rappresentato da un drone russo volato sopra l’ospedale dove sono state trasportate le vittime dell’attacco con il gas a Khan Sheikhun" Sai che indizio.....(forse si tirava dietro uno striscione con la scritta: siamo stati noi e Assad ) Qualcuno dovrebbe vergognarsi a scrivere certe cxxxxxe, ma siete tutti al soldo di Soros ?

Ritratto di Svevus

Svevus

Gio, 13/04/2017 - 11:46

Bugie su bugie ! Ricordate quanto affermò Udo Per quanto riguarda quel che è successo in Siria è esattamente quel che successe a Bari il 2 dicembre 1943 quando i tedeschi affondarono alcune navi USA tra cui la SS John Harvey che era piena di...mustard gas ! Morirono 628 militari USA per il gas ma il tutto fu...silenziato !!!!

Ritratto di Riky65

Riky65

Gio, 13/04/2017 - 11:49

Tutte balle che avanzano. Le intercettazioni sono state fatte ovviamente dagli americani e sembra che la lingua parlata sia In Siriano maccheronico. Alla stanlio e olio.!!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 13/04/2017 - 11:53

Trump è una delusione immensa. Intendiamoci, leggendo il suo CV nessuno poteva davvero credere che fosse una persona d'onore. Ma che si rilevasse un simile gangster della Chicago anni '30.. nessuno lo temeva

georgi

Gio, 13/04/2017 - 11:53

sara come quel filmato\registrazione montato ad arte dagli ucraini-americani dove venivano intercettati i ribelli nel donbass che parlavano del aereo abbattuto!! ho 0% affidabilità CNN

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 13/04/2017 - 11:57

Campione mondiale di TRADIMENTO. Trump ha tradito in pochi giorni 5 PROMESSE fatte in campagna elettorale: 1)la Nato non è “obsoleta”, 2) la Cina non manipola la sua valuta, 2) manterrà la sionista Yellen a capo della Federal Reserve, 4) Obamacare resta, 5) nessuna collaborazione con Mosca

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 13/04/2017 - 11:58

Non hanno intercettato. Ha fabbricato "prove" , hanno falsificato.. come sempre nella loro ignominiosa storia. Dal Golfo del Tonchino al Maine, dalle armi chimiche di Saddam e a quelle di Assad.

Michele Calò

Gio, 13/04/2017 - 11:59

Alla luce di decenni di intercettazioni USA e UK-NATO piu' che con le molle prenderei questa dichiarazione con un robot diretto da remoto! Poi magari viene fuori che si trattava del liquido per i wc chimici da campo. Ma perché i siriani qui in Repubblica Ceca, anche quelli che non amano Assad, non credono agli USA? Masochisti?

Ritratto di Sampras

Sampras

Gio, 13/04/2017 - 12:07

Non c'era bisogno delle intercettazioni.

morello

Gio, 13/04/2017 - 12:12

L'articolo conferma che gli americani hanno bombardato senza avere le prove della colpevolezza di Assad .Come al solito le prove le costruiscono dopo. Alto funzionario ? perche' non lo stesso Tramp ? Naturalmente dopo che secondo gli americani Assad ha usato diverse altre volte il gas, ogni volta che lo fa deve consultare gli esperti!!

Agev

Gio, 13/04/2017 - 12:23

Ausonio.. Vada piano .. non corra.. Ci vuole più discernimento.. Comprendo la Sua attuale delusione e disillusione ma la parola chiave in questi tempi di confusione è:- Discernimento- Chi le dice che in realtà Cina-America-Russia non siano d'accordo per far uscire definitivamente allo scoperto tutti i veri Criminali e finti buonisti.. Usano la loro stessa antica tattica?.. Discernimento e comprensione Al Di La della confusione e notizie date volutamente per questo. Con Affettoi. Gaetano

Rudy

Gio, 13/04/2017 - 12:31

E te pareva ? Peccato che Assad abbia trasferito l'arsenale chimico sotto controllo ONU su consiglio dei russi. E non si capisce come mai adesso quelle schifezze le abbiano le milizie anti assad.

Agev

Gio, 13/04/2017 - 12:36

Ausonio dimenticavo .. Riconosco che queste tecniche di comportamento appartengono alla realtà/mondo che non pUò più vivere sulla nostra Meravigliosa Terra ma , sappiamo con chi si ha a che fare .. E questi conoscono solo questo e rispondono solo a questo.. Si usano i loro stessi metodi per stanarli per sempre. Soprattutto non dimentichi chi in realtà guida dietro le quinte tutta l'operazione NESARA/GESARA.. -I Saggi Reali Cinesi-. Con Affetto . Gaetano

Silvio B Parodi

Gio, 13/04/2017 - 13:02

sparate sentenze senza sapere niente, ma non vi vergognate?? volete le prove dagli Usa?? e voi che prove avete??? IDIOTI.

agosvac

Gio, 13/04/2017 - 13:10

Se realmente l'intelligence Usa avesse intercettato la "preparazione" all'attacco chimico contro i ribelli come mai non è intervenuta prima che l'attacco si effettuasse??? E come mai tali intercettazioni non sono state portate all'attenzione della Russia "prima" che l'esercito siriano potesse agire??? A me sembra che questa sia la solita giustificazione a posteriori. Mi sembrerebbe molto più facile che la CIA o chi per lei abbia taroccato queste intercettazioni dopo l'attacco USA che, tra l'altro, è stato un attacco del tutto sui generis finalizzato a fare meno danni possibili. Salvo che l'intenzione fosse diversa ma che l'attacco non è riuscito il che sarebbe ancora più grave!!!

agosvac

Gio, 13/04/2017 - 13:27

Egregio Agev(h.12,23), lei ha usato la parola giusta "discernimento" , io ci aggiungerei anche "logica". Ciò che non è logico è , ovviamente, non vero. Questo attacco di Assad è del tutto illogico, quindi pressoché impossibile!!!

luna serra

Gio, 13/04/2017 - 13:51

"Il presidente siriano Bashar al Assad "sapeva" che l'esercito stava usando armi chimiche." Se lo dice la Cnn...Le "fonti" sono sempre le solite? L'Osservatorio Siriano per i Diritti Umani(Servizi inglesi),i Caschi Bianchi (Daesh,al-Qaeda,al-Nusra) e la Cia?Credibilissimoooo!

micribol

Gio, 13/04/2017 - 13:56

Cari amici pieni di commenti contro Trump e gli USA, state sputando sul piatto dove mangiate. Avanti Donald, ora attacco preventivo a cicciobello....

Andrea_Berna

Gio, 13/04/2017 - 14:12

CNN + "alto funzionario" = Ennesima Bufala. Si continua a spacciare propaganda trita e falsita' non dimostrabili per prove, in perfetto stile CNN e CIA. E i nostri giornali a correre dietro a questa immondizia come cani da tartufo. Tristezza e sconforto.

Royfree

Gio, 13/04/2017 - 14:27

Del resto, un popolo che ha lanciato due bombe atomiche facendo migliaia di morti tra civili e bambini che si erge a gendarme morale è veramente da ridere.

batracomiomachie

Gio, 13/04/2017 - 14:37

per tutti quelli che ironizzano sulle false prove esibite a pretesto della invasione irachena nel 2003 vorrei ricordare come questo giornale e i suoi lettori e commentatori supportassero quell'iniziativa militare chiamando tutti i dissnzienti comunisti/buonisti/pacifisti. Tanto per fare il punto della situazione.

T-800

Gio, 13/04/2017 - 15:01

Quante bugie... è da Pearl Harbour che inventano pretesti per entrare in guerra.. delinquenti internazionali a stelle e strisce.

T-800

Gio, 13/04/2017 - 15:04

Elkid, perché Obama ha fatto qualcosa di diverso? Tutti i presidenti sono uguali perché tutti sono pupazzi delle lobbies.

Ricky70

Gio, 13/04/2017 - 15:13

leggendo i commenti pare che non ci credano neppure la maggioranza dei lettori del Giornale in maggioranza di centro destra e sostenitori o meglio, forse, ex sostenitori di Trump

Ritratto di cicciomessere

cicciomessere

Gio, 13/04/2017 - 15:39

Non riesco a pensare a nulla, di piu'falso, di una qualsiasi dichiarazione USA. Da decenni ,non da ieri.

Agev

Gio, 13/04/2017 - 15:59

Egregio agosvag.. Il discernimento va oltre ed Al Di La della cosiddetta logica.. E intenzionalmente illogico e vede la cosiddetta logica e la vive/guarda per Ciò che è. Come dai commenti suoi e di altri che sostengono la loro logica perché non credono alle solite bufale/menzogne dei soliti noti da tempo.. Così come coloro che sostengono la loro logica e credo fedi idealità che sono esattamente all'opposto.. Quindi..- Discernimento- .. Il resto verrà da sé. Gaetano

Mizar00

Gio, 13/04/2017 - 16:08

"Ciò che è affermato senza prove, può essere confutato senza prove" [Euclide] . Capito, idiota?

alfredodenzio

Gio, 13/04/2017 - 16:16

Altra cazzata della cnn come le provette piene di cacca passata per antrace di collin powell alle nu alfredo denzio

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Gio, 13/04/2017 - 16:33

Ieri col mio telefono ho sentito un tipo che diceva ad una signora che chiamava Hila che " quella cosa é in forno.. " e lei rispondere "..OK Oba!". Parlavano in inglese a stelle e strisce. Sono andato a letto ed ho dormito profondamente.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 13/04/2017 - 16:37

@Ricky70 - leggendo i commenti dei tuoi amici pare che stiate rivalutando Trump. Avete cambiato idea o fa comodo ai giravolta comunisti?

Riclivi

Gio, 13/04/2017 - 16:56

Sono gli stessi che sostenevano di avere le prove sull'arsenale chimico di Saddam? Buffoni!

CALISESI MAURO

Gio, 13/04/2017 - 16:57

Ausonio ... aggiungerei l'incrociatore fatto saltare in aria nel porto dell' Avana a Cuba, per avere una causa di inizio guerra con la Spagna. Mi sembra 270 anni di vita ha questa nazione ... 220 li ha passati in guerra... veri gentiluomini... sopprattutto esportatori di democrazia!!

Ricky70

Gio, 13/04/2017 - 17:02

@ viktor-SS - Certo, come la provetta piena di farina alla Colin Powell. Caro viktor alle panzane ci crede solo il governo italiano per compiacere la Merkel e il carrozzone mangiasoldi dei tecnocrati di Bruxelles, che li ripaga chiudendo non uno ma due occhi sul mancato rispetto del fiscal compact.

Efesto

Gio, 13/04/2017 - 17:18

balle! Purtroppo la gente crede quello che vuole crede. Qui credono a Grillo, figuriamoci se non credono alla CNN!

tosco1

Gio, 13/04/2017 - 17:23

Nessuno è stato più filoamericano di me fin da giovane . Chissà perchè quando si parla di CIA e di intelligence USA, dopo Obama, provo solo un senso di disgusto. Prima USA,emblema di libertà , ora USA (della Clinton e Obama)emblema di oscure trame a danno dei popoli. E il Trump tanto agognato, pare cascato nel potente ragnatela difficile da eliminare.

Anonimo (non verificato)

mariolino50

Gio, 13/04/2017 - 18:41

Per credere a questa bufala bisogna pensare che Assad sia un cxxxxxo, con tutti gli occhi addosso si mette a buttare i gas, per fare 80 morti civili, scopo militare zero, ritorsioni assicurate, sarà una carogna, ma ixxxxxxxe fino a questo punto non credo. Gli americani invece sono rinomati per fabbricare "prove" false, per fare la guerra, da secoli.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 13/04/2017 - 18:47

Ma ci vogliamo mettere in mente che in Siria non si muove foglia che Putin non voglia e Putin non è un idiota. Solo un idiota avrebbe infatti dato l'ordine ai piloti di Assad di bombardare con i gas asfissianti ora che la vittoria per Assad è a portata di mano. Ma vogliamo scherzare?

Mizar00

Gio, 13/04/2017 - 18:48

@tosco1: anch'io ero filoamericano e anch'io ora provo disgusto. Ma ho riconsiderato anche quello che è successo in Iraq, con prove inesistenti che io all'epoca mi bevevo..

CONDOR

Gio, 13/04/2017 - 18:56

prove please, pazzi assassini guerrafondai. Siete il cancro dell'umanità.

Cheyenne

Gio, 13/04/2017 - 19:21

QUESTE INTERCETTAZIONI SOMIGLIANO A QUELLE DEI NOSTRI MAGISTRATI: TUTTO FASULLO